QATAR AIRWAYS SARA’ LA PRIMA COMPAGNIA NEL MEDIO ORIENTE E IN NORD AFRICA A FORNIRE LA CONNESSIONE INTERNET GATE-TO-GATE

QATAR AIRWAYS SARA’ LA PRIMA COMPAGNIA NEL MEDIO ORIENTE E IN NORD AFRICA A FORNIRE LA CONNESSIONE INTERNET GATE-TO-GATE

Tempo di lettura: 4 minuti

Qatar logoQatar Airways annuncia che è la prima compagnia aerea nella Middle East and North Africa region (MENA) a fornire la connettività internet gate-to-gate a bordo. Una decisione della Qatar Communications Regulatory Authority (CRA) consentirà la fornitura di servizi Internet a bordo degli aerei a tutte le altitudini. In precedenza, la connessione a Internet era consentita solo quando un aereo superava i 3000 metri sul livello del mare. Akbar Al Baker, Qatar Airways Chief Executive, ha dichiarato: “In un altro primo capitolo per la regione MENA, i passeggeri di Qatar Airways potranno godere di una connessione Internet ininterrotta dal momento in cui saliranno a bordo di un volo Qatar Airways. Questo è un altro significativo miglioramento dei nostri premiati livelli di servizio che i nostri passeggeri in tutto il mondo hanno imparato ad apprezzare. Non vediamo l’ora di accogliere i passeggeri a bordo e aiutarli a rimanere connessi durante il volo”.

L’approvazione da parte del CRA significa che il Qatar sarà il primo paese nella regione del Medio Oriente e del Nord Africa a fornire la connettività internet gate-to-gate a bordo degli aerei. I miglioramenti della tecnologia e gli sviluppi delle norme tecniche globali ora garantiscono che il servizio Internet integrato non causi interferenze dannose alle operazioni degli aeromobili o alle reti mobili pubbliche terrestri. Tuttavia, per evitare qualsiasi interferenza con gli aeromobili e con i servizi mobili terrestri, le restrizioni si applicano ancora all’uso a bordo dei servizi GSM e SMS quando l’aeromobile è al di sotto dei 3.000 metri.

Qatar Airways ha annunciato inoltre che il suo prodotto di Business Class, Qsuite, farà il suo debutto in Cina sui voli per Shanghai dal 15 maggio 2018. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Shanghai è stata la prima porta della Cina per Qatar Airways nell’ottobre 2003. È quindi giusto che l’abbiamo scelta per presentare il nostro premiato prodotto Qsuite sui voli per la Cina, dimostrando ulteriormente la forza del nostro impegno nel mercato cinese. Con Qsuite abbiamo ridefinito le norme del settore e abbiamo davvero rivoluzionato il viaggio in Business Class, offrendo ai passeggeri un’esperienza di First Class in una cabina di Business Class, portando comfort, lusso e stile in volo senza confronti ai nostri clienti più esigenti”.

La compagnia informa inoltre che aggiungerà altre tre frequenze settimanali verso Amman, la capitale della Giordania, a partire dal 2 e 3 maggio 2018. Le frequenze aggiuntive, che arrivano in tempo per le festività estive, aumenteranno il numero di servizi settimanali della compagnia verso Amman a 12.

Qatar Airways ha anche comunicato che presenterà due dei suoi velivoli di ultima generazione durante l’Eurasia Airshow, che si terrà a Antalya, in Turchia, dal 25 al 29 aprile. La compagnia aerea esporrà l’aereo passeggeri più avanzato del mondo, l’Airbus A350-1000, con il rivoluzionario sedile Qsuite Business Class. Durante l’airshow sarà esposto anche il Gulfstream G650 ER di Qatar Executive, business jet a lungo raggio leader del settore. Akbar Al Baker ha dichiarato: “Qatar Airways è lieta di partecipare per la prima volta all’Eurasia Airshow di quest’anno. I visitatori di tutto il mondo potranno sperimentare i servizi a cinque stelle e il prodotto fornito dalla nostra compagnia aerea. La Turchia è sempre stata una delle destinazioni preferite dai nostri passeggeri, grazie alla continua crescita di popolarità sia per i viaggi d’affari che di piacere. Come tale, abbiamo recentemente annunciato un servizio non-stop verso Hatay, che è iniziato il 4 aprile. Hatay è la nostra quinta destinazione in Turchia, riflettendo la stretta relazione tra lo Stato del Qatar e la Turchia. Siamo anche tremendamente entusiasti di lanciare un servizio diretto verso Antalya e Bodrum a giugno”.

Qatar Airways opera attualmente voli diretti verso il Sabiha Gökçen Airport di Istanbul due volte al giorno, verso l’Istanbul Atatürk Airport 10 volte a settimana, verso l’Adana ?akirpa?a Airport tre volte a settimana, un servizio giornaliero verso l’Ankara Esenbo?a Airport e un servizio tre volte alla settimana verso l’Hatay Airport, con un totale di 37 voli settimanali tra Doha e la Turchia.

Qatar Airways  sta ospitando la 31° annual IATA Ground Handling Conference, che si tiene dal 23 al 25 aprile a Doha. La conferenza, la prima del suo genere in Medio Oriente, si è svolta sotto il patrocinio e la partecipazione del Ministro dei trasporti e delle comunicazioni del Qatar, Sua Eccellenza Mr. Jassim bin Saif Al Sulaiti, e ha richiamato più di 700 delegati internazionali e ospiti da più di una dozzina di nazioni in tutto il mondo. Al Sulaiti ha dichiarato: “Siamo estremamente orgogliosi di ospitare la 31° IATA Ground Handling Conference, la prima volta che si svolge in Medio Oriente. È significativo che Doha sia stata scelta come host inaugurale in Medio Oriente. Il fatto che così tanti delegati abbiano scelto di partecipare alla conferenza di quest’anno è una dimostrazione di fiducia sia in Qatar Airways che nello Stato del Qatar. Attendiamo con impazienza una riunione di successo e accogliamo tutti i presenti nello Stato del Qatar”.

In una conferenza stampa affollata, Akbar Al Baker, Qatar Airways Chief Executive, ha annunciato che la ground handling subsidiary, Qatar Aviation Services (QAS), inizierà l’espansione internazionale nel 2018. L’espansione delle attività di QAS a livello internazionale migliorerà la rapida crescita di Qatar Airways, oltre a fornire ad altre compagnie aeree e aeroporti l’accesso alle capacità di QAS.

Al Baker ha dichiarato: “La decisione di lanciare QAS a livello internazionale è una decisione commerciale logica. È significativo che i nostri piani per l’espansione internazionale siano stati annunciati all’IGHC, poiché abbiamo una relazione a lungo termine con IATA. Il team di gestione di QAS detiene posizioni chiave nei gruppi di lavoro tecnici di IATA, proponendo e implementando sviluppi che migliorano gli standard nel settore aeronautico. Essendo i migliori in un ambiente ad alta tecnologia, ad alto traffico e ad alta crescita, forniamo soluzioni innovative per i nostri clienti”.

(Ufficio Stampa Qatar Airways)

Lascia un commento