LEONARDO PRESENTA IL SUO NUOVO SISTEMA DI SORVEGLIANZA PER IDENTIFICARE VELIVOLI COOPERANTI DURANTE LA NAVIGAZIONE AEREA IN AREA TERMINALE E SULLA SUPERFICIE AEROPORTUALE

Tempo di lettura: 2 minuti

Leonardo presenta il 3400 Multi Sensor Surveillance System (MSSS), la sua ultima soluzione nel settore del controllo del traffico aereo per la sorveglianza in area terminale e in rotta, alla 62a conferenza annuale ATCA (Air Traffic Control Association). L’evento è in corso presso il Convention Center National Harbor, Washington DC (stand #421). Sviluppato dalla controllata statunitense Selex ES Inc., il 3400 MSSS consiste in un potente sistema di elaborazione centralizzato e in una rete di sensori distribuiti che forniscono capacità elevate di localizzazione, aggiornamento, tracciamento in un’architettura modulare e completamente ridondata, che consente di riconfigurare il sistema secondo le necessità operative e in ogni condizione ambientale. Il 3400 MSSS è progettato per essere integrato con piattaforme di automazione commerciali (COTS-Commercial off-the-shelf) con lo scopo di ampliare le capacità di sorveglianza dei controllori del traffico aereo. Operativo in qualsiasi condizione meteo, può anche essere impiegato come soluzione indipendente quando la copertura radar tradizionale non è utilizzabile e può essere installato in una configurazione a rack da 19 pollici o standard, adattato alle infrastrutture di alimentazione e di comunicazione esistenti o attivato in una configurazione senza infrastrutture alimentata a energia solare.

Il 3400 MSSS si basa sulla stazione Modello 3400 utilizzata per la multilaterazione, ossia per la localizzazione di un velivolo utilizzando più sensori a terra, e per il sistema di identificazione e localizzazione degli aeromobili ADS-B (Automatic Dependent Surveillance-Broadcast). Entrambe le soluzioni consentono di gestire il traffico aereo in avvicinamento e in area terminale anche in assenza di radar. Il Modello 3400 è la più recente evoluzione del Modello 3300 e della stazione di terra MXC per l’ADS-B di Leonardo.

Il Modello 3300 è utilizzato negli Stati Uniti come parte della rete ADS-B Harris e come stazione di multilaterazione in area terminale nell’aeroporto Charlotte-Douglas International (North Carolina), nonché come sistema di controllo del traffico in rotta in Colorado e nell’area di Los Angeles (California). L’MXC è una stazione operativa in centinaia di siti ADS-B al di fuori dagli Stati Uniti.

L’MSSS sfrutta l’esperienza di Leonardo nell’automazione e nella sorveglianza per il controllo del traffico aereo e arricchisce la vasta gamma di sistemi che garantiscono soluzioni sicure, affidabili e convenienti per clienti in tutto il mondo.

Considerando entrambi i modelli, 3300 e MXC, Leonardo ha fornito oltre 650 stazioni per la multilaterazione e l’ADS-B in 16 Paesi.

(Ufficio Stampa Leonardo)

Articolo scritto da JT8D il 18 Ott 2017 alle 10:34 am.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,




I commenti sono chiusi.