ABU DHABI AVIATION ESPANDE LA FLOTTA DI ELICOTTERI OFFSHORE AW139

Tempo di lettura: 3 minuti

Leonardo ha annunciato oggi che l’operatore emiratino Abu Dhabi Aviation (ADA) ha firmato un contratto per due ulteriori elicotteri AW139. L’ordine è stato annunciato nel corso del Salone Dubai Air Show durante una cerimonia ufficiale. Gli elicotteri, la cui consegna è prevista entro il 2017, saranno impiegati per compiti di trasporto offshore consentendo l’espansione della flotta di AW139 di ADA utilizzata principalmente proprio per tale tipo di missione. Questo contratto rientra nell’accordo annunciato alla fine del 2015 e che prevede l’acquisto di 15 elicotteri in un mix di AW139, AW169 e AW189 con consegne entro il 2019. “La nostra flotta, composta da elicotteri veloci e dotati di sistemi di sicurezza allo stato dell’arte, ci ha consentito di portare le nostre capacità operative al livello più alto in termini di qualità del servizio”, ha dichiarato il Presidente di Abu Dhabi Aviation H. E. Nader Ahmed Al Hammadi. “I servizi offerti da Abu Dhabi Aviation sono determinati dalle esigenze dei clienti. Questi elicotteri sono ampiamente utilizzati negli Emirati Arabi Uniti, nell’area dei Paesi GCC e nel Medio Oriente. Gli AW139 di ADA beneficiano delle soluzioni di supporto offerte in loco da AgustaWestland Aviation Services LLC, joint venture tra Abu Dhabi Aviation e Leonardo che fornisce servizi di manutenzione nella regione. La Società ha recentemente ampliato la sua flotta per far fronte ai propri impegni contrattuali dentro e fuori dagli Emirati Arabi Uniti e per espandere i propri investimenti nell’industria aeronautica. Abu Dhabi Aviation è ai vertici del settore dei servizi di supporto offerti in Medio Oriente e nel mondo, specialmente in campo operativo e in quelli della manutenzione e dell’addestramento”, ha aggiunto.

Con ordini per oltre 140 unità in Medio Oriente, delle quali oltre 60 da clienti negli Emirati Arabi Uniti, l’AW139 si è rivelato un prodotto di grande successo per un’ampia gamma di applicazioni civili e governative nella regione, divenendo inoltre un modello di riferimento per il mercato offshore.

Gli AW139 di ADA beneficiano inoltre delle soluzioni per il supporto garantite in loco da AgustaWestland Aviation Services LLC, joint venture tra Abu Dhabi Aviation e Leonardo responsabile della fornitura di servizi di manutenzione per un significativo numero di elicotteri nella regione. La nascita di AgustaWestland Aviation Services LLC e del suo centro di servizi è stata finalizzata all’espansione della gamma di soluzioni in questo settore e al soddisfacimento della grande domanda di elicotteri in Medio Oriente. Prossima al raggiungimento della piena capacità di offerta nel campo della manutenzione, riparazione e revisione di elicotteri e dei relativi servizi logistici, la joint venture è in grado oggi di intervenire su un’ampia gamma di componenti.

La Società intende inoltre fornire servizi di supporto per l’intera gamma di prodotti di nuova generazione AgustaWestland realizzati da Leonardo e impiegati nella regione. Sin dalla sua costituzione, alla fine del 2011, e dopo il raggiungimento della piena operatività nel 2013, la Società ha compiuto significativi passi in avanti dotandosi di un’ampia serie di capacità di servizio comprendenti anche la vendita di parti di ricambio e accessori, customizzazione, modifica e ammodernamento. Leonardo e Abu Dhabi Aviation sono state in grado di unire le forze mettendo a fattor comune le capacità di ingegneria e manutenzione con la volontà dei clienti di investire nelle più moderne tecnologie.

L’Azienda ha già acquisito la capacità di supportare i più recenti modelli di Leonardo, come l’AW169 e l’AW189, utilizzati nella regione. AgustaWestland Aviation Services è quindi pronta a diventare uno dei maggiori centri di supporto degli elicotteri di nuova generazione di Leonardo.

(Ufficio Stampa Leonardo)

Articolo scritto da JT8D il 13 Nov 2017 alle 7:01 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , , ,




I commenti sono chiusi.