ATR HA RAGGIUNTO OTTIMI RISULTATI COMMERCIALI NEL 2017

Tempo di lettura: 1 minuto

ATR logoATR ha conseguito risultati commerciali notevoli nel 2017, con ordini fermi per 113 aeromobili e 40 opzioni. Il livello delle vendite nel 2017 ha triplicato il numero di ordini ricevuti nel 2016 (36). Nel 2017, il turboprop ATR ancora una volta si è classificato al primo posto tra le vendite di velivoli regionali inferiori a 90 posti. Il produttore ha consegnato 80 velivoli (70 nuovi ATR 72-600, 8 nuovi ATR 42-600 e 2 ATR usati) e ha raggiunto un rapporto book-to-bill di 1,45. ATR ha un solido arretrato, che rappresenta tre anni di produzione, e ha inoltre stabilizzato il suo fatturato annuo a 1,8 miliardi di dollari USA, tra i risultati finanziari più performanti nella sua storia di oltre 35 anni. Nel 2017 ATR ha venduto aerei in ogni regione del mondo e in particolare ha investito in modo sostanziale nei mercati in crescita. Nell’ultimo anno ha sviluppato le sue capacità di supporto con l’introduzione di due nuovi training simulators, mentre altri due simulatori saranno introdotti a breve. L’anno scorso ATR ha raggiunto anche il traguardo di 300 aeromobili coperti dal Global Care Agreement (GMA).

(Ufficio Stampa ATR)

Articolo scritto da JT8D il 22 Gen 2018 alle 4:21 pm.
Categorie: Industria - Tags: , ,




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.