SÉBASTIEN IMBOURG NOMINATO NUOVO CFM EXECUTIVE VICE PRESIDENT

Tempo di lettura: 1 minuto

CFM International LogoCFM International ha annunciato oggi che Sébastien Imbourg è stato nominato executive vice president, in sostituzione di François Bastin. Bastin, che aveva ricoperto il ruolo da febbraio 2015, è stato nominato executive vice president of Commercial Engine Programs for Safran Aircraft Engines. Come membro del CFM Executive Team, Imbourg è responsabile della supervisione dei programmi realizzati dalla joint venture CFM. Insieme alla sua controparte di GE, Allen Paxson, fungerà anche da interfaccia principale tra le due società. All’interno di Safran Aircraft Engines, Imbourg è general manager of the CFM project department. Imbourg ha iniziato la sua carriera in Snecma, ora Safran Aircraft Engines (SAE), nel 1998 come parte del commercial turbine design team nella engineering division. Dal 2007 al 2010 ha lavorato come chief engineer per il PowerJet SaM146 engine, dove ha guidato gli sforzi di certificazione per quel programma. All’inizio del 2011 è stato nominato head Snecma’s Continuous Improvement department, prima di tornare alla Engineering division come head of the design office. Dal 2015 fino a questa ultima nomina, Imbourg è stato LEAP Program director nella Safran Aircraft Engines Commercial Engine division. Imbourg si è laureato presso il National Institute of Applied Science (INSA) in Lyon e ha conseguito un diploma di specializzazione post-laurea in ingegneria meccanica. CFM International (CFM) è una joint company 50/50 tra GE e Safran Aircraft Engines.

(Ufficio Stampa CFM International)

Articolo scritto da JT8D il 22 Feb 2018 alle 6:07 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , ,




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.