Archivio Categoria: ‘Enti e Istituzioni’

DIVERSI ACCORDI COMMERCIALI RAFFORZANO LA PARTNERSHIP TRA BOEING E L’ARABIA SAUDITA

Numerosi accordi di difesa e commerciali annunciati ieri rafforzeranno ulteriormente la partnership di Boeing con l’Arabia Saudita, creando o sostenendo migliaia di posti di lavoro sia negli Stati Uniti che in Arabia Saudita. Tra gli annunci: accordi per l’acquisto di elicotteri Chinook e servizi di supporto associati, nonché guided weapon systems; l’intento dell’Arabia Saudita di ordinare P-8 maritime, patrol and reconnaissance aircraft, basati sull’aeromobile commerciale Boeing 737; una joint venture con il Regno per fornire servizi di supporto per una vasta gamma di piattaforme militari - l’accordo supporta anche gli sforzi dell’Arabia Saudita per sviluppare l’industria aerospaziale interna attraverso la sua iniziativa Vision 2030; un certificato di registrazione commerciale per Saudi Rotorcraft Support Company, una joint venture di nuova costituzione tra Boeing, Alsalam Aerospace Industries e Saudia Aerospace Engineering Industries, con basi sia a Riyad che a Jeddah, che fornirà supporto sia per elicotteri militari che commerciali; un accordo tra Boeing e SaudiGulf Airlines per negoziare la vendita di fino a 16 aeroplani a lungo raggio. “Questi annunci riaffermano il nostro impegno per la crescita economica, la prosperità e la sicurezza nazionale sia dell’Arabia Saudita che degli Stati Uniti, contribuendo a creare o sostenere migliaia di posti di lavoro nei nostri due paesi”, ha dichiarato Dennis Muilenburg, Boeing Chairman, President and CEO, che ha partecipato al Saudi-U.S. CEO Forum. “La nostra partnership con il Regno cominciò nel 1945 quando il presidente Roosevelt presentò un DC-3 al re Abdul Aziz Al Saud, lanciando i viaggi aerei commerciali nella regione. Accogliamo con favore l’opportunità di continuare con questo sostegno. Apprezzo gli sforzi del re Salman, del Presidente Trump e della sua amministrazione per sostenere i produttori americani mentre cerchiamo di crescere in casa nostra e in tutto il mondo”, ha aggiunto.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,

GRANDE AFFLUENZA ALL’OPEN DAY BASE ELISOCCORSO E SOREU DEI LAGHI - 118

 

Base 118

Oggi, 20 Maggio 2017, AREU (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza) e l’Azienda socio sanitaria territoriale Lariana hanno organizzato un open day presso la base dell’Elisoccorso e della Soreu dei Laghi – 118, in località Villa Guardia (CO). In un contesto normalmente riservato alle scolaresche o a gruppi specifici per la prima volta si è deciso di aprire al pubblico, cercando di ribadire le esigenze della comunicazione e della conoscenza fondamentali per ciò che viene svolto dagli operatori del NUE 112 e dal 118, ma anche recependo domande e desideri di coloro che si trovano normalmente ad usufruire dei servizi forniti.

La giornata, divisa in 4 slot con altrettante sessioni di visite guidate, ha visto la presenza di tutte le figure coinvolte nel sistema del soccorso:
- Il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) attraverso la XIX Delegazione Lariana;
- La Protezione Civile;
- Medici, infermieri e operatori tecnici. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , , , ,

ALITALIA: PUBBLICATO IL ‘BANDO PER LA RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE’

I Commissari straordinari di Alitalia, ricevuta l’autorizzazione dal ministero dello Sviluppo Economico, hanno proceduto oggi alla pubblicizzazione del ‘Bando per la raccolta di manifestazioni di interesse’ non vincolanti, in conformità con quanto previsto dal decreto legge numero 55, del 2 maggio 2017, volto all’avvio della prima fase della procedura di Amministrazione Straordinaria. Il testo del bando è disponibile sul sito corporate.alitalia.it. I soggetti interessati avranno tempo fino al 5 giugno 2017 per presentare le manifestazioni di interesse.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags:

VOLOTEA OTTIENE IL RINNOVO DELLA CERTIFICAZIONE IOSA

Volotea, la compagnia aerea low-cost che collega aeroporti di medie e piccoli dimensioni in Europa, ha ottenuto fino al 2019 il rinnovo della certificazione IOSA (IATA Operational Safety Audit) rilasciata dall’International Air Transport Association (IATA). Il programma IOSA ha come obiettivo quello di valutare i sistemi di gestione e gli standard di controllo operativo delle compagnie aeree, attraverso la conformità a circa 940 tra requisiti e procedure. Il programma di audit IATA sulla sicurezza operativa (IOSA) è un sistema di valutazione riconosciuto e accettato a livello internazionale, progettato per valutare i sistemi di gestione e di controllo operativo di una compagnia aerea. Creato nel 2001, IOSA, oltre a verificare lo standard dell’operatività di volo, valuta anche la qualità delle operazioni di carico e quelle di cabina. IOSA è considerato uno standard globale, la cui riconoscibilità va ben oltre le applicazioni IATA. Tra il 2011 e il 2015, il tasso di incidenti totali per i vettori IOSA è stato di 3,3 volte inferiore a quello delle compagnie aeree non IOSA. Volotea ha ottenuto il rinnovo della certificazione IOSA nel suo sesto anno di attività, dopo aver inaugurato la sua nona base operativa in Europa a Genova. Nel 2017, con la sua flotta di 28 aeromobili composta da Boeing 717 e Airbus 319, Volotea opererà 243 rotte collegando 79 città europee in 17 Paesi. La compagnia stima di trasportare 4.3 milioni di passeggeri. Il vettore aggiungerà infine 6 Airbus A319 a Nantes, Bordeaux e Tolosa. “Questo riconoscimento nasce dalla professionalità del team Volotea - ha commentato Lázaro Ros, Direttore Generale e Co-Fondatore di Volotea. - Sin dal primo volo, la sicurezza di passeggeri ed equipaggi è una priorità fondamentale per noi e siamo davvero orgogliosi di avere ottenuto il rinnovo della certificazione IOSA”.

(Ufficio Stampa Volotea)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

SUL PORTALE ENAC I DATI DI TRAFFICO RELATIVI AL PRIMO TRIMESTRE 2017: IL NUMERO DEI PASSEGGERI È AUMENTATO DEL 4,9% RISPETTO ALLO STESSO PERIODO DELLO SCORSO ANNO

L’ENAC informa che sul proprio portale www.enac.gov.it a questo link sono pubblicati i Dati di Traffico relativi al primo trimestre 2017. I passeggeri transitati negli aeroporti nazionali nel periodo 1° gennaio - 31 marzo 2017 sono stati 33.315.564, con un aumento del 4,9% rispetto allo stesso periodo del 2016. Sono due le tabelle consultabili:

- Traffico commerciale complessivo internazionale e nazionale - Servizi di linea e charter che riporta il numero dei movimenti, dei passeggeri e il traffico cargo in tonnellate con le relative variazioni rispetto all’anno precedente.

- Traffico Aerotaxi e Aviazione Generale negli aeroporti aperti al traffico commerciale, con il numero dei movimenti e il numero dei passeggeri.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags:

TRIMESTRALE ENAV: EBITDA IN MIGLIORAMENTO GRAZIE A EFFICIENZA OPERATIVA

Il Consiglio di Amministrazione di ENAV S.p.A., riunitosi oggi sotto la presidenza di Roberto Scaramella, ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2017. Il primo trimestre 2017 ha registrato una buona performance, nonostante la tipica stagionalità del settore, che in questo periodo dell’anno segna i livelli più bassi di attività, a fronte di un trend di costi lineare durante tutto l’anno. Va anche rilevato che il primo trimestre 2017, rispetto allo scorso anno, sconta sia un giorno in meno di attività (il 2016 è stato un anno bisestile) sia l’assenza dei flussi di traffico per le vacanze pasquali che quest’anno sono state nel mese di aprile mentre nel 2016 in marzo con conseguenti effetti sia sul traffico di rotta che di terminale. Il traffico di rotta complessivo espresso in unità di servizio (una misura convenzionale ponderata che tiene conto del peso dell’aeromobile al decollo e, nel caso del traffico di rotta, anche della distanza percorsa dallo stesso), nonostante il traffico internazionale commerciale abbia registrato un andamento positivo dello 0,6%, ha mostrato una flessione complessiva dell’1%. Tale dato è dovuto principalmente alla riduzione delle unità di servizio del traffico nazionale commerciale, diminuite del 2,9% e del traffico di sorvolo commerciale, in riduzione del 2% a causa del persistere della no-fly zone sulla Libia che impatta negativamente sui collegamenti tra Europa e Africa e quindi sulla perdita delle tratte che prima attraversavano lo spazio aereo italiano. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags:

ENAC: CHIUSURA DELLO SPAZIO AEREO SULLA CITTÀ DI BARI DAL 10 AL 13 MAGGIO IN OCCASIONE DEL G7 DEI MINISTRI FINANZIARI – DIVIETO DI SORVOLO ANCHE DI MATERA IL GIORNO 12 MAGGIO

L’ENAC rende noto che in occasione del summit dei Ministri Finanziari dei Paesi del G7 che si svolgerà a Bari dall’11 al 13 maggio p.v., su disposizione delle Autorità di Pubblica Sicurezza è stato emesso un NOTAM (Notice to Airmen - avviso ai naviganti) di chiusura dello spazio aereo sul territorio della città di Bari. Dalle ore 08:00 locali di oggi, 10 maggio 2017, alle ore 24:00 del giorno 13 maggio 2017 è in vigore il divieto di sorvolo, fino a una quota di 6.435 metri, per il traffico che vola a vista (VFR - Visual Flights Rules), inclusi velivoli ultraleggeri e mezzi a pilotaggio remoto (cosiddetti droni), sulla città di Bari con raggio di 2 miglia nautiche dalla Prefettura. Sono esclusi dal divieto gli aeromobili di Stato e i voli sanitari. Il divieto di sorvolo interesserà anche la città di Matera dalle ore 14:00 alle ore 24:00 locali del giorno del 12 maggio.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

LEONARDO IN TURCHIA PER LA 13° EDIZIONE DEL SALONE DELLA DIFESA IDEF

Dal 9 al 12 maggio Leonardo sarà presente ad IDEF, il salone della difesa e sicurezza di Istanbul giunto alla sua tredicesima edizione, con una selezione dei migliori prodotti e tecnologie. Leonardo opera nel paese da quarant’anni attraverso la partecipazione a importanti progetti civili e militari quali l’elicottero T129, il programma per aerei da pattugliamento costiero Meltem 3 e i sensori elettro ottici per la Marina. Quotidianamente, sono molte le tecnologie di Leonardo che contribuiscono alla sicurezza della Turchia, partendo dal nuovo sistema di gestione e controllo del traffico aereo, che collega oltre 20 torri di controllo con la sede del centro operativo principale di Ankara, o il Vessel Traffic Management System (VTMS) di Izmit, che assicura la sicurezza delle coste e dei confini marittimi, per una visione integrata e completa del traffico nelle acque territoriali del Paese. La presenza industriale è garantita inoltre dalla società operativa Selex ES Elektronik Turkey, che dagli anni Novanta produce e supporta sistemi di comunicazioni sicure e tecnologia avionica, sensori navali di situational awareness e sistemi di controllo del traffico aereo. L’azienda, con sede a Gölbaşı (Ankara), ha inoltre fornito programmi chiavi in mano quali il sistema integrato di comunicazione delle imbarcazioni per la ricerca e soccorso della Guardia Costiera turca. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , ,

DAL 10 AL 30 MAGGIO RIPRISTINO DEI CONTROLLI DI FRONTIERA NEGLI AEROPORTI PER G7 BARI E TAORMINA

EnacL’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile informa che oggi, 8 maggio 2017, presso la propria Direzione Generale, si è svolta una riunione sul temporaneo ripristino dei controlli alle frontiere a seguito di quanto disposto dal Ministero dell’Interno con Decreto del 6 aprile 2017. All’incontro hanno partecipato, tra gli altri, delegati del Ministero dell’Interno, Assaeroporti con alcuni rappresentanti dei gestori aeroportuali, IBAR (Italian Board Airline Representatives), Assaereo, IATA (International Air Transport Association). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Annunci, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , , , , ,

GIRO D’ITALIA, FESTA ALL’AEROPORTO DI CAGLIARI PRIMA DI LASCIARE L’ISOLA

Il coutdown dell’Aeroporto di Cagliari per la Grande Partenza del Giro d’Italia n. 100 dalla Sardegna era iniziato nello scorso febbraio, quando l’aerostazione si era tinta di rosa, così come aveva fatto il profilo Facebook dell’aeroporto. Per entrare in pieno clima pre-gara, a metà aprile era poi arrivato il Trofeo Senza Fine, in mostra con bici e cimeli storici nella Vetrina del Giro, ancora visibile nell’area subito prima degli imbarchi.

Ora che l’arrivo dei ciclisti a Cagliari è imminente, le iniziative per accoglierli con il loro seguito di appassionati nel principale scalo aereo della Sardegna si moltiplicano. Sulla pavimentazione del piano Partenze è stata realizzata una ‘pista’ che identifica con i colori e i motivi scelti dalla Regione Sardegna il percorso che, passando da due portali rosa appositamente realizzati per l’evento, seguirà la carovana del Giro in aeroporto nel pomeriggio di domenica. Sia al piano Arrivi che a quello Partenze sono inoltre presenti due aree selfie brandizzate. In più, per tutta la durata del Giro d’Italia 2017, passeggeri e visitatori del ‘Mario Mameli’ potranno vedere in diretta le tappe della corsa (e tutto quanto messo in onda dalla RAI sul Giro) grazie al grande schermo posizionato nella hall Partenze. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

ALITALIA: APPROVATO IL PRESTITO PONTE E NOMINATI I COMMISSARI

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni e dei Ministri dell’economia e delle finanze Pier Carlo Padoan e dello sviluppo economico Carlo Calenda, ha approvato un decreto legge che introduce misure urgenti volte ad assicurare la continuità del servizio svolto da Alitalia - Società Aerea Italiana - S.p.a., posta in data odierna in amministrazione straordinaria. “Tenuto conto delle difficoltà di ordine sociale e dei gravi disagi per gli utenti che deriverebbero dall’interruzione del servizio svolto da Alitalia per i collegamenti aerei nel territorio nazionale e con il territorio nazionale, ivi compresi quelli con oneri di servizio pubblico ai sensi della vigente normativa europea, il decreto dispone un finanziamento a titolo oneroso di seicento milioni di euro, della durata di sei mesi, da erogare con decreto del Ministro dello sviluppo economico, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, entro cinque giorni dall’apertura della procedura di amministrazione straordinaria”, informa il comunicato della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

QATAR AIRWAYS OFFRE UNO STOPOVER A DOHA AI PASSEGGERI IN TRANSITO

Qatar Airways ha lanciato uno stopover package in partnership con Qatar Tourism Authority (QTA) per promuovere e commercializzare il Qatar come destinazione di scelta per i viaggiatori internazionali, offrendo ai passeggeri in transito l’opportunità di scoprire Doha con soggiorni di lusso gratuiti e visti di transito gratuiti. L’offerta unica è parte di una campagna più ampia chiamata +Qatar, che nasce per incoraggiare tutti i passeggeri in transito a considerare l’aggiunta del Qatar al loro itinerario. Durante l’estate, il vettore nazionale, con il sostegno della QTA, fornirà ai passeggeri la possibilità di trasformare una sosta in un soggiorno, offrendo una sistemazione a quattro e cinque stelle senza alcun costo per coloro che transitano attraverso Doha. La promozione invita tutti i passeggeri di Qatar Airways ad aggiungere Doha alla loro vacanza usufruendo di un soggiorno gratuito di una notte in una selezione dei migliori hotel quattro e cinque stelle del capoluogo Doha. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

ENAV: L’ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI APPROVA IL BILANCIO 2016. NOMINATO IL NUOVO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

L’Assemblea degli Azionisti di ENAV S.p.A., riunitasi in data odierna, ha approvato il bilancio della Società per l’esercizio 2016 e ha preso visione del bilancio consolidato. I ricavi sono pari a 865,3 milioni di euro (+1,8% rispetto al 2015), mentre l’EBITDA si attesta a 254,9 milioni di euro (+4,9% rispetto al 2015). Il risultato operativo (EBIT) è pari a 116,9 milioni di euro (+25,1% rispetto al 2015), con un risultato netto di 76,3 milioni di euro (+15,5% rispetto al 2015). Indebitamento finanziario netto: 100,1 milioni di euro. L’Assemblea ha deliberato di corrispondere agli Azionisti un dividendo pari a euro 95.347.011,76, equivalente a 0,176 euro per azione ordinaria. Il pagamento del dividendo avverrà il 24 maggio 2017, con stacco della cedola fissato il 22 maggio 2017 e record date il 23 maggio 2017. L’avviso di pagamento del dividendo sarà pubblicato su almeno un quotidiano economico finanziario a tiratura nazionale il 29 aprile 2017. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags:

SWISS ABOLISCE LA “TWO PERSONS IN THE COCKPIT RULE”

SWISS vuole abolire l’attuale “two persons in the cockpit rule” a partire dal 1° maggio e tornare alle sue precedenti disposizioni di accesso al cockpit. L’azione è stata intrapresa in seguito a un’analisi della sicurezza e del rischio che è stata condotta dal vettore, coordinata con valutazioni simili da parte delle compagnie aeree di Lufthansa Group. Queste analisi hanno concluso che la necessità di avere due membri dell’equipaggio in cockpit in qualsiasi momento durante un volo non aumenta la sicurezza e introduce effettivamente ulteriori rischi per le operazioni quotidiane in termini di sicurezza dei voli (come il fatto che la regola provoca più aperture, oltre che più lunghe, della porta del cockpit). SWISS soddisfa anche tutti i requisiti richiesti dall’European Aviation Safety Agency (EASA) per qualsiasi compagnia aerea che vuole abolire la regola: assicurando criteri di selezione adeguati e procedure per valutare le esigenze psicologiche e di sicurezza relative ai piloti; garantendo condizioni di lavoro stabili per il personale in cockpit; consentendo ai piloti un facile accesso a qualsiasi programma psicologico o di altro supporto di cui possano aver bisogno: dimostrando la capacità di minimizzare i rischi psicologici e sociali ai quali i piloti sono esposti, come la perdita della licenza. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

AIRBUS ENGINEERING PUNTA SUL WSU INNOVATION CAMPUS

Airbus Americas Engineering ha aperto ufficialmente il suo nuovo Engineering Center presso il Wichita State University (WSU) Innovation Campus. In una cerimonia alla quale hanno partecipato circa 300 dipendenti Airbus che lavorano al centro e ospiti speciali, tra cui il governatore Jeff Colyer, la società ha riconosciuto l’importanza di unire università e industria insieme, per migliorare l’innovazione e la competitività. “I dipendenti di Airbus sono persone creative”, ha dichiarato Barry Eccleston, CEO di Airbus Americas, Inc. “Mentre sviluppano soluzioni di ingegneria, naturalmente scoprono nuove idee e concetti che potrebbero potenziare prodotti e processi aziendali, creando valore per i nostri clienti. La domanda è: “come sosteniamo i nostri dipendenti mentre trasferiscono le buone idee in valore?” La nostra presenza nell’innovation campus ci aiuterà a sostenerli. Il campus fornisce un ambiente che favorisce la transizione più rapida di idee innovative in valore reale per l’azienda”. Essere residente nel campus fornisce un’infrastruttura di supporto a Airbus Engineering che altrimenti sarebbe molto costosa. Come residente del campus, Airbus sta collaborando con WSU nell’ambito dell’Applied Learning Model, che impegna gli studenti in progetti di ingegneria provenienti dal mondo reale, aiuta a sviluppare le competenze critiche necessarie per l’ingegneria e aiuta a produrre laureati con esperienza, aumentando la competitività di Airbus. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , ,