Archivio Categoria: ‘Enti e Istituzioni’

BOEING E LA U.S. AIR FORCE MODIFICANO IL KC-46 TANKER SCHEDULE

Boeing ha comunicato che “come dettagliato nella dichiarazione rilasciata oggi, la U.S. Air Force ha spostato la sua formal production decision sul KC-46 tanker program, noto come Milestone C, da giugno 2016 ad agosto 2016, per avere più tempo per implementare la soluzione di un problema ai refueling boom loads identificato durante i test di volo all’inizio di quest’anno. L’Air Force ha anche rilasciato una proiezione aggiornata da Boeing per le iniziali consegne del KC-46 e la tempistica prevista per la consegna dei primi 18 velivoli tanker certificati, una pietra miliare nota come Required Assets Available (RAA). A causa della complessità associata alla qualificazione e certificazione degli aircraft centerline drogue and wing-aerial refueling pod (WARP) systems, e il precedentemente annunciato maggiore volume di cambiamenti incorporati per portare i primi 18 aeromobili fino alla certification configuration, la prima consegna del tanker si sposterà da marzo 2017 ad agosto 2017, con il 18° velivolo consegnato nel gennaio 2018. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,

L’INDUSTRY DAY CONCLUDE LA SETTIMANA DI LAVORI DEL SAFETY MANAGEMENT INTERNATIONAL COLLABORATION GROUP OSPITATA DALL’ENAC

Con l’incontro Industry Day che si è svolto oggi, venerdì 27 maggio, si conclude la settimana di lavori del Safety Management International Collaboration Group (SM ICG), ospitata a Roma presso la Direzione Generale dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile. La giornata odierna, dedicata all’industria e organizzata sotto l’egida dell’EASA, l’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea, ha visto la partecipazione di numerosi rappresentanti dell’industria aeronautica italiana ed estera, che si sono incontrati con l’obiettivo comune di scambiarsi conoscenze ed esperienze sul Safety Management System (SMS) - sistema di gestione che definisce e misura le prestazioni relative alla sicurezza - e sulle sue metodologie applicative. Il SM ICG è uno dei principali gruppi di studio, a livello mondiale, nel settore della safety. La documentazione prodotta da questo team, tra cui linee guida in materia di safety, check list di sicurezza e altro, costituisce un riferimento per tutte quelle organizzazioni che devono mettere in pratica i principi del Safety Management System, in base a quanto previsto dalla normativa di riferimento e in particolare dall’Annesso 19 dell’ICAO. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

RIUNIONE ENAC - AEROPORTI DI ROMA PER UN AGGIORNAMENTO SUI LAVORI IN CORSO NELL’AEROPORTO DI ROMA FIUMICINO

L’ENAC e Aeroporti di Roma si sono incontrati oggi, 27 maggio 2016, per la consueta riunione mensile di aggiornamento sullo stato di avanzamento dei lavori in corso nell’Aeroporto di Roma Fiumicino per la realizzazione del nuovo avancorpo e del nuovo molo di imbarco che, da cronoprogramma, dovrebbero essere ultimati entro il 31 dicembre 2016. La riunione, presieduta dal Presidente dell’ENAC Vito Riggio, ha visto la presenza, oltre che delle rispettive strutture tecniche, dell’Amministratore Delegato di Atlantia Giovanni Castellucci, dell’Amministrato Delegato di Aeroporti di Roma Ugo De Carolis e della società Cimolai in rappresentanza dell’ATI, raggruppamento di imprese, costituita per la realizzazione delle opere oggetto della riunione. Al fine di efficientare ulteriormente i lavori per concludere le opere nei tempi previsti, l’ENAC ha chiesto un incremento delle risorse umane e dei mezzi impiegati nei cantieri. L’ENAC continuerà la propria attività di sorveglianza e controllo sulla realizzazione delle nuove infrastrutture secondo la tempistica prevista, trattandosi del completamento di un’opera di interesse pubblico nazionale. La riunione è stata aggiornata al 24 giugno, direttamente presso l’Aeroporto di Roma Fiumicino, per poter effettuare anche un sopralluogo dei cantieri in corso.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

CON SEA, A2A E NISSAN LA RETE DI RICARICA RAPIDA ARRIVA IN AEROPORTO

Nissan e A2A raggiungono un altro importante traguardo verso lo sviluppo di una rete di ricarica per veicoli elettrici in Italia che favorisca l’adozione della mobilità a zero emissioni, l’unica già disponibile e realizzabile oggi per un futuro più sostenibile, sicuro e connesso. Dopo l’installazione a Milano di 12 colonnine pubbliche di ricarica veloce, Nissan e A2A insieme a SEA installano una nuova colonnina di ricarica rapida multistandard nel parcheggio ViaMilano Parking dell’aeroporto di Milano Linate che rafforza ulteriormente la più evoluta infrastruttura di ricarica rapida per veicoli elettrici in Italia. Con questa dotazione l’aeroporto milanese è il primo in Italia con una colonnina di ricarica rapida completamente accessibile al pubblico e capace di offrire uno spazio di sosta breve gratuito per i veicoli elettrici. La colonnina di ricarica è collocata di fronte all’ingresso degli arrivi di Linate, facilmente localizzabile e raggiungibile con il proprio veicolo in una posizione molto comoda per accedere all’aeroporto. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

IBAR: OTTIMA PERFORMANCE DEL SUD-EST ASIATICO, BOOM DEL SUD AFRICA NEL PRIMO TRIMESTRE 2016

I dati analizzati dall’IBAR (Italian Board Airline Representatives) nel primo trimestre 2016, confermano che anche in questi primi tre mesi dell’anno le tendenze sono le stesse evidenziate nell’arco del 2015: in un quadro di crescita generale del numero dei passeggeri transitati negli aeroporti italiani, le vendite della rete agenziale italiana diminuiscono sia in termini di volume (-4.9%) che di fatturato (-7,0%). Una tale tendenza, che si protrae da tempo, sembra testimoniare la propensione della clientela ad utilizzare con sempre maggiore fiducia direttamente i siti dei vettori aerei per l’acquisto di biglietti. La disintermediazione interessa però soprattutto i viaggi in ambito Nazionale ed intra-Europeo: le transazioni per i viaggi Intercontinentali limitano infatti la perdita all’1,1%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: ,

ISPEZIONI DEL PROGRAMMA SAFA EFFETTUATE DALL’ENAC E DALLE ALTRE AUTORITA’ PER L’AVIAZIONE CIVILE IN TUTTA EUROPA NELL’ULTIMO TRIENNIO

Con riferimento ad alcune notizie di stampa che, analizzando la recente sciagura del volo della compagnia egiziana Egyptair, richiamano la presunta mancata applicazione, in tutta Europa, delle regole previste dal Programma comunitario SAFA (Safety Assessment of Foreign Aircraft), l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile fornisce una sintesi delle ispezioni realizzate dalle autorità Europee dell’aviazione civile e dall’Ente nel corso dell’ultimo triennio. Il programma SAFA consiste in ispezioni di rampa agli aeromobili in transito negli aeroporti europei e fa parte del programma di sicurezza dell’Unione Europea. È finalizzato al controllo delle condizioni di sicurezza del velivolo intesa come la capacità tecnica di intraprendere un volo sicuro. La presenza di non conformità tecniche, documentali o sugli allestimenti dell’aeromobile riscontrate durante le ispezioni è classificata in gradi di severità che possono comportare il divieto della successiva partenza dell’aeromobile, fino a quando non siano state ripristinate le previste condizioni di sicurezza. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: ,

IBAR: SEMPRE PIU’ VICINI AD UN TAGLIO SULLE ADDIZIONALI DI IMBARCO

L’IBAR (Italian Board Airline Representatives) accoglie con soddisfazione i recenti annunci del Ministro dei Trasporti e del Presidente del Consiglio in merito ad una riconsiderazione delle tasse municipali addizionali sugli imbarchi attualmente in vigore. “Un Paese a forte vocazione turistica - dichiara il Presidente IBAR Solimeno - a nostro avviso deve perseguire una politica fiscale che sia un facilitatore, e non come ora un deterrente, della mobilità dei cittadini ed al contempo incoraggi gli investimenti delle Aziende impegnate nel trasporto aereo”. Oggi l’aumento della sola addizionale comunale di 2,50 euro per passeggero aereo causa un mancato introito di 146 milioni di euro, una perdita di oltre 2.200 posti di lavoro nel settore ed indotto e soprattutto una perdita di oltre 750.000 passeggeri annui, come emerso da un’elaborazione IATA. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: ,

ENAC INVITA LE IMPRESE DEL SETTORE A MANTENERE LA MASSIMA ATTENZIONE NELL’OPERATIVITA’

In relazione alla sciagura aerea accaduta ieri al volo Egyptair e in attesa di indicazioni certe sulle cause che hanno determinato il disastro, oggetto di indagini da parte delle autorità competenti, il Presidente dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, Vito Riggio, ha chiesto al Direttore Generale, Alessio Quaranta, di ricordare a tutte le imprese attive nel settore aereo e aeroportuale di continuare a mantenere la massima attenzione in tutte le procedure e le operazioni svolte nel proprio ambito di competenza.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Enti e Istituzioni, Incidenti/Inconvenienti - Tags:

ENAV: NEL PRIMO TRIMESTRE RICAVI E EBITDA IN CRESCITA, TRAINATI DALLA RIPRESA DEL TRAFFICO AEREO

Il Consiglio di Amministrazione di ENAV S.p.A., riunitosi oggi sotto la presidenza di Ferdinando Franco Falco Beccalli, ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2016. Il primo trimestre 2016 di ENAV ha registrato una buona performance trainata dalla ripresa del traffico aereo, nonostante la tipica stagionalità dei flussi, che in questo momento dell’anno segnano i livelli più bassi di attività. Il traffico di rotta complessivo in Italia ha mostrato un incremento dei voli assistiti a 360.702 pari a +0,3% rispetto al primo trimestre 2015 e del numero delle unità di servizio (una misura convenzionale ponderata che tiene conto del peso dell’aeromobile e, nel caso del traffico di rotta, anche della distanza percorsa dallo stesso) a 1.587.750 (+2,4%). La crescita è stata trainata in particolare dalla componente di voli internazionali (+5,1% in termini di numero voli). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags:

L’ELISOCCORSO NOTTURNO DECOLLA IN LOMBARDIA GRAZIE ALLA SPERIMENTAZIONE DEI CAMPI SPORTIVI ILLUMINATI

Dal 30 giugno gli elicotteri dell’Azienda Regionale Emergenza Urgenza potranno atterrare di notte su 50 campi di calcio di tutto il territorio lombardo, ed entro la fine dell’anno il numero dei campi abilitati (i cosiddetti siti HEMS) salirà a 100. Questo il risultato della sperimentazione avviata in Lombardia e presentata nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato il Presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni e il Direttore Generale di AREU Alberto Zoli. La sperimentazione ha riguardato l’avvio delle procedure e l’implementazione delle caratteristiche idonee a sviluppare l’attività HEMS notturna recependo le indicazioni della normativa europea, che autorizza l’utilizzo dei campi sportivi con determinate caratteristiche (dimensioni, illuminazioni, ostacoli, possibilità di accensione da remoto) come elisuperfici notturne adibite all’atterraggio degli elicotteri della flotta regionale, in modo da garantire una migliore risposta alla domanda di emergenza sanitaria del territorio. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

ENAC: APPROFONDIMENTO SUL NUOVO CODICE DEGLI APPALTI E GARE PER L’AFFIDAMENTO DELLE GESTIONI AEROPORTUALI

A seguito dell’entrata in vigore del nuovo Codice degli appalti, l’ENAC sta conducendo degli approfondimenti finalizzati alla valutazione delle novità introdotte in relazione alla predisposizione degli atti relativi alle gare per l’affidamento delle gestioni aeroportuali. Dal 19 aprile 2016, infatti, è entrato in vigore il decreto legislativo n. 50 del 2016 attuativo delle Direttive 2014/23/UE e 2014/24/UE che ha contestualmente abrogato, senza alcuna vacatio legis, il d.lgs. n.163/2006, diventando il nuovo Codice dei contratti pubblici e precludendo l’automatica “sovrapposizione” delle nuove disposizioni e dei nuovi principi al precedente. La presenza di tale nuovo regime normativo ha posto l’ENAC nella condizione di dover sospendere l’avvio di nuove procedure di gara sia per l’affidamento delle concessioni aeroportuali di gestione totale, sia per l’affidamento degli aeroporti demaniali di sola aviazione generale. Ciò si è reso necessario al fine di verificare l’impatto dell’attuale quadro regolatorio sui bandi di gara e sui relativi disciplinari utilizzati sino ad ora dall’ENAC e di rielaborarne, di conseguenza, i contenuti in armonia al nuovo assetto normativo. Poiché il rinnovato contesto giuridico normativo in cui l’Ente si trova ad operare non è stato ancora compiutamente approfondito, pur sensibili all’esigenza di agire con urgenza e in breve tempo, le procedure di gara per l’affidamento delle gestioni degli scali di Reggio Calabria e di Crotone saranno avviate non appena l’ENAC avrà utilmente concluso le verifiche e le valutazioni necessarie alla predisposizione di atti di gara congrui al rinnovato quadro regolatorio.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags:

ENAC ALL’HIGH-LEVEL MEETING ICAO SU GLOBAL MARKET-BASED MEASURE PER IL MONITORAGGIO DELLE EMISSIONI

Il Direttore Generale dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, Alessio Quaranta, con il Vice Direttore Generale, Benedetto Marasà e lo Special Advisor del Presidente, Alessandro Cardi, hanno partecipato all’High-level Meeting on a Global Market-Based Measure (MBM) organizzato dall’ICAO, International Civil Aviation Organization (organismo dell’ONU che riunisce le autorità per l’aviazione civile di 191 Nazioni), che si è svolto a Montreal, in Canada, dall’11 al 13 maggio u.s. L’High-level Meeting, che ha visto la partecipazione delle delegazioni provenienti dai Paesi membri e in cui l’ENAC rappresenta l’Italia, è stato organizzato a seguito della determinazione assunta nel corso della 38a Assemblea Generale dell’ICAO (del 2013) di costituire un gruppo di alto livello per l’elaborazione e la presentazione di una risoluzione che individui le misure armonizzate tra i vari Stati membri con il fine della riduzione dell’inquinamento e delle emissioni del settore dell’aviazione civile. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: ,

LA FAA CERTIFICA IL MOTORE PRATT & WHITNEY PUREPOWER PW1400G-JM PER I VELIVOLI IRKUT MC-21

La Federal Aviation Administration (FAA) ha certificato il motore Pratt & Whitney PurePower PW1400G-JM per gli aerei Irkut MC-21. Con questo traguardo, Pratt & Whitney ha ora tre varianti di motore PurePower Geared Turbofan (GTF) certificati. “Questo traguardo è un altro enorme passo avanti per il programma del motore PurePower, che porta vantaggi operativi senza eguali, tra cui la riduzione a due cifre del rumore, delle emissioni e del consumo di carburante, rendendo i cieli più verdi”, ha detto Greg Gernhardt, president, Commercial Engines Programs, Pratt & Whitney. “La tecnologia dietro il motore GTF è una game-changing force nel settore del trasporto aereo e siamo entusiasti che il motore PW1400G-JM sta muovendo un passo ulteriore per equipaggiare gli aerei MC-21 di Irkut e fornire i noti benefici per cui questo motore è così altamente considerato”. “Ci congratuliamo con Pratt & Whitney per la certificazione del suo motore PurePower, che verrà installato sugli aeromobili MC-21 family”, ha detto Oleg Demchenko, presidente, Irkut Corporation. “Il motore aumenta la competitività dei nostri aerei in quanto offre tangibili risparmi sui costi ai nostri clienti delle compagnie aeree per la maggiore efficienza nei consumi, con contemporanei vantaggi per l’ambiente”. La famiglia di motori PurePower ha completato più di 58.000 cicli e 35.000 ore di test.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , , ,

L’ANSV DEDICA I PROPRI LABORATORI TECNOLOGICI A PAOLO PETTINAROLI

L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV), in un comunicato sul proprio sito, informa che il 4 maggio 2016, nel corso di una contenuta cerimonia, ha dedicato, con una apposita targa commemorativa, i propri laboratori tecnologici, in ricordo di tutte le vittime degli incidenti aerei, a Paolo Pettinaroli, Presidente fondatore del Comitato e della Fondazione “8 Ottobre per non dimenticare”. La targa è stata scoperta dal Presidente della 8ª Commissione del Senato della Repubblica, On. Sen. Altero Matteoli, alla presenza del Dott. Gianni Letta, già Sottosegretario di Stato alla Presidenza del consiglio dei ministri e dei familiari di Paolo Pettinaroli. Alla cerimonia hanno assistito una delegazione del Comitato e della Fondazione “8 Ottobre, per non dimenticare” ed una rappresentanza dell’Associazione “Disastro aereo Capo Gallo 6 agosto 2005”, guidate rispettivamente dalla Dott.ssa Adele Scarani e dalla Prof.ssa Rosanna Baldacci, presidenti dei sodalizi; hanno partecipato inoltre l’Ispettore sicurezza volo dell’Aeronautica militare italiana, Gen.B.A. Eugenio Lupinacci, il sindaco di Romagnano Sesia (città di Pettinaroli), Dott.ssa Cristina Baraggioni, gli Organi ed il personale dell’ANSV. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: ,

IL MOTORE CFM LEAP-1B RICEVE LA CERTIFICAZIONE DA FAA E EASA

Il motore LEAP-1B di CFM International ha ottenuto oggi entrambi i Type Certificates dalla European Aviation Safety Agency (EASA) e dalla U.S. Federal Aviation Administration (FAA), spianando la strada per l’entrata in servizio commerciale nel 2017. CFM è l’unico produttore di motori a ottenere la doppia certificazione, normalmente una agenzia rilascia la certificazione che in seguito viene validata dalla seconda. Ciò riflette la progettazione 50/50 di CFM tra le due parent company GE e Safran, che ha avuto così tanto successo da più di 40 anni. “Questo è un altro grande traguardo per il programma LEAP e per il team che ha un duro lavoro alle spalle”, ha detto Allen Paxson, executive vice president for CFM. “Tutti, dai team di progettazione, alla produzione e ai nostri fornitori, hanno fatto un lavoro incredibile per mantenere questo programma nei tempi previsti e per realizzare un motore che sta dando tutto quello che abbiamo promesso”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , ,