SCANDINAVIAN AIRLINES COMUNICA I RISULTATI DI NOVEMBRE 2017

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante l’autunno / inverno 2016, il load factor e i volumi di SAS hanno raggiunto livelli record dopo la campagna per i 70 anni della compagnia. Il calo dei volumi e del load factor, insieme all’aumento del rendimento, di quest’anno riflettono una normalizzazione dei volumi di traffico. Lo scheduled traffic (in RPK) è diminuito del 6,1% e la capacità (in ASK) è aumentata dello 0,9%. Il load factor è diminuito di 5,1 punti percentuali rispetto allo scorso anno, al 68,6%. Il numero di scheduled passengers per il mese ammonta a 2,3 milioni. La capacità nel mercato scandinavo ha accelerato durante l’autunno, in linea con le aspettative di SAS. Questo sviluppo dovrebbe continuare durante il programma invernale 2017/2018. La capacità intercontinentale di SAS è stata ridotta del 2,6% e il traffico è diminuito del 12,8%. Il traffico sulle rotte europee / intrascandinave SAS è diminuito dell’1,5%, allo stesso tempo la capacità è aumentata del 3,5%. Il traffico ha continuato a crescere su rotte leisure in Europa. Sulle rotte interne di SAS, la capacità è aumentata dell’1,3%, trainata da una maggiore capacità sulle rotte nazionali danesi, mentre il traffico è diminuito del 2,1%.

I clienti SAS sono stati recentemente invitati ad influenzare le destinazioni che la campagna Now or Never dovrebbe includere e ben 11.000 persone hanno espresso il proprio voto nel fine settimana 1-3 dicembre. Svedesi, norvegesi e danesi hanno messo gli Stati Uniti in cima alla lista. In cima alla lista delle destinazioni votate dai passeggeri SAS, tuttavia, vi era Tokyo. “È stato emozionante vedere quale destinazione desiderano i nostri passeggeri nelle nostre popolari campagne Now or Never. Abbiamo una lunga storia nel far volare gli scandinavi a Tokyo per sperimentare tutto ciò che la città ha da offrire”, afferma Fredrik Henriksson, Director Media Relations SAS Sweden.

Allo stesso tempo, i vecchi preferiti come New York e Miami – che SAS ha recentemente iniziato a volare da Stoccolma – sono stati in cima alla lista insieme a Londra, Alicante e Malaga.

“Malaga è un altro favorito che ha qualcosa per tutte le età. Ci sono eccellenti campi da golf nella regione e sciare nella Sierra Nevada è un altro motivo per andarci. Sole e neve sono solo poche ore di distanza nella stagione invernale”, afferma Henriksson.

Nel suo concept Now & Never, ai passeggeri SAS vengono offerti voli verso destinazioni selezionate ad un prezzo speciale ogni giovedì dalle 18:00 a mezzanotte (il 7 dicembre è prolungato dalle 12.00 a mezzanotte). Il periodo di viaggio va dal 1 gennaio al 30 aprile per tutte le destinazioni.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 7 Dic 2017 alle 1:59 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.