Archivio Categoria: ‘Enti e Istituzioni’

EASA CERTIFICA IL SISTEMA GE H SERIES ELECTRONIC ENGINE AND PROPELLER CONTROL

Il sistema di GE Aviation Electronic Engine and Propeller Control (EEPC) per i propulsori turboprop H Series ha ricevuto la Type Certification da parte dell’European Aviation Safety Agency (EASA). EEPC di GE è il primo sistema nel settore business e general aviation a combinare engine and propeller operations in un unico sistema. Prima della certificazione EASA avvenuta il 25 novembre, il sistema EEPC ha ottenuto la validazione con più di 200 ore di ground e flight test. La certificazione da parte della U.S. Federal Aviation Administration (FAA) è prevista prima della fine di quest’anno. La prima applicazione per il sistema EEPC è il Nextant Aerospace G90XT, un King Air C90 remanufactured. Il 25 ottobre, GE Aviation e Nextant hanno completato con successo il primo volo del G90XT con propulsori H75 in configurazione completa EEPC. Nextant prevede di raggiungere la certificazione FAA e di consegnare il suo primo velivolo EEPC-equipped nella prima metà del 2017. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , ,

L’ENAC PRESENTA IL NUOVO SISTEMA DI SORVEGLIANZA SUGLI OPERATORI AERONAUTICI

Il Direttore Generale dell’ENAC, Alessio Quaranta, nella mattinata di oggi, 5 dicembre 2016, ha aperto i lavori dell’incontro che si è svolto presso l’Aeroporto di Roma Fiumicino, per la presentazione del nuovo sistema per la sorveglianza dell’Ente sugli operatori aeronautici, sistema basato su indicatori di prestazione. Ai lavori hanno partecipato le imprese titolari di certificato di operatore aereo (COA), cui era dedicata questa prima giornata di incontro. Altri incontri sono previsti il 6, 12, 13, 15 dicembre e fine gennaio, ciascuno di essi dedicato a una diversa tipologia di operatori. Il programma di sorveglianza, basato su un approccio di maggiore vicinanza tra l’Autorità aeronautica e le organizzazioni sorvegliate, è sviluppato tenendo conto della natura specifica dell’organizzazione, della complessità delle sue attività, dei risultati delle attività di certificazione e/o di sorveglianza passate, nonché sulla valutazione dei rischi associati. In questo modo l’ENAC affianca all’approccio prescrittivo, che prevede il controllo della rispondenza alla normativa tecnico-operativa, un approccio basato sulla prestazione (performance based oversight) dell’operatore. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags:

IL DIRETTORE GENERALE DELL’ENAC PARTECIPA AI LAVORI DELLA 46° RIUNIONE DEL PROVISIONAL COUNCIL DI EUROCONTROL

Nelle giornate di ieri e di oggi, 1° e 2 dicembre 2016, si è svolta a Bruxelles la 46a riunione del Provisional Council (PC) di Eurocontrol, Organizzazione intergovernativa che gestisce la navigazione aerea sui cieli del continente europeo, a cui hanno partecipato il Direttore Generale dell’ENAC, Alessio Quaranta, e il Vice Direttore Generale, Alessandro Cardi, insieme a una delegazione composta, tra gli altri, dallo Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare e dall’ENAV. I principali temi sui quali si sono confrontati i membri del Provisional Council, l’organo responsabile dell’attuazione della politica generale e dell’implementazione e supervisione degli atti adottati, hanno riguardato: il report conclusivo dell’attività del Gruppo di studio degli alternati della Commissione Permanente di Eurocontrol, creato nel 2013 al fine di affrontare le questioni fondamentali della riforma amministrativa dell’Organizzazione (governance, funzioni, assetto istituzionale, principi di finanziamento, convenzione). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: ,

IL PRIMO C-130H U.S. AIR FORCE EQUIPAGGIATO CON PROPULSORI ROLLS-ROYCE T56 SERIES 3.5 ENGINE UPGRADE COMPLETA IL PRIMO VOLO

Il primo C-130H dell’U.S. Air Force equipaggiato con propulsori Rolls-Royce T56 Series 3.5 engine upgrade ha completato il suo primo volo, dimostrando un significativo miglioramento in termini di efficienza nei consumi, temperature di esercizio più basse e migliori performance ad alta quota. I dati di volo preliminari hanno mostrato che la fuel efficiency è migliorata di circa il 12 per cento e le temperature della turbina sono state più di 100 gradi Celsius inferiori. Le temperature delle turbine ridotte aumentano la vita delle parti e riducono i costi operativi in modo significativo. Il velivolo C-130H ha completato il suo primo volo con quattro motori T56 Series 3.5. Phil Burkholder, Rolls-Royce, President Defense North America, ha detto: “Ci congratuliamo con l’U.S. Air Force e Wyoming Air National Guard per il raggiungimento di questo importante traguardo, il primo volo di un aereo C-130H equipaggiato con il Rolls-Royce T56 Series 3.5 engine upgrade. Rolls-Royce ha sviluppato l’aggiornamento per migliorare la mission capability. Con i miglioramenti nella fuel efficiency e le temperature di funzionamento più basse, l’upgrade 3.5 Series offre quanto promesso”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , ,

IAG ACCOGLIE CON FAVORE LE CONSULTAZIONI SUI BIOFUEL

International Airlines Group (IAG) accoglie con favore la proposta del governo UK di fornire gli stessi incentivi economici per la produzione di jet fuel sostenibile, come attualmente avviene per i veicoli stradali. Una consultazione di otto settimane è stata lanciata oggi dal Department for Transport e IAG si impegnerà pienamente con il governo durante questo processo. Willie Walsh, CEO di IAG, ha dichiarato: “Accogliamo con favore questa consultazione, che è attesa da tempo. I veicoli stradali hanno ricevuto incentivi finanziari per sviluppare carburanti alternativi per anni, mentre le compagnie aeree - che attualmente dipendono da carbon based fuels - non ricevono nulla. Lo sviluppo di soluzioni innovative è cruciale per il settore del trasporto aereo, in modo che possa crescere in modo sostenibile. Questo aiuterà l’aviation industry del Regno Unito a raggiungere i suoi obiettivi di riduzione delle emissioni di carbonio e attirerà anche investimenti per la costruzione di un jet biofuel plant, creando posti di lavoro e crescita per il Regno Unito”.

(Ufficio Stampa International Airlines Group)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

FIRMATO IL CONTRATTO DI PROGRAMMA TRA ENAC E LA SOCIETA’ AEROPORTO VALERIO CATULLO CHE GESTISCE LO SCALO DI VERONA VILLAFRANCA

Oggi, 29 novembre 2016, Alessio Quaranta, Direttore Generale dell’ENAC, e Paolo Arena, Presidente della società Aeroporto Valerio Catullo S.p.A., che gestisce lo scalo di Verona Villafranca, hanno firmato il Contratto di Programma ai sensi del Decreto Legge n. 133 del 2014 e della successiva Legge n. 164 del 2014, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014 n. 164. Il Contratto, deliberato a suo tempo dal Consiglio di Amministrazione dell’Ente, è sviluppato sul periodo 2016 - 2019. L’ENAC ha svolto l’istruttoria sul Piano quadriennale dell’aeroporto di Verona che si compone del Piano del Traffico, del Piano degli interventi, del Piano della qualità e del Piano della Tutela Ambientale. Il programma quadriennale prevede opere per un importo complessivo di 65 milioni di Euro in autofinanziamento da parte della società di gestione. I principali lavori, finalizzati a ottimizzare le attuali infrastrutture aeroportuali dello scalo, riguardano interventi di adeguamento e ampliamento del terminal passeggeri, di riqualifica delle infrastrutture di volo e di espansione del piazzale di sosta degli aeromobili. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

INAUGURAZIONE DELLA NUOVA AEROSTAZIONE DELL’AEROPORTO DI TRIESTE RONCHI DEI LEGIONARI

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che oggi, 25 novembre 2016, alla presenza delle Istituzioni centrali e territoriali, dell’ENAC, dei vertici della società di gestione, degli operatori e della stampa, si è svolta la cerimonia di inaugurazione della nuova aerostazione dell’Aeroporto di Trieste Ronchi dei Legionari. I lavori si sono svolti nell’arco di circa sei mesi, per un importo di appalto di circa 2 milioni e mezzo di Euro, comprensivo degli oneri per la sicurezza (di 56.300 Euro circa), previsto dal Piano degli interventi, della qualità e della tutela ambientale contenuto nel Contratto di Programma in essere tra l’ENAC e l’Aeroporto Friuli Venezia Giulia S.p.A., la società di gestione dello scalo di Trieste Ronchi dei Legionari. Le opere hanno riguardato la riqualifica strutturale, funzionale e logistica delle zone partenze ubicate al piano terra e al piano intermedio dell’aerostazione passeggeri. Nel contesto dei lavori sono stati eseguiti anche interventi di miglioramento sismico delle strutture, che erano state costruite negli anni ‘70, e di adeguamenti impiantistici conseguenti all’entrata in vigore di nuove normative. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

BOMBARDIER OTTIENE LO STESSO TYPE RATING PER ENTRAMBI I JET C SERIES

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che Transport Canada e l’European Aviation Safety Agency (EASA) hanno riconosciuto agli aeromobili CS100 e CS300 il Same Type Rating (STR), che offre agli operatori significative opportunità di risparmio sui costi. “Il Same Type Rating è un riflesso dell’alta commonality tra i velivoli CS100 e CS300. Questa è una grande notizia per i clienti che operano entrambi gli aerei, in quanto potranno beneficiare di un elevato rapporto costo-efficacia e di un minimal training per la transizione dei piloti da un modello all’altro. La commonality si estende anche ai pezzi di ricambio, alle procedure di manutenzione e al ground handling, rappresentando complessivamente un notevole vantaggio finanziario per i clienti”, ha dichiarato Todd Young, Vice President and General Manager, Customer Services, Bombardier Commercial Aircraft. I C Series CS100 e CS300 hanno una parts commonality di oltre il 99 per cento, il più alto livello di parts commonality raggiunto da un produttore nel settore. I modelli non sono versioni allungate o accorciate, ma sono stati progettati fianco a fianco, con solo la sezione centrale più lunga sull’aeromobile CS300. Gli aerei sono quindi specificamente ottimizzati per le loro dimensioni, senza compromessi su peso, performance e economia. “Vorrei anche applaudire i sei core pilots di airBaltic che hanno recentemente completato il loro differences training e ora sono qualificati per pilotare l’aereo CS300″, ha aggiunto Young.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , , ,

EMBRAER E SAAB INAUGURANO IL GRIPEN DESIGN AND DEVELOPMENT NETWORK IN BRASILE

Saab e Embraer Defense & Security hanno inaugurato il Gripen Design and Development Network (GDDN) in Gavião Peixoto, nello stato di São Paulo. Il GDDN sarà l’hub per lo sviluppo della tecnologia Gripen NG in Brasile, che vedrà Saab e Embraer lavorare insieme alle industrie brasiliane e alle istituzioni partner: AEL Sistemas, Atech, Akaer e Brazilian Air Force, attraverso il suo dipartimento di ricerca DCTA. Il GDDN include l’ambiente e i simulatori necessari per il lavoro di sviluppo. Inoltre, il GDDN è collegato a Saab in Svezia e a partner industriali in Brasile, garantendo sia il trasferimento di tecnologie che uno sviluppo efficiente. “Abbiamo un impegno a lungo termine per il Brasile. Il lancio del GDDN è una pietra miliare nel Brazilian Gripen programme, in quanto sarà la base per il trasferimento di tecnologie e lo sviluppo del fighter nel paese”, ha detto Håkan Buskhe, CEO and president, Saab. “Embraer e Saab hanno un lungo e comprovato record nello sviluppo e nell’applicazione di tecnologie innovative nel settore aeronautico. Questa collaborazione è la chiave per assicurare il miglior supporto per la Brazilian Air Force nei prossimi anni”, ha detto Jackson Schneider, president and CEO, Embraer Defense & Security. La GDDN facility si trova nelle strutture Embraer in Gavião Peixoto, dove si baseranno anche il Gripen Flight Test Center e il Gripen Final Assembly. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , , ,

TRASPORTO AEREO: SODDISFAZIONE DELLE COMPAGNIE AEREE PER LA SOPPRESSIONE DELL’INCREMENTO DELLA TASSA DI IMBARCO

Le Associazioni del Trasporto Aereo Airlines for Europe (A4E), International Air Transport Association (IATA), Italian Board Airline Representatives (IBAR), che insieme rappresentano quasi la totalità dell’industria del trasporto aereo presente in Italia, accolgono favorevolmente la definitiva soppressione dell’incremento delle tasse di imbarco aeroportuali che fu introdotto nello scorso Gennaio ed ora prevista dalla legge di bilancio 2017 attualmente al vaglio del Parlamento Italiano. Per le Compagnie Aeree la soppressione dell’incremento della tassa addizionale comunale sugli imbarchi è un passo nella giusta direzione. “Già in Agosto, nell’occasione della sospensione di questa tassa - dichiara Araci Coimbra, Presidente di IBAR - avevamo espresso il nostro apprezzamento per una decisione che a nostro avviso andava nella giusta direzione: quella di favorire piuttosto che scoraggiare la mobilità, producendo al contempo effetti benefici sul PIL nazionale e sul numero degli occupati nel settore. Registriamo dunque con soddisfazione questo secondo provvedimento del Governo e ci impegneremo per incoraggiare le Autorità Italiane a proseguire in questo percorso”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE: ENAC GARANTISCE LE MISURE PER CONSENTIRE AL PERSONALE NAVIGANTE IN SERVIZIO DI ESERCITARE IL DIRITTO DI VOTO NEL COMUNE DELL’AEROPORTO DI IMBARCO O SBARCO

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che in occasione del Referendum Costituzionale del 4 dicembre p.v, le Direzioni Aeroportuali dell’ENAC garantiranno le misure idonee a consentire al personale navigante che per motivi di servizio si trovi in un Comune diverso da quello nelle cui liste elettorali risulta iscritto, incluso il personale in riposo e in malattia, di esercitare il diritto di voto presso i seggi elettorali del Comune in cui si trova l’aeroporto di imbarco o sbarco. Il personale navigante interessato, come avviene in ogni occasione elettorale, dovrà presentarsi al seggio del Comune munito di apposita attestazione rilasciata dal Direttore Aeroportuale. Si precisa che il personale navigante in turno di servizio o di riposo all’Aeroporto di Roma Fiumicino, potrà ritirare gli appositi moduli presso il Cerimoniale di Stato dello scalo per votare al seggio del Comune di Fiumicino, presentando il foglio turni predisposto dalla propria compagnia aerea.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: ,

EMIRATES SIGLA UN MoU CON DUBAI CIVIL AVIATION AUTHORITY PER FAVORIRE L’INNOVAZIONE

Emirates ha rafforzato il suo impegno per l’innovazione e lo sviluppo nel settore dell’aviazione con la firma di un Memorandum of Understanding (MoU) con Dubai Civil Aviation Authority (DCAA). Il protocollo d’intesa è stato firmato mercoledì 16 novembre, nella sede di Emirates Group a Dubai, da Adel Al Redha, Emirates Executive Vice President and Chief Operations Officer, e Mohammed A. Ahli, Director General of Dubai Civil Aviation Authority, alla presenza di rappresentanti di alto livello di Emirates e DCAA. In base al Memorandum, Emirates e DCAA esploreranno le opportunità di collaborazione in materia di innovazione e sviluppo in una serie di aree che contribuiranno alla crescita del settore del trasporto aereo sia in U.A.E. che a livello regionale. “Emirates è impegnata nello sviluppo e nell’attuazione di idee innovative che avranno un impatto positivo e trasformeranno il settore dell’aviazione a livello mondiale”, ha detto Al Redha. “L’innovazione e l’automazione sono le vie da seguire per migliorare la nostra efficienza e migliorare la nostra offerta di prodotti. Si tratta di un fattore chiave di successo nel nostro business e questo MoU imposterà una base per incrementare ulteriormente la collaborazione tra Emirates e Dubai Civil Aviation Authority, per lo sviluppo e il roll-out di tecnologie innovative attraverso le nostre operazioni”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

IL CDA DI ENAC NOMINA L’ING. ALESSANDRO CARDI VICE DIRETTORE GENERALE DELL’ENTE

Il Consiglio di Amministrazione dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile nella riunione di ieri, 17 novembre 2016, su proposta del Presidente e sentito il Direttore Generale, ha nominato l’Ing. Alessandro Cardi Vice Direttore Generale dell’ENAC. I vertici dell’Ente, sicuri della dedizione che continuerà a caratterizzare l’operato del nuovo Vice Direttore Generale, esprimono le più vive congratulazioni auspicando il proseguimento di un lavoro sempre orientato all’attuazione della Mission istituzionale dell’Ente e allo sviluppo del settore dell’aviazione civile, sia in ambito nazionale sia internazionale. Alessandro Cardi è nato a Francolise (Caserta) nel 1954 e ha conseguito la Laurea in Ingegneria Aeronautica presso l’Università di Napoli nel 1979. Da 36 anni nell’aviazione civile ha operato in tutti i settori della regolamentazione e del controllo in materia di sicurezza aeronautica e nel contesto normativo nazionale e internazionale occupandosi, tra l’altro, di certificazioni aeronautiche, navigabilità, operazioni di volo, licenze aeronautiche, aeroporti, spazio aereo, aeromobili a pilotaggio remoto. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: ,

DESTINAZIONE VERONA A MOSCA. CAMERA DI COMMERCIO E AEROPORTO VERONA CATULLO PRESENTANO L’OFFERTA TURISTICA DEL SISTEMA VERONA

Si chiude la missione veronese a Mosca: gli operatori turistici tornano con promettenti contatti attivati nel corso di una girandola di incontri istituzionali e di business. “La Russia ha da tempo intensi rapporti economici con Verona - afferma il Presidente della Camera di Commercio di Verona, Giuseppe Riello - e la consideriamo un importante mercato per i nostri prodotti: macchinari, agroalimentare e ortofrutta, in particolare. Dal 2004 allo scorso anno la Russia era passata da 14° a 7° partner commerciale della nostra provincia. Per il mobile veronese, ad esempio, la Russia rappresenta il primo partner commerciale. Con l’elezione di Trump contiamo che i rapporti commerciali tra Russia, Europa e Stati Uniti tornino ad essere più distesi e che si abolisca ogni vincolo alle esportazioni in Russia”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

RYANAIR PROMUOVE IL “DIGITAL DONATION DAY” A SUPPORTO DI SOS CHILDREN’S VILLAGES

Ryanair ha annunciato oggi che promuoverà una giornata di donazione digitale di 24 ore sul sito Ryanair.com in favore di SOS Children’s Villages, l’ente benefico che la compagnia ha scelto di supportare in Europa per il 2016. Durante le 24 ore di questa importante iniziativa di raccolta fondi, i clienti Ryanair di tutta Europa saranno invitati a fare una donazione in favore di SOS Children’s Villages attraverso i pulsanti “Donate now” posizionati sul sito di Ryanair, nelle e-mail e sui social media. Il “Digital Donation Day” inizierà giovedì 17 novembre alle ore 9:00 e terminerà venerdì 18 novembre alle ore 9:00 sul sito www.ryanair.com. SOS Children’s Village è un ente benefico che si prende cura di bambini orfani e abbandonati in 125 paesi nel mondo, fornendo loro cure mediche, istruzione e famiglia. Oltre l’80% dei fondi dell’ente benefico SOS Children’s Village è raccolto attraverso donazioni aziendali e individuali, e Ryanair è orgogliosa di essere stata tra le aziende sostenitrici negli ultimi dodici mesi. Robin Kiely, Head of Communications di Ryanair, ha dichiarato: “Ryanair è lieta di collaborare con SOS Children’s Villages sostenendo il prezioso lavoro che svolgono per aiutare i bambini orfani e abbandonati. Questa giornata di donazione digitale sarà lanciata sul sito Ryanair.com per 24 ore e darà ai clienti l’opportunità di sostenere la nostra partnership donando direttamente all’associazione tramite i pulsanti “Donate now” posizionati su Ryanair.com, nelle e-mail Ryanair e sulle nostre pagine social”.

(Ufficio Stampa Ryanair)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , ,