BOMBARDIER: KOREAN AIR RICEVE IL SUO PRIMO CS300

Tempo di lettura: 2 minuti

bombardier jpgBombardier Commercial Aircraft ha celebrato la consegna del primo velivolo CS300 a Korean Air Lines Co., Ltd., basata a Seul, il cliente asiatico di lancio per la famiglia di velivoli C Series. “Questo è un traguardo molto importante per il programma C Series perché è la nostra svolta nel mercato asiatico in rapida crescita e siamo onorati di avere Korean Air Lines come nostro ambasciatore del marchio nella regione”, ha dichiarato Fred Cromer, Presidente, Bombardier Commercial Aircraft. “Prevediamo che nei prossimi 20 anni gli operatori asiatici prenderanno in consegna 2.870 small single-aisle aircraft. Siamo entusiasti del fatto che Korean Air sia la prima nella regione a mostrare le eccezionali performance e capacità del velivolo CS300”.

Dirigenti di Korean Air e Bombardier, oltre a diverse centinaia di dipendenti, hanno partecipato alla cerimonia di consegna presso l’impianto di produzione a Mirabel, nel Québec.

“Abbiamo assistito al primo anno di servizio del C Series e siamo lieti di prendere in consegna il nostro primo velivolo Bombardier CS300”, ha affermato Soo-Keun Lee, Chief Technology Officer, Korean Air Lines. “Quando abbiamo selezionato l’aeromobile nel 2011 sapevamo che sarebbe stata una grande aggiunta alla nostra flotta. Oggi è l’aereo più efficiente della sua classe e il suo comfort per i passeggeri è eccezionale. L’aeromobile CS300 ci consentirà di rafforzare le nostre regional single-aisle operations, garantendo al tempo stesso un alto livello di redditività e soddisfazione del cliente. Questi sono i fattori chiave della nostra decisione di acquisire il Bombardier CS300 e non vediamo l’ora di integrarlo nella nostra flotta”.

“Siamo entusiasti del fatto che Korean Air abbia ricevuto il suo primo velivolo CS300”, ha affermato Rick Deurloo, Senior vice president of sales, marketing and customer support at Pratt & Whitney. “Pratt & Whitney ha condiviso un rapporto di lunga data con KAL risalente alla fine degli anni ’40 e non vediamo l’ora di equipaggiare la loro flotta di nuova generazione”.

L’aeromobile CS300 consentirà a Korean Air di allocare i suoi jet single-aisle più grandi e gli aeromobili wide-body sulle rotte che richiedono la loro capacità, con il jet di Bombardier destinato alle rotte regionali a bassa densità, ottenendo la guista misura per ogni rotta. Successivamente, Korean Air potrà sfruttare il range dei velivoli CS300 e espandersi a livello internazionale. L’entrata in servizio è prevista a gennaio 2018.

Korean Air Lines dovrebbe ricevere il secondo CS300 prima della fine dell’anno, anch’esso con una configurazione da 127 posti in due classi, Premium Economy ed Economy.

L’ordine fisso di Korean Air per 10 velivoli CS300, con opzioni per 10 aerei e diritti di acquisto per ulteriori 10, è stato annunciato il 29 luglio 2011, in seguito alla lettera di intenti annunciata un mese prima al Salone Internazionale di Parigi Le Bourget.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)