RYANAIR CELEBRA 100.000 PRENOTAZIONI DELL’ERASMUS STUDENT NETWORK

RYANAIR CELEBRA 100.000 PRENOTAZIONI DELL’ERASMUS STUDENT NETWORK

Tempo di lettura: 2 minuti

Ryanair logoRyanair ha celebrato oggi le oltre 100.000 prenotazioni effettuate dall’Erasmus Student Network (ESN) sulla sua esclusiva piattaforma dedicata. Parte del programma “Always Getting Better” di Ryanair, questa partnership offre agli studenti Erasmus una piattaforma di prenotazione a loro dedicata dove dispongono di sconti sui voli del 15% sul sito web Ryanair.com e di un bagaglio da stiva gratuito per ogni volo prenotato, permettendo in media un risparmio di €33 a volo. Dal lancio nell’agosto 2017, oltre 100.000 studenti ESN hanno risparmiato più di €3,3 milioni. Gli studenti in partenza da Milano, Madrid e Porto hanno registrato il maggior numero di prenotazioni; Germania, Portogallo, Italia e Polonia sono risultate le destinazioni più popolari.

Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer Italia di Ryanair, ha dichiarato: “Siamo lieti di aver raggiunto 100.000 prenotazioni sulla nostra piattaforma Erasmus Student Network, che offre agli studenti universitari di tutta Europa offerte esclusive sui voli, un bagaglio da imbarcare gratuitamente e sconti a misura di budget. Questi 100.000 studenti hanno finora risparmiato oltre €3,3 milioni con Ryanair e ci auguriamo che molti altri studenti ESN possano beneficiare di questi fantastici sconti nei prossimi mesi e anni. Ogni studente Erasmus con una tessera ESN valida può iscriversi tramite il servizio di registrazione MyRyanair e risparmiare ulteriormente viaggiando con la compagnia area più grande d’Europa sulla più ampia rete di rotte e usufruendo delle tariffe più basse”.

João Pinto, presidente di Erasmus Student Network, ha affermato: “Gli studenti Erasmus hanno tratto grandi vantaggi da questa partnership, come dimostrano le 100.000 prenotazioni generate da quando la piattaforma è stata lanciata 6 mesi fa. La nostra cooperazione con Ryanair ha inoltre aiutato la rete degli studenti Erasmus a rafforzare l’importanza del viaggio come mezzo per favorire la conoscenza, la comprensione interculturale e lo sviluppo di sé stessi tra la generazione Erasmus e oltre”.

(Ufficio Stampa Ryanair)