THAI LION AIR E’ LA PRIMA COMPAGNIA A OPERARE IL 737 MAX 9 CON MOTORI LEAP-1B

Tempo di lettura: 1 minuto

CFM International LogoCon un volo di 57 minuti da Bangkok a Chiang Mai il 2 aprile, Thai Lion Air è diventata la prima compagnia aerea a lanciare un servizio commerciale con il Boeing 737 MAX 9, dotato di motori LEAP-1B di CFM International. Thai Lion Air è cliente CFM da quando ha iniziato le sue operazioni nel 2013. Oltre al MAX 9, la compagnia aerea opera anche 28 velivoli Boeing 737 Next-Generation dotati di motori CFM56-7B verso 22 destinazioni in tutto il sud-est asiatico. Il LEAP-1B è entrato in servizio commerciale con la compagnia aerea sorella di Thai Lion Air, Malindo, nel maggio 2017. Attualmente sono in servizio quasi 100 aerei Boeing 737 MAX con 24 operatori in tutto il mondo. Il motore sta fornendo a queste compagnie aeree un miglioramento del 15% del consumo di carburante e delle emissioni di CO2 rispetto ai motori CFM56-7B, insieme a una drastica riduzione del rumore e delle altre emissioni.

(Ufficio Stampa CFM International)

Articolo scritto da JT8D il 10 Apr 2018 alle 4:54 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , , ,




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.