Archivio del mar Ott 2017

IL NUOVO COUNTRY MANAGER ITALIA DI CATHAY PACIFIC SI PRESENTA AI MEDIA. E AD HONG KONG SCELTA LA MOTORIZZAZIONE DEGLI A321neo: SARA’ IL CFM LEAP-A1

Tempo di lettura: 2 minuti

Presa di contatto con la stampa italiana per Chris van den Hooven (foto a sx), nominato Country Manager Italy di Cathay Pacific sul finire dello scorso mese di luglio. Van den Hooven, canadese da trent’anni in forza all’Azienda – periodo in cui ha potuto crescere dall’iniziale posizione di Reservation Sales Agent fino all’attuale ruolo di grande responsabilità. Grande determinazione e amore per l’aviazione, la cui genesi è da far risalire all’ormai non troppo vicino 1976, quando il manager compì il suo primo volo da Vancouver ad Amsterdam e, come dice lui, fu un vero e proprio “love at first… flight”. La sensazione è la stessa che si ha visitando il quartier generale del vettore ad Hong Kong: traspare l’entusiasmo e la passione per il proprio lavoro.

La novità principale che Chris van den Hooven ha condiviso con la platea è l’ordine di 32 esemplari di A321neo (in realtà la conferma dell’ordine fermo, che fa seguito ad un MOU di agosto, risale a metà settembre) da destinare a Cathay Dragon. Il nuovo aeromobile A321neo sostituirà e modernizzerà la flotta in servizio sul network regional, attualmente composta da 15 A320 e otto A321. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , ,

AIRBUS HELICOPTERS: GLI ANNUNCI DI OGGI AD HELITECH 2017

Tempo di lettura: 3 minuti

Airbus Helicopters ha firmato un contratto con l’operatore tedesco Global Helicopter Service (GHS) come launch customer per il nuovo servizio FlyScan, che aiuta i clienti ad analizzare e gestire i dati HUMS (Health & Usage Monitoring System) dalle loro attività di flotta. “FlyScan definisce un nuovo standard di servizio clienti basato su una vera predictive maintenance: gli operatori possono anticipare eventi precedentemente non pianificati, evitare interruzioni operative e raggiungere un nuovo livello di affidabilità”, ha affermato Matthieu Louvot, Executive Vice President of Customer Support at Airbus Helicopters. “È uno dei nuovi servizi che offriamo ai nostri clienti in linea con il nostro obiettivo globale, per sostenerli pienamente e gestire in modo sicuro ed efficiente le loro operazioni”. Il sistema HUMS, standard su molte piattaforme Airbus Helicopters, utilizza sensori collocati in tutto il velivolo per monitorare i componenti chiave e il comportamento complessivo della macchina. Il sistema registra grandi quantità di dati utili, che vengono quindi trasferiti a diversi sistemi per l’interpretazione. Analizzando in modo efficace tali dati e fornendo feedback proattivi, FlyScan aiuta i clienti a migliorare la sicurezza dei voli, aumentando la disponibilità della flotta e riducendo il carico di manutenzione fino al sette per cento. “Con FlyScan Supervise, sappiamo che avremo una visione affidabile che verrà direttamente dal produttore stesso sui dettagli e sulle statistiche operative della nostra flotta in servizio”, ha dichiarato Dominik Goldfuss, CEO di GHS. “Fornisce anche una soluzione intelligente per organizzazioni meno complesse, in modo che non dovranno più preoccuparsi di sviluppare queste capacità in proprio, in quanto Airbus si occupa di tutto”. Sono disponibili tre diversi livelli di FlyScan per le flotte H225, H175, H145, H135 e Dolphin dotate di HUMS. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , , ,

BOEING EFFETTUA IL ROLL-OUT DEL PRIMO 787-10 REALIZZATO PER SINGAPORE AIRLINES

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing ha effettuato il roll-out del primo Dreamliner 787-10 costruito per Singapore Airlines presso la sua Final Assembly facility in North Charleston, South Carolina. L’aereo sarà ora sottoposto alla verniciatura con la livrea della compagnia aerea e inizieranno i system checks, fueling and engine runs. Singapore Airlines prenderà in consegna i suoi primi 787-10 nella prima metà del 2018, operandoli sulle rotte a medio raggio della compagnia aerea. Singapore Airlines è il cliente di lancio del 787-10 e attualmente dispone di 30 aerei in ordine fermo. La compagnia aerea ha inoltre firmato una lettera di intenti a febbraio per l’acquisto di 19 ulteriori 787-10. “Boeing è entusiasta di avere terminato l’assemblaggio finale del primo 787-10 Dreamliner per Singapore Airlines”, ha dichiarato Dinesh Keskar, senior vice president, Asia Pacific & India Sales, Boeing Commercial Airplanes. “Con la sua efficienza senza precedenti, la maggiore capacità e l’esperienza per i passeggeri del Dreamliner, il 787-10 sarà una parte importante della flotta futura della compagnia aerea”. La famiglia 787 Dreamliner offre una famiglia di aeroplani moderni, ottimizzata ed efficiente in ogni segmento di mercato. Da quando è entrata in servizio nel 2011, la famiglia 787 ha trsportato più di 190 milioni di persone su più di 560 rotte uniche in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

BOMBARDIER RICEVE LA SECONDA ENVIRONMENTAL PRODUCT DECLARATION PER I VELIVOLI C SERIES

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi al Global Sustainable Aviation Summit di Ginevra la pubblicazione dell’Environmental Product Declaration (EPD) per il velivolo CS300. La notizia arriva un anno dopo che l’aereo CS100 ha ricevuto la stessa certificazione. “In Bombardier crediamo in azioni concrete e trasparenti quando si tratta di creare una crescita più sostenibile nell’industria aeronautica”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft. “Come sappiamo e come i nostri concorrenti hanno notato, il C Series è semplicemente ineguagliabile e questo EPD fornisce ai nostri clienti e agli stakeholder una visione completa delle performance ambientali del velivolo CS300, ottimizzata in ogni fase del suo ciclo di vita”. “La pubblicazione di questo EPD per il velivolo CS300 sottolinea l’impegno di Bombardier nel portare sul mercato aeromobili innovativi e sostenibili che soddisfano e superino le aspettative dei clienti”, ha dichiarato François Caza, Vice President, Product Development and Chief Engineer, Product Development Engineering, Aerospace. “Sotto la guida del nostro team Eco-Design, sono stati valutati la maggior parte degli aspetti della progettazione e della fabbricazione dell’aereo, nonché dei fattori di recupero alla fine della vita utile per ridurre gli impatti sull’ambiente. Di conseguenza, i nostri aerei C Series già soddisfano pienamente il nuovo standard ICAO per le emissioni di CO2, adottato nel marzo scorso dal Consiglio ICAO di 36 stati”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , ,

CFM INTERNATIONAL: CATHAY PACIFIC FINALIZZA ORDINE PER I MOTORI LEAP-1A

Tempo di lettura: 2 minuti

Cathay Pacific Group e CFM International hanno finalizzato l’ordine per i motori LEAP-1A che equipaggeranno i 32 nuovi aeromobili Airbus A321neo del Gruppo (vedi anche qui). L’ordine è valutato quasi US $ 1 miliardo al prezzo di listino, con consegna pianificata dal 2020. I velivoli saranno operati da Cathay Dragon, il vettore regionale del Gruppo, che sostituisce e modernizza la propria flotta di 15 A320 e 8 A321, sostenendo la continua espansione della compagnia aerea nella regione Asia-Pacifico. Il Gruppo ha anche firmato un long-term Rate per Flight Hour (RPFH) maintenance agreement. “Siamo entusiasti di aver scelto il motore LEAP-1A per la nostra flotta in arrivo di Airbus A321neo”, ha dichiarato Neil Glenn, Cathay Pacific Director of Engineering. “CFM International ha un’ottima reputazione per l’affidabilità dei propri motori e con il motore LEAP-1A non vediamo l’ora di inserire un nuovo capitolo nel nostro rapporto con loro”. “Siamo ovviamente entusiasti che Cathay Pacific ha scelto il motore LEAP-1A per i sui nuovi velivoli A321neo”, ha dichiarato Gaël Méheust, presidente e CEO di CFM International. “Anche se i motori CFM56-5C hanno equiupaggiato gli Airbus A340 di Cathay Pacific per 20 anni prima del pensionamento dell’aeromobile all’inizio di quest’anno, questa è la prima volta che la compagnia aerea ha scelto motori CFM per aerei single-aisle. Apprezziamo la fiducia che hanno riposto in noi e attendiamo di portare tutti i vantaggi dei motori LEAP-1A a questa nuova flotta”. La famiglia di motori LEAP ha avuto un’ottima entrata in servizio commerciale, con 18 clienti che attualmente operano più di 85 aeromobili in quattro continenti. Nel complesso, la flotta ha registrato quasi 150.000 cicli e 300.000 ore di volo, mantenendo l’affidabilità leader del settore di CFM e il tasso di utilizzo più elevato in questa classe di spinta.

(Ufficio Stampa CFM International)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,

LEONARDO PRESENTA L’ELICOTTERO AW189K A HELITECH

Tempo di lettura: 4 minuti

Leonardo ha annunciato oggi un ulteriore rafforzamento della sua capacità di risposta alle esigenze del mercato elicotteristico con l’introduzione dell’AgustaWestland AW189K. Già leader di mercato nella categoria definita ‘super medium’, che fa di autonomia, capacità di carico e ridotti costi di gestione rispetto a concorrenti di maggiori dimensioni i suoi tratti distintivi, l’AW189 ottiene ora anche una motorizzazione opzionale. L’AW189K sarà dotato di due motori Aneto-1K in una classe di potenza di 2500 shp. Si tratta di turbine di nuova generazione presentate oggi a Londra da Safran Helicopter Engines durante il Salone elicotteristico Helitech 2017. L’AW189K è il primo elicottero a ricevere uno dei motori di nuova generazione sviluppati da Safran e presentati nell’occasione. Gian Piero Cutillo, Responsabile della Divisione Elicotteri di Leonardo, ha dichiarato: “Siamo lieti che l’AW189K sarà il primo elicottero alimentato da un nuovo motore Aneto. Questa nuova turbina offrirà ai clienti del nostro elicottero elevate prestazioni estendendo capacità operative e versatilità nella sua categoria di peso, in particolare in condizioni climatiche e ambientali caratterizzate da elevate temperature e in quota. Gli operatori beneficeranno anche della lunga esperienza di Safran nel mercato elicotteristico e della sua forte rete di supporto globale”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , , , , ,

BRUSSELS AIRLINES DICE ADDIO ALL’AVRO REGIONAL JET

Tempo di lettura: 2 minuti

Il 28 ottobre Brussels Airlines scriverà una pagina importante della sua storia. Con il volo SN2720 Ginevra-Bruxelles, la compagnia aerea opererà l’ultimo volo schedulato con l’AVRO regional jet. Prodotto dalla britannica British Aerospace, l’AVRO ha svolto un ruolo importante nella crescita di Brussels Airlines. Quando la compagnia aerea è stata fondata quindici anni fa, la sua flotta era composta esclusivamente da 32 AVRO (12 AVRO RJ100, 14 RJ85 e 6 Bae146) acquistati dalla controllata di Sabena DAT. Da allora, 31,5 milioni di passeggeri hanno volato a bordo di un AVRO jet di Brussels Airlines verso una destinazione europea. Più di 500 piloti belgi e mille membri dei cabin crew team hanno iniziato la loro carriera a bordo del velivolo quadrimotore. Diverse centinaia di ingegneri aeronautici di Brussels Airlines sono stati responsabili della manutenzione degli aerei. Nell’ottobre 2008 l’ultimo AVRO / Bae146 ha lasciato la flotta, nel 2014 la compagnia ha detto addio all’ultimo AVRO RJ85. Alla fine di ottobre lascerà la compagnia l’ultimo membro, l’AVRO RJ100 con registrazione OO-DWD (Delta-Whisky-Delta). L’ultimo volo programmato porterà i passeggeri a Ginevra la mattina e tornerà all’aeroporto di Bruxelles la sera. Anche il primo volo di Brussels Airlines nel 2012 è decollato in direzione di Ginevra. Fino alla fine di ottobre, l’OO-DWD opererà quotidianamente nel programma di volo di Brussels Airlines. Coloro che ancora vogliono volare a bordo dell’aereo possono farlo. Il sabato, ad esempio, è possibile effettuare una gita di un giorno a Ginevra con OO-DWD sui voli SN2713 BRU-GVA al mattino e ritorno sul volo SN2720 la sera. Nei giorni feriali l’aereo viene utilizzato regolarmente per voli di linea verso Varsavia (partenza a Bruxelles alle 9:30), Basilea (partenza da Bruxelles alle 16:05) e Copenaghen (partenza da Bruxelles alle 19:30). Il 29 ottobre i dipendenti di Brussels Airlines saluteranno l’AVRO RJ in occasione dell’evento nell’hangar di manutenzione di Brussels Airlines. Saranno presenti anche diversi Comandanti che hanno volato da anni con l’Avro.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , , ,

EASYJET OFFRE OPPORTUNITA’ AL PERSONALE DI MONARCH

Tempo di lettura: 1 minuto

easyJet ha invitato i dipendenti di Monarch per incoraggiarli ad applicare. Come parte del più recente reclutamento della compagnia aerea, ci sono ancora occasioni per 100 cabin crew a Luton, 400 a Gatwick, oltre che per un certo numero di direct entry captain. Molte posizioni sono inoltre aperte presso l’easyJet’s London Luton Airport headquarters. Tina Milton, Head of Cabin Services for easyJet, ha commentato: “Molti di noi conoscono le persone che hanno lavorato per Monarch e quindi siamo veramente soddisfatti, poiché il reclutamento è ancora aperto, di poter offrire opportunità a coloro che sono colpiti. Stiamo tenendo recruitment days per Monarch Cabin Crew a Luton e Gatwick questa settimana, con 500 posizioni ancora disponibili. Sappiamo che gli equipaggi Monarch saranno una grande aggiunta alla squadra di easyJet e non vediamo l’ora di incontrare molti di loro questa settimana”. easyJet ha aumentato la capacità per i cabin crew recruitment selection events di questa settimana per ospitare i cabin crew Monarch che desiderano aderire a easyJet. Per tutte le opportunità di carriera di easyJet disponibili visitare http://careers.easyjet.com/.

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

AER LINGUS ANNUNCIA LA NUOVA PARTNERSHIP CON BOOKING.COM

Tempo di lettura: 2 minuti

Aer Lingus è lieta di annunciare la nuova partnership con Booking.com, il leader globale nell’offerta di fantastici alloggi dove soggiornare. Aer Lingus Hotels, ora offerto da Booking.com, è disponibile attraverso aerlingus.com ed è stato integrato nei canali digitali della compagnia. I clienti di Aer Lingus che stanno pianificando un viaggio possono avvantaggiarsi di un’ampia scelta di alloggi che comprende più di 1,4 milioni di strutture e contare sulla loro “promessa di prezzo giusto”, di opzioni di pagamento flessibili e di un’eccellente copertura geografica con ben 227 paesi in tutto il mondo. Questa partnership migliora ulteriormente il posizionamento di Aer Lingus – unica compagnia irlandese a 4 Stelle – conferito da Skytrax, società che redige speciali classifiche dedicate alle compagnie aeree e agli aeroporti. L’offerta digitale della compagnia gioca un ruolo cruciale nell’offrire un’esperienza di prima classe. Il sito della compagnia, Aerlingus.com, è sempre il primo passo di questa esperienza che ora vanta la combinazione dei migliori vantaggi per l’alloggio e le migliori offerte per volare. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

A SETTEMBRE ANCORA RECORD DI PASSEGGERI ALL’AEROPORTO DI CAGLIARI

Tempo di lettura: 2 minuti

Continua il trend positivo dell’Aeroporto di Cagliari: nel corso della stagione estiva 2017 (da giugno a settembre) sono stati oltre 2 milioni i passeggeri transitati dal principale scalo aereo sardo. Rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, si registra una crescita pari a +14,5% dei volumi di traffico. Si tratta della miglior performance estiva di sempre per l’Aeroporto di Cagliari. Grande contributo al raggiungimento di questo importante traguardo arriva dal flusso passeggeri del mese appena trascorso: 471.195 passeggeri tra arrivi e partenze, per un incremento del +14,1%, in assoluto il settembre più intenso di sempre al ‘Mario Mameli’. Nel dettaglio, rispetto al settembre 2016, i passeggeri internazionali crescono del +34,3%, mentre i viaggiatori sulle direttrici nazionali salgono del +8,4%. Incremento anche sul fronte dei movimenti aeromobili: nel settembre 2017 ne sono stati registrati 3.625, ovvero +9,7% in confronto allo stesso periodo di un anno fa. Sul podio dei volumi di passeggeri sviluppati dai collegamenti internazionali, notevolmente incrementati a Cagliari nella Summer ’17, al primo posto la Germania (+13,6% rispetto al periodo giugno – settembre ’16), seguita dalla Gran Bretagna (+35,23%) e dalla Francia (+65,53%). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , ,

A TRIESTE QUEST’ESTATE VOLOTEA HA AUMENTATO DEL 63% IL NUMERO DEI SUOI PASSEGGERI

Tempo di lettura: 1 minuto

Volotea, la compagnia aerea che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, ha trasportato più di 8.000 passeggeri quest’estate a Trieste, con un aumento del 63% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Nel corso degli ultimi tre mesi, il vettore ha operato 74 voli dal Ronchi dei Legionari alla volta di Napoli con una percentuale di posti occupati dell’87%. Volotea ha continuato la sua crescita quest’estate, trasportando più di 2 milioni di passeggeri, il 40% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Sui 18.300 voli operati da giugno ad agosto dalla compagnia, la percentuale di posti occupati è stata dell’87%. Volotea collega le piccole e medie città europee con voli diretti e opera 243 rotte con voli per 79 destinazioni in 16 Paesi, tra cui: Francia, Italia, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Israele, Albania, Moldavia, Portogallo, Malta, Regno Unito, Austria, Irlanda e Lussemburgo.

(Ufficio Stampa Volotea)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

EMIRATES CELEBRA 15 ANNI DI SERVIZIO VERSO IL GIAPPONE

Tempo di lettura: 2 minuti

Nell’ottobre 2002 Emirates è diventata la prima compagnia aerea a collegare il Giappone e la regione del Golfo con voli non stop, quando ha introdotto il suo servizio quattro volte a settimana verso Osaka. Oggi Emirates serve tre punti in Giappone ogni giorno e ha trasportato oltre 3,9 milioni di passeggeri in 15 anni di servizio verso il Giappone. Il numero di passeggeri trasportati nel primo anno di attività di Emirates – circa 66.000 nel 2002 – è cresciuto a quasi 530.000 passeggeri tra Dubai e Tokyo (Narita e Haneda) e Osaka nel 2016. Questo risultato è il frutto dell’impegno di Emirates per il mercato giapponese, con prodotti convenienti, innovativi e su misura. Adattandosi alla domanda in termini di qualità e volume, Emirates continua a migliorare l’esperienza dei passeggeri in Giappone. L’apertura della Emirates Lounge a Narita (Tokyo) nel 2015 e l’introduzione dell’A380 verso Narita nel 2017, che aumenta la capacità di più di 135 passeggeri per volo, sono gli aspetti più importanti. I voli Emirates partono di notte dal Giappone, permettendo ai passeggeri di avere una giornata intera in Giappone prima del loro viaggio. In esclusiva su rotte da e per il Giappone, Emirates propone specialità giapponesi, tra cui una selezione premiata di Sushi in First Class. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,

L’ELICOTTERO AW169 PROTAGONISTA A HELITECH 2017

Tempo di lettura: 2 minuti

Leonardo partecipa a Helitech 2017, il più importante Salone elicotteristico europeo e che si tiene quest’anno a Londra dal 3 al 5 ottobre. Al centro dell’area espositiva di Leonardo ci sarà l’elicottero di nuova generazione AW169, in una speciale configurazione per elisoccorso. L’AW169, il primo elicottero della sua categoria ad esser stato sviluppato e introdotto sul mercato in oltre 30 anni, ha già riscosso in Europa un grande successo sul mercato EMS (Emergency Medical Services) presso operatori nel Regno Unito, in Italia e in Scandinavia. Le sue elevate prestazioni, la spaziosa cabina e gli elevati standard di sicurezza stanno suscitando interesse anche presso le agenzie di pubblica sicurezza e gli operatori al servizio dell’industria eolica, oltre ad essere caratteristiche apprezzate anche per il trasporto passeggeri e il supporto alle operazioni portuali. Recentemente, la polizia norvegese ha ordinato l’AW169 per missioni di pubblica sicurezza. Inoltre il modello sta già operando nel Mare del Nord a sostegno dell’industria eolica, con ulteriori elicotteri previsti in arrivo l’anno prossimo. A Helitech Leonardo promuove anche i modelli AW139 e AW189 che, con l’AW169, costituiscono la sua famiglia di elicotteri di nuova generazione. Tali prodotti, in una gamma di peso compresa tra 4 a 9 tonnellate, assicurano livelli di efficienza e versatilità senza confronti per operatori che introducono nelle proprie flotte almeno due dei tre modelli. Il best seller AW139, con ordini che ad oggi hanno superato le 1000 unità, e il più grande AW189 già leader nella categoria cosiddetta ‘super medium’, offrono prestazioni, sicurezza e risparmi senza precedenti sul mercato per molteplici ruoli operativi. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , ,

RYANAIR: A SETTEMBRE IL TRAFFICO CRESCE DEL +10%

Tempo di lettura: 1 minuto

Ryanair ha rilasciato oggi i dati relativi al traffico passeggeri del mese di settembre 2017. Il traffico passeggeri è aumentato del +10%, raggiungendo gli 11,8 milioni di clienti, mentre il load factor è cresciuto del 2%, raggiungendo il 97%. Il traffico annuo è aumentato del 12%, raggiungendo a settembre i 127,3 milioni di clienti. Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer Ryanair, ha dichiarato: “I dati presentati tengono conto dei 2.100 voli cancellati tra settembre e ottobre. Ad oggi, il 98% dei clienti coinvolti in queste cancellazioni è stato rimborsato o riprottetto. Il restante 2% dei clienti non ha ancora contattato Ryanair. Ci scusiamo nuovamente con i nostri clienti per queste spiacevoli cancellazioni”.

(Ufficio Stampa Ryanair)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: