EMBRAER COMUNICA I RISULTATI DEL TERZO TRIMESTRE 2017

Tempo di lettura: 1 minuto

Durante il 3Q17, Embraer ha consegnato 25 jet commerciali e 20 jet executive (13 light e 7 large). Il portafoglio ordini della Società alla fine del 3Q17 è pari a 18,8 miliardi di dollari, con un incremento rispetto ai 18,5 miliardi di dollari riferiti alla fine del 2Q17. I ricavi consolidati del 3Q17 sono pari a 1,310 miliardi di dollari, con un calo del 13,5% rispetto a quelli registrati nel 3Q16 a causa delle consegne inferiori nei segmenti Commercial Aviation e Executive Jets. I margini Adjusted EBIT e Adjusted EBITDA sono rispettivamente pari al 5,3% e al 10,9% nel 3Q17; essi escludono 3,6 milioni di dollari di oneri netti non ricorrenti nel 3Q17. Il Net Income attribuibile agli azionisti Embraer e gli utili per ADS sono pari rispettivamente a 110,0 milioni di dollari e 0,60 dollari. L’Adjusted Net Income (escludendo l’impatto delle imposte sul reddito e dei contributi sociali e non ricorrenti) per il trimestre è stato di 75,2 milioni di dollari. La Società ribadisce tutti gli aspetti della sua guidance per il 2017. Embraer prevede che il 2018 sia un anno di transizione, con l’introduzione del primo modello E2, l’E190-E2, combinato con un mercato ancora flessibile per Executive Jets e Defence & Security. In questa transizione, la Società rilascia un Outlook 2018 che prevede ricavi da 5,3 a 6,0 miliardi di dollari, con consegne da 85 a 95 Jet in Commercial Aviation e da 105 a 125 Jet in Exrcutive Jets. Si prevede che il margine operativo consolidato sia compreso tra il 5,0% e il 6,0%.

(Ufficio Stampa Embraer)

Articolo scritto da JT8D il 27 Ott 2017 alle 6:20 pm.
Categorie: Industria - Tags:




    closeReblog this comment
    blog comments powered by Disqus