RYANAIR: 4 GIORNI ALL’ENTRATA IN VIGORE DELLA NUOVA POLICY SUL BAGAGLIO A MANO

Tempo di lettura: 1 minuto

Ryanair logoRyanair oggi ha nuovamente informato via email tutti i clienti in viaggio da lunedì 15 gennaio che la sua nuova policy sul bagaglio a mano entrerà in vigore tra 4 giorni, il che corrisponde a: minori tariffe per l’acquisto del bagaglio da stiva (ridotta da €35 a €25 per tutti i bagagli da stiva); aumento del peso complessivo del bagaglio da stiva (aumentato da 15 Kg a 20 Kg); il trasporto di 2 bagagli a mano per tutti i passeggeri è ancora consentito; i clienti che non hanno acquistato l’Imbarco Prioritario possono viaggiare con 2 bagagli a mano, ma il bagaglio più grande fra i due sarà collocato (gratuitamente) in stiva al gate d’imbarco per evitare ritardi nei voli e/o nello scarico dei bagagli.

Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer Ryanair, ha affermato: “Ci auguriamo che tutti i nostri clienti apprezzino queste nuove regole per i bagagli che sono incentrate sulla riduzione delle tariffe per l’acquisto del bagaglio da stiva e sull’aumento del peso del bagaglio. Tutti i clienti Ryanair saranno comunque liberi di portare con sé, gratuitamente, 2 bagagli a mano, ma a causa dei nostri voli costantemente molto prenotati (94% coefficiente di riempimento) e dello spazio a bordo insufficiente ad accogliere i tanti trolley con ruote, chiediamo ai clienti che non hanno acquistato l’Imbarco Prioritario di collocare il bagaglio più grande in stiva – gratuitamente – a partire da lunedì 15 gennaio. Questo permetterà di eliminare i ritardi di imbarco e migliorerà il nostro primato di partenze nei tempi previsti. Queste modifiche costeranno a Ryanair fino a €50 milioni all’anno, quindi speriamo che i nostri clienti possano apprezzarle e accoglierle favorevolmente”.

(Ufficio Stampa Ryanair)

Articolo scritto da JT8D il 11 Gen 2018 alle 6:28 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.