ETIHAD AIRWAYS MIGLIORA CONSUMI ED EMISSIONI NEL 2017

Tempo di lettura: 2 minuti

Etihad logoEtihad Airways ha eliminato con successo circa 195.000 tonnellate di emissioni di biossido di carbonio nel 2017, grazie a una vasta gamma di iniziative per il risparmio di carburante attraverso la sua rete. A seguito di una serie di miglioramenti volti a migliorare l’efficienza operativa, Etihad è stata in grado di ridurre la quantità di carburante consumata dai suoi aeromobili di oltre 62.000 tonnellate. Il risultato rappresenta un miglioramento del 3,3% rispetto all’anno precedente ed è l’equivalente di 850 voli tra Abu Dhabi e Londra.

Ad esempio, gli adeguamenti del piano di volo hanno ridotto circa 900 ore di volo, portando a un risparmio di 5.400 tonnellate di carburante ed eliminando circa 17.000 tonnellate di emissioni di anidride carbonica.

Lo scorso anno Etihad Airways ha ritirato anche alcuni vecchi velivoli a favore del Boeing 787, uno degli aerei commerciali più efficienti in termini di consumi grazie alla sua struttura composita. Etihad opera attualmente 19 Boeing 787 nella sua flotta di 115 aerei passeggeri e cargo, una delle più giovani nei cieli con un’età media di 5,4 anni.

Richard Hill, Chief Operations Officer di Etihad Airways, ha dichiarato: “Il 2017 è stato un anno particolarmente positivo per l’efficienza dei consumi. La combinazione del ritiro di alcuni dei nostri velivoli più vecchi e dell’aumento della proporzione di aeromobili Boeing 787 nella nostra flotta, insieme all’ottimizzazione delle nostre traiettorie di volo, ha migliorato sensibilmente il nostro consumo di carburante e il profilo delle emissioni”.

Etihad ha anche rafforzato la sua collaborazione con i fornitori dei servizi di controllo del traffico aereo in molti dei principali aeroporti in cui opera, in particolare ad Abu Dhabi, al fine di migliorare l’efficienza di molti dei profili di discesa e di avvicinamento. La manovra di discesa più efficiente dal punto di vista del consumo di carburante è nota come “continuous descent approach”. Grazie all’aumento del numero di continuous descent approach, nel 2017 sono state risparmiate 980 tonnellate di carburante.

Combinando i principali progetti di risparmio di carburante con i miglioramenti operativi, l’efficienza per passenger kilometre è migliorata addirittura del 36% su alcune rotte di Etihad Airways.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Articolo scritto da JT8D il 5 Apr 2018 alle 3:59 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.