AIR FRANCE-KLM LANCIA IL NUOVO PROGRAMMA FLYING BLUE

Tempo di lettura: 3 minuti

Dal 1° aprile 2018, Flying Blue, il programma fedeltà di Air France-KLM, cambia look: maggiore semplicità e flessibilità di utilizzo, un schema premi più chiaro e una più ampia scelta nell’uso delle Miglia saranno le caratteristiche principali del nuovo programma Flying Blue. Per ogni euro speso, i soci Flying Blue Ivory, Silver, Gold e Platinum riceveranno, rispettivamente, 4, 6, 7 e 8 Miglia. Sui voli commercializzati da Air France (AF), KLM (KL), HOP! (A5) o Joon (JN), infatti, il numero di Miglia guadagnate non dipenderà più dalla distanza percorsa tra l’aeroporto di origine e quello di destinazione, ma dagli euro effettivamente spesi. In questo modo, l’accumulo di Miglia sarà più semplice e chiaro. Inoltre, i clienti potranno guadagnare Miglia usufruendo di servizi aggiuntivi: acquistando, ad esempio, un Menù A la Carte a bordo di un volo Air France o una franchigia bagaglio da stiva addizionale, oppure prenotando un posto Economy Comfort su un volo KLM. Il saldo delle Miglia Premio al 31 marzo 2018 resterà invariato al 1° aprile 2018.

Per proporre ai clienti un’offerta ancor più personalizzata, la prenotazione di biglietti premio non sarà più limitata al volo, ma sarà disponibile fino all’ultimo posto utile per la vendita. Tutti i posti sui voli Air France, KLM, HOP! Joon e Transavia potranno essere prenotati con le Miglia. La quantità di Miglia necessaria per un biglietto sarà basata sulla tratta e la data del volo. Inoltre, la nuova opzione Miles & Cash consentirà ai soci Flying Blue di pagare fino al 25% dei biglietti premio in contanti. Tali cambiamenti entreranno in vigore dal mese di giugno 2018.

Per passare da un livello al successivo, Flying Blue presenta i cosiddetti Experience Points (Punti Esperienza), o XP. Questi punti determinano il livello di adesione al programma. Lo status non dipenderà più dai voli qualificanti e dalle Miglia Livello. Gli XP permetteranno ai soci di avanzare di status e usufruire così di vantaggi supplementari:

– Silver = 100 XP
– Gold = 180 XP
– Platinum = 300 XP

Gli XP verranno calcolati in base al tipo di volo (nazionale, a medio raggio o a lungo raggio) e alla cabina di viaggio scelta dal cliente. I clienti potranno così scoprire facilmente quanti punti XP guadagneranno per ogni volo. Flying Blue è il primo programma fedeltà di una compagnia aerea a offrire una simile schema punti. Le Miglia Livello e/o i voli qualificanti residui al 31 marzo 2018 saranno convertiti in punti XP. Il periodo di qualificazione per ogni socio Flying Blue sarà valido per 12 mesi, durante i quali potrà guadagnare gli XP necessari a raggiungere o conservare un determinato livello di adesione. In caso di upgrade al livello successivo, questo viene attivato e il periodo di qualificazione ricomincia. Per i soci Silver, Gold e Platinum, tutti i punti XP guadagnati oltre la soglia saranno riportati al successivo periodo di 12 mesi.

Dal 1° aprile 2018, i conti Flying Blue verranno automaticamente aggiornati e i clienti potranno continuare a utilizzare tutte le funzionalità del proprio account, proprio come fanno oggi. In aggiunta a tali cambiamenti, i soci beneficeranno dei migliori vantaggi dell’attuale programma Flying Blue: i medesimi privilegi attualmente disponibili per i soci Ivory, Silver, Gold e Platinum; varie opzioni per spendere Miglia su Premi Promo, upgrade, franchigia bagaglio da stiva addizionale o Menù à la carte.

“Con Flying Blue, stiamo migliorando l’esperienza di viaggio di milioni di passeggeri e, allo stesso tempo, stiamo creando valore per il nostro gruppo. Il programma è diventato un compagno di viaggio essenziale e il punto di partenza comune, per tutte le compagnie aeree di Air France-KLM, per fornire un’ottima qualità dei servizi ai clienti. Il nuovo programma Flying Blue, pensato per semplificare l’esperienza dei nostri soci e aumentare la nostra attrattività, sosterrà la nostra politica commerciale e la strategia volta a personalizzare l’assistenza ai clienti”, ha dichiarato Jean-Marc Janaillac, Presidente e CEO di Air France-KLM.

Frédéric Kahane, Vice Presidente del programma fedeltà Flying Blue di Air France-KLM, ha aggiunto: “Soddisfare le aspettative dei clienti con maggiore semplicità e personalizzazione è stato un elemento fondamentale in questo progetto di due anni per reinventare il programma Flying Blue. Puntiamo a fare di Flying Blue il programma fedeltà leader delle compagnie aeree, ascoltando le esigenze dei nostri clienti e adattando il programma di conseguenza”.

Per ulteriori informazioni sul nuovo programma, visitare il sito explorefurther.flyingblue.com.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Articolo scritto da JT8D il 6 Nov 2017 alle 4:58 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,




I commenti sono chiusi.