BOMBARDIER CELEBRA I 20 ANNI DEL SUO GLOBAL COMPLETION CENTRE A MONTREAL CON IL RAMP-UP DELLE GLOBAL 7000 ACTIVITIES

BOMBARDIER CELEBRA I 20 ANNI DEL SUO GLOBAL COMPLETION CENTRE A MONTREAL CON IL RAMP-UP DELLE GLOBAL 7000 ACTIVITIES

Tempo di lettura: 2 minuti

bombardier jpgBombardier Business Aircraft celebra il ventesimo anniversario del suo Global Completion Centre in Montreal. La struttura continua ad accelerare le attività che riguardano l’atteso business jet Global 7000 ed è a metà strada del suo obiettivo di assunzione su larga scala, aggiungendo 1.000 nuove posizioni alla forza lavoro locale. “Questo entusiasmante traguardo rappresenta 20 anni di contributo al settore aerospaziale di Montreal, oltre all’immenso successo dei Global aircraft di Bombardier”, ha affermato Paul Simard, Vice-President, Operations, Global Completion Centre. “Questo anniversario sottolinea anche la qualità superiore, la maestria e l’esperienza del Global Completion Centre, a dimostrazione della posizione di Bombardier come leader nel settore dei business aircraft”.

Il Global Completion Center testimonia l’impegno di Bombardier nei confronti dell’innovazione e della sua Global family. La struttura combina metodologie e strumenti di produzione del 21° secolo con una forza lavoro locale altamente qualificata composta da artigiani e ingegneri.

Con i suoi aeromobili Global 7000, Bombardier sta stabilendo un nuovo punto di riferimento per i business jets. Con la più grande in-class kitchen del settore, quattro distinti living spaces e un design avanzato delle ali, il velivolo Global 7000 ridefinisce la business aircraft experience. L’atteso programma ha tutti i cinque test vehicles in volo ed è sulla buona strada per l’entrata in servizio durante la seconda metà del 2018.

Bombardier sta attivamente reclutando personale per supportare le attività di completamento degli interni per il suo nuovo business jet Global 7000.

(Ufficio Stampa Bombardier Business Aircraft)