DELTA RIPRENDE I VOLI STAGIONALI NON-STOP DA ROMA PER DETROIT E DA VENEZIA PER NEW YORK

Tempo di lettura: 3 minuti

Un ulteriore ponte fra gli Stati Uniti e l’Italia: Delta Air Lines riprende ad operare il volo non-stop stagionale da Roma per Detroit a partire dal prossimo 29 marzo, mentre il collegamento da Venezia a New York verrà rilanciato il 2 aprile 2018. Il collegamento tra l’Aeroporto Internazionale Da Vinci di Roma Fiumicino e il Detroit Metropolitan Airport sarà operato sei volte a settimana, per poi diventare giornaliero dal 23 maggio, con un aeromobile A300-330, e si aggiunge ai voli per New York e Atlanta di Delta da Roma operativi tutto l’anno. Il volo dall’Aeroporto Internazionale Marco Polo di Venezia e il John Fitzgerald Kennedy di New York sarà giornaliero, operato con un aeromobile B767-400. Una volta giunti a Detroit e a New York, i passeggeri italiani hanno la possibilità di proseguire il proprio viaggio in tutti gli Stati Uniti e oltre, approfittando di un network di oltre 200 voli in coincidenza.

Recentemente Delta Air Lines ha aggiunto una serie di servizi tecnologici e amenity volti a rendere ancora più confortevole il viaggio transatlantico dei suoi passeggeri, tra cui:
– Connessione Wi-Fi in volo e servizio di messaggistica gratuito su WhatsApp, iMessage e Facebook Messenger, per restare sempre connessi con amici, famiglia e colleghi anche a 10.000 metri d’altezza;
– Tracking del bagaglio in tempo reale per permettere ai passeggeri di controllare la posizione delle proprie valigie via telefono cellulare;
– Fly Delta App per acquistare o cambiare biglietto, gestire la prenotazione, avere accesso in tempo reale alle informazioni volo, fare check in (voli domestici), e avere a disposizione una vera e propria guida aeroportuale negli hub di partenza e destinazione;
– Poltrone completamente reclinabili in classe Delta One, completate da menù di cinque portate studiato da chef di grido, servizio di bordo Alessi e amenity kit TUMI personalizzabili in tutte le boutique TUMI, con prodotti Kiehl’s Since 1851;
– Prosecco gratuito servito durante il volo in Main Cabin e Delta Comfort+, per brindare al proprio viaggio, e un menù ripensato con un servizio pasti per offrire ai passeggeri un’esperienza da vero e proprio ristorante;
– L’opzione, per i passeggeri di classe Delta One che viaggiano su selezionati voli in partenza da Atlanta e New York-JFK di preselezionare il proprio pasto ed essere sicuri di trovare il menù di propria scelta a bordo.

Da quest’anno, inoltre, i passeggeri in partenza dall’Italia trovano su delta.com la nuova classe di servizio Delta Comfort+. Un tempo opzione di upgrading in classe Main Cabin, Delta Comfort+ offre una vasta gamma di benefit per i passeggeri, tra cui più spazio per le gambe, maggiore reclinabilità, più spazio nelle cappelliere e imbarco prioritario.

“Anche quest’anno Delta rafforza il suo network transatlantico per rispondere alla forte domanda di collegamenti dell’alta  stagione, riprendendo ad operare due tra i voli più popolari tra Italia e Stati Uniti – il Roma/Detroit e il Venezia/New York – già a partire dalla fine di marzo”, ha detto Corneel Koster, senior vice president Delta per l’Europa, il Medio Oriente, l’Africa e l’India. “Delta investe in maniera continua e considerevole per offrire ai propri passeggeri il massimo comfort a terra e in volo, e combina un eccellente servizio di bordo con soluzioni tecnologicamente avanzate e una impareggiabile offerta di collegamenti verso e in tutti gli Stati Uniti e oltre”.

Con l’orario estivo 2018 Delta opererà fino a 7 collegamenti non-stop fra l’Italia e gli Stati Uniti dagli aeroporti di Roma, Milano e Venezia. I passeggeri che desiderano prenotare un volo non-stop Delta per gli Stati Uniti possono contattare il team prenotazioni Delta al numero 02 3859 1451, consultare il sito delta.com o rivolgersi all’agenzia di viaggi di fiducia.

(Ufficio Stampa Delta Air Lines)

Articolo scritto da JT8D il 27 Mar 2018 alle 11:43 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , ,




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.