BOEING APRIRA’ UN NUOVO TECHNOLOGY RESEARCH CENTER IN COREA

Tempo di lettura: 2 minuti

BoeingBoeing ha annunciato oggi l’intenzione di creare un nuovo research center nella Repubblica di Corea. La società è attualmente in discussione con il governo coreano in merito all’apertura del centro. Il research center si concentrerà su autonomy, artificial intelligence, avionics, analytics, smart cabin, smart factory e altre tecnologie per i futuri prodotti aerospaziali.

“La Corea è la patria di importanti talenti e partner industriali, nonché di politiche che promuovono lo sviluppo dell’innovazione. Questi fattori si combinano per fare della Corea un collaboratore ideale per le innovazioni aerospaziali che cambieranno il mondo”, ha affermato Greg Hyslop, Boeing chief technology officer and senior vice president of Engineering, Test & Technology. “Questo nuovo centro è una naturale evoluzione di anni di ricerca e partnership tecnologiche di successo nella regione e siamo entusiasti dell’opportunità di espandere il nostro investimento”.

Boeing e la Repubblica di Corea hanno una solida storia di collaborazione che risale al 1950. Boeing Korea è stata fondata nel 1988 e attualmente impiega oltre 200 persone in nove città coreane: Seoul, Incheon, Busan, Gimpo, Icheon, Seosan, Daegu, Sacheon e Yeongcheon. La Corea rappresenta uno dei 10 maggiori mercati internazionali per Boeing e le collaborazioni nei commercial airplane and defense markets contribuiscono a sostenere la crescita dell’industria aerospaziale coreana.

“La Corea è uno dei paesi più innovativi e tecnologici al mondo e il nuovo centro servirà come banco di prova per Boeing per collaborare e sviluppare tecnologie future con molte organizzazioni leader in Corea”, ha dichiarato Eric John, Boeing Korea President. “Sono anche felice che questa opportunità possa generare advanced engineering jobs per i talenti locali di prossima generazione”.

Boeing ha in programma di avviare il centro con esperti locali, quando la struttura aprirà quest’anno in un luogo che sarà annunciato in un secondo momento, con la collaborazione del governo locale.

Nel 2017 Boeing ha speso oltre $400 milioni con società coreane. Attualmente più di 48 società coreane forniscono prodotti e servizi per i Boeing production and sustainment programs, research and development, oltre a un’ampia gamma di servizi interni che supportano le operazioni di Boeing. Boeing rimane impegnata ad aiutare la Corea a soddisfare le sue esigenze di sviluppo industriale e tecnologico e ha mostrato un impegno continuo e incrementale nei confronti della Corea, spendendo finora $3,5 miliardi negli ultimi 10 anni.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 21 Mar 2018 alle 6:28 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.