AIRBUS NOMINA C. JEFFREY KNITTEL NUOVO CHAIRMAN AND CEO DI AIRBUS AMERICAS

Tempo di lettura: 2 minuti

C. Jeffrey Knittel, ex amministratore delegato di C2 Aviation Capital e presidente di CIT Transportation Finance, entrerà a far parte di Airbus all’inizio del prossimo anno, prendendo le redini del business dell’azienda nelle Americhe. Knittel, che porta più di 25 anni di esperienza di leadership aerospaziale a livello mondiale, si unirà alla società presso l’Americas headquarters in Herndon, Virginia, il 12 gennaio 2018, in qualità di Airbus Americas Chairman and Chief Executive Officer. L’attuale CEO di Airbus Americas, Barry Eccleston, ha annunciato che si ritirerà il 28 febbraio 2018, dopo più di 12 anni di servizio in Airbus. Allan McArtor, attuale Chairman of the Board for Airbus Americas, rimarrà con la società come Presidente Emerito. In qualità di presidente e CEO di Airbus Americas, Knittel sarà responsabile delle attività commerciali di Airbus in tutta l’America, oltre a fornire la leadership per gli helicopters and space and defense business in North America. Con oltre 5.000 dipendenti, Airbus Americas è il braccio operativo di Airbus negli Usa, comprende regional corporate offices, engineering centers, training facilities, MRO and spare parts distribution centers, nonché facilities per la produzione di aeromobili commerciali, elicotteri e satelliti. La società prevede la crescita continua della sua impronta nelle Americhe negli anni a venire.

“Jeff Knittel ha il perfetto skillset per guidare il team Airbus Americas nel futuro e sono molto contento che ha accettato di aderire alla società, che già conosce bene dal punto di vista di un cliente di lunga data”, ha dichiarato Tom Enders, Chief Executive Officer di Airbus. “Le Americhe sono una regione vitale per Airbus, dove continueremo ad espandere i nostri investimenti, oltre a servire e sviluppare i nostri partner, clienti e fornitori”. Enders ha aggiunto: “Siamo molto grati anche a Allan e Barry per la loro leadership e per gli eccellenti risultati negli ultimi anni”.

“Airbus ha un record straordinario di successo nelle Americhe – soprattutto negli ultimi anni – ma è chiaro che le sue maggiori opportunità sono ancora in vista”, ha detto Knittel. “Sono veramente entusiasta di partecipare all’azienda e all’eccellente team delle Americhe in un momento di crescita così importante e non vedo l’ora di costruire sulle basi forti che il team ha già stabilito”.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 7 Nov 2017 alle 4:40 pm.
Categorie: Industria - Tags: , ,




I commenti sono chiusi.