BOEING: ETHIOPIAN AIRLINES CELEBRA LA CONSEGNA DEL SUO PRIMO 787-9 DREAMLINER

Boeing e Ethiopian Airlines hanno celebrato la consegna del primo Boeing 787-9 del vettore. Ethiopian ha acquisito il Dreamliner in leasing da AerCap. Il nuovo 787 Ethiopian ha toccato terra ad Addis Abeba dopo un volo di consegna di 8.354 miglia (13.444 km) da Everett, Washington. Ethiopian diventa il primo vettore in Africa ad operare il 787-9, dopo essere diventato il primo vettore in Africa a operare con il 787-8 nel 2012 e ad avere introdotto i 777-200LR (Longer Range), 777-300ER (Extended Range) e 777 Freighter. “Siamo orgogliosi di celebrare un’altra prima con l’introduzione del 787-9 nella nostra giovane flotta”, ha dichiarato Tewolde GebreMariam, CEO di Ethiopian Airlines. “Oggi il 787 è il nucleo della nostra flotta, con 20 aeromobili in servizio. Il nostro investimento negli aeroplani di ultima tecnologia fa parte della nostra strategia Vision 2025, con il nostro impegno nei confronti dei clienti per offrire un comfort completo a bordo. Investiamo negli aeromobili più avanzati per offrire ai nostri clienti la migliore esperienza di viaggio possibile”. Dal 2011, più di 600 Dreamliner sono entrati in servizio commerciale, trasportando quasi 200 milioni di persone su più di 560 rotte in tutto il mondo.

“AerCap è molto orgogliosa di consegnare a Ethiopian Airlines il loro primo 787-9″, ha dichiarato Philip Scruggs, AerCap President and Chief Commercial Officer. “I 787-9 completeranno la flotta di 787-8 esistenti in Ethiopian, portando ulteriore efficienza operativa, per migliorare la loro rete esistente. Ringraziamo i nostri amici e partner di Ethiopian Airlines per la loro continua fiducia in AerCap e auguriamo loro i migliori successi”.

“Siamo lieti di vedere che il 787-9 è entrato nella flotta Boeing in crescita di Ethiopian”, ha dichiarato Marty Bentrott, senior vice president sales for Middle East, Turkey, Africa, Russia & Central Asia Boeing Commercial Airplanes. “Il 787-9 migliorerà ulteriormente il network della compagnia con il suo range e la sua capacità”.

Ethiopian Airlines ha condotto il suo 32° Humanitarian Delivery Flight come parte della consegna del 787-9. In collaborazione con la non-profit Seattle Alliance Outreach, ha trasportato beni donati da organizzazioni mediche degli Stati Uniti al Black Lion Hospital e al St. Paul Hospital in Etiopia. “Siamo molto lieti di continuare la nostra partnership di lunga data con Boeing per consegnare apparecchiature mediche e forniture ad ospedali pubblici in Etiopia”, ha detto GebreMariam. “Questo è il nostro 32° volo umanitario nel corso degli ultimi anni: nessuna compagnia aerea ha fornito un sostegno così ampio per la fornitura di materiale umanitario al continente africano e testimonia il nostro impegno a servire la comunità come organizzazione aziendale responsabile”.

Ethiopian Airlines opera una flotta Boeing composta da 737, 767, 777 e 787 in servizio passeggeri, oltre a sei 777 e due 757-200 in operazioni cargo.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 27 Ott 2017 alle 6:06 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , ,


I commenti sono chiusi.