Archivio Categoria: ‘Enti e Istituzioni’

DISTRETTO AEROSPAZIALE LOMBARDO: CONTINUANO LE BUONE PERFORMANCE DELLE IMPRESE LOMBARDE DEL SETTORE

La crescita degli addetti nel decennio 2001-2011. Un continuo sviluppo nell’ultimo triennio, anche se più lento rispetto al passato. Le buone performance sul fronte dell’export. C’è un’industria lombarda che, in questi anni di crisi generale, ha continuato, seppur tra crescenti difficoltà, a essere anticiclica nell’economia del territorio. È quella dell’aerospazio. I dati sono emersi durante l’Assemblea 2014 del Distretto Aerospaziale Lombardo, guidato dal Presidente Carmelo Cosentino, che si è tenuta questa mattina negli stabilimenti di AgustaWestland a Vergiate. Nei 10 anni andati dal 2001 al 2011, mentre nel sistema manifatturiero lombardo gli addetti delle attività manifatturiere sono, nel complesso, diminuiti del 20,7%, quelli impiegati nel settore aerospaziale sono aumentati del 13,2%. In valori assoluti gli addetti impiegati nella parte alta della filiera aerospaziale (imprese della fabbricazione di aeromobili, veicoli spaziali e relativi dispositivi) sono aumentati, passando dalle 6.126 unità del 2001, alle 6.940 del 2011. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: ,

SUL PORTALE DELL’ENAC PUBBLICATO IL BANDO E IL DISCIPLINARE DI GARA PER LA GESTIONE TOTALE DELL’AEROPORTO DI RIMINI

Sul portale dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile - www.enac.gov.it - sono stati pubblicati gli atti relativi alla procedura di gara a evidenza pubblica per l’affidamento della concessione di gestione totale dell’Aeroporto di Rimini. La procedura di gara, attivata ai sensi dell’articolo 704 del Codice della Navigazione, è stata formalizzata il 31 marzo 2014. Il bando, dapprima inviato per la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale Europea, è stato pubblicato in data 14 aprile 2014 sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. La concessione di gestione totale dello scalo aeroportuale di Rimini avrà una durata di 30 anni a decorrere dalla data di efficacia del decreto di affidamento della concessione adottato dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze. Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è fissato per le ore 13:00 del 9 giugno 2014.

(Ufficio Stampa ENAC)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Aeroporti, Enti e Istituzioni - Tags: ,

L’AEROPORTO DI VERONA SOSTIENE TELETHON

La Fondazione Telethon, una delle principali organizzazioni benefiche italiane, da oltre 20 anni si occupa della ricerca per la cura della distrofia muscolare e delle malattie genetiche rare. Un impegno costante che non sarebbe possibile senza il supporto di tante realtà che si mostrano vicine e sensibili alla causa Telethon. L’Aeroporto Catullo di Verona si è recentemente mobilitato per contribuire a sostenere uno dei progetti che Telethon finanzia per combattere una grave malattia ereditaria che colpisce il sistema nervoso (Coreoacantocitosi). L’Aeroporto nei mesi scorsi ha quindi avviato una serie di iniziative, presentate in sede aeroportuale ad inizio dicembre, per raccogliere i fondi necessari. E’ stata quindi devoluta in favore di Telethon una percentuale degli introiti sui parcheggi del mese di dicembre e gennaio, oltre al ricavato di un Telethon Desk, ospitato in aeroporto, dove per tutto il mese di dicembre alcuni volontari hanno raccolto fondi. L’Aeroporto di Verona ha anche promosso attraverso i propri canali di comunicazione la maratona televisiva Telethon e ha sensibilizzato tutto il mondo aeroportuale e tutti i partner a contribuire alla raccolta.

(Ufficio Stampa Garda Aeroporti)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Aeroporti, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

ACCORDO STRATEGICO TRA ALITALIA E LA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

Alitalia, Aeroporto Friuli Venezia Giulia e Regione Friuli Venezia Giulia hanno illustrato oggi all’aeroporto di Trieste Ronchi dei Legionari un accordo strategico per la promozione del territorio, con l’obiettivo di promuovere il turismo nazionale e internazionale nel corso del 2014. Durante la conferenza stampa è stato presentato l’Airbus A319 con la speciale livrea dedicata al territorio, progetto che fa del Friuli Venezia Giulia la prima regione d’Italia a veicolare la propria immagine su un aereo della compagnia e riporta Alitalia a utilizzare la sua flotta, dopo oltre quindici anni, quale veicolo di comunicazione e promozione. La fusoliera dell’aereo è infatti contraddistinta dalle silhouette di uno stormo di colibrì, un omaggio all’attenzione che il Friuli Venezia Giulia ha sempre dimostrato nella tutela delle biodiversità. Il colibrì, volatile affascinante e vivace, è simbolo di un progetto di cui la regione può vantare l’unicità: un centro di ricerca, che porta l’illustre nome di Margherita Hack, una delle più grandi ricercatrici internazionali che il Friuli Venezia Giulia ha avuto l’onore di avere come concittadina, dedicato alla salvaguardia di questo piccolo animale, preziosa rarità di cui la regione si fa custode. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: ,

IL DIRETTORE GENERALE DELL’ENAC IN VISITA AGLI STABILIMENTI SUPERJET INTERNATIONAL DI VENEZIA

Il Direttore Generale dell’ENAC, Alessio Quaranta, accompagnato dal Direttore Centrale Attività Aeronautiche dell’Ente, Fabio Nicolai, ha visitato oggi gli stabilimenti di Venezia di Superjet International, società del gruppo Finmeccanica. Guidati dai vertici di Superjet, il Presidente Carmelo Cosentino e l’Amministratore Delegato Nazario Cauceglia, si sono soffermati, in particolare, nella visita del Training Center con il simulatore di volo e dell’hangar in cui la delegazione ENAC ha potuto vedere il Superjet 100, aeromobile prodotto dalla società russo-italiana JSC Sukhoi Civil Aircraft. L’aereo è allestito da Superjet International, presso lo stabilimento di Venezia Tessera, con gli interni progettati e certificati EASA, l’agenzia europea per la sicurezza aerea, in rispondenza ai requisiti di safety previsti dalle normative comunitarie. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,

PISTA DELL’AEROPORTO DI LAMPEDUSA CHIUSA FINO AL 15 APRILE PER LAVORI

L’ENAC informa che a partire dalle ore 19:00 del 10 aprile fino alle ore 10:00 di martedì 15 aprile, la pista di volo dell’Aeroporto di Lampedusa sarà chiusa al traffico aereo per permettere l’esecuzione dei lavori di realizzazione di una bretella di collegamento. Saranno garantiti esclusivamente i voli di emergenza e i voli di Stato operati con elicotteri. Le compagnie aeree, gli operatori attivi sullo scalo, gli Enti interessati e le Istituzioni territoriali sono state preventivamente informate dall’ufficio locale dell’ENAC che si è attivato in modo da limitare al massimo il periodo di chiusura e poter quindi riaprire in breve tempo la pista, garantendo già per il periodo delle festività pasquali la massima operatività ed efficienza dell’aeroporto.

(Ufficio Stampa ENAC)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Aeroporti, Enti e Istituzioni - Tags: ,

ASSAEREO: ACCOLTO RICORSO CONTRO LA V LIBERTA’ CONCESSA AD EMIRATES

In un proprio Comunicato Stampa Assaereo, l’Associazione nazionale dei vettori e degli operatori del trasporto aereo aderente a Confindustria, rende noto che il TAR del Lazio ha accolto il ricorso presentato contro l’autorizzazione concessa alla compagnia Emirates di collegare direttamente Milano Malpensa con New York. Riporta il Comunicato: “Il TAR ha pertanto riconosciuto valide e fondate le critiche e la ferma opposizione che da subito Assaereo e le compagnie aeree italiane hanno mostrato contro un provvedimento grave e discriminante per le nostre imprese. Tali autorizzazioni, tecnicamente di 5° libertà dell’aria (libertà di imbarcare passeggeri e merci in stati intermedi), sono infatti riservate da trattati internazionali ai vettori nazionali, comunitari e dei Paesi di destinazione. In nessuno Stato è neanche ipotizzabile la loro concessione a compagnie extracomunitarie. In Italia ciò è avvenuto senza alcuna contropartita per i vettori nazionali e per giunta su tratte, come quella tra Malpensa e New York, già abbondantemente servite da compagnie aeree sia italiane che statunitensi”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: ,

ENAC: PRESENTATI GLI ATTI DEL SEMINARIO “L’ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2009/12/CE SUI DIRITTI AEROPORTUALI: L’ENAC E L’AUTORITA’ DI REGOLAZIONE DEI TRASPORTI”

Oggi, lunedì 7 aprile, presso la Direzione Generale dell’ENAC, il Presidente Vito Riggio e il Direttore Generale Alessio Quaranta hanno presentato ufficialmente alle istituzioni, ai rappresentanti del settore aereo e alla stampa gli Atti del Seminario: “L’attuazione della Direttiva 2009/12/CE sui diritti aeroportuali: l’ENAC e l’Autorità di regolazione dei trasporti” che era stato organizzato dall’Ente nel novembre del 2013. L’obiettivo del Seminario di studio tra rappresentanti delle Istituzioni, giuristi e qualificati operatori di settore, era quello di approfondire i rispettivi ruoli e le responsabilità tra l’Autorità di regolazione dei trasporti e l’ENAC. I contenuti delle relazioni e degli interventi presentati nel corso del Seminario di novembre sono stati raccolti dall’ENAC in una pubblicazione presentata oggi e preceduta da una conferenza stampa che ne ha anticipato i contenuti ai media intervenuti. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags:

ENAV: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2013 DELLA CONTROLLATA TECHNO SKY

E’ stato approvato il progetto di bilancio 2013 di Techno Sky, la Società del Gruppo ENAV, responsabile della gestione e manutenzione degli impianti per il controllo del traffico aereo la cui mission è finalizzata al miglioramento della sicurezza e della qualità dei servizi di assistenza al volo contestualmente al contenimento dei costi. Il progetto di bilancio 2013 di Techno Sky si è chiuso con un valore della produzione pari a 89 milioni di Euro e un utile di 556.000 Euro con un +58%. L’efficienza di Techno Sky, che nel 2013 ha abbattuto i costi del 16%, ha ricadute dirette sulla qualità del servizio di ENAV, grazie al controllo diretto sulla gestione e manutenzione della complessa infrastruttura tecnologica per la navigazione aerea. Il valore aggiunto della Società è cresciuto dell’1,7% anche grazie al mercato terzo. Techno Sky, infatti, nel 2013 ha diversificato la sua attività attraverso forniture nazionali e internazionali aumentando la quota di ricavi del 37%. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: ,

I VERTICI DI ENAC INCONTRANO LA SOCIETA’ DI GESTIONE DELL’AEROPORTO DI NAPOLI

Continuano gli incontri del vertice ENAC con i responsabili dei principali aeroporti nazionali nell’ambito dello svolgimento delle attività istituzionali finalizzate alla vigilanza e al controllo sulle società di gestione e sui piani di sviluppo e investimenti sugli scali. Nel pomeriggio di oggi, 2 aprile, presso la Direzione Generale, il Presidente dell’ENAC Vito Riggio e il Direttore Generale Alessio Quaranta hanno incontrato Armando Brunini, Amministratore Delegato e Alessandro Fidato, Direttore Infrastrutture e Operazioni Volo della Gesac, la società di gestione dell’Aeroporto di Napoli Capodichino. L’ENAC, attraverso le proprie strutture tecniche, sta, infatti, continuando l’attività di monitoraggio sull’andamento degli investimenti realizzati secondo quanto previsto dai singoli piani di investimento contenuti nei contratti di programma stipulati con le società di gestione aeroportuale. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Aeroporti, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

IL PRIMO AW101 PER L’AERONAUTICA MILITARE EFFETTUA IL SUO VOLO INAUGURALE

AgustaWestland hanno annunciato che il primo AW101 per l’Aeronautica Militare Italiana, chiamato HH-101A “CAESAR”, ha effettuato il suo volo inaugurale presso lo stabilimento AgustaWestland di Yeovil, nel Regno Unito. Questo e il secondo velivolo saranno consegnati nel corso dell’ultimo trimestre del 2014, configurati per Personnel Recovery e Special Forces missions. Daniele Romiti, Amministratore Delegato AgustaWestland, ha dichiarato: “Siamo felici di mostrare all’Aeronautica Militare Italiana il primo velivolo della sua futura nuova flotta di elicotteri dedicati al personnel recovery. Questo evento segna un’altra tappa importante nel fornire il nostro contributo al programma di modernizzazione della flotta ad ala rotante dell’Aeronautica Militare italiana, che negli ultimi anni ha visto il lancio, lo sviluppo e la consegna dell’ HH-139 per ricerca e salvataggio”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,

ALENIA AERMACCHI: ROLL-OUT DEL PRIMO M-346 PER LA FORZA AEREA ISRAELIANA

Il primo addestratore avanzato M-346 prodotto per la Forza Aerea israeliana è stato presentato oggi nel corso di una cerimonia tenutasi presso lo stabilimento Alenia Aermacchi di Venegono Superiore. Nel luglio 2012, il Ministero della Difesa israeliano ha siglato con Alenia Aermacchi, società del gruppo Finmeccanica, in collaborazione con altre aziende israeliane e internazionali, un contratto per la fornitura di 30 addestratori avanzati a getto M-346 e dei relativi sistemi di addestramento a terra. Gli aerei sono destinati a sostituire i TA-4 Skyhawk attualmente in servizio. La consegna del primo M-346 alla Forza Aerea israeliana è programmata per la prossima estate. Alla cerimonia di roll-out hanno partecipato ufficiali del Ministero della Difesa e della Forza Aerea israeliani, rappresentanti delle istituzioni italiane, di Alenia Aermacchi e dei partner industriali. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,

IL PRESIDENTE DI ENAC INCONTRA I VERTICI GESAP PER VERIFICA AVANZAMENTO LAVORI NELLO SCALO DI PALERMO

La verifica dello stato di avanzamento dei lavori presso l’Aeroporto di Palermo ha rappresentato il motivo principale dell’incontro che si svolto nel pomeriggio di oggi, 20 marzo, nella Direzione Generale dell’ENAC tra Vito Riggio, Presidente dell’ENAC, Fabio Giambrone Presidente della Gesap, società di gestione dello scalo ‘Falcone Borsellino’ e Carmelo Scelta, Direttore Generale della Gesap. L’incontro si è svolto al termine di un monitoraggio realizzato dalle competenti strutture dall’Ente per una comparazione sui lavori realizzati a fronte di quelli programmati. L’ENAC ha preso atto di un recupero nella realizzazione delle opere che sta riducendo i ritardi accumulati negli anni scorsi. Ritardi che per la maggior parte non sono imputabili alla società, ma a motivazioni esterne tra cui si citano, a titolo di esempio, la procedura per l’ottenimento della VIA (Valutazione Impatto Ambientale), il fallimento di alcune ditte e un ritardo di 2 anni nell’erogazione dei finanziamenti da parte della Regione Siciliana. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Aeroporti, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

I VERTICI DEGLI AEROPORTI DI FIRENZE E PISA CONVOCATI DA ENAC PER VERIFICA PIANI DI SVILUPPO

Nell’ambito dello svolgimento delle attività istituzionali finalizzate alla vigilanza e al controllo sulle società di gestione degli aeroporti nazionali, si è svolto questa mattina un incontro tra il Presidente dell’ENAC Vito Riggio e il Direttore Generale Alessio Quaranta e i vertici delle società ADF e SAT, che gestiscono rispettivamente gli scali di Firenze e Pisa. Hanno partecipato alla riunione per ADF, Vittorio Fanti Amministratore Delegato e Umberto Preziosa Direttore Generale, e per SAT, Gina Giani Amministratore Delegato e Pasquale Tirotta Direttore Tecnico. In apertura di riunione le società hanno confermato la nomina dei nuovi Consiglieri di Amministrazione nei rispettivi CDA, a seguito dell’ingresso di un nuovo socio nel capitale sociale e la nomina del nuovo Amministratore Delegato Vittorio Fanti, per quanto riguarda AdF. Inoltre le due società hanno informato di aver ricevuto un’Offerta Pubblica di Acquisto della quale terranno aggiornata ENAC, ai sensi di quanto previsto dalla normativa in merito alla intermediazione finanziaria. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Aeroporti, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

INCONTRO ENAC-SEA PER MONITORAGGIO INVESTIMENTI REALIZZATI SUGLI AEROPORTI DI MILANO MALPENSA E LINATE E PIANIFICAZIONE PER IL 2014

Si è svolto questa mattina, presso la Direzione Generale dell’ENAC, un incontro ENAC - SEA convocato dal Presidente Vito Riggio e dal Direttore Generale Alessio Quaranta al quale hanno partecipato Pietro Modiano, Presidente della società SEA che gestisce gli scali di Milano Malpensa e Linate, e Giulio De Metrio, Chief Operating Officer e Deputy CEO, oltre alle rispettive strutture tecniche. Facendo seguito all’incontro già avvenuto con Aeroporti di Roma - ADR, società di gestione degli scali romani, l’ENAC, attraverso le proprie strutture tecniche, sta continuando l’attività di monitoraggio sull’andamento degli investimenti realizzati secondo quanto previsto dai singoli piani di investimento contenuti nei contratti di programma stipulati con le società di gestione aeroportuale. Tale attività di monitoraggio dell’ENAC sarà condotta sulle società con cui l’Ente ha stipulato contratti di programma in deroga alla normativa vigente in materia di regolazione tariffaria (Legge n. 102 del 3 agosto 2009 e successive modifiche), ovvero ADR per gli aeroporti di Roma, SEA per quelli di Milano e SAVE per l’aeroporto di Venezia, anche attraverso appositi incontri con cadenza semestrale. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Aeroporti, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

LA REVISIONE CONGIUNTA FAA-BOEING CONFERMA IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL 787

La Federal Aviation Administration (FAA) statunitense e Boeing hanno completato una revisione completa dei sistemi critici del 787. La revisione congiunta, avviata nel gennaio 2013, ha incluso un esame dei processi di progettazione, certificazione e produzione del 787-8. Le conclusioni della revisione convalidano l’integrità del progetto del velivolo e confermano la validità dei processi utilizzati per identificare e correggere i problemi emersi prima e dopo la certificazione del velivolo. La revisione conclude che il 787 incontra l’elevato livello di sicurezza previsto dalla FAA e da Boeing. La relazione contiene raccomandazioni volte a rafforzare ulteriormente i processi di Boeing. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,

PUBBLICATI SUL SITO ENAC I DATI DI TRAFFICO 2013

C’è una flessione dell’1,7% del numero dei passeggeri che sono transitati negli aeroporti italiani nel corso del 2013: sono stati, infatti, 143.510.334, a fronte di 146.000.783 del 2012. I “Dati di traffico 2013”, pubblicati da oggi sul portale dell’ENAC www.enac.gov.it, rappresentano una fotografia dello stato attuale del trasporto aereo nazionale. Alla prima posizione nella graduatoria degli scali nazionali per numero di passeggeri è confermato l’Aeroporto di Roma Fiumicino da cui sono transitati 35.939.917 passeggeri, anche se lo scalo ha registrato -2,2% rispetto al 2012. Si evidenzia che il traffico di Roma Fiumicino ha un’incidenza del 25% sul traffico globale nazionale. La seconda posizione è di Milano Malpensa con 17.781.144 passeggeri, con una flessione di -3% rispetto all’anno precedente. Al terzo posto vi è Milano Linate con 8.983.694, con -2,1%. Bergamo Orio al Serio in quarta posizione, con 8.882.611 e un incremento di 0,9%. Venezia, che è al quinto posto con 8.327.899, ha aumentato del 2,7% il numero dei passeggeri. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Aeroporti, Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags:

FIRMATA LETTERA D’INTENTI AM-ENAC PER OSSERVATORIO SU VOLI SPAZIALI COMMERCIALI SUBORBITALI

Firmata questo pomeriggio a Roma, presso il Palazzo dell’Aeronautica, una Lettera d’Intenti tra l’Aeronautica Militare e l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) per definire i criteri e le modalità per lo sviluppo della cooperazione nel settore del volo suborbitale e dell’aerospazio. L’accordo, che si inserisce nel solco della consolidata collaborazione tra ENAC ed AM, segue di pochi giorni la firma a Washington di un Memorandum of Cooperation sul medesimo argomento tra la Federal Aviation Administration americana (FAA) e lo stesso ENAC, accordo che fa dell’Italia il primo Paese europeo scelto dalla FAA statunitense come partner per la collaborazione nel settore del trasporto spaziale. L’accordo odierno, siglato dal Presidente ENAC Prof. Vito Riggio e dal Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Generale di Squadra Aerea Pasquale Preziosa, prevede la costituzione di un osservatorio che avrà il compito, tra l’altro, di elaborare un Accordo Tecnico finalizzato a definire le procedure e promuovere le necessarie normative per consentire lo svolgimento di attività sperimentali propedeutiche allo sviluppo delle tecnologie aerospaziali. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: ,

FIRMATO A WASHINGTON IL MEMORANDUM DI COOPERAZIONE ENAC-FAA PER LO SVILUPPO DI VOLI COMMERCIALI SUBORBITALI

E’ stato firmato oggi, 12 marzo, a Washington, nella sede dell’Ambasciata d’Italia presso gli Stati Uniti, un Memorandum di cooperazione ENAC-FAA per lo sviluppo del trasporto commerciale sub spaziale. Il Presidente dell’ENAC, Vito Riggio, in delegazione ufficiale negli Stati Uniti con il Vice Direttore Generale Benedetto Marasà, ha sottoscritto un importante accordo con la FAA, la Federal Aviation Administration, rappresentata dall’Amministratore Michael P. Huerta. Il memorandum riguarda l’elaborazione della normativa nazionale sui temi della ricerca e dello sviluppo dei voli commerciali suborbitali. A seguire, inoltre, il Presidente e il Vice Direttore hanno partecipato a un workshop incentrato proprio su questa materia. Grazie al memorandum odierno, di cui l’ENAC in veste di prima autorità per l’aviazione civile europea si farà promotore presso le altre autorità comunitarie, tra qualche anno sarà possibile collegare, ad esempio, la costa est degli Stati Uniti con l’Italia in un’ora circa. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: ,

INCONTRO ENAC-SOCIETA’ AEROPORTO DI GENOVA PER PROCEDURE PRIVATIZZAZIONE

Si è svolto questa mattina, 10 marzo, presso la Direzione Generale dell’ENAC, un incontro tra il Direttore Generale Alessio Quaranta, le strutture tecniche competenti dell’Ente, e i vertici di Aeroporto di Genova S.p.A., la società di gestione dello scalo di Genova, in merito alle procedure relative alla privatizzazione societaria. Nel corso della riunione è stato verificato il percorso da seguire per la privatizzazione dello scalo. Si ribadisce, pertanto, che tale procedura, anche per le società di gestione totale ex lege che però hanno sottoscritto atti aggiuntivi alla convenzione, prevede la competenza del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che si avvale, come di consueto e per competenza istituzionale, dell’ENAC per lo svolgimento dell’attività istruttoria.

(Ufficio Stampa ENAC)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Aeroporti, Enti e Istituzioni - Tags: ,