Archivio Categoria: ‘Entertainment’

LA GERMANIA SORRIDE A MUROYA, CHE ACCORCIA IL DISTACCO NELLA RED BULL AIR RACE

La Red Bull Air Race si tinge di oriente per la terza volta stagionale: il giapponese Yoshi Muroya riesce a conquistare il bottino pieno al Lausitzring, e accorcia nettamente le distanze nel campionato mondiale, ora ad un solo round (Indianapolis) dal termine. Martin Sonka, contiene i danni con un terzo posto tutt’altro che negativo, ma ora ha solo 4 punti di vantaggio su Muroya e 7 su McLeod (oggi solo quinto).

Giornata grama per l’idolo di casa, Matthias Dolderer, che non è riuscito a superare la trappola del “Round of 14″ e si è dovuto accontentare di far lo spettatore quando il clima si è scaldato.

Perde parecchi punti, e ora si trova staccato di 11 unità dal leader della classifica, l’americano Kirby Chambliss, oggi non in grado di qualificarsi per la “Final 4″: per lui il round tedesco riserva solo 5 punti iridati. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , ,

LAUSITZRING, SMOKE ON!

Feste, risate e amicizie oggi andranno temporaneamentemente in soffitta, e i 14 piloti della Master Class si daranno battaglia come di consueto per la conquista del settimo round della Red Bull Air Race. Trascorse due giornate scandite da altrettanti compleanni consecutivi (venerdì Matthias Dolderer e ieri Matt Hall, entrambi ripresi nella foto accanto mentre cantano e indicano “happy birthday to…  YOU!”), è la giornata che andrà ad assegnare punti importantissimi per il campionato. I primi 4 della classifica sembrano avere accoppiamenti del “Round of 14″ abbastanza agevoli, ma è risaputo che basta un minimo errore per incorrere in una penalità ed essere esclusi dai turni successivi e dalla lotta per la parte alta della classifica.

A partire dalle h. 13:00 andrà in onda il live streaming della gara (la prima ora sarà dedicata alla Challenger Cup, dalle h. 14:00 invece entreranno in azione i protagonisti della Master Class, che proseguirà poi dalle h. 16:00 con “Round of 8″ e la “Final 4″.

Lo streaming full screen è disponibile a QUESTA PAGINA

Le qualifiche hanno confermato il trend mostrato dalla classifica del mondiale, non resta che attendere fine gara per capire come si sarà evoluto il tutto; al momento 4 piloti sono ancora in lotta per il titolo, con concrete possibilità di farcela, mentre altri 3 non sono ancora matematicamente condannati ma hanno ben poche chance.

Si ricordano gli accoppiamenti per il “Round of 14″…

- IVANOFF   vs SONKA- BRAGEOT   vs CHAMBLISS

- VELARDE   vs DOLDERER

- LE VOT    vs MUROYA

- GOULIAN   vs MCLEOD

- PODLUNSEK vs KOPFSTEIN

- BOLTON    vs HALL

In attesa dell’evento sono già disponibili due album sulla nostra pagina Facebook: #1 - #2

(Fabrizio Ripamonti - MD80.IT)

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , ,

PENULTIMA TAPPA DELLA RED BULL AIR RACE 2017, OGGI LE QUALIFICHE

 Lausitz

A sole due settimane dal precedente appuntamento di Porto riparte la stagione della Red Bull Air Race, che stavolta fa tappa - per la seconda volta nella sua storia - presso il Lausitzring, circuito a nord est della Germania noto per ospitare gare DTM, Superbike e altri campionati motoristici con le ruote a terra.

Dopo i due turni di prove libere di ieri, che hanno visto Sonka in cima alla graduatoria, è arrivato il giorno delle qualifiche (anticipate, nel primo pomeriggio, da un ulteriore turno di prove libere). Le performance odierne decideranno come sempre gli accoppiamenti per il “Round of 14″ di domani.

A seguire lo streaming per le prove di qualificazione:

Lo streaming full screen è disponibile a QUESTA PAGINA

Questo campionato, finora con prestazioni altalenanti di molti protagonisti ma nessuno in grado di prendere un deciso possesso della leadership, potrà forse essere il punto di svolta e rappresentare una seria ipoteca sul titolo; per far questo, i quattro maggiori pretendenti al titolo (Sonka con 54 punti, McLeod con 50, Chambliss con 47 e Muroya con 44) dovranno una volta di più impegnarsi nel fornire prestazioni veloci e precise.

Il turno di qualifiche della Master Class sarà preceduto dallo stesso tipo di sessione per la Challenger Class, che potrebbe risultare particolarmente interessante dopo le convincenti prove libere che la francese Mélanie Astles è riuscita a portare a termine ieri: in tutt’e tre le prove svolta nella seconda sessione è stata l’unica a scendere sotto il limite del minuto.

Una prima selezione di foto è disponibile QUI

(Fabrizio Ripamonti - MD80.IT)

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

E’ SONKA IL VINCITORE DELLA RED BULL AIR RACE A PORTO

600.000 persone, quasi il triplo degli abitanti della città. A Porto si è riversata una marea umana per vedere all’opera dei grandi manici, e lo spettacolo è stato certamente all’altezza.

Nonostante i pronostici della vigilia - al netto delle riserve espresse - fossero a favore di Pete McLeod, anche stavolta il canadese si è dovuto accontentare della piazza d’onore ed è stato costretto ad inchinarsi dinnanzi ad un ulteriore vincitore: il ceco Martin Sonka (a sinistra nella foto, festeggiato da McLeod) ha conquistato il gradino più alto del podio con una solida prestazione nella “Final 4″, riuscendo a precedere il succitato canadese per un decimo di secondo abbondante; al terzo posto si è classificato un ritrovato Matt Hall, mai così in alto in questa stagione. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

RED BULL AIR RACE, LA DIRETTA DA PORTO

Il pubblico, a tre ore dall’inizio della categoria principale, ha già iniziato ad assieparsi sulle rive del fiume Douro in attesa di uno dei principali appuntamenti motoristici in terra - e aria - portoghese. La Master Class inizierà il “Round of 14″ alle ore 13:00 locali (14:00 italiane), preceduta dalla gara della Challenger Cup un’ora prima.

Si potrà seguire tutto in diretta da qui:

Lo streaming a pieno schermo è disponibile cliccando QUI

Ecco invece  i tempi delle qualifiche di ieri (articolo dedicato disponibile QUI):

SMOKE ON!

(Fabrizio Ripamonti - MD80.IT)

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , ,

PETE MCLEOD FA POKER A PORTO. DI QUALIFICHE

McLeodIl sesto round 2017 della Red Bull Air Race regala, nella giornata del sabato, un sostanzioso déjà-vu: sopra le acqua del fiume Douro, a Porto, il canadese Pete McLeod mette di nuovo tutti in fila  durante il turno di qualificazione: è la quarta volta consecutiva in questo campionato. Chiunque avesse ancora dei dubbi sull’efficacia del velivolo avrà trovato ulteriori conferme sulle potenzialità del pacchetto aereo+pilota, ma avrà dovuto anche chiedersi come mai - almeno sino ad oggi - lo stesso McLeod non sia mai riuscito a confermare la propria leadership in gara, quando serve veramente essere precisi e veloci per portare a casa la vittoria.

Anche quest’oggi McLeod si è imposto per molto margine, lasciando il secondo classificato - Kirby Chambliss, attuale leader del campionato - a sette decimi di secondo e mezzo; tra i “terrestri” il gap è certamente più contenuto, tant’è vero che dalla seconda alla sesta posizione il distacco è di poco superiore ai due decimi. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , , ,

JUST PLANES RILASCIA UNA PRODUZIONE SUL MADDOG

E’ una specie di nostro spirito guida dal 1999, l’unico e ineguagliabile “Maddog”. Ed ora l’MD80 può vantare un’intera produzione ad esso dedicata, appena rilasciata da Just Planes (anche in HD). Si tratta di 8 voli operati per conto di Norwegian dal vettore DAT (Danish Air Transport) nei cieli d’Europa. Qui sotto è possibile gustarsi una succulenta anteprima di quelle 4 ore.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Entertainment, Relax - Tags: , , , , , ,

“JET SOUNDS”, L’ALBUM MUSICALE DI EASYJET

easyJet ha annunciato oggi l’uscita di “Jet Sounds”, l’originale album e singolo musicale, ideati a scopo benefico, che includono unicamente brani composti con registrazioni dei suoni provenienti dai motori degli aeromobili easyJet.

Il singolo e l’album sono stati registrati a 39.000 piedi sulla tratta da Londra Gatwick a Nizza e sono composti da una serie di suoni armonici provenenti dai due motori CFM56. Il singolo e l’album sono disponibili da oggi su iTunes, Amazon e Google Play.

“Jet Sounds” grazie ai suoni che lo compongono, ha la particolarità di poter incidere positivamente sulla qualità del sonno. Stando a una recente ricerca britannica*, sono infatti numerose le persone che, quotidianamente, soffrono di disturbi del sonno e gli esperti credono che ascoltare il rumore bianco possa aiutare a rilassarsi e a indurre il sonno. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Curiosità/Stranezze aeronautiche, Entertainment, Enti e Istituzioni, Eventi e Manifestazioni, Relax - Tags: , ,

BIS DI CHAMBLISS A KAZAN

Lo statunitense Kirby Chambliss ha vinto il quinto round della Red Bull Air Race 2017, precedendo - su un podio tutto nordamericano - il poleman canadese Pete McLeod e l’altro statunitense Mike Goulian. La gara, diventata una lotteria ad auto-eliminazione soprattutto per colpa del meteo che ha portato molti piloti a compiere errori, è stato un susseguirsi di colpi di scena e alla fine a spuntarla è stato il pilota con più esperienza nel campionato. Per Chambliss è la seconda vittoria consecutiva in stagione e il risultato odierno, unito ai pessimi risultati di quasi tutti i primi della classifica mondiale, gli permette di scavalcare tutti e ritrovarsi in cima alla classifica iridata a 3 round dalla fine.

McLeod, vero dominatore dei tempi nel week-end, sporca la propria prestazione nella Final 4: esegue un passaggio ad ali non livellate al gate n. 3 e, in virtù della penalità di 2 secondi, non riesce a fare meglio del secondo posto. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Entertainment, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , ,

GARE IN VISTA A KAZAN, PETE MCLEOD PARTE DA FAVORITO

Agg. h. 14.06: il meteo inclemente causa un’ecatombe tra gli airgates: ben 8 piloni sono stati abbattuti nel “Round of 14″, con conseguenti penalità per i piloti (3 secondi ogni gate abbattuto); in virtù di questo e altri errori quasi tutti i big sono stati esclusi dal “Round of 8″. Passano alturno successivo Velarde, Chambliss, Hall, Bolton Kopfstein, Le Vot, il poleman McLeod e Goulian come fastest loser. Di fatto McLeod è l’unico della parte alta della classifica iridata ad essersi qualificato al turno successivo, e d’ora in poi ha solo da perdere. Da rivedere la batteria tra Chambliss e Dolderer, chi scrive ha avuto la sensazione che l’americano abbia passate il gate precedente alla v.t.m. (vertical turning manoeuver) con una traiettoria in salita (cosa non permessa, bisogna transitare ai gates senza salire o scendere e c’è un margine ridotto a pochi gradi di tolleranza)

Le qualifiche della Red Bull Air Race, svoltesi ieri a Kazan (RUS), hanno confermato lo stato di grazia di cui sta beneficiando il pacchetto aereo-pilota del team Pete McLeod Racing; il pilota canadese, già reduce dalla pole position nei due round precedenti, è riuscito a regolare gli avversari con un distacco monstre; basti pensare che il secondo miglior tempo è stato fatto segnare da Martin Sonka, ma staccato di oltre un secondo e 7 decimi. Solo un altro pilota ha chiuso con un distacco inferiore ai due secondi: si tratta del francese Nicolas Ivanoff, finalmente veloce e concreto a bordo del suo Edge 540 V2, che nel “Round of 14″ se la dovrà vedere con Cristian Bolton.

Finisce nella seconda metà dei tempi il leader della classifica iridata, Yoshihide Muroya: il giapponese, autore di un errore nel primo tentativo (che gli è valso una penalizzazione di 2 secondi) ha eseguito la seconda prova tenendosi del margine e concludendo con il nono cronologico. (Il riepilogo delle qualifiche è disponibile a fondo pagina)

Nella giornata odierna spazio alle gare, come sempre in diretta anche qui.

Appuntamenti di oggi (ora italiana):
- h. 12:00 –> Gara Challenger Cup
- h. 13:00 –> “Round of 14″ Master Class
- h. 15:00 –> “Round of 8″ e “Final 4″

Live streaming:

Lo streaming a pieno schermo è disponibile cliccando QUI (anche on demand una volta terminata la diretta).

Come anticipato, a seguire i risultati delle qualifiche di ieri.

(Fabrizio “McGyver” Ripamonti - MD80.IT)

Categoria: Entertainment, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , ,

LA RED BULL AIR RACE SI TINGE DI… RUSSO

Dopo solo 3 settimane dall’appuntamento di Budapest, che ha rappresentato il giro di boa del campionato 2017, i team della Red Bull Air Race ritornano ad accendere i motori in una location completamente nuova: la città russa di Kazan.

Sarà anzitutto una possibilità di riscossa per Martin Sonka, reduce da una buona gara ungherese ma penalizzato nella Final 4, con una decisione controversa, per aver apparentemente attraversato un air gate con una traiettoria in salita. Intenzioni di recupero che certamente non incontreranno i favori di Yoshi Muroya, leader provvisorio della classificacon 2 punti di vantaggio proprio sul ceco. La “coppia” nordamericana subito dietro, composta da McLeod e Chambliss rispettivamente al terzo e quarto posto, dovrà invece mettere il 101% per colmare almeno una parte dei punti (entrambi sono ad oltre 10 punti dal leader) di distacco.

Appuntamenti del week-end (ora italiana):
- oggi h. 15:00 -> Prove di qualificazione
- domani h. 13:00 –> Round of 14
- domani h. 15:00 –> Round of 8 e Final 4

A seguire il consueto live streaming:

Lo streaming a pieno schermo è disponibile cliccando QUI (anche on demand una volta terminata la diretta).

(Fabrizio “McGyver” Ripamonti - MD80.IT)

Categoria: Entertainment, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , ,

TAP PORTUGAL AD ITALIA SURF EXPO, SPIAGGIA DI SANTA SEVERA A ROMA

TAPDal 21 al 23 luglio divertimento in spiaggia con TAP Portugal: a Italia Surf Expo, sulla spiaggia di Santa Severa a Roma, una 3 giorni non-stop di mare, surf, tanti giochi e attività di giorno e di notte con dj set e bikini show. Allo stand TAP si potrà diventare protagonista, proprio come in un vero set fotografico, cavalcando l’onda perfetta, da soli o in compagnia, per poi condividere le foto più pazze, divertenti e stravaganti con gli amici. In palio un fantastico viaggio per due persone a Lisbona 5 stelle. E in spiaggia tanti altri giochi per condividere la tua voglia d’estate. TAP è la compagnia aerea surf friendly e offre agli appassionati di surf una speciale promozione: il trasporto gratuito della propria tavola da surf, windsurf o kitesurf per la porzione di viaggio in andata, per partenze da Roma, Milano, Venezia, Bologna fino al 31 marzo 2018. Tutti i dettagli sul sito TAP.

(Ufficio stampa TAP Portugal)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Entertainment, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , ,

LA LOTTERIA DELLA RED BULL AIR RACE PREMIA CHAMBLISS

Anche a Budapest, quarto appuntamento stagionale, la Red Bull Air Race non smette di sorprendere: l’americano Kirby Chambliss, decano della serie, riesce a monetizzare una condotta di gara veloce seppur attenta, e si issa sul gradino più alto del podio nel round con la location più scenografica del mondiale. I primi a farne le spese, in virtù delle ottime prestazione nelle prove di qualificazione, sono stati gli unici due piloti che ieri avevano saputo spingere al punto tale da completare il percorso in meno di un minuto: McLeod e Muroya.

Chambliss, finora relegato nella parte medio-bassa della classifica iridata, è riuscito a dare la zampata e a conquistare 15 punti preziosi che lo hanno fatto risalire al quarto posto nel mondiale, staccato di un solo punto dal succitato canadese Pete McLeod e di poco più di 10 punti sia da Martin Sonka (oggi quarto) che da Yoshi Muroya, ora leader del campionato in solitaria. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Entertainment, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

PETE MCLEOD CERCA LA CONFERMA IN GARA

Al via alle h. 12 il Race Day della quarta tappa della Red Bull Air Race; a Budapest inizieranno i 6 rookies della Challenger Cup, mentre dalle h. 14 sarà il turno dei big (”Round of 14″ all’ora indicata, mentre “Round of 8″ e “Final 4″ andranno in scena a partire dalle ore 16).

Si parte dal miglior tempo - con record del tracciato - di Pete McLeod nelle qualifiche di ieri (http://www.md80.it/2017/07/01/red-bull-air-race-pete-mcleod-convince-e-fa-segnare-il-record-del-tracciato/), ma di fronte al Parlamento ungherese non gli sarà facile riuscire a confermare le buone performance mostrate il sabato.

Lo streaming a pieno schermo è disponibile cliccando QUI (anche on demand una volta terminata la diretta).

(Fabrizio “McGyver” Ripamonti - MD80.IT)

Categoria: Entertainment, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

RED BULL AIR RACE, PETE MCLEOD CONVINCE E FA SEGNARE IL RECORD DEL TRACCIATO

In una giornata climaticamente perfetta il canadese Pete McLeod si impone nelle prove di qualificazione e mette a segno un tempo di tutto rispetto, talmente performante da rappresentare il record del tracciato di gara. Il suo tempo di 59.508 è irraggiungibile per tutti, e l’unico altro pilota che è riuscito a rimanere sotto il minuto di gara è stato Yoshi Muroya con un crono di 59.950.

Dopo un venerdì con numerosi errori dovuti al forte vento, la tradizionale sessione di qualifiche del sabato ha iniziato a far emergere le peculiarità di ogni singolo pilota, e il canadese McLeod - foto a sx - ha confermato la significativa crescita mostrata anche nella prima parte della stagione. Muroya si mantiene al top, con un secondo tempo molto significativo, così come dimostrano di poter reggere il confronto Petr Kopfstein e Martin Sonka, leader della classifica iridata a pari punti con il giapponese.

“Non ho bisogno di fare di più, ho solo bisogno di farlo di nuovo domani. Sto cercando di essere efficiente per far funzionare al meglio l’aereo”, ha dichiarato il canadese, reduce anche dal primo tempo nelle prove di qualificazione in Giappone prima di incorrere in una penalizzazione per aver superato i “G” nel giorno di gara. Trovandosi di fatto nella stessa delicata situazione del giappone Pete McLeod non ha potuto fare a meno di chiosare con “Avrò bisogno di un po’ di fortuna in questa corsa”.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, sport - Tags: , , , , , , , , , , , , ,