AMERICAN AIRLINES ESPANDE IL SUO NETWORK NEL 2018

Tempo di lettura: 2 minuti

American Airlines logoAmerican Airlines promette di fornire ai clienti il miglior network, aggiungendo nuove rotte e migliori opportunità di collegamento nel suo schedule 2018. Con l’introduzione di 52 nuovi voli non-stop e schedule migliorati, i clienti di tutto il mondo beneficeranno di nuove opzioni attraverso il network American. “Il nostro schedule 2018 apre così tante nuove possibilità”, ha affermato Vasu Raja, vice president, Network & Schedule Planning. “Stiamo rendendo più facile e più conveniente per i nostri clienti volare verso luoghi importanti per loro in tutto il mondo, dalle città più piccole servite più frequentemente ai luoghi mai raggiunti prima”.

American ha recentemente annunciato servizi verso Budapest, Praga, Repubblica Ceca e Reykjavik, a partire da questa estate, e ha anche iniziato a vendere più di 40 nuove rotte dai suoi nove hub, incluse sette rotte dall’aeroporto internazionale di Philadelphia (PHL) e otto dall’aeroporto internazionale di Dallas Fort Worth (DFW). In totale, American aggiungerà 52 nuove rotte non-stop alla sua rete nazionale e internazionale.

A partire dal 4 aprile, i viaggiatori business avranno un nuovo prodotto Shuttle tra New York La Guardia (LGA) e Chicago O’Hare (ORD). American’s Shuttle offrirà voli ogni ora tra i due business center, offrendo ai clienti ulteriore flessibilità e scelta, oltre a vantaggi come gate dedicati, 15 voli giornalieri e birra e vino garatuiti in main cabin. “Quando voli spesso per lavoro, tutto ciò che può rendere più comodo il normale pendolarismo è importante”, ha dichiarato Alison Taylor, vicepresidente senior, Global Sales and Distribution. “Ecco perché siamo lieti di offrire preziose opportunità di risparmio di tempo con il nostro Shuttle, tra cui un programma conveniente e coerente e orari di check-in prolungati”.

American attualmente opera il servizio navetta tra LGA e Boston Logan International Airport (BOS); LGA e Ronald Reagan Washington National Airport (DCA); DCA e BOS.

American Airlines ha celebrato inoltre l’apertura delle sue nuove Flagship Lounge e Flagship First Dining oggi all’Aeroporto Internazionale di Los Angeles (LAX), offrendo ai clienti diverse opzioni per cenare, rilassarsi e prepararsi per lunghi viaggi. Suzanne Boda, American’s Senior Vice President – Los Angeles, insieme a Sean Burton, President of the Los Angeles World Airports’ Board of Commissioners, hanno tagliato ufficialmente il nastro. “L’apertura di Flagship Lounge e Flagship First Dining è l’ultima prova della nostra posizione sempre più forte a Los Angeles”, ha detto Boda. “Ci stiamo distingendo dalla concorrenza diventando l’unico vettore nazionale ad offrire una sit-down dining experience a LAX”.

(Ufficio Stampa American Airlines Group)

Articolo scritto da JT8D il 18 Gen 2018 alle 5:29 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.