QATAR AIRWAYS ORDINA DUE BOIENG 747-8 FREIGHTER E QUATTRO 777-300ER

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing e Qatar Airways hanno annunciato un ordine per due 747-8 Freighter e quattro 777-300ER, del valore di 2,16 miliardi di dollari a prezzi di listino. La compagnia aerea ha inoltre ricevuto il primo dei suoi 747-8 Freighter, durante la cerimonia di consegna alla quale hanno partecipato Sua Eccellenza Mr. Akbar Al Baker, CEO di Qatar Airways Group e Kevin McAllister, Presidente e CEO di Boeing Commercial Airplanes. “L’aggiunta del nostro primo 747-8 Freighter rappresenta un momento significativo per la nostra divisione Cargo ed è benvenuto nella nostra flotta cargo composta da 20 aerei wide-body”, ha commentato Sua Eccellenza Mr. Al Baker. “Qatar Airways, il terzo maggiore operatore cargo al mondo, continua a investire nell’espansione della flotta, con un secondo 747-8F in consegna a novembre. Questo riflette la nostra fiducia in Boeing che continua a consegnarci prodotti eccezionali che soddisfano i nostri standard rigorosi. Ci aspettiamo nient’altro che perfezione e siamo sicuri che Boeing continuerà a darcela”. L’annuncio è il più recente traguardo nel rapporto tra Qatar Airways e Boeing. Il vettore divenne cliente di lancio del 777X nel 2013, è stato il primo a operare il 787 nel Medio Oriente e ha attualmente 20 aerei 737 MAX in ordine.

“Siamo orgogliosi della nostra relazione forte, durevole e in crescita con Qatar Airways ed apprezziamo veramente il valore che il suo business ha portato a Boeing, ai suoi dipendenti, ai fornitori e alle comunità”, ha dichiarato McAllister. “È rincuorante che Qatar Airways, uno dei vettori cargo internazionali più grandi al mondo, abbia scelto il 747-8 Freighter per soddisfare i fabbisogni delle sue operazioni cargo in espansione e di vedere il ruolo chiave che il 777-300ER continua a giocare nella sua flotta long-haul”.

Qatar Airways attualmente ha una flotta di circa 100 aerei widebody Boeing ed ha oltre 100 ulteriori aerei Boeing in ordine.

Il 747-8 Freighter garantisce agli operatori cargo i costi operativi più bassi e gli aspetti economici migliori di qualsiasi altro aereo freighter, fornendo al tempo stesso performance ambientali migliorate. È ottimizzato per garantire maggiori ricavi sulla capacità di carico merci rispetto al 747-400, offrendo il 16% in più di volume cargo, mantenendo al tempo stesso il suo caratteristico nose door. Il 777-300ER ha la più alta schedule reliability di qualsiasi altro aereo twin-aisle in volo oggi.

Inoltre Boeing, tramite la controllata AerData, ha annunciato oggi che DS Aviation, società di leasing aeronautico di Dr. Peters Group, ha scelto AerData Corporate Management System per sostenere la propria flotta di aeromobili. Anche Gladiator Aircraft Management ha scelto il sistema di AerData per la propria flotta di aeromobili. La piattaforma consentirà a Gladiator Aircraft Manager di consolidare e gestire dati provenienti da più fonti, per migliorare l’efficienza e migliorare la competitività.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 26 Set 2017 alle 2:27 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,




I commenti sono chiusi.