DECOLLA LA PARTNERSHIP TRA LAUDAMOTION E RYANAIR

Tempo di lettura: 4 minuti

LaudaMotionLaudamotion e Ryanair hanno annunciato oggi i dettagli del Laudamotion summer 2018 schedule, con un totale di 21 aeromobili operativi da 9 città in Austria e Germania a partire da giugno. Il programma di Laudamotion per l’estate 2018 prevede 21 aerei, 9 basi in tre paesi (Austria: Vienna; Germania: Berlino Tegel, Colonia, Dusseldorf, Francoforte, Monaco, Norimberga, Stoccarda; Svizzera: Zurigo), 44 aeroporti, 65 rotte. La scorsa settimana Laudamotion e Ryanair hanno annunciato una nuova partnership in cui la compagnia aerea irlandese sta inizialmente acquisendo una quota del 24,9% in Laudamotion, che aumenterà fino al 75%, previa approvazione da parte dell’Autorità garante della concorrenza. L’obiettivo è quello di sviluppare ulteriormente e ampliare Laudamotion GmbH, con base a Vienna. Niki Lauda presiederà il nuovo Laudamotion Board e sarà responsabile nel suo nuovo ruolo per l’istituzione di Laudamotion come compagnia aerea low-cost austriaca per il mercato di linea e charter.

Ryanair logoQuesto accordo con Ryanair consentirà la crescita graduale di Laudamotion in Austria, che attualmente dispone di una flotta di dieci aeromobili Airbus. Ryanair fornirà supporto finanziario e gestionale a Laudamotion e 6 aeromobili in wet-lease per l’estate, per consentire a Laudamotion di completare un ampio programma di volo con 21 aerei da giugno.

Quattro aerei saranno basati a Vienna e la frequenza dei voli per Palma di Maiorca aumenterà fino a tre collegamenti giornalieri. Quattro aeromobili Laudamotion saranno basati a Berlino Tegel, sei a Dusseldorf, uno a Colonia, Francoforte, Monaco, Norimberga e Stoccarda, rispettivamente, due a Zurigo.

La nuova base a Berlino Tegel di Laudamotion aprirà il 1° giugno con quattro aeromobili basati, offrendo rotte low cost verso 17 destinazioni: Barcellona, ​​Brindisi, Corfù, Faro, Fuerteventura, Heraklion, Ibiza, Kos, Lanzarote, Las Palmas, Malaga, Milano Malpensa, Palma di Maiorca, Pola, Rodi, Rijeka e Tenerife. Queste rotte saranno in vendita da oggi sul sito web del partner di Laudamotion, Ryanair.com.

Il prossimo inverno Laudamotion si concentrerà su un city shuttle service con un massimo di altri tre aerei basati a Vienna, consentendo ai clienti austriaci di beneficiare di una più ampia selezione di voli a prezzi accessibili per le principali città europee.

Il volo inaugurale Laudamotion da Dusseldorf a Palma di Maiorca è decollato domenica scorsa a tempo di record – solo 25 giorni dopo l’acquisizione di NIKI il 1° marzo. L’isola spagnola è una delle destinazioni più importanti del network di Laudamotion. Tutte le destinazioni turistiche più famose saranno servite da Laudamotion da Austria, Germania e Svizzera e i voli Laudamotion sono ora in vendita sul nuovo sito Web, www.laudamotion.com e sul sito Web partner www.ryanair.com.

A Vienna, Niki Lauda, ​​Laudamotion Chairman, ha dichiarato: “Sono lieto di confermare che Laudamotion è ora operativa e vorrei ringraziare il team di Laudamotion per tutto il loro duro lavoro ed entusiasmo, che ci ha permesso di iniziare in modo efficiente e puntuale. Non vediamo l’ora di far crescere il brand Laudamotion e di creare nuovi posti di lavoro, maggiori opportunità promozionali e una maggiore scelta per i consumatori, in particolare a Vienna, dove raddoppierà la nostra base di aerei Airbus il prossimo anno. Sono lieto di dare il benvenuto a Michael O’Leary e al team Ryanair a Vienna per segnare l’inizio della nostra partnership, che vedrà Laudamotion espandere la propria flotta a più di 30 aeromobili Airbus e offrire una scelta più ampia e tariffe più basse ai consumatori e ai visitatori viennesi”.

Il CEO di Ryanair, Michael O’Leary, ha dichiarato: “Ryanair è lieta di supportare questo primo summer schedule per Laudamotion, che è una grande notizia per i consumatori e i visitatori austriaci, che possono ora prenotare voli a tariffe basse e beneficiare di concorrenza autentica e più scelta. Condividiamo la visione di Niki Lauda per lo sviluppo di una compagnia aerea low cost austriaca di successo in un mercato dominato dalle sussidiarie austriache e svizzere di Lufthansa. Infatti, Laudamotion è ora in pole position per accelerare rapidamente nei mercati di linea e charter in Austria, Germania e Svizzera. Questa partnership sarà di enorme beneficio per i clienti di Ryanair e Laudamotion. Il Laudamotion AOC supporterà una flotta di aeromobili Airbus, un aspetto che speravamo di sviluppare all’interno del gruppo Ryanair da alcuni anni. A sua volta, Ryanair supporterà Laudamotion fornendo accesso alla nostra flotta e alle risorse finanziarie, consentendo una crescita più rapida. Questa è anche una buona notizia per le persone di Laudamotion, offrendo maggiore sicurezza sul lavoro e opportunità promozionali presso la prima low fares airline austriaca”.

(Ufficio Stampa Ryanair – Laudamotion)

Articolo scritto da JT8D il 28 Mar 2018 alle 3:42 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , ,




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.