Archivio Categoria: ‘Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori’

RYANAIR ASSUMERÀ 200 INGEGNERI ALTAMENTE QUALIFICATI

Ryanair ha annunciato che lancerà un piano di assunzioni per 200 ingegneri in tutto il continente, in vista della consegna di 50 nuovi aeromobili nei prossimi 12 mesi. Giovedì 23 novembre dalle 11 alle 18 presso il Maldron Hotel dell’aeroporto di Dublino è in programma un Open Day riservato a coloro che aspirano a ricoprire i seguenti ruoli: Technical Services Engineers, Simulator Engineering, Technical Standards & Training, Fleet Planners, Project Engineers, Graduate Engineers, Area Supervisors, Purchasing & Materials, Line Maintenance, Base Maintenance, Junior Aircraft Engineers. Il reparto ingegneria di Ryanair sta vivendo una fase di forte espansione per far fronte alla crescita della flotta che, entro il 2024, passerà da 430 a 585 aeromobili, tra cui i nuovi Boeing 737 MAX 200, previsti per il 2019. Si tratta di veicoli all’avanguardia dotati delle tecnologie più innovative, come ad esempio motori e alette che consentono di risparmiare carburante e di ridurre le emissioni acustiche, permettendo a Ryanair di continuare ad essere la compagnia aerea più “verde” e pulita d’Europa. Eddie Wilson, Chief People Officer di Ryanair, ha dichiarato: “Il 2017 è stato un anno ricco di nuove assunzioni e il nostro obiettivo è quello di proseguire in questa direzione, investendo sui giovani talenti in vista della consegna dei nuovi Boeing. Ryanair è la compagnia di riferimento per quanto riguarda la manutenzione, i servizi tecnici, i materiali e l’impiego di giovani laureati in ingegneria. Grazie alle posizioni disponibili in Irlanda, Regno Unito e altri paesi europei, si ha l’opportunità di lavorare con la flotta più giovane d’Europa. Per far fronte all’aumento del numero di aeromobili, che passeranno da 430 a 585 nei prossimi 7 anni, Ryanair assumerà oltre 200 ingegneri. I candidati interessati a queste opportunità possono visitare il sito: http://careers.ryanair.com/engineering/”.

(Ufficio Stampa Ryanair)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags:

SKY AIRLINE SIGLA MOU PER LEAP-1A RFPH AGREEMENT

CFM International LogoLa compagnia aerea cilena Sky Airline ha firmato un memorandum d’intesa per un 12-year Rate Per Flight Hour (RFPH) agreement con CFM International per supportare i motori LEAP-1A che alimenteranno la nuova flotta della compagnia aerea di 21 aeromobili Airbus A320neo. L’accordo è valutato circa $ 600 milioni di dollari USA, inclusi i motori di riserva. Gli aeromobili in leasing sono previsti in consegna tra il 2018 e il 2021. Secondo i termini dell’accordo di manutenzione RPFH, CFM fornirà manutenzione del motore su una dollar per engine flight hour basis. “Una delle principali sfide di Sky Airline è diventare la migliore compagnia aerea per il Cile e sappiamo che per raggiungere questo obiettivo dobbiamo rafforzare il nostro operato con accordi di questo tipo che migliorano la nostra efficienza e sicurezza”, ha dichiarato Holger Paulmann, CEO di Sky Airline. “Siamo lieti di dare il benvenuto a Sky Airline nella famiglia di operatori LEAP”, ha affermato Gaël Méheust, Presidente e CEO di CFM International. “La compagnia si è distinta nel mercato latino americano da quando ha iniziato le sue operazioni nel 2001. Riteniamo che l’aggiunta del nuovo avanzato motore LEAP sarà una risorsa straordinaria che supporterà la continua crescita di Sky”. La famiglia di motori LEAP ha avuto un ingresso eccezionale in servizio commerciale, con più di 26 clienti che attualmente operano più di 140 aeromobili in quattro continenti. Complessivamente, la flotta ha registrato oltre 210.000 cicli di volo e 430.000 ore di volo, pur mantenendo l’affidabilità del settore CFM e il più alto tasso di utilizzo in questa classe.





(Ufficio Stampa CFM International)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER: LA FLOTTA DEL SEGMENTO 60-150 POSTI RADDOPPIERA’ NEI PROSSIMI 20 ANNI IN AMERICA LATINA

BombardierIl Bombardier Commercial Aircraft Market Forecast 2017-2036 per l’America Latina prevede che il traffico complessivo crescerà del 5,1% annuo e il traffico intra-regionale crescerà leggermente più della media mondiale, al 5,6% annuo nei prossimi 20 anni. Il costruttore si aspetta che le consegne totali nel segmento da 60 a 150 posti nell’America Latina raggiungano 1.050 velivoli, ovvero l’8% delle consegne mondiali totali di 12.550 aerei. Le consegne in America Latina consisteranno in 500 large regional aircraft (60 to 100 seats) e 550 small single-aisle aircraft (100 to 150 seats), volumi che raddoppieranno le dimensioni della flotta attuale, secondo le previsioni di Bombardier.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

LEONARDO: AL VIA LA CONSEGNA DI 16 ELICOTTERI AW101 ALLA NORVEGIA

AW101 AgustaWestland - LeonardoLeonardo ha annunciato oggi la consegna al Ministero della Giustizia e Pubblica Sicurezza norvegese del primo di 16 elicotteri AW101 per ricerca e soccorso (SAR – Search and Rescue). Il 17 novembre il primo AW101 ha lasciato lo stabilimento di Leonardo a Yeovil, Regno Unito, alla volta della base aerea di Sola nel sud della Norvegia, dove comincerà un periodo di collaudi e valutazioni operative prima di entrare in servizio con l’Aeronautica Militare norvegese nel 2018. Le consegne continueranno fino al 2020 e gli elicotteri saranno distribuiti su sei diverse basi operative. Bjørn Ivar Aarseth, Project Manager del Ministero della Giustizia e della Pubblica Sicurezza norvegese ha dichiarato: “La consegna del primo elicottero rappresenta una tappa fondamentale per il programma di ricerca e soccorso norvegese e siamo felici che il primo AW101 sia arrivato in Norvegia. Vorrei congratularmi con la mia squadra al Ministero della Giustizia, la Difesa norvegese, Leonardo e tutti gli altri partner per l’ottenimento di questo risultato”. Jon Clark, responsabile del programma in Leonardo, ha dichiarato: “L’AW101 che abbiamo sviluppato per la Norvegia è senza dubbio il miglior elicottero SAR al mondo e siamo orgogliosi di aver consegnato la prima unità, che resterà al servizio della popolazione norvegese per i prossimi decenni. Questo contratto si basa su una partnership di lungo termine tra industria, Ministero della Giustizia e dalla Pubblica Sicurezza, Aeronautica Militare e Agenzia norvegese per i Materiali della Difesa, con l’obiettivo comune di fornire il migliore servizio SAR possibile. Non vediamo l’ora che l’AW101 entri in servizio operativo nel 2018.” L’AW101 è dotato di tre motori per garantire la massima sicurezza, un sistema antighiaccio per il volo in condizioni meteorologiche estreme, ampio raggio di azione e autonomia, una trasmissione capace di funzionare per 30 minuti in caso di assenza di lubrificazione e una ridondanza multipla dei sistemi avionici e di missione per la massima affidabilità in tutte le condizioni. Gli ampi portelloni della cabina e la rampa posteriore garantiscono facile e rapido accesso all’equipaggio, alle persone soccorse e alle necessarie attrezzature. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,

SINGAPORE AIRLINES SCEGLIE AIRBUS PER IL PROGRAMMA DI RETROFIT DELL’A380

Airbus è stata selezionata da Singapore Airlines (SIA) per fornire il servizio di retrofit per 14 aeromobili A380 attualmente in servizio presso il vettore. Il programma di retrofit, che sarà effettuato presso SIA Engineering Company, a Singapore, prevede l’installazione dei prodotti di cabina del vettore, presentati recentemente, all’interno degli aeromobili. Inizialmente, i nuovi prodotti di cabina saranno presenti su cinque nuovi A380 che saranno consegnati nel 2017 e 2018. Secondo i termini dell’accordo, Services by Airbus sarà responsabile del Bollettino di Modifica (Service Bulletin) e della consegna del kit di ricambi della cabina dell’aeromobile. I suoi team condivideranno inoltre le loro competenze ingegneristiche e di progettazione dell’A380 per inserire gli allestimenti di cabina personalizzati per SIA negli spaziosi interni a due ponti dell’A380. L’attività di retrofit dovrebbe iniziare alla fine del 2018, e si prevede il completamento dei 14 aeromobili entro il 2020. La nuova cabina dell’A380 di Singapore Airlines offre maggiore spazio personale in tutte le classi. L’aeromobile sarà in grado di accogliere un totale di 471 passeggeri con sei Suites private e 78 poltrone di Business Class sul ponte superiore, e 44 poltrone di Premium Economy e 343 di Economy sul ponte principale. “Siamo lieti che Singapore Airlines ci abbia scelti per integrare la sua nuova cabina dell’A380, che offrirà ai passeggeri quanto  di meglio e di più innovativo sia disponibile in termini di prodotti di bordo”, ha dichiarato Laurent Martinez, Responsabile di Services by Airbus. “La fiducia di Singapore Airlines nei confronti delle nostre competenze sul retrofit è un segnale positivo per lo sviluppo delle nostre attività di servizi, in particolare, nella regione a rapida crescita dell’Asia-Pacifico”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , ,

SWISS PRESENTA NUOVI SERVIZI DIGITALI PER I CLIENTI

SWISS segna domani il primo Digital Day in Svizzera, presentando nuovi prodotti e servizi digitali che miglioreranno ulteriormente l’esperienza di viaggio dei propri clienti. La compagnia aerea svelerà il suo primo “Chatbot”, che verrà presentato l’anno prossimo per accompagnare e assistere gli ospiti durante il loro viaggio. I clienti possono già utilizzare la funzione “Live Chat” della compagnia per ottenere risposte in tempo reale a qualsiasi domanda abbiano mentre prenotano il loro volo online su swiss.com. SWISS sarà a disposizione nelle principali stazioni ferroviarie di Ginevra e Zurigo e all’aeroporto di Zurigo in occasione del Digital Day per presentare i suoi vari prodotti e servizi digitali e le numerose opportunità di lavoro offerte dall’azienda in campo digitale. Per soddisfare i desideri e le esigenze specifici dei propri clienti in modo ancora più efficace in un mondo sempre più digitalizzato, SWISS introdurrà un nuovo “Chatbot” nel corso del prossimo anno che permetterà ai viaggiatori di riprenotare i propri voli in caso di irregolarità. Il nuovo Chatbot offrirà assistenza immediata 24 ore al giorno tramite la funzione Messenger di Facebook. Il cliente può accedere a Chatbot utilizzando il suo account Facebook o un numero di cellulare dedicato e quindi si identificherà con il cognome e il numero di biglietto o di prenotazione. Il nuovo Chatbot dovrebbe essere gradualmente ampliato con l’aggiunta di ulteriori funzioni di servizio e dovrebbe anche essere esteso ad altri canali di comunicazione e alle app Messenger. I clienti SWISS possono già avviare una chat dal vivo con un agente di servizio quando effettuano la prenotazione online sul sito Web swiss.com. La funzione “Live Chat”, che è stata introdotta alcuni mesi fa, fornisce risposte in tempo reale a varie domande dei clienti su questioni come le tariffe, i viaggi con animali domestici e le riprenotazioni.

(Ufficio Stampa Swiss International Air Lines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,

AIR FRANCE INTRODUCE UN NUOVO SERVIZIO VERSO NAIROBI

A partire dal 25 marzo 2018, i clienti Air France potranno volare verso Nairobi (Kenya) da Parigi-Charles de Gaulle grazie a 3 nuove frequenze settimanali. I voli saranno operati da Boeing 787 di ultima generazione, dotati di 30 posti in classe Business, 21 posti in classe Premium Economy e 225 posti in classe Economy.  AF814 lascia Parigi-Charles de Gaulle alle 20:50 con arrivo a Nairobi alle 6:00 del giorno successivo, volo operato il ​​mercoledì, il sabato e la domenica. AF815 lascia Nairobi alle 8:20 con arrivo a Parigi-Charles de Gaulle alle 15:50, volo operato il ​​lunedì, il giovedì e la domenica. Questi voli saranno operati in codeshare con il partner Kenya Airways. I clienti beneficeranno quindi di 10 frequenze settimanali senza scalo tra Parigi e Nairobi, con 3 voli operati da Air France e 7 voli operati da Kenya Airways. Inoltre, come proseguimento da Nairobi, i clienti di Air France potranno volare verso 23 destinazioni regionali in code-share con il proprio partner. Questo nuovo servizio di Air France si aggiunge a quello di KLM, che opera un servizio giornaliero tra Amsterdam-Schiphol e Nairobi con Boeing 787.

(Ufficio Stampa Air France)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

AMERICAN AIRLINES ANNUNCIA IL DIRECTOR EUROPE AND OFFLINE SALES – EMEA

American Airlines annuncia la promozione di Roberto Antonucci a Director Europe and Offline Sales – EMEA. Roberto svolgerà il proprio ruolo di leader commerciale per l’Europa dagli uffici della compagnia situati a Roma e Milano, supervisionando le attività di vendita e supportando lo sviluppo del network della compagnia aerea, che prevede l’introduzione di nuove rotte in Europa in collaborazione con i partner di American nel Joint Business: British Airways, Iberia e Finnair. Inoltre si occuperà di gestire la strategia relativa alle relazioni con i clienti della grande, piccola e media impresa, le agenzie di viaggio e la distribuzione. Roberto riferirà a Tom Lattig, Managing Director EMEA Sales. “La promozione di Roberto è parte del processo di incremento di tutti i nostri mercati internazionali”, ha dichiarato Tom Lattig, Managing Director EMEA Sales. “Abbiamo effettuato importanti investimenti in aeromobili, prodotti e servizi dedicati ai passeggeri e alleanze nel Joint Business focalizzati per essere la miglior compagnia aerea per viaggi internazionali. Facciamo conto sulle grandi capacità ed esperienza di Roberto per riuscire ad ottenere il meglio dalle opportunità che ci si presenteranno nel prossimo futuro”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

QATAR AIRWAYS ANNUNCIA L’AUMENTO DELLE FREQUENZE VERSO ALCUNE CITTA’ EUROPEE

Qatar Airways ha annunciato che aumenterà le frequenze giornaliere verso le capitali scandinave di Stoccolma e Oslo, accanto alle città di Milano e Roma. A causa dell’aumento della domanda verso le principali destinazioni europee, in particolare dalla regione Asia-Pacifico, i voli per Roma, Milano e Stoccolma aumenteranno fino a 17 a settimana dall’Hamad International Airport di Doha, mentre i voli per Oslo aumenteranno da sette a 10 frequenze a settimana. La compagnia aerea ha anche annunciato che i due voli giornalieri per Mosca aumenteranno fino a tre al giorno dal 14 dicembre, appena cinque giorni prima del volo giornaliero inaugurale verso la città russa di San Pietroburgo. La frequenza aggiuntiva verso Mosca sarà operata da un aeromobile Airbus A320. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Qatar Airways continua ad accelerare i suoi ambiziosi piani di espansione e dimostra una forte crescita in Europa e in Russia. Queste frequenze aggiuntive forniranno ai nostri passeggeri una serie di comode opzioni di viaggio quando si viaggia verso Doha o più lontano sulla nostra rete globale”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , , ,

ETIHAD AIRWAYS: I VOLI VERSO LA SVIZZERA DIVENTERANNO ALL-787

I voli Etihad Airways da e verso la Svizzera diventeranno all-Boeing 787 Dreamliner, con l’aeromobile che entrerà in servizio sulla rotta Abu Dhabi – Ginevra dal 25 marzo 2018. I voli con il Dreamliner per Ginevra completeranno i servizi di linea esistenti con i 787 della compagnia aerea che collegano Abu Dhabi e Zurigo, diventando la quinta città europea a essere servita da questo aereo. Etihad Airways opera attualmente voli giornalieri tra la capitale degli Emirati Arabi Uniti Abu Dhabi, Ginevra e Zurigo. Etihad Airways ha una flotta di 18 Boeing 787-9 Dreamliner che operano da Abu Dhabi verso 17 destinazioni in tutto il mondo: Amman, Amsterdam, Pechino, Beirut, Brisbane, Düsseldorf, Madrid, Melbourne, Nagoya, Perth, Riyadh, Seoul, Shanghai, Singapore, Tokyo , Washington e Zurigo. Peter Baumgartner, Amministratore delegato di Etihad Airways, ha dichiarato: “Con un’altra delle più famose destinazioni europee di Etihad Airways che si unisce alla nostra rete 787 Dreamliner, stiamo offrendo a più ospiti l’opportunità di provare i nostri velivoli di nuova generazione. Il Dreamliner sta rapidamente diventando il nostro aereo di punta a lungo raggio e continueremo a migliorare le rotte esistenti, offrendo interni all’avanguardia che hanno stabilito un punto di riferimento per gli alti livelli di servizio nella regione e in tutto il mondo”. I Boeing 787-9 Dreamliner di Etihad Airways comprendono otto First Suites, 28 Business Studios e 199 Smart Seats. La compagnia ha 53 Dreamliner in attesa di consegna.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

 

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , ,

ALITALIA OTTIENE CERTIFICAZIONE IATA SU TRACCIABILITA’ BAGAGLI

Alitalia è la prima compagnia aerea in Europa a ottenere il certificato di conformità alla ‘Risoluzione IATA 753’ per le operazioni di gestione dei bagagli nell’hub di Roma Fiumicino. L’obiettivo della Risoluzione è quello di aumentare la tracciabilità dei bagagli trasportati nella stiva degli aerei migliorando così il servizio ai passeggeri e riducendo ulteriormente il numero delle valigie smarrite o restituite in ritardo. La certificazione è stata conseguita dalla Compagnia italiana con largo anticipo rispetto a giugno del 2018, ultima data utile per adeguarsi a questa nuova direttiva della IATA (International Air Transport Association). La ‘Risoluzione IATA 753’ – a cui tutte le compagnie aderenti alla IATA dovranno adeguarsi entro giugno 2018 – stabilisce che tutti i bagagli trasportati in stiva debbano essere costantemente tracciati dall’inizio alla fine del viaggio: dal check-in al caricamento in stiva, fino a ogni trasferimento su un altro volo (nel caso di bagagli in transito) o all’arrivo, quando il bagaglio viene riconsegnato al passeggero. Il riconoscimento ottenuto oggi da Alitalia è un’ulteriore prova delle ottime performance che la Compagnia sta registrando sull’hub di Roma Fiumicino. In particolare, nel 2017, Alitalia ha migliorato del 13% i tempi medi di riconsegna dei bagagli rispetto all’anno precedente.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: ,

RYANAIR LANCIA LA SETTIMANA DEL “BLACK FRIDAY”: 7 GIORNI DI GRANDI OFFERTE SUL SITO RYANAIR.COM

Ryanair, la compagnia aerea n.1 in Italia, ha lanciato oggi la promozione “Black Friday”, per offrire ai suoi clienti 7 giorni consecutivi di offerte imperdibili sul sito Ryanair.com. Il primo giorno prevede una mega promozione natalizia, con sconti fino al 15% su 500.000 posti per viaggiare a dicembre; i voli saranno acquistabili fino alla mezzanotte (24:00) di lunedì 20 novembre. I clienti sono invitati a consultare il sito Ryanair.com per rimanere aggiornati sulle offerte giornaliere e poter usufruire di ulteriori sconti sulle tariffe più basse in Europa. Oltre alla promozione per la settimana del “Black Friday”, su tutti i bagagli da stiva è previsto uno sconto del 20%. John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha dichiarato: “Le temperature sono scese così come le nostre tariffe grazie alla settimana del “Black Friday”. Sono previsti 7 giorni di offerte incredibili sul sito Ryanair.com dove i clienti potranno trovare le tariffe più basse in Europa, con risparmi ancora maggiori. Gli sconti fino al 15%, su 500.000 posti per viaggiare a dicembre, sono disponibili solo fino alla mezzanotte (24:00) di lunedì 20 novembre. La nostra promozione “Black Friday” prevede inoltre uno sconto del 20% sui bagagli prenotati questa settimana, garantendo ulteriori risparmi ai nostri clienti”.

(Ufficio Stampa Ryanair)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

QANTAS OPERERA’ IL PRIMO BIOFUEL FLIGHT TRA STATI UNITI E AUSTRALIA

Qantas ha annunciato che opererà il primo volo al mondo con biocarburante tra Stati Uniti e Australia. Il volo da Los Angeles a Melbourne avrà luogo all’inizio del prossimo anno, in collaborazione con World Fuel Services e Altair Fuels, e vedrà il nuovo Dreamliner di Qantas essere alimentato da Brassica Carinata (carinata), un tipo industriale di semi di senape non alimentare. Essi producono olio di alta qualità, ideale per biofuel, bio-jet per aeromobili e bio-diesel per veicoli aeroportuali. La notizia del volo segue la firma da parte di Qantas di una storica partnership con Agrisoma Biosciences (Agrisoma), società canadese che si occupa di tecnologie agricole, che ha sviluppato i semi di carinata. Le due organizzazioni collaboreranno con gli agricoltori australiani per far crescere la prima coltura di semi per commercial aviation biofuel del Paese entro il 2020. Il CEO di Qantas International, Alison Webster, ha detto che il volo storico e la partnership segnano il primo passo nello sviluppo di una fornitura di biocarburanti per l’aviazione in Australia: “Siamo costantemente alla ricerca di modi per ridurre le emissioni di carbonio in tutte le nostre operazioni, ma quando si tratta di utilizzare jet fuel rinnovabile, fino ad ora non esisteva un’opzione coltivata localmente con la scala di cui abbiamo bisogno per alimentare la nostra flotta. Il nostro lavoro con Agrisoma consentirà agli agricoltori australiani di iniziare a crescere oggi per le esigenze di biocarburante del paese in futuro. Il trans-Pacific biofuel flight è una dimostrazione di ciò che può essere raggiunto localmente. L’obiettivo strategico a lungo termine della partnership è di coltivare 400.000 ettari di carinata che produrranno ogni anno oltre 200 milioni di litri di bio-fuel. Questo sosterrà lo sviluppo di una jet fuel supply and bio-refinery in Australia per la nostra flotta, riducendo ulteriormente le emissioni di carbonio nelle nostre operazioni”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

EASYJET INTRODUCE UNA NUOVA POLICY BAGAGLI

easyJet introduce una nuova policy bagagli, operativa da subito, per offrire ai clienti maggiore scelta e flessibilità. Sarà disponibile una nuovo bagaglio da stiva intermedio da 15 kg, perfetto per i viaggi più brevi. Inoltre è stato esteso il peso del bagaglio standard, che passa da 20 kg a 23 kg. Le nuove opzioni fanno sì che coloro che partono per una breve pausa non debbano più comprimere tutto in un bagaglio da cabina, offrendo al contempo una maggiore tranquillità ai clienti per i viaggi più lunghi, con il bagaglio standard di easyJet che permette ora 3 kg extra. easyJet ha ascoltato i suoi clienti e il modo in cui desiderano viaggiare e ha fornito loro una scelta e un valore maggiori. Andrew Middleton, Director at easyJet , ha dichiarato: “Nell’ultimo anno quasi la metà dei bagagli dei nostri passeggeri conteneva 15 kg o meno, mentre c’erano anche molti clienti che richiedevano più peso di quello consentito in precedenza con il bagaglio da 20 kg. I nostri nuovi prodotti si adattano meglio alle esigenze dei clienti, assicurando un ottimo rapporto qualità / prezzo per tutti, indipendentemente dal tipo di viaggio o dalla durata“. Le nuove opzioni di bagagli da 15 Kg e 23 kg sono disponibili esclusivamente online e partono da £ 8,99 per 15 kg e £ 13,99 per 23 kg. Come in precedenza, i clienti possono ancora accumulare il loro peso totale se viaggiano con la famiglia o gli amici sullo stesso volo e sulla stessa prenotazione. I clienti che hanno già acquistato un bagaglio da 20 kg per i voli futuri manterranno la loro franchigia esistente e saranno comunque in grado di aggiungere peso ai loro bagagli fino a 32 kg come da politica precedente. Le nuove policy bagagli si applicano solo alle nuove prenotazioni. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags:

PRATT & WHITNEY: NUOVE CONSEGNE DI AEREI EQUIPAGGIATI CON MOTORI PUREPOWER GEARED TURBOFAN

Hawaiian Airlines (“Hawaiian”) ha ricevuto oggi il suo primo aereo Airbus A321neo, equipaggiato con motori Pratt & Whitney Geared Turbofan (GTF), in una cerimonia presso la sua base all’aeroporto internazionale di Honolulu (leggi anche qui). La compagnia aerea sarà il primo operatore GTF ad utilizzare la certificazione ETOPS (Extended Range Operations) da 180 minuti dell’aereo, nonché la prima compagnia aerea negli Stati Uniti a volare l’Airbus A321neo con motori GTF. “Abbiamo motorizzato gli aerei di Hawaiian dal 1929 e apprezziamo la continua fiducia in Pratt & Whitney”, ha affermato Chris Calio, president, commercial engines at Pratt & Whitney. “Dal Bellanca CH-300 Pacemaker con motori Wasp al Boeing 767 con motori PW4000, fino all’A321neo con propulsori GTF, siamo onorati di continuare la tradizione”. I motori Pratt & Whitney GTF equipaggeranno fino a 25 aeromobili A321neo per Hawaiian Airlines, che prevede di operare su rotte come Portland-Maui, Oakland-Kauai e Los Angeles-Kona. Da quando è entrato in servizio all’inizio del 2016, il motore GTF ha dimostrato la sua promessa capacità di ridurre il consumo di carburante del 16 percento, le emissioni regolamentate del 50 percento e l’inquinamento acustico del 75 percento. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , , , ,