AIRBUS SVILUPPA IL PRIMO MIXED REALITY TRAINER PER L’A350 XWB

Airbus, in collaborazione con Japan Airlines (JAL) e JAL Engineering (JALEC), ha sviluppato un’applicazione prototipo per supportare nuove training solutions, sfruttando la tecnologia “Mixed Reality” più avanzata del mondo, Microsoft “HoloLens” e immersive headsets. Ciò consentirà alla airline community di trarre vantaggio da enhanced training and operational solutions economicamente vantaggiose e altamente avanzate, spingendo in avanti i limiti di ciò che è attualmente disponibile. Gli HoloLens e le immersive headsets consentono l’accesso a aircraft digital data che possono essere visualizzati da qualsiasi angolo, per eseguire specifiche procedure sugli aeromobili. Questa tecnologia innovativa porta valore al business in quanto gli utenti possono imparare da qualsiasi luogo, senza bisogno di un aereo fisico, tramite un holographic coach o un interactive shared 3D virtual system. “Airbus e l’operatore aereo JAL hanno collaborato insieme e combinato la loro esperienza da entrambe le parti per questa innovazione, realizzando un passo avanti verso una nuova training era. Il successo di questa cooperazione porterà nuovi standard in termini di training per l’industria”, ha dichiarato Yuji Akasaka, Managing Executive Officer, Engineering & Maintenance, President of JAL Engineering. Stéphane Ginoux, President of Airbus Japan: “Crediamo che questa tecnologia, sviluppata in collaborazione con JAL e JAL Engineering, porterà un valore significativo al nostro business. Cambierà fondamentalmente il modo in cui le persone interagiscono con i nostri dati e il loro processo di lavoro”.

Airbus è divenuto di recente uno dei rari attori industriali membri del Microsoft Mixed Reality Partner Program. In quanto tale, l’esperienza di Airbus in Reality Mixed non è solo riconosciuta, ma anche certificata da Microsoft, il che significa che l’azienda può costruire e sfruttare Mixed Reality per conto di Microsoft. Nel 2013 JAL ha firmato un accordo di acquisto per 31 A350 XWB (18 A350-900 e 13 A350-1000), oltre a opzioni per altri 25 aeromobili. La consegna del primo A350 XWB alla compagnia aerea è prevista per il 2019. Airbus prevede di offrire “HoloLens” per alcuni scenari di formazione selezionati alle compagnie aeree, tra cui JAL all’introduzione dell’A350 XWB.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 14 Nov 2017 alle 4:19 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , , ,


I commenti sono chiusi.