ROLLS-ROYCE ARRIVA AL DUBAI AIRSHOW DOPO UNA SERIE DI IMPORTANTI TRAGUARDI

Rolls-Royce partecipa al Dubai Airshow dopo un periodo di attività senza precedenti, avendo equipaggiato i primi voli di tre aeromobili negli ultimi 12 mesi e raggiungendo una serie di importanti traguardi tecnologici futuri. Uno di quei tre aerei, il Boeing 787-10, dotato di motori Trent 1000 TEN, sarà un’attrazione principale all’evento, accanto all’Airbus A350-900, dotato di propulsori Trent XWB. Nel mese di novembre dello scorso anno Rolls-Royce ha celebrato il primo volo del più recente membro della famiglia A350, l’A350-1000, equipaggiato esclusivamente con motori Trent XWB-97. A completare il trio vi è l’A330neo, che ha volato per la prima volta il mese scorso con l’ultimo motore Trent, il Trent 7000. Nel frattempo Rolls-Royce è rimasta focalizzata sul lungo termine, con il suo Advance3 engine demonstrator che si prepara a funzionare per la prima volta. Il dimostratore testerà la core architecture dei futuri Advance and UltraFan designs e segna un’altra pietra miliare nel futuro programma tecnologico di Rolls-Royce. Eric Schulz, Rolls-Royce, President – Civil Aerospace, ha dichiarato: “L’Airshow di Dubai arriva alla fine di un periodo significativo per noi, dove abbiamo lavorato a stretto contatto sia con Airbus che con Boeing per equipaggiare tre primi voli. Sono molto orgoglioso dei team che hanno contribuito a far sì che questo sia accaduto e non vediamo l’ora che ognuno di loro entri in servizio a tempo debito. Il raggiungimento di questo obiettivo sottolinea la nostra posizione di fornitore leader di motori per aeromobili di nuova generazione”.

I successi dei dodici mesi passati fanno parte della più ampia crescita di Rolls-Royce, che vedrà la società equipaggiare la metà di tutti gli aerei wide-body in servizio nei prossimi dieci anni, mentre la sua flotta crescerà dai circa 4.000 motori attualmente in servizio a circa 8.000 entro il 2027. Rolls-Royce continua a investire nelle sue capacità produttive e nei servizi per costruire e supportare tali motori. Nel mese di giugno ha annunciato un investimento di 150 milioni di sterline nella sua testbed facility di Derby, Regno Unito, per sostenere diversi engine program, tra cui il Trent XWB – il wide-body engine venduto più velocemente di sempre, con più di 1.600 propulsori in servizio o su ordinazione

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

Articolo scritto da JT8D il 11 Nov 2017 alle 3:11 pm.
Categorie: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , , ,


I commenti sono chiusi.