EMIRATES AIRLINE E UN CONSORZIO DI PARTNER REALIZZANO AVIATION X-LAB

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel continuo sforzo per raggiungere la vision “UAE Centennial Plan 2071”, Emirates e un consorzio di partner industriali annunciano una partnership per costruire il primo Experimental (X) Lab, per creare l’epoca successiva del trasporto nell’Area 2071. L’Aviation X-Lab è uno sforzo storico per ospitare compagnie aeree, produttori, esperti di logistica, ingegneri, autorità di regolamentazione, accademici e startup sotto un unico tetto, per immaginare un nuovo paradigma di trasporto e cercare soluzioni che nessuna organizzazione può realizzare da sola. A partire da quest’anno, l’Aviation X-Lab nell’Area 2071 ospiterà i vertici dell’industria per co-creare sfide del settore. Solleciterà quindi applicazioni da team interni, team indipendenti di ingegneria, accademici e startup, per aiutare ad affrontare queste sfide, trascorrendo un anno intero lavorando con i dirigenti più importanti del settore e le autorità di regolamentazione, per ideare nuove tecnologie e teorie di business, eseguire esperimenti e sviluppare prototipi. Le squadre finaliste di tutto il mondo si riuniranno a Dubai ogni aprile per un evento annuale in cui introdurranno i loro concetti. I vincitori dell’evento si trasferiranno a Dubai insieme ai loro omologhi aziendali e governativi per avviare un curriculum rigoroso, co-creato con le più importanti istituzioni accademiche e di innovazione del mondo.

Area 2071 è stata lanciata da Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice President and Prime Minister of the UAE and Ruler of Dubai, per diventare il nucleo sperimentale del Centennial Plan 2071.

Ahmed bin Saeed Al Maktoum, Chairman and Chief Executive Officer, Emirates airline and Group, ha dichiarato: “Non vediamo l’ora di partire con l’iniziativa Aviation X-Lab, che permetterà a Emirates di creare soluzioni ad alto impatto con i nostri partner industriali, spingendo il settore dell’aviazione UAE a nuove altezze e sbloccando le possibilità di un mondo interconnesso”.

“Con l’aggiunta dell’Aviation X-Lab, Dubai si conferma anche come il più grande X-Lab nel mondo. Siamo orgogliosi di condividere le nostre esperienze riguardanti l’aviazione, come sede della compagnia aerea internazionale più grande del mondo, con la comunità aeronautica”, ha dichiarato Mohammad Abdulla Al Gergawi, Minister of Cabinet Affairs & the Future and Chairman of The Executive Office of His Highness Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum.

Le domande per l’Aviation X-Lab inaugurale apriranno a novembre, con i primi concetti da presentare al pubblico nell’aprile del 2018.

(Ufficio Stampa Emirates)

Articolo scritto da JT8D il 25 Ott 2017 alle 4:24 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,




I commenti sono chiusi.