Archivio Categoria: ‘Enti e Istituzioni’

AEROPORTO DI VENEZIA: PRENDE IL VIA SULLO SCALO MARCO POLO IL PROGETTO IDEATO DALL’ENAC “AUTISMO - IN VIAGGIO ATTRAVERSO L’AEROPORTO”

ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, e SAVE, società di gestione dell’aeroporto Marco Polo di Venezia, hanno annunciato oggi, 22 febbraio 2017, l’avvio del progetto “Autismo - In viaggio attraverso l’aeroporto” ideato dall’ENAC con la collaborazione di Assaeroporti, delle Società di gestione aeroportuale italiane e con il coinvolgimento delle Associazioni di categoria. Il progetto si inserisce nell’ambito delle molteplici attività a tutela dei diritti dei passeggeri e delle persone con disabilità e ha l’obiettivo di facilitare gli spostamenti aerei delle persone con autismo e dei loro accompagnatori. Per i bambini e gli adulti con autismo, infatti, compiere un viaggio in aereo può rappresentare un’esperienza molto difficoltosa, ma grazie all’implementazione del progetto i loro spostamenti saranno agevolati attraverso visite anticipate ai percorsi e agli ambienti aeroportuali e con l’ausilio di personale specializzato e di supporto anche agli accompagnatori. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

COMUNICATO ENAC IN MERITO ALLE SENTENZE DEL TAR LAZIO CHE CONSENTONO GLI ATTERRAGGI SULL’AEROPORTO DI ROMA CIAMPINO OLTRE LA MEZZANOTTE NEI CASI DI VOLI CON RITARDI CAUSATI DA FORZA MAGGIORE

In un proprio comunicato stampa, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, appreso delle sentenze del TAR del Lazio che accolgono due ricorsi della compagnia irlandese Ryanair, consentendo la possibilità di effettuare atterraggi sull’Aeroporto di Roma Ciampino oltre la mezzanotte, nei casi di voli con ritardi causati da forza maggiore, informa che valuterà al più presto nel dettaglio il contenuto dei pronunciamenti e le relative ricadute sull’operatività dello scalo. In attesa della valutazione, pertanto, si conferma che l’operativo sull’Aeroporto di Roma Ciampino rimane invariato.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

LEONARDO: CONSEGNATO ALLA MARINA MILITARE ITALIANA IL PRIMO ELICOTTERO NH90 MITT DA TRASPORTO TATTICO

Leonardo ha consegnato nel mese di gennaio alla Marina Militare italiana il suo primo elicottero NH90 MITT (Maritime - Italian Navy Tactical Transport), denominato MH90 dall’operatore, nel corso di una cerimonia ufficiale presso la base di Luni, alla presenza di rappresentanti della Forza Armata e dell’industria. Assemblato, collaudato e consegnato dallo stabilimento Leonardo di Venezia-Tessera, il velivolo è il primo di dieci MH-90 che la Marina Militare utilizzerà per compiti di supporto anfibio e operazioni con forze speciali. L’MH-90 combina le principali caratteristiche della variante terrestre da trasporto tattico, come la rampa posteriore e l’equipaggiamento di missione, e elementi tipici della versione navale quali il carrello e i rotori ottimizzati per l’impiego imbarcato. La variante MITT si aggiunge a quella NFH (Nato Frigate Helicopter) che la Marina Militare impiega per altri compiti e con 23 unità già ricevute. La consegna del primo MH-90, resa possibile nei tempi previsti grazie alla stretta collaborazione tra cliente e industria, permette alla Marina Militare di compiere un significativo passo in avanti in termini di capacità nell’ambito dei suoi piani di modernizzazione, al fine di soddisfare l’ampia serie di requisiti di missione in scenari operativi in costante evoluzione e assicurando i livelli prestazionali e tecnologici richiesti dalla Forza Armata. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , ,

LEONARDO: NUOVI ORDINI PER L’ELICOTTERO AW139 IN PAKISTAN

Leonardo ha annunciato oggi che il Ministero della Difesa del Pakistan ha effettuato un ulteriore ordine per diversi elicotteri bimotore intermedi AgustaWestland AW139. I velivoli, le cui consegne cominceranno a metà anno, saranno impiegati nel Paese per compiti utility e di trasporto. Questi ordini sanciscono un’ulteriore crescita della già significativa presenza dell’AW139 e di altri modelli di elicotteri di Leonardo in Pakistan. L’elicottero di nuova generazione AW139 si conferma altresì la scelta ideale per la sostituzione di modelli obsoleti attualmente in servizio e soddisfa appieno i requisiti pakistani, assicurando capacità operative ed elevate prestazioni in ambienti difficili, ad alta quota e con alte temperature, caratteristiche ancora imbattute rispetto a qualsiasi modello esistente nella stessa categoria. I nuovi elicotteri si aggiungono alla flotta di AW139 precedentemente ordinati nel Paese per compiti di ricerca e soccorso (SAR, Search and Rescue) e di eliambulanza (EMS, Emergency Medical Service). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,

LEONARDO PARTECIPA ALLA GARA T-X ATTRAVERSO LA SUA CONTROLLATA AMERICANA LEONARDO DRS

Leonardo parteciperà alla competizione per il futuro velivolo da addestramento della U.S. Air Force - denominata T-X - offrendo il proprio sistema di addestramento integrato T-100 e opererà attraverso la controllata americana Leonardo DRS che agirà in qualità di prime contractor. Ciò consentirà a Leonardo di valorizzare al massimo la leadership in campo aeronautico e nel settore dell’addestramento di piloti militari. Con questo assetto Leonardo è confidente di poter fornire una soluzione completamente integrata nel miglior interesse della Forza Aerea USA. Il programma statunitense T-100 genererà benefici economici significativi per il Paese all’insegna della crescita, sia della forza lavoro qualificata sia delle tecnologie e delle capacità industriali con la costruzione negli USA di infrastrutture dedicate. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , ,

IL GOVERNO DEL CANADA E BOMBARDIER ANNUNCIANO SIGNIFICATIVI INVESTIMENTI PER MANTENERE LA LEADERSHIP NEL SETTORE AEROSPAZIALE

Il governo del Canada si impegna a mantenere la nazione all’avanguardia nel settore aerospaziale. L’industria aerospaziale è una delle più innovative in Canada e fornisce più di 211.000 posti di lavoro qualificati per i canadesi e $ 28 miliardi di dollari all’anno in termini di PIL per l’economia del Canada. Ecco perché il governo del Canada ha annunciato che fornirà $ 372,5 milioni in repayable contributions a Bombardier. Questo finanziamento sarà erogato in quattro anni e sosterrà migliaia di posti di lavoro, rafforzerà la competitività a lungo termine di Bombardier e aiuterà a realizzare i futuri aeromobili. Attraverso la collaborazione con Bombardier, il governo del Canada sta investendo anche a favore di centinaia di fornitori in tutto il paese. Come più grande azienda aerospaziale della nazione, Bombardier supporta migliaia di posti di lavoro nella progettazione, ingegnerizzazione e produzione, attraverso la sua supply chain. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,

IATA: IL 2016 E’ STATO UN ANNO POSITIVO PER IL TRASPORTO AEREO

L’International Air Transport Association (IATA) ha annunciato i global passenger traffic results per l’intero anno 2016, che mostrano una domanda (in revenue passenger kilometers o RPK) in aumento del 6,3% rispetto al 2015. Questa forte performance è superiore al tasso di crescita decennale medio annuo del 5,5%. La capacità (in available seat kilometers o ASK) è incrementata del 6,2% rispetto al 2015, con un load factor in aumento di 0,1 punti percentuali, ad una media record per l’intero anno dell’80,5%. Una performance particolarmente forte è stata segnalata per dicembre, con un aumento dell’8,8% della domanda. “Il trasporto aereo ha rappresentato una buona notizia nel 2016. La connettività è aumentata con la creazione di più di 700 nuove rotte. Un calo delle tariffe medie ha contribuito a rendere ancora più accessibile il trasporto aereo. Di conseguenza, un record di 3,7 miliardi di passeggeri hanno volato in sicurezza verso la loro destinazione. La domanda di trasporto aereo è ancora in espansione. La sfida per i governi è quella di lavorare con l’industria per rispondere a tale domanda, con infrastrutture adeguate, regolamenti che facilitino la crescita e tasse non soffocanti. Se saremo in grado di raggiungere questo obiettivo, vi è il potenziale per un futuro sicuro e sostenibile per l’industria dell’aviazione, creando più posti di lavoro e aumentando la prosperità”, ha detto Alexandre de Juniac, IATA Director General and CEO. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

L’ANTITRUST TEDESCO APPROVA L’ACCORDO DI WET LEASE TRA AIRBERLIN E LUFTHANSA GROUP

L’accordo di wet-lease pianificato da airberlin e Lufthansa Group è stato approvato senza condizioni dalla German Federal Cartel Authority. airberlin ha accolto con favore la decisione del regolatore e ha affermato che l’approvazione è una tappa importante nel programma di ristrutturazione della compagnia aerea, verso lo sviluppo di un modello di business come network carrier con una strategia a doppio hub negli aeroporti di Berlino e Düsseldorf. airberlin darà in leasing 38 aeromobili A320 Family a compagnie controllate di Lufthansa Group, con una durata iniziale di sei anni.

(Ufficio Stampa airberlin)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

SEA E OFFICE NATIONAL DES AEROPORTS SIGLANO MEMORANDUM DI INTESA

SEA e i vertici di ONDA, Ente di gestione degli aeroporti del Marocco, hanno firmato il Memorandum d’Intesa per la nascita di un progetto di cooperazione strategica che comprende, tra le altre cose, lo sviluppo di progetti infrastrutturali, lo scambio di competenze in materia di emissioni e certificazioni e di experties sulle attività cargo. ONDA e SEA intendono mettere in campo, attraverso questo accordo, lo scambio di “know how” professionali in specifici settori aeroportuali quali: sviluppo delle infrastrutture aeroportuali; qualità, safety e sicurezza aeroportuale; l’utilizzo di nuove tecnologie; sviluppo dei ricavi extra-aeronautici, specialmente commerciali; valorizzazione dei patrimoni e sviluppo di zone industriali in prossimità degli aeroporti; gestione ambientale e certificazioni. La cerimonia della firma è stata preceduta da un workshop, tenutosi nella giornata di ieri, al quale hanno preso parte manager di ONDA e la delegazione di responsabili SEA che hanno accompagnato il COO De Metrio. Sono state inoltre programmate delle visite guidate del nuovo terminal dell’aeroporto di Marrakech Menara e del cantiere per l’ampliamento del terminal 1 dell’aeroporto Mohammed V.

(Ufficio Stampa SEA)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

BOEING: CONTRATTO PER IL TERZO LOTTO DI PRODUZIONE DEL KC-46A TANKER

L’U.S Air Force ha garantito a Boeing un contratto da $ 2,1 miliardi di dollari per 15 KC-46A tanker aircraft, spare engines e wing air refueling pod kits. Questo ordine rappresenta il terzo lotto low-rate initial production per Boeing. I primi due, nel mese di agosto 2016, comprendevano sette e 12 aerei, rispettivamente, così come i pezzi di ricambio. Boeing prevede di costruire 179 tanker aircraft 767-based per l’Air Force, per sostituire la sua flotta attuale di aerei tanker. Le consegne inizieranno entro la fine dell’anno. “Questo riconoscimento è una grande notizia per il team congiunto Boeing-Air Force e rafforza la necessità di questo tanker aircraft altamente efficiente” ha dichiarato Mike Gibbons, Boeing KC-46A tanker vice president and program manager. “Il nostro team è al lavoro per realizzare e collaudare i velivoli KC-46 e non vediamo l’ora della prima consegna”. “Il posizionamento di un ordine per altri 15 velivoli è un altro importante traguardo per il programma KC-46″, ha detto il Col. John Newberry, Air Force KC-46 System program manager. Boeing ha ricevuto un contratto iniziale nel 2011 per progettare e sviluppare velivoli tanker di nuova generazione per l’Air Force. Nell’ambito di tale contratto, Boeing ha realizzato quattro test aircraft - due configurati come 767-2C e due come KC-46A tankers. Questi aerei, insieme al primo velivolo di produzione, hanno completato quasi 1.500 ore di volo fino ad oggi.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,

LEONARDO E RAYTHEON NON PROSEGUIRANNO INSIEME NELLA GARA T-X DELL’U.S. AIR FORCE

“Nel febbraio 2016 Leonardo e Raytheon hanno manifestato l’intenzione di collaborare per partecipare alla gara T-X dell’U.S. Air Force. Sebbene le Società rimangano convinte circa la bontà dell’offerta basata sul T-100, non è stato possibile raggiungere un accordo”, ha dichiarato Filippo Bagnato, Capo della Divisione Velivoli di Leonardo. “Conseguentemente, Leonardo e Raytheon non proseguiranno insieme nella gara T-X”. Leonardo, conclude il Comunicato Stampa, sta valutando come meglio valorizzare le significative caratteristiche e il grande potenziale del T-100 nel miglior interesse dell’U.S. Air Force.

(Ufficio Stampa Leonardo)

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,

L’ENAC CONSEGNA AGLI AEROPORTI DI MILANO MALPENSA E MILANO LINATE I CERTIFICATI DI AEROPORTO IN BASE AL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO

Si conclude oggi, 26 gennaio 2017, con la consegna delle certificazioni ai due aeroporti di Milano, la prima fase della procedura di conversione, secondo la nuova normativa europea, dei Certificati di Aeroporto degli scali italiani, che erano dapprima stati rilasciati secondo la normativa nazionale. Sin dal 2003, infatti, i 46 principali scali italiani erano certificati sulla base di un Regolamento nazionale, il “Regolamento per la Costruzione e l’Esercizio degli Aeroporti”, basato sulle disposizioni dell’Annesso 14 dell’ICAO (International Civil Aviation Organization). Il Certificato di Aeroporto stabilisce i requisiti tecnici e amministrativi volti ad assicurare la sicurezza delle infrastrutture di volo degli scali. Dopo gli aeroporti di Roma Fiumicino, Venezia, Bergamo e Napoli, sono stati consegnati oggi nelle mani del Direttore Operativo della società di gestione SEA, i certificati europei degli aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate. La nuova certificazione attesta che l’organizzazione della società concessionaria, le procedure delle operazioni a terra, tutte le infrastrutture e gli impianti aeroportuali rispondono ai requisiti di safety come ridefiniti nel Regolamento comunitario. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

SEA REGALA AL TERRITORIO LA FRESA UTILIZZATA PER L’EMERGENZA NEVE IN ABRUZZO

La scorsa settimana SEA ha accolto la disponibilità di 14 colleghi che si sono proposti come volontari per portare in Abruzzo i mezzi specializzati per lo sgombero neve degli Aeroporti di Milano. L’intervento della squadra SEA si è concentrato nei comuni montani della provincia di Teramo per liberare le strade dalla neve e consentire i soccorsi alle persone bloccate nelle proprie case. Dopo 4 giorni di intenso lavoro, la squadra è rientrata domenica sera, lasciando una turbo fresa a Montorio al Vomano, l’unica a disposizione per tutto il territorio, come fa sapere il Sindaco del Comune della Provincia di Teramo in una lettera di sinceri ringraziamenti indirizzata alla SEA e al Comune di Milano dove chiede in dono questa macchinario così utile alla sicurezza di migliaia di persone. Appello che SEA e il Comune di Milano hanno accolto con piacere. Nei 4 giorni di lavoro la turbo fresa ha permesso di aprire 5 varchi per raggiungere altrettanti agglomerati montani isolati per portare medicinali e mezzi di sussistenza ai cittadini bloccati dalla neve. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , , , , ,

PUBBLICATO SUL PORTALE DELL’ENAC L’AGGIORNAMENTO SULLO STATO DI ATTUAZIONE DEGLI INVESTIMENTI AEROPORTUALI IN ITALIA

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile informa che sul proprio portale è stato pubblicato il Report numero 1 del 2017. Si tratta di un documento di sintesi che fotografa lo stato di attuazione degli investimenti effettuati dalle società di gestione degli aeroporti italiani fino al 31 dicembre 2016 e riporta anche quelli programmati per il prossimo quinquennio, come previsto nei Contratti di Programma stipulati tra l’ENAC e le singole società, che contengono anche i piani per la realizzazione degli investimenti infrastrutturali negli aeroporti. Il Contratto di Programma è uno strumento tecnico-finanziario che disciplina gli impegni assunti dalle società di gestione bilanciando il valore degli investimenti programmati con la remunerazione che deriva dalle tariffe aeroportuali, a cui anche il passeggero contribuisce al momento dell’acquisto del biglietto di viaggio. L’ENAC pubblica questo aggiornamento in un momento importante per lo sviluppo della rete di trasporto nazionale, in quanto per i tre principali sistemi aeroportuali italiani, Roma, Milano e Venezia, si è concluso il primo quinquennio di investimenti. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags:

ENAC: NON RISULTANO DANNI AGLI AEROPORTI DELLE REGIONI COINVOLTE DAGLI EVENTI SISMICI DI QUESTA MATTINA

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che, all’esito di una prima ricognizione effettuata attraverso le proprie sedi territoriali, non risultano danni, né conseguenze, alle infrastrutture aeroportuali delle Regioni interessate dalle scosse di terremoto verificatesi nella mattinata di oggi, 18 gennaio 2017, nel Centro Italia. Al momento l’operatività degli scali prosegue regolarmente. L’ENAC continuerà a monitorare la situazione in tutte le infrastrutture aeroportuali coinvolte.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: