ARRIVA A SYDNEY IL PRIMO 787-9 DREAMLINER DI QANTAS

Tempo di lettura: 2 minuti

Il primo Dreamliner di Qantas è atterrato a Sydney, segnando l’inizio di una nuova era per il vettore e per i viaggiatori australiani. Qantas utilizzerà il velivolo da 236 posti non solo per aprire percorsi diretti come quello da Perth a Londra, ma anche per portare il comfort del passeggero ad un livello successivo. Il 787-9 presenta sedili di nuova generazione in Economy, Premium Economy e Business Class, oltre ad altre caratteristiche che aumentano il comfort di viaggio. Questa mattina circa 1.000 dipendenti della compagnia aerea hanno accolto il velivolo, a cui è stato dato il nome “Great Southern Land”, in un hangar all’aeroporto di Sydney. Il CEO di Qantas Group, Alan Joyce, ha dichiarato che l’arrivo di un nuovo tipo di aereo è un momento speciale per qualsiasi compagnia aerea, ma il Dreamliner è in una categoria differente: “Abbiamo preso in consegna centinaia di aerei nella nostra storia di 98 anni, ma solo alcuni di loro sono stati game-changers come questo”, ha detto. “Nel 1940 il Lockheed Constellation significava poter volare in tutto il mondo e negli anni ’60 il Boeing 707 ci portò all’era in cui i tempi di volo si riducevano della metà. Il Boeing 747 ha cambiato l’economia del viaggio per milioni di persone e la dimensione pura dell’Airbus A380 significava poter reimmaginare il servizio in volo. La nostra versione del Dreamliner segue questi passi. Ci dà una combinazione di range e comfort del passeggero che cambierà il modo in cui la gente viaggia. Questo aereo significa che possiamo finalmente offrire un collegamento diretto tra l’Australia e l’Europa, con il nostro volo da Perth a Londra che inizia il prossimo anno. Stiamo esaminando anche altre opzioni interessanti”.

“L’arrivo del Dreamliner coincide con un nuovo capitolo per Qantas. Stiamo assumendo piloti e equipaggi di cabina, stiamo ampliando il numero di posti in cui volare e stiamo investendo in tecnologia per migliorare tutte gli aspetti che compongono il viaggio del cliente. È un momento molto emozionante, in preparazione al nostro centenario nel 2020”, ha aggiunto Joyce.

Il primo Dreamliner, registrato come VH-ZNA, volerà un certo numero di servizi passeggeri interni in Australia per la crew familiarisation, prima del suo primo servizio internazionale da Melbourne a Los Angeles il 15 dicembre di quest’anno.

Il secondo Dreamliner di Qantas è attualmente sulla production line degli impianti Boeing a Seattle e sarà consegnato entro i primi di dicembre. Due ulteriori Dreamliner saranno consegnati entro marzo, in coincidenza con l’inizio del servizo Perth-London. Tutti e otto saranno consegnati ​​entro la fine del 2018.

I sedili Business e Premium Economy presenti sul Dreamliner saranno installati anche sulla flotta Airbus A380 della compagnia aerea dal 2019 in poi, nell’ambito di un programma di aggiornamento dei suoi aerei a lungo raggio.

(Ufficio Stampa Qantas Group)

Articolo scritto da JT8D il 20 Ott 2017 alle 5:58 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , , , , , ,




I commenti sono chiusi.