Archivio Categoria: ‘Cronaca’

LA FAMIGLIA RED BULL PIANGE HANNES ARCH

Hannes ArchIl mondo Red Bull piange oggi uno dei suoi più validi atleti, famoso innanzitutto per le proprie partecipazioni - con molti successi - alla Red Bull Air Race. Il pilota austriaco ha perso la vita in un incidente di elicottero avvenuto la scorsa notte nella provincia della Carinzia, durante il trasporto di materiale verso un rifugio.

Sono molteplici i modi in cui Hannes ha dato espressione al suo spirito libero e avventuroso: in gioventù, è stato considerato uno degli alpinisti e scalatori di punta della scena mondiale, ed è stato tra gli iniziatori del parapendio acrobatico.

Nel mondo dell’Air Race è già la seconda perdita in meno di un anno, lo scorso dicembre l’ex pilota Mike Mangold era perito in un incidente aereo in California, USA.

MD80.IT, che ha avuto il piacere di seguire direttamente le performances di questo sportivo austriaco fino allo scorso week-end del Lausitzring (cui si riferisce la foto di un Arch sorridente in attesa delle gare), si unisce al cordoglio della “famiglia” Red Bull e a quello particolare della compagna Miriam Holler.

(Fabrizio Ripamonti - MD80.IT)

Categoria: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti, sport - Tags: , ,

30 ANNI DI ELISOCCORSO A COMO: NUOVO ELICOTTERO E NUOVE TECNOLOGIE PER IL VOLO NOTTURNO

Base Villa GuardiaL’Elisoccorso di Como festeggia i trent’anni di attività con un nuovo elicottero e nuove tecnologie per il volo notturno. L’aeromobile – un AW 139 – e i Night Vision Goggles (NVG), i visori notturni a intensificazione di luce utilizzati dai piloti della base HEMS (Helicopter Emergency Medical Service) di Villa Guardia (Como) per la prima volta in Italia, sono stati presentati stamattina nel corso di una conferenza stampa che ha riunito i vertici di Areu Lombardia-118, Azienda socio sanitaria territoriale Lariana, Inaer Aviation Italia e Leonardo Helicopters.

L’incontro è stato anche l’occasione per presentare il programma di iniziative organizzate per celebrare l’importante anniversario che cade proprio il 2 agosto. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Approfondimenti, Cronaca, Enti e Istituzioni, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , ,

ATTENTATO AD ISTANBUL ATATURK

Un attentato ha funestato l’aeroporto di Istanbul nella serata odierna, il bilancio attuale secondo l’agenzia Ansa è di parecchi morti - almeno 28 - e decine di feriti.

Lo scalo attualmente è stato chiuso e rimarrà tale, secondo le ultime notizie, almeno fino alle 20 di mercoledì 29 giugno.

I passeggeri con un volo da/verso lo scalo Ataturk sono pregati di contattare le compagnie di riferimento per indicazioni in merito. Alitalia in serata ha cancellato un proprio volo da Roma verso la capitale turca.

(MD80.IT staff - photo credits: theguardian.com)

Categoria: Cronaca - Tags: , ,

[BREAKING NEWS] SCOMPARE A320 EGYPTAIR

La scorsa notte un A320 di Egyptair in volo da Parigi a Il Cairo è stato perso dagli enti ATC e al momento risulta ancora scomparso; l’ipotesi è che si sia inabissato nel Mediterraneo, poco lontano dalle coste egiziane.

A bordo del volo MS804 c’erano 66 persone, nessun italiano.

Nella giornata verranno forniti ulteriori aggiornamenti solo in caso di notizie con riscontri oggettivi; è comunque possibile discutere dell’incidente sul nostro forum.

Il velivolo coinvolto è SU-GCC, MSN (Manufacturer Serial Number) 2088, consegnato a Egyptair dalla production line nel novembre 2003. L’aereo ha accumulato circa 48.000 ore di volo. E’ equipaggiato con motori IAE.

Dopo gli annunci di ieri relativi al ritrovamento di parte del relitto, poi smentiti, oggi (20 maggio) altre fonti egiziane hanno annunciato che resti appartenenti all’A320 e effetti dei passeggeri sono stati ritrovati circa 290 km (156 nm) a nord di Alexandria (Egypt).

(MD80.IT staff)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , ,

RIAPRE PARZIALMENTE L’AEROPORTO DI BRUXELLES

L’aeroporto di Bruxelles riapre parzialmente a partire da oggi, 3 aprile. “Sono estremamente grato a tutto il personale dell’aeroporto, polizia federale e governo federale per i loro sforzi e l’impegno. Questi voli sono il primo segno di speranza di un aeroporto che è in piedi subito dopo un attacco vile. Essere in grado di iniziare solo 12 giorni dopo i devastanti attacchi è un segno della forza collettiva dell’aeroporto di Bruxelles”, ha detto Arnaud Feist, CEO di Brussels Airport Company. Domenica 3 aprile, per la prima volta dopo gli attentati, partiranno 3 voli passeggeri simbolici. Nei giorni seguenti il numero verrà gradualmente aumentato e più voli passeggeri atterreranno all’aeroporto di Bruxelles. I passeggeri in partenza saranno ricevuti in costruzioni temporanee per il check-in. Il percorso conduce poi alla screening platform nel Connector Building, da dove poi si proseguirà normalmente. I passeggeri in arrivo seguiranno il solito percorso e potranno ritirare i loro bagagli nella zona di recupero e uscire nella sala arrivi. Questa è stata solo leggermente danneggiata dagli attacchi ed è stata ripristinata. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , , ,

L’AEROPORTO DI BRUXELLES E’ PRONTO PER UNA PARZIALE RIPRESA DEI VOLI

Brussels Airport Company ha ricevuto il via libera dai vigili del fuoco e dalla Civil Aviation Authority (BCAA) del Belgio per un riavvio parziale dei voli passeggeri in aeroporto. Tuttavia, le autorità devono ancora prendere una decisione formale sulla data. Fino a Venerdì sera non ci saranno voli passeggeri presso l’aeroporto di Bruxelles. Gli ultimi giorni, Brussels Airport Company, i vigili del fuoco, la BCAA, la polizia federale e la Difesa hanno accuratamente valutato il test di martedì. L’aeroporto è quindi tecnicamente pronto per un riavvio dei voli passeggeri nelle infrastrutture temporanee previste per il check-in. L’infrastruttura provvisoria permetterebbe all’aeroporto di ricevere 800 passeggeri in partenza all’ora, 2,5 milioni di passeggeri in partenza all’anno. Si tratta di circa il 20% della normale capacità dell’aeroporto di Bruxelles. I passeggeri in arrivo passeranno attraverso la consueta zona ritiro bagagli e arrivi nel terminal. Questa zona è stata solo leggermente danneggiata ed è stata ripristinata per l’uso. Il passo finale per il riavvio è l’approvazione politico formale. Nel frattempo, è stato deciso che non ci saranno voli passeggeri fino a Venerdì sera.

(Fonte: Sito Web Brussels Airport)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , , ,

VELIVOLO EGYPTAIR DIROTTATO DA PRESUNTO ATTENTATORE

Un volo di Egyptair con destinazione Cairo è stato dirottato da un presunto attentatore e costretto ad atterrare a Larnaca, Cipro.

Il dirottatore ha imposto la diversion (probabilmente intendeva andare in Turchia, ma non c’era carburante a sufficienza) minacciando di avere una cintura esplosiva con sé; una volta a terra quasi tutti i passeggeri - tra cui risulterebbe anche un italiano - sono stati sbarcati e messi in salvo.

Al momento, secondo il ministro Sherif Fatih, rimarrebbero a bordo 7 persone: Comandante e F/O, un air marshall, un assistente di volo e 3 passeggeri di cui non sono state rivelate le identità o nazionalità.

E’ in corso una negogiazione al fine di risolvere la situazione senza ulteriori problemi.

[agg. h. 12:15 –>  la Farnesina conferma la liberazione dell’ostaggio italiano, Andrea Bianchetti. Al momento Rainews24 riporta la notizia secondo cui il dirottatore - il cui nome sarebbe Seif Eldin Mustafa - starebbe chiedendo la liberazione di alcuni prigionieri in Egitto.]

[agg. h. 13:25 –> le immagini di Al Jazeera hanno mostrato poco fa 3 persone uscire dal velivolo dall’uscita anteriore, e una calarsi/lanciarsi dal lato opposto, apparentemente usando il finestrino laterale del cockpit lato F/O]

[agg. h. 14:20 –> il dirottatore si è arreso]

(MD80.IT staff)

Categoria: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , ,

AEROPORTO DI BRUXELLES: EFFETTUATA UNA PRIMA ANALISI DEI DANNI

Un team di ingegneri, tecnici ed esperti esterni indipendenti ha effettuato ieri una prima analisi dei danni causati dalle esplosioni all’aeroporto di Bruxelles il 22 Marzo 2016, dopo che gli investigatori hanno rilasciato il terminal, alla conclusione delle loro indagini. L’analisi non ha evidenziato problemi di stabilità relativi al terminal building. L’adiacente Connector building è intatto e i luoghi in cui vengono controllati i passeggeri e i bagagli a mano può essere utilizzato. L’aeroporto di Bruxelles studierà ora le opzioni per installare banchi check-in temporanei. La posizione ideale deve ancora essere identificata e l’organizzazione pratica deve essere studiata in collaborazione con le compagnie aeree e gli handlers. L’aeroporto di Bruxelles ricorda che i passeggeri possono recuperare bagagli e auto fino a Domenica 27 marzo. Al momento, dopo due giorni, 4.000 delle 6.000 vetture che sono state lasciate al terminal sono state recuperate. Al momento tutti i bagagli sono stati rimossi dalle aree A e B e trasferiti al building 722 a Brucargo, dove i passeggeri possono raccogliere i loro effetti personali. Brussels Airport sta studiando una soluzione temporanea per riprendere almeno parzialmente i voli passeggeri, tenendo conto delle nuove misure di sicurezza che si applicano negli aeroporti del Belgio, decisi dal governo federale. I voli passeggeri non dovrebbero riprendere prima di martedì 29 marzo 2016. Maggiori dettagli possono essere trovati sul www.brusselsairport2203.be.

(Fonte: Sito Web Brussels Airport)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , , ,

L’AEROPORTO DI BRUXELLES RIMARRA’ CHIUSO FINO AL 29 MARZO

Brussels Airport informa sul proprio sito che, in seguito agli attentati di martedì 22 marzo, non ci saranno voli passeggeri da e verso l’aeroporto di Bruxelles fino a martedì 29 marzo. Fino a che il danno non sarà valutato è impossibile sapere con precisione quando si potranno riprendere le operazioni, comunica Brussels Airport. Continua l’operazione di luggage return per i passeggeri che hanno lasciato i loro bagagli in aeroporto il 22 marzo. Si ricorda ai passeggeri che hanno in programma voli da/per/via Bruxelles in questi giorni di contattare la Compagnia Aerea o la propria Agenzia per ricevere istruzioni. Sul sito www.brusselsairport.be sono presenti tutte le informazioni per il recupero dei bagali e i contatti delle compagnie aeree interessate per il rebook o il rimborso.

(Fonte: Sito Web Brussels Airport)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , , ,

L’AEROPORTO DI BRUXELLES RIMARRA’ CHIUSO FINO AL 27 MARZO INCLUSO

Brussels Airport comunica che l’aeroporto rimarrà chiuso fino a domenica 27 marzo inclusa. Di conseguenza fino a quella data non ci saranno voli passeggeri da e verso l’aeroporto di Bruxelles. Poiché l’indagine forense è ancora in corso, al momento la società non ha accesso alla struttura, di conseguenza non è ancora possibile valutare i danni e non è ancora chiaro stabilire con precisione quando si sarà in grado di riprendere le operazioni, prosegue la società di gestione nel comunicato sul sito dell’aeroporto. L’aeroporto di Bruxelles ha avviato una luggage return operation per i passeggeri che hanno lasciato i loro bagagli in aeroporto il 22 marzo. Sul sito www.brusselsairport.be vi sono tutte le indicazioni per il recupero dei bagagli. I passeggeri che hanno in programma un volo da/per/via l’aeroporto di Bruxelles uno di questi giorni dovranno contattare la propria compagnia aerea o agenzia di viaggi per ulteriori informazioni. Sempre sul sito www.brusselsairport.be sono presenti indicazioni e contatti di alcune compagnie per il rebook o il rimborso.

(Fonte: Sito Web Brussels Airport)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , , ,

ATTENTATI A BRUXELLES: LE COMPAGNIE CANCELLANO TUTTI I VOLI VERSO L’AEROPORTO DI ZAVENTEM

In seguito agli attentati odierni di Bruxelles e alla chiusura dell’aeroporto Bruxelles Zaventem, le varie compagnie hanno cancellato tutti i voli verso la capitale del Belgio. Alitalia ha cancellato tutti i voli odierni da e per Bruxelles e sta fornendo ai passeggeri tutta l’assistenza necessaria e offre la possibilità di modificare l’itinerario di viaggio. Il volo AZ 148 da Milano Linate a Bruxelles, che era già in volo al momento delle esplosioni, è atterrato al vicino aeroporto di Liegi alle 8:33. Quattordici passeggeri hanno chiesto e ottenuto il trasferimento via terra per Bruxelles. Tutti gli altri sono ritornati a Milano con lo stesso aereo che è atterrato a Linate alle ore 11:30. Il volo AZ 157 Bruxelles-Roma è decollato regolarmente da Bruxelles questa mattina alle 7:12 ed è atterrato a Roma Fiumicino alle ore 9:02. Alitalia conferma che nessuno fra il personale della Compagnia è stato coinvolto dalle esplosioni. I passeggeri prenotati sui voli Alitalia da e per Bruxelles fra oggi 22 marzo e Giovedì 29 marzo possono modificare l’itinerario senza penali o chiedere il rimborso del biglietto. La Compagnia ha attivato numeri speciali per fornire  informazioni: 800650055 dall’Italia (numero verde); +39.06.65649 per i passeggeri che chiamano dall’estero. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , , ,

ATTENTATI A BRUXELLES (AEROPORTO E METRO) - INFO

Nella prima mattinata di oggi molteplici attentati hanno colpito la capitale del Belgio: due esplosioni all’aeroporto principale (Zaventem) e una alla fermata della metro di Maelbeek. Tutti i trasporti pubblici cittadini sono sospesi. L’aeroporto certamente resterà chiuso fino a domani, ma seguiranno ulteriori aggiornamenti

I passeggeri coinvolti sono invitati a contattare le proprie compagnie per il rimborso o la riprotezione. Brussels Airlines, vettore di casa e quindi quello maggiormente coinvolto, ha attivato una pagina web per il rimborso (https://www.brusselsairlines.com/en-be/contact-us/cancel-refund/default.aspx) e il numero +32 2 723 23 62 per le richieste di riprotezione entro il 30 giugno 2016.

Alitalia ha attivato due numeri telefonici per informazioni:
- dall’Italia numero verde 800 650055
- dall’estero: +39 06 65649

Per gli altri vettori fare riferimento ai rispettivi siti e call center.

News h. 15:01: da fonti belghe sembra che le stazioni dei treni riapriranno oggi alle 16, mentre l’aeroporto certamente rimarrà chiuso ALMENO fino alle h. 6:00 di domani

(MD80.IT staff)

Categoria: Cronaca - Tags: , ,

B737 DI FLYDUBAI SI SCHIANTA IN ATTERRAGGIO A ROSTOV - NESSUN SOPRAVVISSUTO

Un Boeing 737-800 della compagnia aerea FlyDubai, in volo da Dubai a Rostov, si è schiantato la scorsa notte durante il secondo tentativo di atterraggio all’aeroporto russo; al momento dell’incidente le condizioni meteo erano avverse, e il volo era stato in holding per un paio d’ore dopo il primo tentativo di atterraggio. Nessun superstite tra le persone a bordo, 55 passeggeri e 7 membri dell’equipaggio.

Impossibile allo stato formulare ipotesi.

(MD80.IT staff - photo credits: indianexpress.com)

Categoria: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , ,

ANA PREMIATA CON 5 STELLE SKYTRAX PER IL QUARTO ANNO CONSECUTIVO

Skytrax ANAANA ha ricevuto, per il quarto anno consecutivo, il punteggio 5-Star di SKYTRAX, il più importante sito di recensioni riguardanti compagnie aree ed aeroporti (http://www.airlinequality.com/). Solamente altre sei compagnie aeree sono state insignite con un punteggio 5-Star SKYTRAX e ANA è l’unico vettore giapponese in assoluto ad aver ricevuto questo prestigioso riconoscimento. Il punteggio 5 Star è la conferma dell’alta qualità del servizio offerto al passeggero da ANA in tutte le fasi del viaggio, dalla registrazione in aeroporto fino all’arrivo a destinazione. Si tratta inoltre di un riconoscimento per i miglioramenti al prodotto apportati dalla compagnia al fine di soddisfare le esigenze di una clientela sempre più internazionale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

GIOVANNI TRAMPARULO NOMINATO NUOVO CFO DI ATR

TramparuloL’Assemblea dei soci di ATR ha nominato Giovanni Tramparulo nuovo Chief Financial Officer di ATR. Nell’ambito della sua nuova posizione, egli sarà responsabile controlling, Contabilità e Tesoreria, Sales Financing, Credit&Risk Management e controllo interno. Giovanni ha una conoscenza approfondita di ATR, avendo lavorato in precedenza in quell’ambito dal 1992 al 2014. Durante la sua precedente esperienza presso ATR, tra le altre posizioni era stato Chief Financial Officer (2007-2010) e consulente Sales Finance del CEO (2010-2014). Prima di allora, Giovanni era stato responsabile ATR per l’area sales financing. Dal 2012, era stato Sales Finance Advisor presso Superjet International a Venezia. Ha iniziato la sua carriera nell’industria aeronautica nel 1985 presso il dipartimento del tesoro di Aeritalia a Napoli con la responsabilità della gestione valute estere. Nel 1988 si è trasferito al quartier generale di Alenia a Roma dove è stato Responsabile per Export Finance and Special Projects sui velivoli militari e civili in tutto il mondo e per tutte le divisioni. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Cronaca, Industria - Tags: , , ,