NORWEGIAN RENDE OMAGGIO A MARCO POLO: DA SETTEMBRE LA SUA FOTO SU UN BOEING 737 MAX 8

NORWEGIAN RENDE OMAGGIO A MARCO POLO: DA SETTEMBRE LA SUA FOTO SU UN BOEING 737 MAX 8

Tempo di lettura: 2 minuti

737MAX Plane Marco PoloNorwegian, ‘Miglior compagnia aerea low-cost in Europa’ e ‘Miglior compagnia aerea low-cost lungo raggio al mondo’ secondo Skytrax, rende omaggio all’Italia dedicando uno degli aeromobili della sua flotta a Marco Polo (Venezia, 1254 – 1324). Da settembre, l’immagine dello scrittore, ambasciatore, viaggiatore e mercante veneziano decorerà la coda di un Boeing 737 MAX 8, entrando così a far parte del pantheon di personaggi celebri omaggiati dal vettore.

L’immagine di Marco Polo, che campeggerà su entrambi i lati della coda dell’aeromobile Norwegian, è stata fornita dai Musei di Strada Nuova di Genova ed è tratta da un mosaico del 1867 che si trova nel Palazzo Municipale della stessa città, Palazzo Grimaldi Doria-Tursi, visitabile nella parte finale del percorso dei Musei di Strada Nuova. Il ritratto è parte di una serie di due opere di Antonio Salviati, raffiguranti rispettivamente il viaggiatore veneto e l’esploratore Cristoforo Colombo.

“È un piacere per noi omaggiare l’Italia dedicando uno dei nostri aeromobili a Marco Polo, uno dei più grandi viaggiatori di tutti i tempi – ha dichiarato Stine Børke, Direttrice Marketing di Norwegian -. Marco Polo non solo esplorò l’Oriente in giovanissima età, ma fu capace di raccogliere le sue avventure in un opera, Il Milione, che ha fatto la storia della letteratura di viaggio e che ancora oggi viene considerata un vero e proprio capolavoro dall’inestimabile valore storico. Il suo contributo è stato fondamentale per portare in Occidente la conoscenza di un mondo quasi ignoto all’epoca e, allo stesso tempo, regalare prestigio e fama a Venezia e all’Italia”.

I Musei di Strada Nuova sono una realtà museale complessa, articolata in tre storici palazzi che sorgono lungo la stessa via – Palazzo Rosso, Palazzo Bianco e Palazzo Tursi – e comprendono la ricca collezione d’arte appartenuta alla famiglia Brignole-Sale (con opere di Veronese, Guido Reni e Van Dyck), la pinacoteca civica (Memling, Caravaggio, Rubens) e altri capolavori come la Maddalena di Canova o il più prezioso dei violini appartenuti a Nicolò Paganini. Questo patrimonio è uno dei tanti tesori della città di Genova, una delle tante capitali artistiche d’Italia.

Con Marco Polo, sono ben 115 i personaggi celebri a cui Norwegian ha reso omaggio sulla livrea dei propri aeromobili, eroi nazionali non solo scandinavi, ma anche britannici, irlandesi statunitensi, argentini, francesi e spagnoli. Una tradizione che risale al 2002 quando l’allora esordiente Norwegian irrompeva nel mercato norvegese, dando il via a una nuova era nel mercato dell’aviazione. Un modo per celebrare coloro che, sfidando i propri limiti e le regole stabilite, hanno segnato la storia diventando fonte d’ispirazione per altri.

(Ufficio Stampa Norwegian – Photo Credits: Norwegian)