NEWS BREVI – 06.06.2018

Tempo di lettura: 3 minuti

EASYJET: STATISTICHE DEL MESE DI MAGGIO 2018 – easyJet ha comunicato le statistiche relative al mese di maggio 2018. Nel mese in questione la compagnia ha venduto 7.791.278 posti (+3,7% su maggio 2017), con un load factor pari al 93,3% (+1,8 punti percentuali). Nei 12 mesi la compagnia ha venduto 83.092.478 posti (+8,4%), con un load factor pari a 93,5% (+1,5 punti percentuali). Le statistiche non includono le operazioni della compagnia aerea a Berlino Tegel, che hanno avuto inizio il 5 gennaio 2018. Vi sono state 974 cancellazioni a maggio 2018, in aumento rispetto alle 117 nel maggio 2017. Circa 600 erano dovute a scioperi, con ulteriori 300 derivanti da condizioni meteorologiche avverse e restrizioni ATC.

AUSTRIAN AIRLINES NOMINA ERIK MOSCH NUOVO HEAD OF PRODUCT MANAGEMENT – Erik Mosch è stato nominato nuovo Head of Product Management di Austrian Airlines. In questa veste sarà responsabile di tutti i prodotti della compagnia aerea, dal catering e seat development a servizi aggiuntivi come upgrade o partnership. Per quanto riguarda il settore dei cosiddetti “ancillary services”, è anche “Product Management Ancillary Services” per l’intero Lufthansa Group. Erik Mosch succede ad Andrea Pernkopf, che è diventato il nuovo Managing Director di Help Alliance, l’ente di beneficenza di Lufthansa Group. “Sono lieto di essere stato in grado di attrarre un altro top manager in Austrian Airlines, con la nomina di Erik Mosch come responsible product manager. Sicuramente trarremo vantaggio dalla sua vasta esperienza e dalla profonda comprensione delle esigenze dei clienti”, afferma Andreas Otto, CCO di Austrian Airlines.

AIR FRANCE, KLM E DELTA: VOLI SPECIALI PER IL CONSUMER ELECTRONICS SHOW DI LAS VEGAS – La più grande vetrina mondiale di innovazione tecnologica, il Consumer Electronics Show (CES), si svolgerà dall’8 all’11 gennaio 2019 a Las Vegas. In questa occasione, Air France, KLM e Delta Air Lines opereranno eccezionalmente 17 voli senza scalo tra gli aeroporti Parigi-Charles de Gaulle e Amsterdam-Schiphol e l’aeroporto Las Vegas McCarran il 5, 6, 7, 10, 11 e 12 gennaio. 10 voli dedicati in partenza da Parigi-Charles de Gaulle con Air France e Delta. I voli speciali organizzati da Air France saranno operati da Boeing 777-300 (296 posti) e Boeing 777-200 (280 posti) in partenza da Parigi-Charles de Gaulle il 6, 7 e 11 gennaio 2019. I voli dedicati organizzati da Delta saranno operati da Airbus A330 (293 posti) in partenza da Parigi-Charles de Gaulle il 5, 6 e 7 gennaio 2019 e il 10, 11 e 12 gennaio 2019 da Las Vegas McCarran. I voli speciali organizzati da KLM Royal Dutch Airlines saranno operati da Boeing 747-400 (408 posti) il 6 e 7 gennaio 2019 in partenza da Amsterdam-Schiphol e l’11 gennaio in partenza da Las Vegas McCarran. I voli dedicati organizzati da Delta saranno operati da Airbus A330 (293 posti) in partenza da Amsterdam-Schiphol il 6 e 7 gennaio 2019 e in partenza da Las Vegas McCarran il 10, 11 e 12 gennaio 2019.

PRATT & WHITNEY LEADER IN SOSTENIBILITA’ – L’Engineering & Technology Center, l’edificio più recente del Pratt & Whitney East Hartford campus, è ora certificato LEED Gold dall’U.S. Green Building Council. LEED, Leadership in Energy and Environmental Design, è il sistema di valutazione riguardo l’edilizia ecologica più riconosciuto al mondo. È stato sviluppato dall’US Green Building Council (USGBC) per valutare le performance ambientali e di salute umana di un edificio. United Technologies è stata membro fondatore dell’USGBC. L’Engineering & Technology Center diventa l’undicesimo edificio di Pratt & Whitney a ricevere la certificazione LEED. “Un edificio che ospita le nostre attività di ingegneria deve essere all’avanguardia e questo include la sostenibilità ambientale”, ha affermato Lisa Szewczul, vice president, Environment, Health & Safety, Pratt & Whitney. “Il consumo ridotto di energia e acqua e un ambiente sano per i nostri dipendenti sono esempi di come questo edificio aiuti il pianeta e l’azienda”. Lisa Szewczul inoltre è stata recentemente riconosciuta per il suo lavoro nel campo della sostenibilità da parte della New England Women in Energy and the Environment (NEWIEE). Szewczul ha ricevuto il 2018 Leadership Award del gruppo per il suo lavoro nella sostenibilità in Pratt & Whitney e United Technologies.

BOEING INVESTE NELLA UNMANNED AIRCRAFT SYSTEM SOFTWARE STARTUP KIYTTYHAWK – Boeing ha annunciato oggi il suo investimento in Kittyhawk, un’azienda con sede a San Francisco, in California, che offre un approccio unificato per safe operation of commercial unmanned aircraft systems (UAS). La tecnologia di Kittyhawk supporterà lo sviluppo di un UAS Traffic Management System (UTM) che consentirà a veicoli aerei pilotati e autonomi di coesistere in sicurezza. Kittyhawk è stata pioniera in enterprise software and mobile-based app che integrano le operazioni di volo e le soluzioni di gestione in tempo reale degli UAS in un’unica piattaforma. Dalla sua fondazione nel 2015, Kittyhawk ha ampliato la sua base di clienti includendo leader del settore nei media, assicurazioni, energia, trasporto ferroviario e agenzie che si affidano ad esso per le operazioni drone end-to-end. “Abbinato all’ampio portafoglio di complementary data service all’interno di Boeing, Kittyhawk è pronta a contribuire a plasmare il futuro del volo autonomo sicuro”, ha dichiarato Brian Schettler, managing director of Boeing HorizonX Ventures. “Siamo entusiasti di esplorare nuove funzionalità rese possibili attraverso la lungimiranza, la competenza e l’attenzione su soluzioni olistiche che supportano l’integrazione sicura di sistemi senza pilota nello spazio aereo nazionale”.