BRUSSELS AIRLINES RICEVE LA CERTIFICAZIONE CEIV PHARMA PER I TRASPORTI FARMACEUTICI

BRUSSELS AIRLINES RICEVE LA CERTIFICAZIONE CEIV PHARMA PER I TRASPORTI FARMACEUTICI

Tempo di lettura: 1 minuto

IATA, l’International Air Transport Association, ha premiato Brussels Airlines Cargo con il suo certificato CEIV Pharma, l’etichetta di eccellenza IATA per il trasporto farmaceutico. Il CEIV, Centre of Excellence for Independent Validators, ha esaminato i processi della compagnia aerea negli ultimi mesi e ha valutato Brussels Airlines riguardo l’affidabilità, la competenza e la qualità nei suoi processi farmaceutici. Il trasporto aereo di prodotti sanitari richiede un approccio logistico rigoroso e l’aderenza a criteri rigorosi di temperatura è fondamentale per salvaguardare la qualità dei farmaci durante tutto il processo di trasporto. Alla conferenza Air Cargo India tenutasi a Mumbai, IATA ha premiato Brussels Airlines Cargo con il suo certificato CEIV, riconoscendo la sua esperienza nel settore dei trasporti farmaceutici. “La certificazione CEIV riguarda l’implementazione dei giusti processi e la creazione di una cultura di consapevolezza continua al fine di elevare il livello di qualità dei nostri servizi su base giornaliera. Brussels Airlines Cargo è impegnata in un dialogo aperto con spedizionieri farmaceutici. L’elemento più importante è aumentare la trasparenza end-to-end per tutte le parti interessate”, dice Reinout Puissant, Cargo Business Development e Interline Manager presso Brussels Airlines. L’aeroporto di Bruxelles è uno dei più importanti European pharma gateway ed è la prima e più grande comunità aeroportuale ad essere certificata CEIV (dal 2014). Con il certificato CEIV, la compagnia aerea cerca di espandere ulteriormente le sue attività farmaceutiche in futuro.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)