VOLOTEA ANNUNCIA DA NAPOLI 2 NUOVE ROTTE VERSO CEFALONIA E RODI PER L’ESTATE 2018

Volotea rilancia il proprio bouquet di destinazioni internazionali in partenza dal Capodichino e annuncia già da oggi l’avvio di 2 nuove rotte alla volta della Grecia per la prossima stagione estiva. Dallo scalo partenopeo partiranno infatti i collegamenti - con voli comodi e sempre diretti - verso Cefalonia (dal 27 giugno con frequenze fino a 2 volte a settimana e un’offerta totale di 4.800 biglietti) e Rodi (al via dal 28 giugno una volta a settimana per un totale di 3.800 posti in vendita). Con queste 2 novità il vettore farà salire a 19 le destinazioni raggiungibili dal Capodichino a bordo dei propri aeromobili, 7 in Italia e 12 all’estero. Un trend di crescita più che positivo, in linea con gli ottimi risultati registrati da Volotea presso lo scalo partenopeo durante il periodo estivo che si è appena concluso: più di 171.300 passeggeri trasportati, pari ad un incremento del 72% rispetto all’estate 2016. “Siamo felici di annunciare questi 2 nuovi collegamenti dallo scalo napoletano alla volta delle isole greche, da sempre fra le mete preferite per i viaggi estivi, grazie al mare cristallino, il sole e le bellezze naturali - commenta Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia -. Con queste importanti novità dalla prossima stagione estiva i passeggeri napoletani potranno scegliere fra ben 8 destinazioni greche dal grande appeal turistico. Accorceremo dunque le distanze fra il golfo di Napoli e le splendide coste elleniche”.

L’anno prossimo, quindi, Volotea decollerà dal Capodichino verso 19 destinazioni, 7 domestiche - Cagliari, Catania, Genova, Olbia, Palermo, Trieste e Verona - e 12 all’estero - 8 mete elleniche: Cefalonia (novità 2018), Creta, Mykonos, Preveza-Lefkada, Rodi (novità 2018), Santorini, Skiathos e Zante; e 4 destinazioni francesi: Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa. E una speciale promozione è stata ideata per il lancio delle nuove rotte in partenza da Napoli: sarà infatti possibile acquistare biglietti con tariffe a partire da 9 Euro verso Cefalonia e Rodi.

Sin dall’inizio della sua attività a Napoli, nel 2012, Volotea ha creduto nelle potenzialità dello scalo e ha continuato ad investire, trasportando fino ad oggi più di 920.500 passeggeri. I numeri testimoniano l’importante impegno del vettore nel proporre costantemente nuove destinazioni: per il 2018 la compagnia incrementerà il numero di mete raggiungibili, operando più di 5.900 voli pari ad un’offerta di 764.700 biglietti.

“L’ulteriore crescita di Volotea a Napoli nel 2018 conferma quanto la strategia di sviluppo del vettore si sposi con le esigenze del nostro mercato - commenta Margherita Chiaramonte, Responsabile Sviluppo Network Aeroporto di Napoli -. Con l’aggiunta delle nuove rotte per Cefalonia e Rodi salgono a 8 le mete raggiungibili in Grecia con Volotea, rafforzando così il primato della low cost verso le destinazioni elleniche. Inoltre Volotea è al momento la compagnia con il network domestico più ampio, con ben 7 destinazioni”.

“Presso il capoluogo campano festeggiamo un altro importante risultato. Nel periodo estivo (1 giugno - 31 agosto 2017) sono stati oltre 171.300 i passeggeri che hanno scelto Volotea per atterrare o decollare dallo scalo partenopeo - continua Rebasti -. Un numero importante che conferma il trend di costante crescita registrato al Capodichino. Basti pensare che, rispetto all’estate 2016, i passeggeri transitati dallo scalo a bordo della nostra flotta hanno fatto registrare un incremento del +72%”.

A Napoli Volotea continua a conquistare passeggeri grazie a collegamenti diretti e veloci. Quest’estate ha registrato un tasso di raccomandazione dell’87% e un load factor pari all’85%.

(Ufficio Stampa Volotea)

Articolo scritto da JT8D il 4 Ott 2017 alle 2:28 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus