Archivio del ven Dic 2017

EMBRAER EXECUTIVE JETS CONFERMA LA SUA LEADERSHIP NEL CUSTOMER SUPPORT

Tempo di lettura: 2 minuti

Embraer logoEmbraer Executive Jets si è ancora una volta posizionata al primo posto nel Customer Support, secondo l’Aviation International News 2017 Product Support Survey. La società ha mantenuto la sua posizione di leadership, ricevendo un punteggio di 8,4 su un massimo di 10, per new and preflown business jets. L’anno scorso Embraer ha ottenuto lo stesso punteggio, la più elevata media combinata complessiva del settore. “Con un focus incentrato sul cliente, siamo costantemente alla ricerca di modi per offrire il miglior valore al mercato. Essere al primo posto nell’assistenza ai prodotti, anno dopo anno, riflette il nostro costante impegno a fornire ai nostri clienti il ​​livello di supporto che si aspettano. Siamo grati per la fiducia dimostrata dai nostri oltre 700 clienti che hanno una flotta di oltre 1.100 aerei in oltre 70 paesi”, ha dichiarato Michael Amalfitano, Presidente e CEO di Embraer Executive Jets. “Ma non ci fermeremo qui: con la nostra nuova business unit, Embraer Services and Support, che riunisce le nuove funzionalità di ciascuno dei segmenti di business di Embraer, saremo in grado di offrire ai nostri clienti un’esperienza ancora migliore, con un portafoglio più ampio di soluzioni”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: ,

LUFTHANSA INIZIA A VOLARE VERSO TOKYO DA MONACO CON L’A350-900

Tempo di lettura: 2 minuti

Lufthansa logoDal 1° dicembre Lufthansa inizierà a volare con l’A350-900 da Monaco a Tokyo. “I nostri clienti ora possono volare in Giappone sui più moderni velivoli a lungo raggio del mondo. Non solo l’A350-900 è il velivolo più performante e più economico al mondo, ma offre anche un ambiente particolarmente piacevole nelle cabine. Per questo motivo l’A350 è stato recentemente premiato con il German Design Prize”, afferma Wilken Bormann, CEO di Munich Hub. Lufthansa ha ricevuto il premio per l’A350 Economy Class, vincendo il “German Design Award 2018” nella categoria “Excellent Product Design”. L’Economy Class dell’A350-900 è arredata in varie tonalità di blu e offre al cliente un ulteriore comfort. I sedili hanno un nuovo rivestimento ergonomico e più spazio per riporre gli oggetti personali. L’Economy Class A350 è stata concepita dall’ufficio di progettazione PearsonLloyd. Giusto in tempo per il lancio dell’A350 verso Tokyo, sarà schierato il nuovo membro della flotta A350: l’Airbus A350-900, marche di registrazione D-AIXF, ha iniziato i voli di linea all’inizio di questa settimana. Questo porta il numero di aeromobili A350-900 basati presso l’hub di Monaco a sei. Oltre che a Tokyo, volano verso Pechino, Hong Kong, Boston, Delhi e Mumbai. L’A350-900 ha spazio per 293 passeggeri: 48 in Business Class, 21 in Premium Economy e 224 in Economy. Lufthansa ha ordinato 25 aeromobili di questo tipo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,

ALITALIA: PER I FREQUENT FLYER IL MENU’ DI BORDO E’ IL MIGLIORE AL MONDO

Tempo di lettura: 2 minuti

Alitalia-Etihad partner LogoIl menù di bordo di Alitalia è il migliore al mondo. A stabilirlo sono stati oltre 22mila frequent flyer consultati dal prestigioso mensile americano “Global Traveler”, che ha premiato la Compagnia italiana con il titolo di “Best Airline Cuisine” 2017. Ancora una volta Alitalia riceve l’autorevole riconoscimento da parte dei passeggeri che, per l’ottavo anno, hanno voluto premiare la qualità dei pasti offerti a bordo, gli abbinamenti con i migliori vini italiani e l’impegno nell’ideare un menu che sia espressione della migliore tradizione enogastronomica del Paese. “Siamo molto orgogliosi di aver ricevuto questo premio di grande valore per Alitalia. E’ la dimostrazione di quanto i nostri passeggeri apprezzino la cucina italiana che serviamo a bordo, famosa nel mondo per qualità e varietà delle sue ricette che si ispirano alle diverse Regioni italiane”, ha dichiarato Fabio Maria Lazzerini, Chief Commercial Officer di Alitalia. “Abbiamo a bordo la Magnifica, una classe di viaggio con caratteristiche uniche nel mercato del lungo raggio, all’insegna della qualità e del made in Italy: basti pensare a partner come Lavazza e le cantine Ferrari. In generale, il nostro obiettivo è abbinarci ai brand italiani di successo per fare leva sull’attrattività del Paese di cui siamo il vettore”, ha aggiunto Lazzerini. “E soprattutto abbiamo formato i nostri assistenti di volo affinché, nel loro ruolo di ambasciatori del made in Italy, possano offrire ai nostri passeggeri piatti gourmet accompagnati da un perfetto abbinamento con i migliori vini italiani”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

AMERICAN AIRLINES NOMINATA “AIRLINE OF THE YEAR” DA GLOBAL TRAVELER

Tempo di lettura: 2 minuti

American Airlines logoAmerican Airlines è stata nominata “2017 Airline of the Year” da Global Traveler, rivista leader per luxury business and leisure travelers. “Siamo onorati di ricevere questo riconoscimento, in quanto è un riflesso diretto del duro lavoro dei nostri membri del team”, ha dichiarato Alison Taylor, senior vice president – Global Sales and Distribution for American. “Stiamo costruendo una compagnia aerea su cui i cittadini possono contare per gli anni a venire per le loro esigenze di viaggio”. American ha anche vinto i Global Traveler GT Tested Reader Survey Awards – i più rispettati nel settore del turismo di lusso e del tempo libero – nelle seguenti categorie: Best Airline Website, Fastest-Growing Airline – Transpacific and Best Airline for Domestic First Class. Nel Global Traveler Wines on the Wing Airline Wine Survey, American ha ottenuto i riconoscimenti North American First/Business Class Wines on the Wing, Best North American First/Business Class White Wine e Best North American First/Business Class Red Wine. Grazie all’impegno di oltre 3 miliardi di dollari di investimenti in nuovi prodotti e servizi per i clienti, American ha migliorato significativamente l’esperienza del cliente. Quest’anno la compagnia ha investito in aeromobili di nuova generazione, opzioni avanzate di connettività, intrattenimento e ristorazione a bordo, oltre che in lounge aggiornate. Ha anche annunciato diverse nuove rotte tra cui: Los Angeles (LAX) – Beijing (PEK), Dallas Fort Worth (DFW) – Amsterdam (AMS) e Chicago O’Hare (ORD) – Barcelona (BCN). All’inizio di quest’anno, American è stata nominata “2017 Airline of the Year” da Air Transport World magazine e “Cargo Airline of the Year” da Air Cargo News. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

48A RIUNIONE DEL PROVISIONAL COUNCIL DI EUROCONTROL, ORGANIZZAZIONE INTERGOVERNATIVA EUROPEA PER LA NAVIGAZIONE AEREA: PARTECIPAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ENAC E PRINCIPALI TEMI TRATTATI

Tempo di lettura: 2 minuti

enacSi è svolta a Bruxelles, nelle giornate del 30 novembre e del 1° dicembre 2017, la 48a riunione del Provisional Council (PC) di Eurocontrol, Organizzazione intergovernativa che gestisce la navigazione aerea sui cieli del continente europeo. Per l’Italia hanno partecipato il Direttore Generale dell’ENAC, Alessio Quaranta, e il Vice Direttore Generale dell’Ente, Alessandro Cardi, insieme a una delegazione composta, tra gli altri, dallo Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare e dall’ENAV. Il Provisional Council è l’organo responsabile dell’attuazione della politica generale e dell’implementazione e supervisione degli atti adottati dall’organizzazione. Tra i principali argomenti sui quali si sono confrontati i partecipanti all’incontro, si sottolinea il tema della riforma amministrativa dell’Organizzazione, che riguarda le principali aree individuate dal Gruppo di studio degli alternati della Commissione Permanente di Eurocontrol e oggetto di successivo approfondimento da parte di ulteriori gruppi di lavoro composti dai rappresentanti dei vari Stati Membri: la governance, le funzioni, il coinvolgimento degli stakeholder e i principi di finanziamento dell’Organizzazione. Il Direttore Generale Quaranta ha apprezzato il grande lavoro svolto ai fini della riforma amministrativa e il ruolo propositivo ricoperto dall’Italia, ed ha, al contempo, auspicato il raggiungimento, in tempi brevi, della modernizzazione della governance e delle attività di Eurocontrol. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: ,

IL PRIMO A330-300P2F ENTRA IN SERVIZIO CON DHL

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus logoDHL Express è diventato il primo operatore a prendere in consegna un A330-300 Passenger-to-Freighter (P2F) converted aircraft da Elbe Flugzeugwerke (EFW), la joint venture tra ST Aerospace e Airbus. Questa consegna, che ha avuto luogo presso le EFW freighter conversion facilities a Dresda, segue il completamento con successo dei voli di prova a ottobre e l’assegnazione del Supplemental Type Certificate (STC) da parte dell’European Aviation Safety Agency (EASA) a novembre. DHL Express ha ordini fermi per otto A330-300P2F in totale, con opzioni aggiuntive per riceverne altri 10. “DHL Express è molto entusiasta di portare il primo A330-300 P2F nelle operazioni commerciali all’interno del nostro air network internazionale”, ha dichiarato Geoff Kehr, Vicepresidente senior, Global Air Fleet Management, DHL Express. “Il primo velivolo è previsto che rafforzerà il nostro air network in Asia-Pacifico, portando capacità aggiuntiva e maggiore efficienza in un mercato in cui stiamo assistendo a una crescita dinamica dei volumi”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , ,

CHINA AIRLINES PRENDE IN CONSEGNA UN A350 XWB ALIMENTATO CON BIOFUEL MIX

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus logoChina Airlines, con sede a Taiwan, è diventato il secondo vettore a unirsi al programma di Airbus finalizzato a utilizzare una miscela di carburante tradizionale e biocarburante sostenibile per effettuare i voli di consegna dei propri aeromobili. L’aereo oggetto dell’iniziativa è stato il decimo A350-900 destinato a China Airlines, che ha lasciato oggi il centro di consegna di Tolosa verso la sua nuova base di Taipei con nei serbatoi una miscela contenente il 10% di biocarburante. L’opzione dell’utilizzo di carburante sostenibile per i voli di consegna è stata sviluppata da Airbus in collaborazione con Air Total, la filiale per il settore dell’aviazione del gigante francese dell’energia. Per lo stoccaggio di questo prodotto che rispetta l’ambiente, Air Total ha costruito la prima stazione di biocombustibili vicino al centro di consegna di Airbus di Tolosa. In totale, dalla costruzione del centro, avvenuta nel maggio 2016, a oggi, Airbus ha consegnato 21 aeromobili. “China Airlines è orgogliosa di ricevere il primo aeromobile alimentato parzialmente da biocarburante sostenibile”, ha dichiarato Ho Nuan-Hsuan, Chairman di China Airlines. “Questo evento riflette il nostro impegno di ridurre in maniera decisa l’impatto dell’aviazione sull’ambiente e di far parte dei vettori pionieri in quanto a utilizzo di fonti di carburante alternative. Grazie agli A350 XWB presenti nella nostra flotta stiamo già riducendo considerevolmente la nostra impronta di carbonio e siamo felici di proseguire in questa direzione attraverso l’utilizzo di nuovi biocarburanti”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

ENAC OSPITA IL CORSO DEMETRA SU TRASPORTO AEREO E INNOVAZIONE TECNOLOGICA

Tempo di lettura: 2 minuti

enacDal 4 al 6 dicembre 2017 il Centro Studi Demetra organizza, con la collaborazione di SAVE S.p.A., Società di gestione dell’Aeroporto Marco Polo di Venezia, presso la sala Tamburro dell’ENAC (Roma, Via Gaeta 3), il corso di formazione giuridico-amministrativa dal titolo “Trasporto aereo tra innovazione tecnologica e integrazione infrastrutturale”, giunto quest’anno alla XII edizione. Con il consueto taglio pragmatico e professionale che caratterizza tutte le iniziative del Centro Studi Demetra, il corso affronta argomenti che spaziano da tematiche strettamente attinenti alla filiera del trasporto aereo (quali la limitazione dei servizi di assistenza a terra, il rumore e la tutela ambientale, la logistica e il cargo, l’assistenza alle vittime e ai loro familiari in caso di incidente aereo), alla regolamentazione dei droni (con interventi sul ruolo dell’ENAC nella regolazione degli APR, sulla certificazione degli APR per usi militari, sulle operazioni BLVOS, sull’innovazione tecnologica e sui voli suborbitali e stratosferici). Il corso dedica, poi, una specifica sessione al tema della possibile integrazione tra porti ed aeroporti con l’istituzione, sulla base di un’auspicata riforma normativa, della Port Authority. Tale sessione vuole essere l’occasione per approfondire una riflessione di carattere politico-istituzionale – avviata da Demetra da oltre un anno anche con l’assegnazione di una specifica borsa di studio – che trae spunto da una concreta ipotesi di integrazione tra il Porto di Taranto e l’aeroporto di Grottaglie, un polo logistico integrato, dalle indubbie potenzialità sinergiche, che può facilitare una politica di sviluppo economico-sociale in grado di contrastare la crisi siderurgica ed occupazionale del territorio, anche con la realizzazione di un collegamento ferroviario tra le due infrastrutture. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , ,

BOEING METTE LE ALI ALL’ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO E INVESTE SUI GIOVANI ITALIANI

Tempo di lettura: 3 minuti

BoeingIncentivare la conoscenza e l’interesse delle generazioni più giovani verso le materie scientifiche: è l’ambizioso obiettivo del progetto STEM 4 future, presentato oggi durante la prima giornata della V edizione di “Maker Faire – The European Edition” che si svolge alla Nuova Fiera di Roma. STEM 4 future (dove STEM sta per Science, Technology, Engineering and Maths) è un progetto educativo, promosso da Boeing Italia in collaborazione con l’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e la start-up GREAT Robotics, partner educativo del programma, che rientra formalmente nel percorso obbligatorio di alternanza scuola-lavoro grazie alla convenzione stipulata tra l’Istituto e le scuole partecipanti. STEM 4 future nasce guardando alla realtà italiana in cui Boeing opera, tenendo fede ad un impegno di responsabilità sociale ormai costante che l’azienda porta avanti da anni nel campo della formazione. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,

I SOCI DI CATULLO S.p.A SI RIUNISCONO PER UN AGGIORNAMENTO SUL PIANO INDUSTRIALE

Tempo di lettura: 3 minuti

Nella mattinata odierna, presso la Camera di Commercio di Verona, si è svolto un incontro tra tutti i soci di Catullo S.p.A., Società di gestione dell’aeroporto scaligero, finalizzato all’illustrazione da parte dei soci di maggioranza SAVE e AEROGEST dell’aggiornamento delle linee guida dello sviluppo futuro dello scalo. Nell’occasione, sono stati ripercorsi i passaggi che dall’entrata di SAVE, ad ottobre 2014, nella compagine societaria di Catullo hanno portato al progressivo risanamento della Società e ad un ritorno della crescita dei volumi di traffico. Il 2016 rappresenta l’anno in cui, dopo un radicale processo di revisione della strategia commerciale, è avvenuto il vero salto di qualità, con un forte recupero del traffico che, ricordiamo, dal 2007 al 2014 aveva perso il 26% dei passeggeri con una perdita media annua del -4%. Il 2016 si è chiuso con 2,8 milioni di passeggeri, in crescita dell’8% rispetto all’anno precedente a fronte di una media nazionale del +5%. Il trend positivo è proseguito nel 2017, che chiuderà con 3 milioni di passeggeri, in incremento del 10% sull’anno precedente, superiore alla prevista crescita media nazionale che dovrebbe attestarsi intorno al 6%. Determinanti per il raggiungimento di questi risultati sono stati, nell’anno in corso, l’aumento a 3 aeromobili basati allo scalo di Volotea che da Verona opera su 17 destinazioni, l’incremento dei voli di Ryanair (ha aggiunto Madrid, Berlino, Amburgo, Norimberga e Siviglia), i nuovi collegamenti di CSA per Praga e di Fly Ernest per Tirana, la crescita di Transavia su Parigi, il consolidamento di NEOS sulle destinazioni del Mediterraneo e sul lungo raggio (Egitto, Madagascar, Messico, Capo Verde, Santo Domingo, Zanzibar, Jamaica, Maldive). Per il 2018 si prevede una crescita in linea con quella del 2017, con la presenza di 4 nuovi vettori (Aeroflot, Aegean Airlines, Cyprus Airways, Tunisair) e 9 nuove destinazioni (Atene, Heraklion, Larnaka, Faro, Jerba, Monastir, Belfast, Pantelleria, San Pietroburgo). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , , , , ,

L’AEROPORTO DI NAPOLI RAGGIUNGE IL TRAGUARDO DEGLI 8 MILIONI DI PASSEGGERI

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Aeroporto Internazionale di Napoli ha brindato oggi ad un importante traguardo: 8 milioni di passeggeri. L’8milionesimo passeggero in transito è stata la sig.ra Luisa Piccolo di Napoli in partenza con il volo easyJet 4805 delle 13.25 per Catania. La Sig.ra Luisa, in partenza da Napoli in compagnia della piccola Marilisa e della madre, molto felice ed emozionata dopo aver appreso la bella notizia, è stata premiata dell’Amministratore Delegato di Gesac Armando Brunini, alla presenza del Direttore di Aeroporto (Enac) Ing. Gennaro Bronzone, con un maxi biglietto aereo omaggio per 2 persone per una destinazione a scelta tra le 98 (nazionali ed internazionali) del network dell’Aeroporto Internazionale di Napoli. L’Aeroporto Internazionale di Napoli chiuderà il 2017 superando l’importante traguardo degli 8milioni di passeggeri e con una crescita notevole, superiore al 25%.

(Ufficio Stampa GESAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,