A400M MSN01

Postate qui le vostre discussioni inerenti l'Industria Aeronautica, dall'aviazione commerciale (Boeing, Airbus, Bombardier, Antonov...) all'aviazione generale (Cessna, Piper, Beechcraft...) senza dimenticare gli elicotteri

Moderatore: Staff md80.it

A400M MSN01

Messaggiodi FAS il 1 dicembre 2009, 13:02

Qualche foto da Sevilla.
Queste foto sono state scattate durante dei test di run up dei motori (EPI TP400) dell'A400M
Siamo/sono sempre piu vicini al primo volo
Allegati
Primer rodaje  001.jpg
Primer rodaje  002.jpg
Primer rodaje  003.jpg
Primer rodaje  004.jpg
Primer rodaje  005.jpg
Primer rodaje  006.jpg
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
 
Messaggi: 5777
Iscritto il: 12 maggio 2006, 6:20

Sponsor

Annunci Google
 

Re: A400M MSN01

Messaggiodi FAS il 1 dicembre 2009, 13:05

...
Allegati
Primer rodaje  007.jpg
Primer rodaje  008.jpg
Primer rodaje  013.jpg
Primer rodaje  014.jpg
Primer rodaje  015.jpg
Primer rodaje  016.jpg
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
 
Messaggi: 5777
Iscritto il: 12 maggio 2006, 6:20

Re: A400M MSN01

Messaggiodi FAS il 1 dicembre 2009, 13:07

tutti e 4 i motori in funzione
Allegati
09_Nov.jpg
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
 
Messaggi: 5777
Iscritto il: 12 maggio 2006, 6:20

Re: A400M MSN01

Messaggiodi cabronte il 1 dicembre 2009, 13:18

Che bello che è, come mai tutto quel fumo?
Ale
Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
 
Messaggi: 8998
Iscritto il: 10 giugno 2008, 20:45
Località: Nelle vicinanze di MXP
Età: 40

Re: A400M MSN01

Messaggiodi MarcoGT il 1 dicembre 2009, 13:52

Bellissimo!

Grazie per le foto! 8)
Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
 
Messaggi: 3942
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28
Età: 34

Re: A400M MSN01

Messaggiodi 87Nemesis87 il 1 dicembre 2009, 14:03

mi piace davvero tanto questo A400 ^___^
...finalmente laureato!!!

...ATPL: Completato!!
-- MEP, SEP, IR, CPL, MCC --
-- CRJ-100/900 Type Rated --

Immagine
Avatar utente
87Nemesis87
FL 150
FL 150
 
Messaggi: 1941
Iscritto il: 9 maggio 2008, 13:51
Località: Somewhere over the rainbow...
Età: 31

Re: A400M MSN01

Messaggiodi robygun82 il 1 dicembre 2009, 14:12

cabronte ha scritto:Che bello che è, come mai tutto quel fumo?


Dovrebbero essere i residui di olio/carburante depositati nel motore che vengon sparati fuori all'avviamento..
"Se una scrivania in disordine è segno di una mente disordinata, di cosa è segno, allora, una scrivania vuota?" _ Albert EINSTEIN

"Dopo aver provato il volo camminerete sulla terra guardando il cielo perché siete stati li e desidererete ritornare…" _Leonardo Da Vinci

...Il possibile lo stiamo facendo, l'impossibile cercheremo di farlo, per i miracoli ci stiamo attrezzando!

Instagram: rob82land
Avatar utente
robygun82
10000 ft
10000 ft
 
Messaggi: 1454
Iscritto il: 22 agosto 2008, 13:14
Località: Mxp
Età: 35

Re: A400M MSN01

Messaggiodi Almost Blue il 1 dicembre 2009, 14:45

Che spettacolo! Ma che è il fumo bianco la perdita della verginità?
Mi pare che le fanno girare in bandiera.
Da quello che ho trovato, un turboalbero EPI TP400 pesa 1800 chili e produce 11.000 shaft horse power, contro i 4.591 shp del RollsRoyce AE-2100 D3 del C-130J (possibile che i motori del C-130J producano meno della metà dei cavalli?).
Ho trovato queste foto per rendere l'idea delle proporzioni dell'aereo, rispetto al vecchio C130 banco prova volante:
Allegati
a400m_4.jpg
100748_1.jpg
Marshall_FTB_First_Engine_Run.jpg
tp400.jpg
tp400_small.jpg
tp400_small.jpg (35.91 KB) Osservato 40408 volte
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".
Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
 
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 13:03

Re: A400M MSN01

Messaggiodi FAS il 1 dicembre 2009, 14:54

Almost Blue ha scritto:Da quello che ho trovato, un turboalbero EPI TP400 pesa 1800 chili e produce 11.000 shaft horse power,



per la precisione 10 690 shp
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
 
Messaggi: 5777
Iscritto il: 12 maggio 2006, 6:20

Re: A400M MSN01

Messaggiodi richelieu il 1 dicembre 2009, 18:32

L'aereo ha già iniziato, il 23 Novembre scorso, le prove di "taxi" a bassa velocità .....

DATE: 24/11/09
SOURCE: Flight International
A400M performs first taxi trial
By Craig Hoyle

Airbus Military's A400M transport has undergone its first low-speed taxi trial, with the milestone having taken place near Seville, Spain on 23 November. "The Airbus Military A400M airlifter has moved under its own power for the first time", the company says.

In a series of tests spanning 90min, aircraft MSN001 was moved at speeds of up to 20kt (37km/h), with its pilots having "tested the normal, alternate and emergency braking systems, the anti-skid system, the nose wheel steering and reverse power," Airbus says. The transport also made 180° turns and was taxied in reverse, it adds.

"We were impressed with the ease with which we could taxi the aircraft in terms of the precision and ease of use of the nose wheel steering, and the effectiveness of the braking systems," says chief test pilot military Ed Strongman.

Airbus - which only ran MSN001's four Europrop International TP400-D6 turboprop engines together for the first time on 18 November - says further taxi tests will be conducted "at increasingly high speeds" over the next few days. It expects the A400M to make its delayed flight debut before year-end.

..... e il primo volo è previsto per la cinquantesima settimana dell'anno ..... si el tiempo lo permite .....

DATE: 27/11/09
SOURCE: Flight International
Airbus targets ‘week 50’ for first flight of A400M
By Craig Hoyle

Airbus Military believes that its first A400M transport could make its delayed flight debut in early- to mid-December, with its confidence having been boosted by recent good progress with ground tests involving aircraft MSN001.

In a letter emailed on 27 November to possible attendees of the first flight event, Airbus Military managing director Domingo Ureña says: "We are pleased to inform you that ground tests of the first A400M are progressing satisfactorily. This allows us to anticipate a first flight in week 50."

The goal would see the European airlifter's debut sortie take place from the A400M final assembly facility near Seville, Spain between 6 and 12 December, and be in line with an Airbus objective to fly the type before year-end.

Airbus notes that its week 50 target is "weather dependent", and adds: "There may be a last minute unexpected occurrence which could then push back the take-off by a couple of hours to one or several days."

MSN001's four Europrop International TP400-D6 turboprop engines were run together for the first time on 18 November, and the aircraft performed its first slow-speed taxi trials just five days later.

Under original plans, the A400M should have flown for the first time in early 2008, with deliveries to the programme's seven launch partners and export customers to have started in October 2009. South Africa last month cancelled its order for eight A400Ms, cutting Airbus's orderbook for the type to 184 aircraft for eight nations.

..... aspettiamo, ordunque, e speriamo .....

:wink:
Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
 
Messaggi: 8650
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: A400M MSN01

Messaggiodi L_P il 1 dicembre 2009, 18:37

Interessante, secondo Wikipedia lo hanno ordinato:
-Germania 60 esemplari
-Francia 50
-Spagna 27
-Regno Unito 25
-Turchia 10
-Belgio 7
-Lussemburgo 1
-Malesia 4
Luca

Immagine

Olympus SP-590UZ
Avatar utente
L_P
FL 150
FL 150
 
Messaggi: 1857
Iscritto il: 25 giugno 2009, 13:40
Località: Rimini
Età: 23

Re: A400M MSN01

Messaggiodi Almost Blue il 1 dicembre 2009, 19:36

Fanno 184, bene.
Allora che è la nuvola bianca?
Per caso è il riscaldamento della turbina che fa evaporare la condensa della notte? (Ma che lo lasciano all'aperto come faccio io con la mia macchina?).
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".
Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
 
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 13:03

Re: A400M MSN01

Messaggiodi richelieu il 1 dicembre 2009, 20:13

Almost Blue ha scritto:..... Allora che è la nuvola bianca? .....

Cartuccia di avviamento ?
Riporto qui il parere di un noto esperto .....
Re: avviamento a cartuccia...
di Almost Blue il 19 dicembre 2008, 11:05

E' un tipo di avviamento che da ciò che so, ma non ne sono un esperto, è abbastanza diffuso, in quanto rappresenta un ottimo sistema di emergenza, qualora manchi tutto il resto: energia elettrica interna o esterna.
Anche il G 91 e tutti quelli dai quali deriva, come l' F 86, l' F 84, ecc... avevano tale sistema: non è che un avviamento manuale, ma anzichè con una grande manovella, come nei carri, c'è una cartuccia che è un vero e proprio bossolo di ottone o rame, come quello dei cannoni, ovviamente SENZA proiettile in cima. Il calibro dipende dalle dimensioni del motore da avviare: il G 91 (ne vidi diverse, ma allora non me ne fregava) mi pare avesse una cartuccia con bossolo sui 75 mm di diametro. Andava inserita in una apposita camera di scoppio, proprio come la parte posteriore di un cannone, come una culatta che stava su un fianco dell'aereo, nun me ricordo quale, mi pare il sinistro e si sparava. La detonazione secca era uguale ad un cannoncino che sparava, quando sul piazzale ci sono 15-30 aerei che avviano i motori tutti in questo modo, ti puoi immaginare: a qualcuno piace, per altri è un chiasso inutile e fastidioso, io l'ho trovato bello, "coreografico", in eventuali manifestazioni fa scena ed ha un suo perchè, soprattutto i bambini fanno tanto d'occhi (e poi piangono) se non si ha l'accortezza di avvertirli PRIMA su cosa sta per accadere e perchè. Il botto è subito seguito (se va bene) dal sibilo basso della turbina, molto intenso all'inizio, ma che poi diventa sempre più acuto ed alto, mano a mano che la turbina prende carburante e va su di giri, fino al suo regime di parcheggio. Non so se l' F 104 aveva anche lui tale sistema, ma molto probabilmente si.
Praticamente, l'esplosione della cartuccia è uno sparo, ma invece di essere usato per far partire il proiettile (come nel cannone), l'energia dello sparo è usata per avviare il motore d'avviamento dell'aereo. Non me ne intendo, ma non credo che la turbina, o un motore a pistoni, partano direttamente con la spinta della cartuccia: sono semplicemente troppo grossi (ci sono due Tornado che svolazzano bassi sopra casa mia, ma porc. non riesco a vedere nazionalità e tipo), quindi credo che la cartuccia spari e faccia partire una cosa tipo APU, nei jet, e tipo motore d'avviamento, nei motori ad elica e pistoni, come "La Fenice", un filmone! (Anche se con qualche balla)
Bello quando si viene a sapere che l'austriaco NON progettava veri aerei, ma radiomodelli e lui spiega che i radiomodelli devono essere ancora più accurati e bilanciati degli aerei veri, perchè NON c'è pilota, bellissimo.
Hai visto che prima di avviare, tutti si sforzano di girare la grande elica quadripala? E' fatto molto bene. Questo dovrebbe servire a far uscire il carburante che per forza di gravità si era accumulato nei cilindri più bassi della stella e che avrebbe potuto scoppiare al momento dell'avviamento. E' la manovra di spurgo manuale dei cilindri (correggetemi se sbaglio).
Negli aerei al parcheggio, se hanno motori stellari, non è raro vedere un pozza di benzina sotto il muso: è quasi normale ed è uno dei motivi per cui negli aeroporti è molto meglio non fumare...Hai presente la Piaggio? Forse saprai già che, dopo la guerra, la Piaggio si ritovò un gran numero di motori d'avviamento per gli aerei militari, tipo il Macchi 202, o il 205, ecc...beh, indovina un po' come è nata la famosissima Vespa 125 e 250???
Un grande motore stellare, magari a doppia stella, come gli statunitensi Pratt/Whitney da 2.000 hp, hanno "motorini" d'avviamento che hanno cilindrate pari ai motori di un'utilitaria: 650-900 cc.
Hai presente quando si vede che uno avvia a mano l'elica di vecchi biplani? Come per auto e carri, l'avviamento a mano, con manovella, non richiede uno o più giri, come nei films...Infatti, in genere si tratta di circa 1/4 di giro di manovella (o elica) in senso contrario a quello del motore: ciò fa comprimere i cilindri, in cui il pilota avrà già provveduto a pompare una certa quantità di carburante (il famoso "cicchetto", dato con la manetta, o pompa a mano della benzina), come sai, la compressione è la fase che precede lo scoppio, con le candele inserite, la benzina passa alla fase successiva: scoppio ed il motore parte. Se hai ancora le mani sulla manovella (che partirà a razzo in senso opposto a quello con cui l'hai ruotata per avviare), le perdi, se si tratta di un'elica, ti ammazzi...se non sei svelto a scansarti ovviamente! Quindi, quando nei film vedi che uno fa uno o più giri di manovella per avviare, quella è una cazz*ta. Ecco, nei grandi motori, lo scoppio della cartuccia esplodente sostituisce le tue mani e le tue braccia alla manovella. Se ho detto inesattezze, pietà, è passato troppo tempo e non mi occupavo di motori aeronautici.
La turbina non so come si avvia (perchè anche l'APU è una turbina), ma il principio è lo stesso di cui sopra.

viewtopic.php?f=48&t=24687

:bom:
Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
 
Messaggi: 8650
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: A400M MSN01

Messaggiodi robygun82 il 1 dicembre 2009, 20:50

L_P ha scritto:Interessante, secondo Wikipedia lo hanno ordinato:
-Germania 60 esemplari
-Francia 50
-Spagna 27
-Regno Unito 25
-Turchia 10
-Belgio 7
-Lussemburgo 1
-Malesia 4


Cioè... ok che il Lussemburgo è piccolo piccolo... ma ordinare 1 aereo.. neanche 2 o 3 per un minimo di rotazione, di back-up per manutenzione..

mmi sa tanto di ordine "politico"...
"Se una scrivania in disordine è segno di una mente disordinata, di cosa è segno, allora, una scrivania vuota?" _ Albert EINSTEIN

"Dopo aver provato il volo camminerete sulla terra guardando il cielo perché siete stati li e desidererete ritornare…" _Leonardo Da Vinci

...Il possibile lo stiamo facendo, l'impossibile cercheremo di farlo, per i miracoli ci stiamo attrezzando!

Instagram: rob82land
Avatar utente
robygun82
10000 ft
10000 ft
 
Messaggi: 1454
Iscritto il: 22 agosto 2008, 13:14
Località: Mxp
Età: 35

Re: A400M MSN01

Messaggiodi JT8D il 1 dicembre 2009, 22:00

Sì, un gran bel propulsore, il più potente almeno tra le realizzazioni occidentali (forse qualche russo di anni fa lo supera).
Aggiungo: il costruttore è Europrop international, nata dalla collaborazione tra MTU,Rolls Royce,Snecma,ITP.
E' un motore con configurazione trialbero: compressore IP a 5 stadi azionato da una turbina IP monostadio, compressore HP a 6 stadi azionato da una turbina HP monostadio, turbina di potenza a tre stadi.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine
Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 14239
Iscritto il: 2 agosto 2005, 19:38
Località: Limbiate (MB)
Età: 42

Re: A400M MSN01

Messaggiodi richelieu il 1 dicembre 2009, 23:16

Ritengo sia opportuno ricordare che in questo motore c'è anche una partecipazione italiana .....

http://www.aviogroup.com/files/download/44/Tp400.pdf

..... anche se il nostro Paese si ritirò nel 2001 dal programma principale ..... probabilmente perchè erano già stati ordinati ben 22 C-130J .....

:|
Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
 
Messaggi: 8650
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: A400M MSN01

Messaggiodi richelieu il 1 dicembre 2009, 23:30

robygun82 ha scritto:
Cioè... ok che il Lussemburgo è piccolo piccolo... ma ordinare 1 aereo.. neanche 2 o 3 per un minimo di rotazione, di back-up per manutenzione..

mmi sa tanto di ordine "politico"...

Con tutta probabilità il Lussemburgo si appoggerà al Belgio per quanto concerne l'operatività del proprio velivolo .....
Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
 
Messaggi: 8650
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: A400M MSN01

Messaggiodi richelieu il 1 dicembre 2009, 23:48

Recentemente sul sito "Flightglobal.com" era stato lanciato un sondaggio su quale aereo sarebbe riuscito a volare per primo .....

First to fly?

Boeing 787 ................... 41%
Airbus A400M ................ 54%
They'll fly the same day .... 6%

Total Votes: 3733
Poll ended on: 26 November 2009

..... a quanto pare, se le ultime notizie verranno confermate, il velivolo europeo potrebbe battere quello americano .....

:roll:
Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
 
Messaggi: 8650
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: A400M MSN01

Messaggiodi giangoo il 2 dicembre 2009, 2:36

il fumo che si vede e' olio di lavorazione che resta attaccato alle varie parti della turbina e brucia la prima volta che si accende.

Probabilmente si incenerisono anche i cacciaviti dimenticati dai meccanici durante l'assemblaggio e i mozziconi di sigarette gettati in mezzo alle pale dal meccanico medesimo.


C'e' un bel video sul tubo riguardo il primo startup del A380, col suo bel fumone
Avatar utente
giangoo
05000 ft
05000 ft
 
Messaggi: 818
Iscritto il: 5 gennaio 2007, 2:18
Località: Auckland, New Zealand
Età: 34

Re: A400M MSN01

Messaggiodi FAS il 2 dicembre 2009, 7:02

cabronte ha scritto:Che bello che è, come mai tutto quel fumo?


in questo caso é dovuto al "preservative oil*" che é stato messo nei motori nuovi direttamente a valle del loro assemblaggio e del primo test di funzionamento quanto ancora sbancato. Questo per preservare il motore quando é in attesa di essere installato alla FAL (Finaly Assembly Line) sul velivolo.
A valle del test di controllo il motore per essere conservato deve eliminare il fuel residuo e lo si fa con il "preservative oil".

*MIL-C-8188, corrosion-preventive oil, gas turbine, engine, aircraft synthetic base
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
 
Messaggi: 5777
Iscritto il: 12 maggio 2006, 6:20

Re: A400M MSN01

Messaggiodi Almost Blue il 2 dicembre 2009, 8:36

E allora ci avevo indovinato! E' la perdita della verginità!
Riguardo all'ordine del Lussemburgo ci deve essere un qualche motivo politico, ma non in senso di inciucio: il Lussemburgo da quello che sapevo ospita diversi aerei in ambito NATO. I classici E-3 Sentry AWACS con la scritta NATO/OTAN, che erano basati a Geilenkirchen in Germania, avevano anche la matricola civile in Lussemburgo che rientra nella NATO e ufficialmente mi sembra non avere aviazione militare.
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".
Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
 
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 13:03

Re: A400M MSN01

Messaggiodi AlphaSierra il 2 dicembre 2009, 10:31

Fas confermi che a breve viene trasferito a TLS per i fight test?
Avatar utente
AlphaSierra
FL 150
FL 150
 
Messaggi: 1716
Iscritto il: 13 settembre 2006, 17:19
Località: Poitiers PIS
Età: 34

Re: A400M MSN01

Messaggiodi struzzovolante il 2 dicembre 2009, 11:29

robygun82 ha scritto:
L_P ha scritto:Interessante, secondo Wikipedia lo hanno ordinato:
-Germania 60 esemplari
-Francia 50
-Spagna 27
-Regno Unito 25
-Turchia 10
-Belgio 7
-Lussemburgo 1
-Malesia 4


Cioè... ok che il Lussemburgo è piccolo piccolo... ma ordinare 1 aereo.. neanche 2 o 3 per un minimo di rotazione, di back-up per manutenzione..

mmi sa tanto di ordine "politico"...


E' un ordine politico infatti, il Lussemburgo è grande come il territorio comunale di Latina e non ha un cavolo da trasportare con un aereo come l'A400M, cosi come non ha bisogno di AWACS ma ce li ha, anche se basterebbe salire su un trespolo con un binocolo per controllarlo tutto. Di solito gli aerei lussemburghesi operano esclusivamente per conto NATO.
Avatar utente
struzzovolante
10000 ft
10000 ft
 
Messaggi: 1007
Iscritto il: 2 luglio 2008, 13:23
Località: LIRE

Re: A400M MSN01

Messaggiodi Almost Blue il 2 dicembre 2009, 13:17

Il Lussemburgo non "aveva" gli AWACS, ho scritto che la matricola civile era del Lussemburgo: gli AWACS NATO erano basati in Germania, oggi non lo so. AWACS e A-400 neanche ci stanno tutti nel Lussemburgo e di sicuro non tutti in una volta, è troppo piccolo.
Probabilmente anche l'A-400 sarà a disposizione della NATO per le operazioni in giro per il mondo. Una cosa infatti è dire a un certo Paese che sarà sorvolato da potenti aerei militari NATO tedeschi o francesi, ecc ... e una cosa è andare a dirgli che nel suo spazio aerei transiteranno aerei NATO con matricola civile lussemburghese (paese che non ha una vera aviazione militare, ma è sempre nella NATO). Poi ovviamente ci saranno altri motivi che non conosco.
Ultima modifica di Almost Blue su 2 dicembre 2009, 13:19, modificato 1 volte in totale.
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".
Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
 
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 13:03

Re: A400M MSN01

Messaggiodi cabronte il 2 dicembre 2009, 13:18

FAS ha scritto:
cabronte ha scritto:Che bello che è, come mai tutto quel fumo?


in questo caso é dovuto al "preservative oil*" che é stato messo nei motori nuovi direttamente a valle del loro assemblaggio e del primo test di funzionamento quanto ancora sbancato. Questo per preservare il motore quando é in attesa di essere installato alla FAL (Finaly Assembly Line) sul velivolo.
A valle del test di controllo il motore per essere conservato deve eliminare il fuel residuo e lo si fa con il "preservative oil".

*MIL-C-8188, corrosion-preventive oil, gas turbine, engine, aircraft synthetic base
Grazie per l' info! :wink:
Ale
Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
 
Messaggi: 8998
Iscritto il: 10 giugno 2008, 20:45
Località: Nelle vicinanze di MXP
Età: 40

Re: A400M MSN01

Messaggiodi FAS il 2 dicembre 2009, 16:44

Ariboniiiiiiiiiiiiiii

Allora non dimenticate che la sede di NAMSA (NATO Maintenance and Supply Agency) é proprio situata a Capellen che si trova in Luxemburg...per qeusto i velivoli sono immatricolati LX-N90442 fino a LX-N90459 (in totale 17 aerosauri).

Presso la base di Teveren, piú nota come Geilenkirchen (Germania, ai confini con Olanda) sono di base gli AWACS (NATO E-3A) ed ancora per poco (due anni) i NATO Trainer Cargo Aircraft.
Quindi Geilenkirchen é la Main Operating Base (MOB) degli AWACS NATO. Tra le altre cose é Forward Operating Base (FOB) e a volte Forward Operation Location (FOL) degli AWACS e Tanker USAF.

Ad esempio Trapani, Aktion e konya sono FOB per gli AWACS NATO
Orland (Norvegia) é FOL per AWACS NATO

A400M e NATO....non si sá ancora nulla....
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
 
Messaggi: 5777
Iscritto il: 12 maggio 2006, 6:20

Re: A400M MSN01

Messaggiodi Almost Blue il 2 dicembre 2009, 16:48

Capellen del Luxenbourg? Mamma mia, è prpprio vero: i russi si sono sconfitti da soli...
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".
Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
 
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 13:03

Re: A400M MSN01

Messaggiodi FAS il 3 dicembre 2009, 7:13

AlphaSierra ha scritto:Fas confermi che a breve viene trasferito a TLS per i fight test?



se ne parla; comunque Fernando e gli altri sono li in pianta stabile..staremo a vedere!
Sivilla dal punto di vista meteo é migliore rispetto a Toulouse. Ieri 22 gradi...
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
 
Messaggi: 5777
Iscritto il: 12 maggio 2006, 6:20

Re: A400M MSN01

Messaggiodi FAS il 3 dicembre 2009, 8:28

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
 
Messaggi: 5777
Iscritto il: 12 maggio 2006, 6:20

Re: A400M MSN01

Messaggiodi struzzovolante il 3 dicembre 2009, 9:02

Almost Blue ha scritto:Il Lussemburgo non "aveva" gli AWACS, ho scritto che la matricola civile era del Lussemburgo: gli AWACS NATO erano basati in Germania, oggi non lo so. AWACS e A-400 neanche ci stanno tutti nel Lussemburgo e di sicuro non tutti in una volta, è troppo piccolo.
Probabilmente anche l'A-400 sarà a disposizione della NATO per le operazioni in giro per il mondo. Una cosa infatti è dire a un certo Paese che sarà sorvolato da potenti aerei militari NATO tedeschi o francesi, ecc ... e una cosa è andare a dirgli che nel suo spazio aerei transiteranno aerei NATO con matricola civile lussemburghese (paese che non ha una vera aviazione militare, ma è sempre nella NATO). Poi ovviamente ci saranno altri motivi che non conosco.


Mi devi scusare ma il tuo messaggio non l'avevo neanche visto, non stavo rispondendo a te. Comunque tutti e 18 gli Awacs della nato sono in carico al Lussemburgo, quindi ufficialmente il Lussemburgo HA gli awacs.
Avatar utente
struzzovolante
10000 ft
10000 ft
 
Messaggi: 1007
Iscritto il: 2 luglio 2008, 13:23
Località: LIRE

Re: A400M MSN01

Messaggiodi FAS il 3 dicembre 2009, 9:10

struzzovolante ha scritto:
Almost Blue ha scritto:Il Lussemburgo non "aveva" gli AWACS, ho scritto che la matricola civile era del Lussemburgo: gli AWACS NATO erano basati in Germania, oggi non lo so. AWACS e A-400 neanche ci stanno tutti nel Lussemburgo e di sicuro non tutti in una volta, è troppo piccolo.
Probabilmente anche l'A-400 sarà a disposizione della NATO per le operazioni in giro per il mondo. Una cosa infatti è dire a un certo Paese che sarà sorvolato da potenti aerei militari NATO tedeschi o francesi, ecc ... e una cosa è andare a dirgli che nel suo spazio aerei transiteranno aerei NATO con matricola civile lussemburghese (paese che non ha una vera aviazione militare, ma è sempre nella NATO). Poi ovviamente ci saranno altri motivi che non conosco.


Mi devi scusare ma il tuo messaggio non l'avevo neanche visto, non stavo rispondendo a te. Comunque tutti e 18 gli Awacs della nato sono in carico al Lussemburgo, quindi ufficialmente il Lussemburgo HA gli awacs.



17..+3 per training e cargo.... vedi su
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
 
Messaggi: 5777
Iscritto il: 12 maggio 2006, 6:20

Re: A400M MSN01

Messaggiodi struzzovolante il 3 dicembre 2009, 9:29

Hai ragione, 17 AWACS + 3 TCA
Avatar utente
struzzovolante
10000 ft
10000 ft
 
Messaggi: 1007
Iscritto il: 2 luglio 2008, 13:23
Località: LIRE

Re: A400M MSN01

Messaggiodi FAS il 3 dicembre 2009, 9:37

struzzovolante ha scritto:Hai ragione, 17 AWACS + 3 TCA



si due 707-307C e un 329C (S/N 747, 759 e 816) tutti motorizzati, JT3D-7...a proposito sono in vendita
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
 
Messaggi: 5777
Iscritto il: 12 maggio 2006, 6:20

Re: A400M MSN01

Messaggiodi 87Nemesis87 il 3 dicembre 2009, 9:42



ma come mai i motori vicini vengono fatti ruotare in modo opposto? ( uno orario e uno antiorario ) ...serve forse per limitare le vibrazioni e rendere meno vorticoso il flusso d'aria uscente?

...:scratch:
...finalmente laureato!!!

...ATPL: Completato!!
-- MEP, SEP, IR, CPL, MCC --
-- CRJ-100/900 Type Rated --

Immagine
Avatar utente
87Nemesis87
FL 150
FL 150
 
Messaggi: 1941
Iscritto il: 9 maggio 2008, 13:51
Località: Somewhere over the rainbow...
Età: 31

Re: A400M MSN01

Messaggiodi FAS il 3 dicembre 2009, 9:53

87Nemesis87 ha scritto:


ma come mai i motori vicini vengono fatti ruotare in modo opposto? ( uno orario e uno antiorario ) ...serve forse per limitare le vibrazioni e rendere meno vorticoso il flusso d'aria uscente?

...:scratch:


BRAVO! bel colpo d'occhio...i gear box sono stati posizionati a coppia....orario e antiorario (per semiala) per ottenere il ...te lo scrivo in inglese che rende meglio l'idea "il down stream between engines"...in questo modo hai un airflow simmetrico che ti da migliore portanza e stabilitá, pensa al fluido che viene spinto tra i due motori nella zona lower skin dell'ala
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
 
Messaggi: 5777
Iscritto il: 12 maggio 2006, 6:20
Prossimo

Torna a Costruttori Aeronautici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron