SINGAPORE AIRLINES CONFERMA UN ORDINE CON BOEING PER UN TOTALE DI 13,8 MILIARDI DI DOLLARI

Singapore Airlines ha formalmente firmato un ordine con Boeing per l’acquisto di 20 aeromobili 777-9 e 19 787-10, al fine di sostenere la crescita della Compagnia e la modernizzazione della flotta nel prossimo decennio. La firma dell’accordo è avvenuta il 23 ottobre alla Casa Bianca a Washington DC, durante una cerimonia a cui hanno partecipato il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il Primo Ministro di Singapore Lee Hsien Loong. L’occasione ha rappresentato la finalizzazione di un accordo annunciato a febbraio 2017 in una lettera di intenti. Per Singapore Airlines l’accordo è stato firmato da Goh Choon Phong, CEO, con Peter Seah, Presidente.  Hanno rappresentato Boeing Kevin McAllister, Presidente e CEO di Boeing Commercial Airplanes, insieme a Dinesh Keskar, Senior Vice President Asia Pacific and India Sales di Boeing Commercial Airplanes. L’accordo di acquisto prevede l’ordine di 39 aeromobili, oltre a sei opzioni per ciascuna tipologia di velivolo – che se esercitate amplieranno il numero a 51 aeromobili. L’ordine ha un valore di 13,8 miliardi di dollari di Singapore, stimato sui prezzi di listino pubblicati da Boeing.

“Singapore Airlines è cliente di Boeing da diversi decenni e siamo lieti di aver concluso questo importante ordine per aeromobili wide-body che ci permetterà di continuare a operare attraverso una flotta moderna ed efficiente dal punto di vista dell’impiego di carburante”, ha commentato Goh Choon Phong, CEO di Singapore Airlines. “Questi nuovi aeromobili offriranno anche al Gruppo SIA nuove opportunità di crescita, permettendoci di estendere il nostro network e offrire ancora più opzioni di viaggio per i nostri clienti”.

I 777-9 sono concepiti principalmente per rotte a lungo raggio e la loro consegna è prevista per l’anno fiscale 2020/21. I 787-10 verranno impiegati sul medio raggio e saranno consegnati a partire dal 2020/21. SIA riceverà il primo 787-10 consegnato al mondo nella prima metà del 2018, ordinato nel 2013 insieme ad altri 30 aeromobili.

“Boeing e Singapore Airlines sono partner importanti fin dalla fondazione della Compagnia 70 anni fa e siamo molto soddisfatti di poter finalizzare l’acquisto di 20 777X e 19 ulteriori 787-10 Dreamliners”, ha sottolineato Kevin McAllister, Presidente e Amministratore Delegato di Boeing Commercial Airplanes. “L’ordine di Singapore Airlines rappresenta una ulteriore conferma del posizionamento dei wide-body Boeing quali leader di mercato e attendiamo la consegna del primo 787-10 l’anno prossimo”.

SIA attualmente impiega in servizio più di 50 Boeing 777 dell’attuale generazione. Anche le sussidiarie SilkAir, Scoot e SIA Cargo utilizzano aeromobili Boeing, in particolare rispettivamente 737 MAX 8 e 737-800, 787-8/9 e 747-400 Freighter.

(Ufficio Stampa Singapore Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 24 Ott 2017 alle 1:44 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , ,


I commenti sono chiusi.