QANTAS ANNUNCIA UNA NUOVA ROTTA CON IL DREAMLINER, MENTRE DECOLLA IL PRIMO SERVIZIO INTERNAZIONALE DELLA COMPAGNIA CON IL NUOVO VELIVOLO, DA MELBOURNE A LOS ANGELES

QANTAS ANNUNCIA UNA NUOVA ROTTA CON IL DREAMLINER, MENTRE DECOLLA IL PRIMO SERVIZIO INTERNAZIONALE DELLA COMPAGNIA CON IL NUOVO VELIVOLO, DA MELBOURNE A LOS ANGELES

Tempo di lettura: 2 minuti

Qantas logoOggi Qantas ha rivelato il nome del suo secondo Dreamliner e ha annunciato una nuova rotta, in vista del primo volo internazionale schedulato del velivolo, da Melbourne a Los Angeles. Spesso definito inno nazionale non ufficiale dell’Australia, Waltzing Matilda è stato uno dei 45.000 suggerimenti ricevuti dal pubblico per nominare la nuova flotta della compagnia di otto Dreamliner. Il 787-9 ‘Waltzing Matilda’ si unirà al primo, ‘Great Southern Land’. Il Dreamliner di Qantas opererà inizialmente sei giorni su sette il volo di 14 ore tra Melbourne e Los Angeles, completando il servizio A380 giornaliero esistente tra le due città. Oggi inoltre Qantas ha annunciato una nuova rotta che sarà operata dal Dreamliner: Melbourne – San Francisco. Il percorso sarà in vendita dall’inizio del 2018 con i voli che dovrebbero iniziare entro la fine del 2018. La capacità tra Melbourne e gli Stati Uniti sarà riequilibrata per soddisfare la domanda delle due città californiane, il che significa che il Dreamliner volerà a Los Angeles alcuni giorni della settimana e altri giorni a San Francisco.

Il Qantas Dreamliner dispone di 236 posti a sedere in tre cabine tra cui l’acclamata Business Suite, soprannominata “mini First Class” da alcuni frequent flyers, oltre a un sedile Premium Economy di nuova generazione e un sedile Economy significativamente migliorato, con scomparti aggiuntivi e prese di ricarica.

Qantas ha finora preso in consegna due Boeing 787-9. L’arrivo del suo terzo e quarto velivolo all’inizio del prossimo anno consentirà al vettore nazionale di avviare il suo storico volo Perth-Londra. Tutti e otto gli aeromobili saranno consegnati entro la fine del 2018.

Sono inoltre partiti i voli Qantas tra Sydney e Osaka, offrendo ai passeggeri un altro ingresso in Giappone. La quarta rotta di Qantas tra Australia e Giappone inizia quando la compagnia aerea celebra 70 anni di voli tra i due paesi. I voli diretti per tutto l’anno opereranno tre volte a settimana con Airbus A330 a due classi e saranno l’unico servizio diretto che collega Sydney e Osaka. Il servizio si aggiunge ai servizi della compagnia aerea Sydney-Tokyo (Haneda), Brisbane-Tokyo (Narita) e Melbourne-Tokyo (Narita) e integra il servizio Cairns-Osaka di Jetstar. Con i voli Jetstar da Cairns e la Gold Coast verso Tokyo (Narita), i clienti avranno ancora più opzioni quando si viaggia tra l’Australia e il Giappone.

Qantas Group sta inoltre apportando una serie di adattamenti ai suoi servizi tra l’Australia e Singapore. I cambiamenti chiave vedono Qantas restituire un Airbus A380 sulla rotta Sydney-Singapore tre settimane prima del ripristino dei servizi da Singapore a Londra. Qantas sta anche aumentando i suoi servizi da Perth a Singapore con 737 da una volta al giorno a due volte al giorno, mentre Jetstar esce completamente dalla rotta Perth-Singapore e riduce il suo volo Melbourne-Singapore.

(Ufficio Stampa Qantas)