Archivio del Dic 2017

BRUSSELS AIRLINES CHIUDE POSITIVAMENTE L’ANNO DEL SUO QUINDICESIMO ANNIVERSARIO

Tempo di lettura: 2 minuti

Brussels Airlines giunge alla fine del suo quindicesimo anniversario. Nel 2017 la compagnia aerea ha registrato una crescita ogni mese dell’anno e le novità includono il lancio di Mumbai, l’integrazione delle attività di volo di Thomas Cook e l’addio ai velivoli AVRO. Brussels Airlines ha iniziato il 2017 con una celebrazione dell’anniversario, il 15 febbraio. Per l’occasione, la compagnia aerea ha prodotto un video intitolato “We Go The Extra Smile for You Since 15 Years”, un remake dei primi anni della compagnia aerea, che ha raggiunto non meno di 2,4 milioni di visualizzazioni. Durante l’anno Brussels Airlines ha continuato la sua strategia di crescita. In primavera, Mumbai, la prima destinazione di Brussels Airlines in Asia, è stata aggiunta alla rete. La rete a corto / medio raggio si è espansa con Yerevan, Palma, Rodi e Madeira. Un progetto di armonizzazione della flotta ha compreso l’abbandono graduale dell’AVRO RJ con 98 posti, che è stato sostituito dai più grandi Airbus A319 / A320 con il 40% e l’80% di capacità in più di posti rispettivamente. L’ultimo AVRO RJ ha lasciato la flotta il 28 ottobre dopo un volo verso Ginevra che ha attratto spotters da una decina di paesi verso l’aeroporto di Bruxelles. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , ,

EGYPTAIR FINALIZZA ORDINE PER I VELIVOLI BOMBARDIER C SERIES

Tempo di lettura: 2 minuti

bombardier jpgBombardier Commercial Aircraft e EgyptAir Holding Company hanno annunciato oggi che le parti hanno sottoscritto un firm agreement per l’acquisto di 12 velivoli CS300, insieme ai diritti di acquisto per ulteriori 12 velivoli CS300. La lettera d’intenti di EgyptAir (LOI) era stata precedentemente annunciata il 14 novembre durante il Dubai Air Show 2017. “Guardando al successo dei C Series in servizio, siamo entusiasti che i suoi numerosi risultati stiano aprendo la strada a ulteriori successi. Accogliere EgyptAir nella famiglia degli operatori del C Series è un altro momento fondamentale per Bombardier”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente di Bombardier Commercial Aircraft. “L’aeromobile sta operando eccezionalmente bene, l’industria riconosce che il C Series è il migliore della sua categoria e questo ordine da un’altra compagnia aerea affermata è la prova del suo enorme valore”. Questo ordine consentirà a EgyptAir di servire meglio le destinazioni nazionali e regionali, nonché diverse destinazioni europee e africane. “L’esclusivo profilo di redditività del CS300 ci consentirà di aprire nuove opportunità e si inserisce perfettamente nella nostra strategia di crescita”, ha affermato Safwat Musallam, Presidente e CEO di EgyptAir. “I nostri passeggeri sperimenteranno il comfort migliore della categoria e non vediamo l’ora di integrare questo velivolo innovativo ed efficiente nella nostra flotta”. Sulla base del prezzo di listino del velivolo CS300, il contratto è valutato circa 1,1 miliardi di dollari USA. Qualora EgyptAir esercitasse i 12 diritti di acquisto, il valore del contratto aumenterebbe fino a circa US $2,2 miliardi. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,

INDIGO PARTNERS FINALIZZA ORDINE PER 430 AEROMOBILI A320NEO

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus logo 2017Airbus ha annunciato oggi di aver finalizzato l’accordo con con Indigo Partners e le sue quattro portfolio airlines riguardo l’acquisto di 430 aeromobili della famiglia A320neo aggiuntivi per le compagnie aeree ultra low cost Frontier Airlines (Stati Uniti), JetSMART (Cile), Volaris (Messico) e Wizz Air (Ungheria). Il contratto di acquisto firmato segue un Memorandum of Understanding tra le parti annunciato lo scorso mese al Dubai Air Show. L’ordine per 430 aerei è composto da 274 A320neo e 156 A321neo, del valore di $49,5 miliardi a prezzi di listino. Le compagnie aeree della famiglia Indigo Partners avevano ordini precedenti per un totale di 427 aeromobili della famiglia A320. “Questi aeromobili della famiglia A320neo, a misura di cliente ed efficienti, costituiscono un’ottima piattaforma per la continua crescita della nostra famiglia di compagnie aeree ultra low-cost”, ha dichiarato Bill Franke, Managing Partner di Indigo Partners. “Il team di Indigo Partners è impaziente di creare ancora più valore per un numero ancora maggiore di passeggeri in tutto il mondo con questi aerei moderni ed efficienti”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , , , , ,

AIRBUS: NUOVI ORDINI PER LA FAMIGLIA A320NEO

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus logo 2017L’aircraft lessor AerCap holdings N.V. (“AerCap”) ha aumentato il suo portafoglio di velivoli A320neo, dopo aver siglato un firm agreement per l’acquisto di 50 aeromobili aggiuntivi. Questa transazione porta gli ordini fermi di AerCap per gli aerei della famiglia A320neo a un totale di 270, di proprietà e su ordinazione. Aengus Kelly, CEO di AerCap, ha dichiarato: “Come più grande lessor degli aerei della famiglia A320neo, abbiamo già collocato tre quarti dei nostri aerei della famiglia A320neo dal nostro attuale portafoglio ordini con Airbus. Con la nostra diversificata base di clienti, questa transazione è in linea con la nostra strategia di investire nei velivoli di elevata tecnologia più richiesti al mondo”. “AerCap è uno dei locatori più apprezzati e ulteriori 50 aeromobili della famiglia A320neo, con un portafoglio esistente di 220 aerei, è una favolosa approvazione del velivolo single-aisle preferito al mondo”, ha dichiarato John Leahy, Chief Operating Officer Customers, Airbus Commercial Aircraft. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,

L’AEROPORTO DI CUNEO LEVALDIGI RICEVE LA CERTIFICAZIONE EUROPEA

Tempo di lettura: 1 minuto

In occasione delle festività natalizie, GEAC ha ricevuto un dono importante atteso da tempo. ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, ha consegnato all’aeroporto di Cuneo Levaldigi la certificazione europea di aeroporto ai sensi del Regolamento UE 139/2014, documento che attesta la conversione della certificazione aeroportuale dalle norme nazionali a quelle comunitarie. “Un risultato importante, frutto di un grande lavoro di squadra finalizzato all’adeguamento dei processi agli standard europei previsti dalla certificazione”, spiega Anna Milanese, Direttore Generale dello scalo piemontese. Un impegno notevole nella direzione della qualificazione del personale già in forza che avrà dirette conseguenze in ambito safety ovvero l’insieme delle procedure che garantiscono la sicurezza sia degli addetti aeroportuali sia dei passeggeri. Il Presidente di GEAC, Giuseppe Virgilio, esprime soddisfazione e dichiara: “Siamo grati al team ENAC per la consulenza ed il supporto attivo nella verifica degli adempimenti previsti dalla normativa, ed al nostro team interno che, con forte motivazione, ha lavorato per raggiungere questo grande obiettivo”.

(Ufficio Stampa GEAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

ROYAL AIR MAROC SELEZIONA I MOTORI GEnx PER DUE 787 ADDIZIONALI

Tempo di lettura: 1 minuto

Royal Air Maroc (RAM) ha scelto il motore GEnx-1B per alimentare due Boeing 787 Dreamliner aggiuntivi. Questo ordine porta la flotta 787 Dreamliner con motori GEnx della compagnia a sette velivoli. L’ordine è valutato a un prezzo di listino superiore a $100 milioni (USD). “L’ordine di RAM per ulteriori motori GEnx-1B dimostra la fiducia della compagnia nel motore”, ha dichiarato Chaker Chahrour, vice president and general manager of Global Sales and Marketing for GE Aviation. “GE Aviation e RAM hanno stretto una relazione forte e siamo molto orgogliosi di fornire i motori per i piani di crescita della compagnia aerea”. Più di 1.600 motori GEnx-1B sono stati venduti a più di 50 clienti. Rispetto al motore CF6 di GE, il motore GEnx offre fino al 15% di risparmio di carburante, che si traduce in una riduzione del 15% di CO2. I revenue-sharing participants del programma GEnx sono IHI Corporation of Japan, Volvo Aero of Sweden, MTU of Germany, TechSpace Aero (Safran) of Belgium, Safran Aircraft Engines of France, Samsung Techwin of Korea. Con base a Casablanca, Royal Air Maroc opera una giovane flotta di aerei verso oltre 90 destinazioni in Europa, Nord America, Sud America, Nord Africa, Africa e Medio Oriente.

(Ufficio Stampa GE Aviation)

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,

GE AVIATION ANNUNCIA IL PRIMO RUN DEL MOTORE ADVANCED TURBOPROP

Tempo di lettura: 3 minuti

Il motore Advanced Turboprop di GE Aviation, il primo motore turboprop completamente nuovo per il mercato Business and General Aviation (BGA) in oltre 30 anni, ha completato con successo il suo primo engine test run presso la GE Aviation facility in Prague, Czech Republic, venerdì 22 dicembre. “Il run del motore Advanced Turboprop quest’anno è stato il nostro obiettivo più grande e più importante”, ha dichiarato Brad Mottier, vice president and general manager of GE Aviation’s BGA and Integrated Systems organization. “Questo traguardo è il risultato di due anni di sforzi da parte di un team mondiale. Stiamo sviluppando un vero catalizzatore per il mercato BGA e stiamo procedendo nei piani. L’integrazione di tecnologie comprovate ha accelerato il ciclo di progettazione, sviluppo e certificazione del motore”. Il motore Advanced Turboprop inizierà i test di certificazione nel 2018. Il motore equipaggerà il nuovo Cessna Denali di Textron Aviation, che dovrebbe volare verso la fine del 2018. Nel momento in cui il Denali entrerà in servizio, il motore avrà completato più di 2000 ore di test. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,

EMIRATES CHIUDE UN 2017 DI CRESCITA E INNOVAZIONE

Tempo di lettura: 5 minuti

Emirates logoEmirates sta concludendo un altro anno di crescita e innovazione, segnando importanti traguardi in tutte le sue iniziative e consolidando la sua posizione di leader di mercato. Da gennaio 2017 Emirates ha trasportato oltre 59 milioni di passeggeri. La compagnia aerea ha servito oltre 63 milioni di pasti sui suoi voli in partenza da Dubai e ha trasferito oltre 35 milioni di bagagli a Dubai sulla sua rete di 156 destinazioni. Emirates ha registrato oltre 3.600 voli passeggeri in media a settimana, oltre 191.000 voli nel 2017, viaggiando per oltre 886 milioni di chilometri in tutto il mondo, equivalente a oltre 16.000 viaggi su Marte. Riflettendo sull’anno, Sir Tim Clark, presidente di Emirates Airline, ha dichiarato: “Nonostante gli alti e bassi del 2017, Emirates ha registrato una crescita costante e ne siamo usciti più forti e ancora più resilienti. Durante l’anno abbiamo sfidato le convenzioni e agito agilmente per mitigare le sfide e massimizzare le opportunità. Abbiamo implementato iniziative per aumentare i ricavi, tagliare i costi e utilizzato le tecnologie emergenti per rendere più agili il nostro business e le nostre operazioni, senza compromettere la qualità o il servizio. Entriamo nel 2018 con ottimismo per continuare ad alzare il livello in termini di esperienza del cliente e performance aziendali”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

EASYJET PREVEDE DI RAGGIUNGERE UNA SERIE DI IMPORTANTI TRAGUARDI NEL 2018

Tempo di lettura: 3 minuti

easyJet ha previsto di raggiungere una serie di traguardi strategici nella sua espansione, nonché in iniziative ambientali, nei prossimi 12 mesi, con il lancio dei primi voli dalla base di Tegel, l’ex base Air Berlin di recente costituzione, il 5 gennaio. Si prevede che il numero dei passeggeri raggiungerà un record, a circa 90 milioni entro la fine dell’anno solare, con un aumento di 10 milioni sugli 80 milioni di passeggeri registrati da easyJet nel 2017. Una nuova base easyJet a Bordeaux aprirà a marzo come sesta base francese della compagnia, creando 110 posti di lavoro diretti, con tre aeromobili A320 da basare lì e più di cinque nuove rotte da lanciare. In Italia, il terzo mercato più grande della compagnia, un record di 20 milioni di posti andrà in vendita per il 2018. Entro gennaio metà della flotta di easyJet sarà costituita da aeromobili A320, a seguito di un programma di aggiornamento dagli A319 da 150 posti al velivolo più grande, che può ospitare fino a 186 posti, nonché da un numero di aeromobili acquisiti da Air Berlin che entreranno nelle operazioni. Entro la primavera, l’intera flotta della compagnia sorpasserà 300 aeromobili. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , ,

CERTIFICATO EASA PER IL NUOVO ELICOTTERO AW109 TREKKER

Tempo di lettura: 2 minuti

Leonardo logoLeonardo ha annunciato di aver ottenuto la certificazione EASA (European Aviation Safety Agency – EASA) per l’elicottero AW109 Trekker. Le consegne saranno avviate nel primo trimestre del 2018. Il risultato segna l’ingresso sul mercato del più moderno elicottero leggero bimotore sviluppato da Leonardo, che rafforza così ulteriormente la propria leadership in un importante segmento. In particolare Leonardo potrà soddisfare la crescente domanda per un prodotto in grado di offrire grandi capacità operative, versatilità e costo/efficacia per compiti di pubblica utilità. L’AW109 Trekker, basato sulla diffusa gamma di modelli AW109/Grand, si distingue in particolare per la presenza di pattini e di un cockpit allo stato dell’arte Genesys Aerosystems, mantenendo al contempo le stesse straordinarie caratteristiche di capacità operative e carico, prestazioni, manovrabilità, robustezza e elevati standard di sicurezza propri di tutti i bimotori leggeri prodotti da Leonardo. L’AW109 Trekker è alimentato da due motori a turbina Pratt & Whitney Canada PW207C. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , ,

2 MILIONI DI ORE DI VOLO PER LA FLOTTA MONDIALE DI ELICOTTERI AW139

Tempo di lettura: 3 minuti

Leonardo logoLa flotta mondiale di elicotteri intermedi bimotore AW139 ha raggiunto uno straordinario traguardo operativo superando le 2 milioni di ore di volo in cinque continenti e svolgendo un’ampia gamma di missioni presso clienti commerciali, militari e governativi. Questo risultato è stato raggiunto dopo soli 3 anni dalla milionesima ora di volo dimostrando impressionanti doti di affidabilità, efficacia operativa, sicurezza ed efficienza manutentiva per diversi compiti. Sono quasi 900 gli AW139 oggi in servizio nel mondo e più di 1000 le unità vendute a oltre 300 clienti in 80 Paesi. Il leader della flotta ha superato da solo le 12.000 ore di volo. L’AW139, assemblato a Vergiate e a Philadelphia, è divenuto un punto di riferimento sul mercato mondiale e il programma elicotteristico di maggior successo negli ultimi 15 anni. Tra le numerose applicazioni operative vi sono ricerca e soccorso, eliambulanza, ordine pubblico e sicurezza nazionale, pattugliamento, antincendio, protezione civile, trasporto offshore e VIP/Corporate, utility e ruoli militari. Il recente risultato operativo è il frutto di una combinazione di bontà progettuale e qualità generale, prestazioni e presenza di mercato, unitamente alle capacità di supporto e alla varietà dei servizi di manutenzione assicurati dall’Azienda in tutto il mondo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

400.000 PASSEGGERI VOLANO A MILANO BERGAMO NELLE FESTIVITA’ NATALIZIE

Tempo di lettura: 2 minuti

Logo SACBOQuasi 400mila passeggeri hanno scelto di volare dall’Aeroporto di Milano Bergamo nel periodo compreso tra la settimana prenatalizia e il 31 dicembre. Le compagnie aeree che operano sullo scalo hanno programmato una serie di voli extra per rispondere alla domanda dei viaggiatori, incrementando le frequenze settimanali sui collegamenti di linea. Tra il 20 dicembre e il 7 gennaio sono stati aggiunti 150 voli che mettono a disposizione circa 27mila posti in più in partenza dallo scalo. Ryanair ha aggiunto 14 frequenze settimanali ai collegamenti verso sud Italia e le isole: 4 in più verso Brindisi, 3 per Lamezia, 2 per Palermo, Catania e Cagliari, una in più per Trapani. Ryanair ha incrementato soprattutto le frequenze settimanali con la Spagna: 3 voli in più verso Fuerteventura, Lanzarote e Malaga, 2 per Las Palmas e Siviglia. La Sicilia è servita anche dai voli extra di Albastar (3 settimanali su Catania e 1 su Palermo) e Meridiana (due voli settimanali su Palermo). Wizz Air ha previsto voli aggiuntivi verso tutte le destinazioni servite in Romania e una frequenza settimanale in più verso Katowice e Cracovia in Polonia e Sofia in Bulgaria. Pobeda Airlines opera la doppia frequenza giornaliera con Mosca fino al 14 gennaio, giornata che corrisponde al capodanno ortodosso. Il Marocco è interessato da una frequenza settimanale aggiuntiva di Air Arabia verso Casablanca, mentre Ryanair ha programmato tre voli settimanali in più con Marrakech e uno con Fez. Pegagus Airlines opera due frequenze settimanali in più con Istanbul, da dove è possibile proseguire con altri voli verso le destinazioni di Golfo Persico, Medio Oriente e Asia meridionale.

(Ufficio Stampa SACBO)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

BOEING E ROYAL AIR MAROC ANNUNCIANO ORDINE PER QUATTRO 787-9 DREAMLINER

Tempo di lettura: 2 minuti

BoeingBoeing e Royal Air Maroc (RAM) hanno annunciato oggi un ordine per quattro 787-9 Dreamliner, del valore di $1,1 miliardi a prezzi di listino, che permetteranno al vettore di bandiera del Marocco di espandere il servizio internazionale. Gli ordini, precedentemente elencati come non identificati sul Boeing’s Orders & Deliveries website, comprendono due 787 acquistati a dicembre 2016 e due acquistati questo mese. Royal Air Maroc, che ha già preso in consegna cinque 787-8, farà crescere la sua flotta 787 fino ad un totale di nove aeroplani. Royal Air Maroc vola con il 787 su rotte internazionali da Casablanca verso il Nord America, il Sud America, il Medio Oriente e l’Europa, con gli aerei aggiuntivi che si prevede espanderanno il servizio verso queste aree. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , , ,

QATAR AIRWAYS CELEBRA UN 2017 DI SUCCESSO

Tempo di lettura: 5 minuti

Qatar logoQatar Airways festeggia molti successi durante il suo ventesimo anno di attività. Nonostante il difficile contesto regionale, la compagnia aerea ha continuato a superare le aspettative per tutto il 2017, aprendo nuove rotte, raddoppiando le frequenze e la capacità verso numerose destinazioni e lanciando il suo nuovo prodotto di Business Class, Qsuite. In un momento in cui molte compagnie aeree si stanno ridimensionando, Qatar Airways continua a prosperare, mostrando al mondo le sue premiate cabine, il catering, l’intrattenimento in volo, la rivista di bordo, le lounge e molto altro. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Quest’anno, il nostro ventesimo anniversario come compagnia aerea, è particolarmente speciale per noi. Mentre riflettiamo sui nostri risultati, riaffermiamo il nostro impegno a fornire l’eccellenza nei cieli, assicurando che le vacanze dei nostri passeggeri o il viaggio di piacere inizino nel momento in cui entrano in uno dei nostri aerei. Rimaniamo impegnati ad espandere la nostra rete globale e a portare i nostri passeggeri ovunque nel mondo. Dopo vent’anni di servizio ci impegniamo a non appoggiarci sui nostri risultati, ma piuttosto a concentrarci su come possiamo continuare a innovare e a offrire un’esperienza eccezionale a cinque stelle a tutti i nostri passeggeri, indipendentemente dalla classe in cui viaggiano. Siamo più impegnati che mai ad accogliere tutti a bordo e portarli ovunque debbano andare”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

AEROFLOT SCEGLIE LA TECNOLOGIA SITA PER TRACCIARE I BAGAGLI

Tempo di lettura: 2 minuti

La tecnologia SITA per la tracciatura dei bagagli sale su Aeroflot. Grazie all’adozione del sistema di tracking SITA’s BagJourney, la compagnia aerea russa sarà in grado di seguire i bagagli lungo tutte le fasi del viaggio, fornendo informazioni costanti e in tempo reale sulla loro posizione. Aeroflot, che in Italia opera su Milano Malpensa, Roma Fiumicino e Venezia, diventa così la prima compagnia aerea russa in grado di tracciare accuratamente ciascun bagaglio dal check-in all’imbarco in stiva, al trasferimento sull’aeroplano in caso di scalo fino all’arrivo alla destinazione finale. BagJourney di SITA fornisce indicazioni precise sul luogo dove si trovano i bagagli. È utilizzato da più di 400 aeroporti e da 500 compagnie aeree di tutto il mondo. Grazie a dati completi, aggiornati e distribuiti in tempo reale, il personale di Aeroflot è in grado di tenere costantemente informati i clienti sullo stato del loro bagaglio e, in caso di qualsiasi disguido, individuarne velocemente la posizione, restituendolo al proprietario. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , ,