AIRBUS: AIRCALIN SIGLA ORDINE FERMO PER DUE A320NEO E DUE A330NEO

Tempo di lettura: 2 minuti

Aircalin, il vettore con base a Numea, sul territorio francese della Nuova Caledonia, ha confermato il suo ordine di due aeromobili a corridoio singolo A320neo e due widebody A330-900. Gli A320neo, dotati di motori Pratt & Whitney e in grado di accogliere 168 passeggeri, saranno utilizzati su rotte regionali con destinazione Australia, Nuova Zelanda e le Isole del Pacifico. Gli A330neo, dotati di motori di nuova generazione Trent 700 di Rolls-Royce, potranno accogliere 26 passeggeri in classe Business, 21 in classe Premium e 244 in classe Economy. Aircalin prevede di operare questi aeromobili verso il Giappone, da cui vi saranno ulteriori corrispondenze. “Questo investimento nella nostra nuova flotta di aeromobili moderni e redditizi ci permetterà di ridurre al minimo il nostro impatto sull’ambiente grazie a una riduzione dei consumi di carburante e garantirà inoltre una riduzione dei costi operativi di Aircalin”, ha dichiarato Didier Tappero, CEO di Aircalin. “Dotati di tutte le più recenti tecnologie, questi aeromobili consentiranno ad Aircalin di proseguire nella sua espansione strategica nella regione Asia-Pacifico oltre che nella sua ambizione di promuovere lo sviluppo del turismo in Nuova Caledonia”.

“Siamo molto lieti che Aircalin abbia scelto i nostri aeromobili di nuova generazione a corridoio singolo e a doppio corridoio per l’ammodernamento della sua flotta. Questi A330neo e A320neo consentiranno ad Aircalin di offrire ai suoi clienti dei livelli di confort senza precedenti”, ha dichiarato John Leahy, COO – Clienti di Airbus Commercial Aircraft. “Aircalin beneficerà della commonality fra tutte le varianti della Famiglia Airbus e delle economie offerte dall’insieme della flotta esistente”.

L’A330neo è dotato di motori di nuova generazione Trent 7000 di Rolls-Royce, nuove ali e una nuova cabina. Incorpora i vantaggi derivanti dalla versatilità e dall’elevata affidabilità dell’A330 ma con una riduzione dei consumi del 14%, cosa che lo rende l’aeromobile widebody di piccole-medie dimensioni più redditizio del mercato.

La Famiglia A320neo incorpora le ultime tecnologie, tra cui i motori di nuova generazione e dispositivi alari Sharklet che, insieme, garantiscono un risparmio di carburante pari al 15% all’entrata in servizio e fino al 20% entro il 2020. Dal lancio, avvenuto nel 2010, la Famiglia A320neo ha conquistato circa il 60% del mercato con più di 5.000 ordini ricevuti da parte di 95 clienti.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 11 Ott 2017 alle 6:17 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,




I commenti sono chiusi.