Archivio del mer Set 2017

ALITALIA: CONCLUSO PRIMO CORSO CADETTI, ABILITATI AL VOLO 7 NUOVI PILOTI

Tempo di lettura: 1 minuto

Sì è concluso oggi il primo corso del programma Cadet Pilot, lanciato nel 2015, con l’ingresso di sette nuovi piloti nel personale navigante Alitalia CityLiner. I nuovi piloti hanno un’età compresa tra i 21 e i 30 anni e inizieranno a volare da domani, in affiancamento a comandanti già in servizio, sulle rotte Alitalia di medio raggio a bordo della flotta Embraer. I neo assunti – che erano stati selezionati per il corso di addestramento su oltre cinquecento candidature al termine di approfonditi test attitudinali, psicologici, fisici e di approccio al volo – hanno concluso un percorso addestrativo di due anni svoltosi tra l’Italia, gli Emirati Arabi e il Regno Unito. Il programma Cadet Pilot prevede la formazione di altri 54 piloti, che completeranno il corso tra gennaio e settembre 2018. I nuovi piloti Alitalia hanno conseguito, per la prima volta in Italia, l’abilitazione MPL Multi Crew Pilot License. Si tratta di una licenza mirata all’inserimento di piloti in una specifica compagnia aerea. Le licenze sono state consegnate oggi a bordo di un aereo Embraer alla presenza del coordinatore del collegio commissariale, Luigi Gubitosi, e del presidente dell’Enac, Vito Riggio.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

AIRBUS DEFENCE AND SPACE CONSEGNA IL 50° A400M

Tempo di lettura: 1 minuto

Airbus Defence and Space ha consegnato oggi il 50° A400M alla German Air Force, rappresentando una pietra miliare per il velivolo. L’aereo, conosciuto come MSN59, è il dodicesimo consegnato quest’anno dalla Final Assembly Line in Seville e il tredicesimo ad essere accettato dalla Germania. L’A400M sta diventando la spina dorsale della European transport fleet e nelle settimane scorse ha cominciato a dimostrare il suo pieno potenziale, con velivoli provenienti da Germania, Francia e Regno Unito che hanno intrapreso intensive missioni di aiuto e soccorso nei Caraibi dopo gli uragani che hanno colpito la regione. MSN59 volerà a breve verso Wunstorf, Bassa Sassonia, che ospita le unità A400M della Germania – Air Transport Wing 62.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,

EASYJET METTE IN VENDITA I VOLI PER LA PROSSIMA ESTATE

Tempo di lettura: 1 minuto

easyJet, compagnia aerea leader in Europa, anticipa la voglia di estate mettendo in vendita i voli per il periodo estivo 2018, dal 25 giugno al 2 settembre 2018, sul sito easyJet.com, sull’app mobile e sui canali GDS. L’estate è uno state-of- mind e il momento giusto va colto al volo. Prenotando da oggi le prossime ferie o un breve break all’insegna del relax, la generation easyJet potrà acquistare i tanti voli da oggi disponibili per i mesi più caldi dell’anno con un notevole risparmio grazie alle tariffe convenienti, assicurandosi una maggiore disponibilità e un’ampia scelta tra le oltre 200 destinazioni servite da easyJet dall’Italia. E non solo in alta stagione: con easyJet è possibile volare con continuità anche nei periodi meno affollati e prolungare il mood vacanziero anche ai mesi primaverili e autunnali, grazie ai sempre più numerosi voli offerti dalla compagnia durante tutto l’anno, e sfatando il mito della convenienza dell’acquisto last minute. Per i passeggeri easyJet, infatti, la parola d’ordine è smart minute: prenotando in anticipo possono beneficiare di tariffe migliori e di più scelta nell’acquisto dei voli.

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:

AEROPORTO E COLLEGAMENTO FERROVIARIO AL WORKSHOP IARO

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Aeroporto di Milano Bergamo ha ospitato martedì 26 settembre il 14esimo workshop di IARO (International Air Rail Organization), organizzazione internazionale dedicata alla promozione delle infrastrutture di collegamento con gli aeroporti basate sul ferro, che ha visto confrontarsi esperti della modalità di collegamento degli aeroporti con la rete ferroviaria. Al workshop di Bergamo, preceduto nella giornata di lunedì 25 dalle visite all’aeroporto di Malpensa per visionare la nuova stazione ferroviaria al terminal 2 e alla stazione centrale di Milano, hanno partecipato figure del mondo accademico specializzate in Air trasport management e nell’accessibilità su ferro; del mondo aeroportuale rappresentato da IATA e dagli scali di Manchester, Francoforte, Sea per Linate e Malpensa, Genova, SACBO per Bergamo; esponenti degli operatori di servizi e industria ferroviari (RFI, FerrovieNord, Heathrow Express, Flytoget Oslo, Rhonexpress Lione). I lavori si sono incentrati in particolare sulla realtà di Bergamo e nello specifico sul progetto di collegamento dello scalo con la rete ferroviaria. A tale riguardo, sono stati illustrati gli strumenti pianificazione del collegamento su ferro con l’aeroporto di Bergamo (con l’intervento di Regione Lombardia), la progettazione della infrastruttura (a cura Oneworks, SACBO e RFI), e l’analisi della domanda correlata allo stato e alle prospettive dell’aeroporto di Bergamo (a cura di ICCSAI, Università di Bergamo e SACBO). Il workshop ha offerto, infine, un momento di confronto delle esperienze già in atto, attraverso l’analisi delle infrastrutture aeroportuali con caratteristiche simili a Bergamo per volume passeggeri e contesti territoriali, da cui trarre elementi da utilizzare per l’ottimizzazione del percorso di sviluppo del collegamento ferroviario.

(Ufficio Stampa SACBO)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

GOFLY LANCIA UNA GARA PER INTRODURRE PERSONAL FLYING DEVICES NEL MERCATO DI MASSA

Tempo di lettura: 3 minuti

Una nuova competizione per incoraggiare gli innovatori a creare un personal flying device – dispositivo di volo personale – sicuro e di facile utilizzo è stata lanciata ieri alla prima delle conferenze sulla tecnologia ingegneristica per l’industria aerospaziale. Gwen Lighter, CEO di The GoFly Prize, ha aperto la registrazione per la gara alla SAE 2017 AeroTech Congress & Exhibition. La competizione biennale, gestita da GoFly con Boeing come Grand Sponsor, incoraggia i team di tutto il mondo a sfruttare a proprio vantaggio i recenti progressi nella propulsione, nell’energia, nei materiali leggeri e nei sistemi di controllo e stabilità al fine di realizzare il sogno del volo personale come realtà. I team più innovativi riceveranno un premio di 2 milioni di dollari. Le squadre si sfideranno nella creazione di un dispositivo di volo personale che possa essere usato da chiunque, ovunque. GoFly sta invitando intellettuali, progettisti, ingegneri, inventori e costruttori a realizzare dispositivi di volo personali sicuri, ultra-compatti, silenziosi, conformi all’urbanistica, capaci di trasportare una persona per 20 miglia senza fare rifornimento o ricaricarsi, con capacità di decollo e atterraggio verticale o quasi verticale. GoFly fornirà alle squadre l’accesso agli esperti Mentor e Master in progettazione, ingegneria, finanza, legge e marketing, ma il progetto ultimo e la funzionalità del dispositivo saranno appannaggio dell’immaginazione dei concorrenti. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: ,

JETBLUE E’ IL VETTORE DI LANCIO DELLA CABINA AIRSPACE PER I VELIVOLI A320 FAMILY

Tempo di lettura: 2 minuti

JetBlue diventerà il primo vettore a introdurre Airspace by Airbus nella Famiglia A320, grazie a un accordo annunciato nel corso di APEX Expo. I clienti JetBlue provrranno l’esperienza della nuovissima cabina della Famiglia A320 a bordo degli aeromobili del vettore a partire dalla fine del 2020. “La cabina Airspace è in linea con il nostro impegno di creare un’esperienza di confort paragonabile a quella del proprio salotto, e siamo impazienti portare avanti la nostra partnership con Airbus. Il lancio dei nuovi interni Airspace by Airbus porterà l’impegno di JetBlue nell’esperienza di bordo a un livello ancor più avanzato”. “Siamo molto felici di lavorare insieme a JetBlue sulla ‘prossima generazione’ di esperienza di cabina per la Famiglia A320”, ha dichiarato Kiran Rao, Deputy to COO Customers di Airbus Commercial Aircraft. “La cabina Airspace offre il tipo di caratteristiche che prima erano riservate alle cabine per il lungo raggio. È per questo che portarle all’interno della nostra famiglia di aeromobili più popolare sarà sicuramente notato da vettori e passeggeri”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP RAFFORZANO I SERIVZI A LUNGO RAGGIO DA BERLINO E DA DUSSELDORF

Tempo di lettura: 2 minuti

A partire dall’8 novembre 2017 Lufthansa volerà non stop da Berlino a New York cinque volte a settimana. Ogni lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e sabato alle 17:35, un Airbus A330-300 decollerà in direzione ovest e arriverà all’aeroporto internazionale John F. Kennedy di New York alle 21:35. Il volo di ritorno lascerà New York a tarda notte e arriverà all’aeroporto Tegel alle 12:15 il giorno successivo. Questa è la prima volta dal 2001 che Lufthansa staziona un aereo a lungo raggio nella capitale. La ripresa della connessione Düsseldorf-Miami dal prossimo inverno arriva in risposta a molte richieste dei passeggeri del Nord Reno-Westfalia. Dall’8 novembre 2017 ci sarà una connessione ogni lunedì, mercoledì e venerdì. Il volo parte alle 12:05 e raggiunge la città in Florida alle 17:50. Il volo di ritorno decolla alle 19:30 in direzione Düsseldorf, arrivando nella capitale del Nord Reno-Westfalia alle 9:30 della mattina successiva, operato con Airbus A330-300. I passeggeri possono prenotare voli in Business, Premium Economy e Economy Class su www.lh.com, presso i partner delle agenzie di viaggio Lufthansa e presso i punti vendita Lufthansa negli aeroporti. Anche Eurowings sta espandendo il suo prodotto di viaggio a lungo raggio nel prossimo winter schedule, aggiungendo ulteriori servizi sia dagli aeroporti di Colonia/Bonn che da Düsseldorf. Oltre ai sei Airbus A330 già presenti a Colonia/Bonn, dall’8 novembre Eurowings baserà un settimo velivolo in servizio a lungo raggio, che inizialmente opererà voli da Düsseldorf verso destinazioni dei Caraibi. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , ,

JEPPESEN E AIR MALTA FIRMANO ACCORDO DI RINNOVO DEL NAVIGATION, CHARTING AND ELECTRONIC FLIGHT BAG SERVICE CONTRACT

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing, tramite la sua filiale Jeppesen, ha annunciato oggi un accordo di rinnovo del servizio di tre anni con Air Malta per fornire i servizi flessibili FliteDeck Pro electronic flight bag (EFB) per iPad, oltre ai dati di digital mapping e NavData global navigation services per la compagnia aerea. “Abbiamo lavorato a stretto contatto con Jeppesen per migliorare continuamente i servizi EFB e siamo lieti di continuare a ricevere dati di navigazione, EFB e charting data attraverso questo accordo”, ha dichiarato Alexander Muscat, chief officer, Flight Operations, Air Malta. “I nostri membri dell’equipaggio si fidano dei dati e dei servizi di Jeppesen per raggiungere in modo sicuro le destinazioni in tutto il mondo e possiamo anche beneficiare dei risparmi raggiunti grazie a costi ridotti utilizzando operazioni più efficienti”. “Il nostro rapporto con Air Malta offre una condivisione di informazioni reciprocamente vantaggiose e siamo orgogliosi di continuare questo processo attraverso il nostro nuovo accordo”, ha dichiarato Margarita Jiménez Vidal, Flight Operations sales director, Boeing Global Services. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

DELTA AIR LINES: SERVIZIO GRATUITO DI MESSAGGISTICA IN VOLO

Tempo di lettura: 4 minuti

Da un aereo a 10.000 metri d’altezza, un messaggio di testo appare su uno smartphone a terra. C’è scritto: “Sembra che il mio volo arriverà in anticipo”. “Sarò all’uscita 15 minuti prima del previsto”. A partire dal 1 ottobre, Delta Air Lines sarà il primo vettore statunitense globale ad offrire il servizio di messaggistica telefonica gratuita, fornendo il servizio di invio di messaggi gratuiti al maggior numero di passeggeri rispetto a qualsiasi altra compagnia aerea. La compagnia sarà anche quella con il maggior numero di aeromobili abilitati. Questo nuovo servizio gratuito permetterà ai passeggeri di rimanere sempre connessi con chi è a terra, e di scambiare messaggi in tempo reale con amici, familiari, colleghi e clienti attraverso iMessage, WhatsApp e Facebook Messenger. Questo sviluppo è parte di un investimento multimiliardario di Delta diretto a migliorare l’esperienza di viaggio del passeggero. “Sappiamo che rimanere connessi a terra e in volo è un’esigenza per molti passeggeri di Delta, e per questo stiamo investendo in una modalità semplice e gratuita per inviare e ricevere messaggi in volo attraverso alcune delle piattaforme globali più diffuse” ha detto Tim Mapes, Senior Vice President and Chief Marketing Officer di Delta. “Unito al nostro investimento negli schermi disponibili per ogni poltrona, nell’intrattenimento di bordo gratuito e nel wi-fi ad alta velocità, il servizio di messaggistica gratuita è un’ulteriore possibilità, per i passeggeri Delta, di sfruttare al meglio il tempo trascorso a bordo”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

VOLOTEA ANNUNCIA 4 NUOVE ROTTE DA VERONA VERSO ATENE, CRETA, FARO E PANTELLERIA

Tempo di lettura: 3 minuti

Volotea, la compagnia aerea che collega medie e piccole destinazioni in Europa, annuncia l’avvio di 4 nuove rotte per la prossima stagione estiva per la gioia dei viaggiatori veronesi. Prenderanno infatti il via 2 nuovi collegamenti dal Catullo alla volta della Grecia (verso Atene – dal 31 maggio con 2 voli a settimana e un’offerta di 11.400 posti – e Creta – dal 28 giugno una volta a settimana per un totale di 4.500 posti), del Portogallo (verso Faro dal 6 giugno una volta a settimana per un totale di 5.400 posti) e dell’Italia (con destinazione Pantelleria dal 2 giugno una volta a settimana per un totale di 5.700 posti). Con queste 4 novità il vettore farà salire a 20 le destinazioni raggiungibili dal Catullo a bordo dei propri aeromobili, 10 in Italia e 10 all’estero. Un trend di crescita più che positivo, in linea con gli ottimi risultati registrati da Volotea durante il periodo estivo che si è appena concluso: più di 206.200 passeggeri trasportati, pari ad un incremento del 27% rispetto all’estate 2016. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

RYANAIR RIDUCE LA CRESCITA QUESTO INVERNO DA NOVEMBRE A MARZO 2018, PER EVITARE ULTERIORI CANCELLAZIONI E PROBLEMI DI ROSTER

Tempo di lettura: 3 minuti

Ryanair ha confermato che rallenterà la sua crescita quest’inverno (novembre 17 – marzo 2017), volando 25 aeromobili in meno da novembre (su 400 aeromobili) e 10 aeromobili in meno (su 445) da aprile 2018. Riducendo il suo programma di volo in questo modo controllato, Ryanair prevede di eliminare ogni rischio di ulteriori cancellazioni, perché la crescita più lenta crea aerei e equipaggi di riserva per tutte le 86 basi di Ryanair quest’inverno. Permetterà inoltre di allocare tutti i permessi extra dei piloti necessari in ottobre, novembre e dicembre, per soddisfare l’obbligo IAA di completare un periodo di transizione di 9 mesi di ferie (aprile-dicembre 17), in modo che Ryanair inizierà un nuovo anno su base annuale dal 1° gennaio 2018 senza arretrato. La compagnia prevede di rimuovere il rischio di problemi di roster ricorrenti l’anno prossimo, oltre a sviluppare una serie di vendite a basso prezzo per l’inverno 2017, fiduciosi che non ci saranno ulteriori cancellazioni correlate. Volare 25 aerei in meno quest’inverno comporterà una serie di cambiamenti di pianificazione da novembre a marzo 2018. Ci sono meno di 400.000 clienti prenotati su questi voli (che interessano meno di 1 volo al giorno sui 200 aeroporti nel corso dei 5 mesi periodo invernale) e molti di questi voli hanno zero prenotazioni in questo momento. Meno dell’ 1% dei 50 milioni di clienti che Ryanair trasporterà quest’inverno sono colpiti e ognuno di questi clienti ha ricevuto oggi un’e-mail che dà un preavviso tra 5 settimane e 5 mesi riguardo questi cambi di orario, offrendo loro voli alternativi o rimborsi completi. Inoltre hanno ricevuto un voucher di viaggio di 40 € (80 € con il ritorno) che permetterà loro di prenotare – durante il mese di ottobre – un volo su qualsiasi servizio Ryanair tra ottobre e marzo 2018. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:

EASYJET DEFINISCE LA STRATEGIA PER RIDURRE LE EMISSIONI DI CARBONIO NEL SETTORE DELL’AVIAZIONE

Tempo di lettura: 5 minuti

easyJet, compagnia aerea leader in Europa, ha presentato oggi una strategia che mira a ridurre progressivamente le emissioni di carbonio e ridurre l’impatto acustico durante la fase di decollo e di atterraggio. Dal 2000 le emissioni di easyJet sono diminuite di oltre il 31%, da 116,2 grammi a 79,98 grammi per passeggero-chilometro nel 2016. easyJet ha come obiettivo ridurre le emissioni di carbonio a 72 grammi entro il 2022, che comporterebbe una riduzione del 10% rispetto alle prestazioni attuali e un miglioramento del 38% dal 2000. Il CEO di easyJet, Carolyn McCall, commentando questi progressi, ha dichiarato: “Per la prima volta il nostro settore può guardare ad un futuro che non sia totalmente dipendente dal carburante e dalle emissioni di CO2 e NOX, e in cui l’impatto acustico sarà significativamente ridotto su tutti i voli o completamente eliminato su molti di essi. La “decarbonizzazione” negli altri settori del trasporto, ad esempio su strada e rotaia, sta avanzando rapidamente e potrebbe ora essere eguagliata dal settore dell’aviazione. I nostri aeromobili più moderni già riducono le emissioni di carbonio del 38% dal 2000 e l’impatto acustico del 50%. Inauguriamo oggi equipaggiamenti aeroportuali e annunciamo una fase di test di tecnologia ibrida che potrebbe portare all’eliminazione dei combustibili nonché alla rimozione dell’impatto acustico delle operazioni in aeroporto. Con la stessa filosofia, annunciamo una partnership con Wright Electric per sviluppare e rendere operativo un aeromobile completamente elettrico, che potrebbe operare sul nostro network entro un decennio. Queste innovazioni ridurranno l’impatto ambientale e recheranno vantaggi alle comunità che vivono nelle aree limitrofe agli aeroporti serviti. Ci aiuteranno anche a gestire in modo più agevole le nostre operazioni garantendo ai passeggeri viaggi sicuri e puntuali”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: ,

EASYJET PRESENTA “AIR TIME”, IL PRIMO SERVIZIO DI INTRATTENIMENTO A BORDO CHE OFFRE GRATUITAMENTE AI PASSEGGERI CONTENUTI DIGITAI SUI PROPRI DISPOSITIVI

Tempo di lettura: 3 minuti

easyJet, compagnia aerea leader in Europa, ha annunciato oggi l’inizio di una fase di sperimentazione di un servizio di intrattenimento a bordo dei propri aerei in partnership con Rakuten, leader mondiale nel settore dei servizi internet ed e-commerce, e Immfly, fornitore di piattaforme di servizi digitali di bordo. Tradizionalmente le compagnie aeree offrono la fruizione di contenuti sui classici schermi posti sugli schienali delle poltrone. “Air Time” permetterà invece ai passeggeri easyJet di connettersi a un’ampia gamma di servizi di intrattenimento tra cui programmi TV e film, contenuti per bambini, giochi e audiolibri, informazioni sul volo e guide sulle destinazioni, utilizzando i propri dispositivi. Air Time sarà disponibile in diverse lingue, tra cui inglese, tedesco, francese, spagnolo e italiano e includerà alcuni servizi quali tutorial di lingue straniere e un’offerta dedicata per intrattenere anche i più piccoli. Il portale, di facile e immediato utilizzo, sarà accessibile attraverso il browser del dispositivo dell’utente che potrà collegarsi alla rete wireless a bordo in modalità aereo. Per tutelare i passeggeri più giovani, i contenuti riservati agli adulti saranno contrassegnati in modo chiaro e agli utenti verrà chiesto di confermare l’età per accederne, come in molti servizi di streaming online. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , ,

EMIRATES SI AGGIUDICA IL PREMIO COME MIGLIOR INTRATTENIMENTO DI BORDO AGLI APEX AWARDS

Tempo di lettura: 2 minuti

Emirates si è aggiudicata il premio per il Miglior Intrattenimento a Bordo agli APEX Passenger Choice Awards 2017, che si sono tenuti a Long Beach, in California, questa settimana. Il Presidente di Emirates, Sir Tim Clark ha inoltre ricevuto il premio CEO Lifetime Achievement Award. La compagnia aerea ha inoltre vinto il premio Best Original Video per il suo video Welcome to ice e si è vista assegnare una valutazione ufficiale di cinque stelle, il rating più alto nel primo programma di rating della compagnia aerea basato esclusivamente sui commenti – verificati e certificati – dei passeggeri. Emirates è stata all’avanguardia nell’innovazione con il suo sistema di intrattenimento di bordo, ice. È stata la prima compagnia aerea ad installare schermi personali in tutte le classi 25 anni fa e continua a migliorare la sua offerta per un’esperienza di volo superiore. Oggi ice offre oltre 2.500 canali di intrattenimento, inclusi i più recenti film di tutto il mondo in oltre 30 lingue, numerose serie TV, una grande collezione di musica e oltre 100 giochi. Nell’ultimo anno, sono stati aggiunti oltre il 10% di contenuti dedicato all’intrattenimento, inclusi contenuti più vari, offrendo ai clienti più scelte che mai. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

VOLOTEA ANNUNCIA DUE NUOVE ROTTE DA VENEZIA VERSO SARAGOZZA E KARPATHOS

Tempo di lettura: 3 minuti

Volotea, la compagnia aerea che collega medie e piccole destinazioni in Europa, ha annunciato già da oggi le nuove rotte per l’estate 2018 in partenza da Venezia. Il vettore, che riconferma tutto l’operativo voli, aggiungerà ai suoi cavalli di battaglia due nuovi collegamenti verso Saragozza (al via dal 4 giugno con 2 frequenze settimanali per un’offerta totale di 8.500 posti) e Karpathos (al via dal 3 giugno una volta a settimana per un totale di 2.750 posti). Sale così a 36 il numero di destinazioni (9 domestiche e 27 all’estero) raggiungibili dallo scalo veneziano a bordo degli aeromobili del vettore. Ottime le performance Volotea che, nel solo periodo estivo, ha trasportato circa 345.700 passeggeri (+10% rispetto all’estate 2016). “Annunciamo con grande piacere i nuovi voli in partenza dal Marco Polo alla volta di Saragozza e Karpathos, rafforzando l’asse turistico che in questi ultimi anni abbiamo contribuito ad alimentare da e per Venezia – commenta Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia. – Grazie a queste due importanti novità, al Marco Polo potremo contare su di un portfolio di 36 rotte, attestandoci nuovamente al primo posto per numero di destinazioni collegate”. Ma non è tutto. Venezia si fregia inoltre di un altro importante risultato: è infatti il primo aeroporto nel network del vettore per numero di mete collegate. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,