AIRBUS MANTIENE LA SUA LEADERSHIP NEL COMMERCIAL AIRCRAFT MARKET

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus logo 2017Airbus beneficia dei punti di forza derivanti dai suoi dipendenti e da un sistema industriale globale, continuerà la sua leadership riguardo gli aeromobili commerciali nel 2018 e oltre, basandosi sulle vendite di 718 aerei nel 2017 e sui 1.109 ordini netti registrati lo scorso anno. Questo è stato il messaggio chiave del webcast durante il quale i risultati degli ultimi 12 mesi sono stati delineati da Fabrice Brégier, Chief Operating Officer di Airbus and President – Commercial Aircraft, a cui si è aggiunto John Leahy, Chief Operating Officer Airbus Commercial Aircraft – Customers. “Airbus continuerà a costruire con la forza della sua gente”, ha dichiarato Brégier durante il webcast dalla sede dell’azienda a Tolosa, in Francia. Ha affermato che l’eccellenza dei dipendenti Airbus copre l’intero spettro di attività, dalla gestione, alle vendite e ai program teams, fino al personale impiegato nella produzione e nei flight test. Ciò è supportato dall’impronta industriale globale dell’azienda, che si è espansa oltre l’Europa con le linee di assemblaggio finali in Cina e negli Stati Uniti.

Brégier ha spiegato che l’accelerazione del production ramp-up di Airbus incontra il consistente backlog di aerei da consegnare, che ha raggiunto un record di 7.265 aerei alla fine del 2017. La produzione della famiglia single-aisle A320 rimane sulla buona strada per raggiungere 60 aeromobili ogni mese entro la metà del 2019, accompagnata dall’aumento della produzione del widebody A350 XWB a 10 al mese entro la fine del 2018.

La produzione del widebody A330 rimarrà stabile a sei velivoli al mese, in base agli ordini per l’attuale versione A330ceo e all’avvio di quest’anno delle consegne della nuova variante A330neo. 12 A380 devono essere consegnati nel 2018 come previsto.

Dal punto di vista commerciale, John Leahy ha sottolineato la forte posizione di mercato di Airbus in base alle sue performance di vendita a lungo termine. Ha spiegato che in termini di assunzione di ordini netti, Airbus è stata world’s largest commercial aircraft manufacturer in nove degli ultimi 10 anni – vincendo il 53% di tutti gli ordini. Nel single-aisle jetliner market, Airbus ha superato il suo direct competitor in sette degli ultimi 10 anni, conquistando il 54% delle vendite nette. Ha superato il competitor nel widebody passenger aircraft market durante sette degli ultimi 10 anni, assicurando il 50% delle vendite nette.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 16 Gen 2018 alle 7:07 pm.
Categorie: Industria - Tags: ,




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.