AIRBUS HELICOPTERS: NUOVI ANNUNCI AD HELITECH 2017

Tempo di lettura: 2 minuti

Airtelis, con il supporto di Nova Capital Group, ha firmato un contratto con Airbus Helicopters per l’acquisto di tre elicotteri pesanti H215, incluse due opzioni. Questi velivoli completeranno la flotta esistente Airtelis di due H225. Variante della famiglia Super Puma, l’H215 sarà equipaggiato per le operazioni di lavoro aereo a sostegno delle missioni di costruzione e manutenzione di linee elettriche di Airtelis. “Siamo lieti di poter aggiungere un nuovo membro della famiglia Super Puma di Airbus Helicopters alla nostra flotta”, ha dichiarato Stephane Delaye, CEO di Airtelis. “La capacità di carico dell’H215, la redditività e le performance OEI sono ideali per le missioni di lavoro altamente tecnico che svolgiamo” ha aggiunto.

In linea con la sua strategia di innovazione per il futuro del volo verticale, Airbus Helicopters sta sviluppando un experimental on board image processing management system in grado di eseguire automatic approaches and landing in condizioni difficili, oltre a spianare la strada verso sense & avoid applications on autonomous vertical take-off and landing (VTOL) systems. Chiamato Eagle, Eye for Autonomous Guidance e Landing Extension, questo sistema unisce tutte le funzioni di elaborazione delle immagini dell’elicottero e le inserisce nel sistema avionico, migliorando così la situational awareness dell’equipaggio e riducendo il carico di lavoro del pilota, garantendo approach, decolli e atterraggi sicuri negli ambienti più esigenti. I test a terra di Eagle sono in corso da maggio di quest’anno e i test di volo iniziali su un testbed helicopter partiranno a breve.

Inoltre Airbus Helicopters ha celebrato VNH South, con un riconoscimento per i suoi 30 anni di volo con elicotteri Airbus in missioni offshore. “Siamo onorati di riconoscere VNH South per la loro dedizione e di evidenziare la nostra partnership di lunga data”, ha dichiarato Guillaume Faury, Presidente e CEO di Airbus Helicopters. “Hanno messo la loro fiducia in una varietà di nostri elicotteri per più di tre decenni e crediamo nel loro impegno costante non solo per le loro operazioni, ma per l’intera comunità oil & gas”.

Airbus Helicopters ha consegnato formalmente il primo H145 per Midlands Air Ambulance Charity (MAAC), operato da Babcock Mission Critical Services (MCS), in una cerimonia ufficiale a Helitech. Il velivolo acquisito da MAAC per estendere ulteriormente le proprie operazioni HEMS, vedrà Babcock MCS fornire l’interno medico Bucher. La nuova aggiunta alla flotta di MAAC, equipaggiata con avionica Helionix avanzata e autopilot suite, ha una range di oltre 403 nm e un MTOW di 3.700 kg. Fino ad ora la flotta di MAAC è stata costituita da tre elicotteri EC135 e l’aumento del range, del payload e dello spazio che l’H145 porta contribuirà ad estendere le operazioni HEMS in una regione più grande.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 4 Ott 2017 alle 2:51 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , , , ,




I commenti sono chiusi.