QANTAS GROUP COMUNICA I DATI PRELIMINARI DEL PRIMO TRIMESTRE DEL FY18

Qantas Group ha annunciato oggi i dati preliminari per il primo trimestre dell’anno finanziario 2018, con un aumento dei ricavi totali. I ricavi del gruppo per il periodo di tre mesi concluso il 30 settembre 2017 sono aumentati del 5,1%, a $4,19 miliardi, rispetto ai $3,98 miliardi nel primo trimestre dell’esercizio finanziario 2017. Il Gruppo prevede di segnalare un Underlying Profit Before Tax in un range tra $900 milioni – $950 milioni per i primi sei mesi dell’esercizio 2018. Questo comparato con un Underlying Profit Before Tax di $852 milioni nella prima metà dell’esercizio finanziario 2017. Alan Joyce, Qantas Group CEO, ha detto: “Siamo lieti di vedere continue forti performance nel nostro portfolio di flying and loyalty business, in quello che è un mercato misto. Il mercato domestico è sano ma rimane molto competitivo. L’elevato tasso di crescita dei ricavi che abbiamo visto finora quest’anno è probabile che si rallenti rispetto alla forte seconda metà dello scorso anno. C’è stato un eccesso di crescita della capacità nel mercato internazionale ma le indicazioni sono che probabilmente riprenderà nuovamente la ripresa nella seconda metà. Abbiamo annunciato alcuni cambiamenti significativi al nostro network internazionale, che sfruttano meglio le nostre competenze”.

“Ci affidiamo ad Emirates per portare i nostri clienti attraverso Dubai in Europa continentale, mentre Qantas si concentra sulla rotta verso Londra via Singapore e diretta da Perth. Emirates ha annunciato che farà affidamento su di noi per alcuni dei suoi voli Trans Tasman, in modo che possa concentrarsi maggiormente su rotte a lunga percorrenza. Il beneficio di tutti questi cambiamenti è significativo e inizierà mostrarsi completamente a partire dal FY19. Stiamo facendo buoni progressi verso il nostro obiettivo annuale di $400 milioni di miglioramenti in termini di costi e ricavi, con il Dreamliner e il domestic WI-FI che sono due esempi di progetti che ci rendono più efficienti e sviluppano ricavi. Nel complesso, nonostante un aumento dei costi del carburante e le sfide della crescita sul lato internazionale, il Gruppo rimane in pista per un altro forte primo semestre e un anno di successo”.

(Ufficio Stampa Qantas Group)

Articolo scritto da JT8D il 26 Ott 2017 alle 5:32 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,


I commenti sono chiusi.