Archivio Categoria: ‘Eventi e Manifestazioni’

AIRBUS CELEBRA I SUOI TOP PERFORMING SUPPLIERS

Airbus ha riconosciuto i suoi “top performing Suppliers” durante la 2017 Global Supplier Conference, ospitata a Tianjin il 20 settembre. Questi premi riconoscono il significativo contributo che portano i fornitori come partner nell’attività di Airbus. Sono suddivisi in tre categorie: Industrial Performance, offrire il massimo livello di qualità, rispettando tempi e costi; Innovation, fornire soluzioni innovative e pragmatiche; Customer Support, oltre le aspettative dei clienti. I Top Industrial Performance awards sono andati a Safran Electrical & Power, Chemettal, AVIC e AMOVA, per le loro eccezionali delivery performance a sostegno della produzione Airbus. Tre vincitori sono stati riconosciuti nella categoria Innovation: P3 per il primo on board Halon-free fire extinguisher, che ha soddisfatto stringenti requisiti di dimensioni e di peso; Hutchinson, per aver sviluppato una soluzione di produzione altamente automatizzata per air ducts leggeri e low cost che saranno introdotti sull’A330neo; KUKA, che ha progettato e implementato un Single Aisle Shell Assembly flow altamente automatizzato, con robotica avanzata. Il premio per il Customer Support è stato attribuito a Rockwell Collins, che ha ricevuto il punteggio migliore dalle compagnie aeree per il suo customer oriented service. Airbus riconosce il contributo dei suoi fornitori nel corso dell’anno e questa prestigiosa occasione premia i migliori suppliers, approvati dall’Airbus Executive Committee. Airbus lavora con oltre 12.000 partner e fornitori in tutto il mondo, con un volume di approvvigionamento di circa 50 B€ in tutto il mondo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , ,

LA GERMANIA SORRIDE A MUROYA, CHE ACCORCIA IL DISTACCO NELLA RED BULL AIR RACE

La Red Bull Air Race si tinge di oriente per la terza volta stagionale: il giapponese Yoshi Muroya riesce a conquistare il bottino pieno al Lausitzring, e accorcia nettamente le distanze nel campionato mondiale, ora ad un solo round (Indianapolis) dal termine. Martin Sonka, contiene i danni con un terzo posto tutt’altro che negativo, ma ora ha solo 4 punti di vantaggio su Muroya e 7 su McLeod (oggi solo quinto).

Giornata grama per l’idolo di casa, Matthias Dolderer, che non è riuscito a superare la trappola del “Round of 14″ e si è dovuto accontentare di far lo spettatore quando il clima si è scaldato.

Perde parecchi punti, e ora si trova staccato di 11 unità dal leader della classifica, l’americano Kirby Chambliss, oggi non in grado di qualificarsi per la “Final 4″: per lui il round tedesco riserva solo 5 punti iridati. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , ,

LAUSITZRING, SMOKE ON!

Feste, risate e amicizie oggi andranno temporaneamentemente in soffitta, e i 14 piloti della Master Class si daranno battaglia come di consueto per la conquista del settimo round della Red Bull Air Race. Trascorse due giornate scandite da altrettanti compleanni consecutivi (venerdì Matthias Dolderer e ieri Matt Hall, entrambi ripresi nella foto accanto mentre cantano e indicano “happy birthday to…  YOU!”), è la giornata che andrà ad assegnare punti importantissimi per il campionato. I primi 4 della classifica sembrano avere accoppiamenti del “Round of 14″ abbastanza agevoli, ma è risaputo che basta un minimo errore per incorrere in una penalità ed essere esclusi dai turni successivi e dalla lotta per la parte alta della classifica.

A partire dalle h. 13:00 andrà in onda il live streaming della gara (la prima ora sarà dedicata alla Challenger Cup, dalle h. 14:00 invece entreranno in azione i protagonisti della Master Class, che proseguirà poi dalle h. 16:00 con “Round of 8″ e la “Final 4″.

Lo streaming full screen è disponibile a QUESTA PAGINA

Le qualifiche hanno confermato il trend mostrato dalla classifica del mondiale, non resta che attendere fine gara per capire come si sarà evoluto il tutto; al momento 4 piloti sono ancora in lotta per il titolo, con concrete possibilità di farcela, mentre altri 3 non sono ancora matematicamente condannati ma hanno ben poche chance.

Si ricordano gli accoppiamenti per il “Round of 14″…

- IVANOFF   vs SONKA- BRAGEOT   vs CHAMBLISS

- VELARDE   vs DOLDERER

- LE VOT    vs MUROYA

- GOULIAN   vs MCLEOD

- PODLUNSEK vs KOPFSTEIN

- BOLTON    vs HALL

In attesa dell’evento sono già disponibili due album sulla nostra pagina Facebook: #1 - #2

(Fabrizio Ripamonti - MD80.IT)

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , ,

PENULTIMA TAPPA DELLA RED BULL AIR RACE 2017, OGGI LE QUALIFICHE

 Lausitz

A sole due settimane dal precedente appuntamento di Porto riparte la stagione della Red Bull Air Race, che stavolta fa tappa - per la seconda volta nella sua storia - presso il Lausitzring, circuito a nord est della Germania noto per ospitare gare DTM, Superbike e altri campionati motoristici con le ruote a terra.

Dopo i due turni di prove libere di ieri, che hanno visto Sonka in cima alla graduatoria, è arrivato il giorno delle qualifiche (anticipate, nel primo pomeriggio, da un ulteriore turno di prove libere). Le performance odierne decideranno come sempre gli accoppiamenti per il “Round of 14″ di domani.

A seguire lo streaming per le prove di qualificazione:

Lo streaming full screen è disponibile a QUESTA PAGINA

Questo campionato, finora con prestazioni altalenanti di molti protagonisti ma nessuno in grado di prendere un deciso possesso della leadership, potrà forse essere il punto di svolta e rappresentare una seria ipoteca sul titolo; per far questo, i quattro maggiori pretendenti al titolo (Sonka con 54 punti, McLeod con 50, Chambliss con 47 e Muroya con 44) dovranno una volta di più impegnarsi nel fornire prestazioni veloci e precise.

Il turno di qualifiche della Master Class sarà preceduto dallo stesso tipo di sessione per la Challenger Class, che potrebbe risultare particolarmente interessante dopo le convincenti prove libere che la francese Mélanie Astles è riuscita a portare a termine ieri: in tutt’e tre le prove svolta nella seconda sessione è stata l’unica a scendere sotto il limite del minuto.

Una prima selezione di foto è disponibile QUI

(Fabrizio Ripamonti - MD80.IT)

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

AIRBUS HELICOPTERS CELEBRA 50 ANNI DI PRESENZA IN CINA A CHINA HELICOPTERS HEXPO 2017

Airbus Helicopters metterà in evidenza la sua vasta gamma di prodotti e servizi presso il Cina Heli-Expo di quest’anno, dal 14 al 17 settembre a Tianjin. Sarà anche l’occasione per celebrare il 50° anniversario della sua presenza in Cina. I visitatori dello stand Airbus Helicopters potranno dare un’occhiata da vicino al primo H135 configurato come Helicopter Emergency Medical Services (HEMS) in Cina, operato da Beijing 999 Emergency Rescue Centre, e a un H130 configurato HEMS operato da Shandong MIT Group. Diversi Chinese-operated H125, un membro della rinomata famiglia Ecureuil e riferimento nel light single market in Cina, saranno esposti durante la manifestazione. Alla fine del 2016, la flotta Ecureuil in servizio ha raggiunto 100 unità in Cina, diventando la flotta più grande di un singolo tipo di elicottero nel paese. I visitatori avranno l’opportunità di provare un interactive H160 virtual experience, per saperne di più riguardo le multiple configurations and performances dell’H160. L’esposizione di Airbus Helicopters include anche HCare, che rappresenta l’impegno dell’azienda a sostenere i clienti in ogni aspetto, tra cui formazione, manutenzione, supporto tecnico, gestione della flotta e preparazione delle missioni. Quest’anno segna anche il 50° anniversario della presenza di Airbus Helicopters in Cina. Il rapporto duraturo di Airbus Helicopters nel paese è iniziato per la prima volta nel 1967 con la vendita dell’Alouette III, seguito da numerosi accordi di cooperazione per la produzione congiunta di elicotteri AS365 Dauphin, H120 Colibri, H175/AC352 e una H135 final assembly line in Qingdao. Airbus Helicopters è leader nel civil and para-public market cinese, con una quota di mercato del 40% e circa 260 elicotteri venduti in tutto il paese. Per la prima volta nel 2016, la Cina è diventato il più grande mercato civile della società in termini di annual booking.

(Ufficio Stampa Airbus Helicopters)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , ,

LEONARDO PARTECIPA CON UN RUOLO DA PROTAGONISTA AL SALONE DELLA DIFESA DSEI, AL VIA DOMANI NEL REGNO UNITO

Leonardo partecipa con un ruolo da protagonista al salone DSEI - Defence Systems and equipment International, che si terrà dal 12 al 15 settembre a Londra presso l’Excel Centre (stand n. S5-110). Dopo aver consolidato le proprie attività nel Regno Unito, Leonardo oggi è un player più forte, in grado di sviluppare ulteriormente il proprio business sia nel Paese sia nei mercati export, nonché di investire nelle migliori competenze e tecnologie. Lo stand di Leonardo è suddiviso in quattro aree, ciascuna con una selezione di prodotti dedicati ad applicazioni terrestri, navali, aeronautiche e cyber. Al centro dello spazio espositivo, l’elicottero Wildcat AW159 rappresenta la capacità dell’azienda di fornire soluzioni complete che includono gli equipaggiamenti di bordo e i servizi di supporto. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , ,

LA STAGIONE MUSICALE DELL’AEROPORTO DI TORINO CON IL TEATRO REGIO

Il Regio fa scalo all’Aeroporto di Torino: dieci concerti gratuiti nell’insolita cornice della Sala Imbarchi in Aerea partenze. SAGAT S.p.A. ha voluto dare spazio all’arte e alla cultura in  un luogo inconsueto, offrendo ai passeggeri la possibilità di rendere unico il proprio viaggio e, a chiunque desideri assistere ai concerti, di scoprire l’Aeroporto a tempo di musica. Infatti anche coloro che non sono in partenza potranno, registrandosi sul sito www.aeroportoditorino.it, assistere al concerto prescelto. Le registrazioni on-line saranno aperte 7 giorni prima di ogni concerto e ne verrà sempre data apposita comunicazione sul sito. Tra valige, gates d’imbarco, negozi e ristoranti, saranno dieci i gruppi da camera del Teatro Regio che si esibiranno in una vera e propria Stagione di concerti che prevede un appuntamento al mese, a partire dal 25 settembre. Saranno rappresentate tutte le famiglie degli strumenti musicali oltre a ensemble vocali e misti, con un repertorio che spazia dalla musica classica fino a quella contemporanea, con incursioni nel jazz, nel pop, nella canzone d’autore e nella musica da film. La Sala Imbarchi dell’Aeroporto di Torino, situata oltre i controlli di sicurezza, è caratterizzata da una vetrata panoramica che offre una suggestiva vista sulla pista. A ottobre dello scorso anno è stato proprio il Teatro Regio di Torino a inaugurare, con un concerto speciale degli Artisti del Teatro, il pianoforte a disposizione dei passeggeri posto ai piedi degli imponenti elementi di scenografia di Thaïs, l’opera di Jules Massenet che Stefano Poda ha creato per il Teatro Regio. La continua e proficua collaborazione tra l’Aeroporto di Torino e il Teatro Regio ha dunque oggi una nuova piacevole occasione di rinsaldarsi.

(Ufficio Stampa SAGAT)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , ,

E’ SONKA IL VINCITORE DELLA RED BULL AIR RACE A PORTO

600.000 persone, quasi il triplo degli abitanti della città. A Porto si è riversata una marea umana per vedere all’opera dei grandi manici, e lo spettacolo è stato certamente all’altezza.

Nonostante i pronostici della vigilia - al netto delle riserve espresse - fossero a favore di Pete McLeod, anche stavolta il canadese si è dovuto accontentare della piazza d’onore ed è stato costretto ad inchinarsi dinnanzi ad un ulteriore vincitore: il ceco Martin Sonka (a sinistra nella foto, festeggiato da McLeod) ha conquistato il gradino più alto del podio con una solida prestazione nella “Final 4″, riuscendo a precedere il succitato canadese per un decimo di secondo abbondante; al terzo posto si è classificato un ritrovato Matt Hall, mai così in alto in questa stagione. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

RED BULL AIR RACE, LA DIRETTA DA PORTO

Il pubblico, a tre ore dall’inizio della categoria principale, ha già iniziato ad assieparsi sulle rive del fiume Douro in attesa di uno dei principali appuntamenti motoristici in terra - e aria - portoghese. La Master Class inizierà il “Round of 14″ alle ore 13:00 locali (14:00 italiane), preceduta dalla gara della Challenger Cup un’ora prima.

Si potrà seguire tutto in diretta da qui:

Lo streaming a pieno schermo è disponibile cliccando QUI

Ecco invece  i tempi delle qualifiche di ieri (articolo dedicato disponibile QUI):

SMOKE ON!

(Fabrizio Ripamonti - MD80.IT)

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , ,

PETE MCLEOD FA POKER A PORTO. DI QUALIFICHE

McLeodIl sesto round 2017 della Red Bull Air Race regala, nella giornata del sabato, un sostanzioso déjà-vu: sopra le acqua del fiume Douro, a Porto, il canadese Pete McLeod mette di nuovo tutti in fila  durante il turno di qualificazione: è la quarta volta consecutiva in questo campionato. Chiunque avesse ancora dei dubbi sull’efficacia del velivolo avrà trovato ulteriori conferme sulle potenzialità del pacchetto aereo+pilota, ma avrà dovuto anche chiedersi come mai - almeno sino ad oggi - lo stesso McLeod non sia mai riuscito a confermare la propria leadership in gara, quando serve veramente essere precisi e veloci per portare a casa la vittoria.

Anche quest’oggi McLeod si è imposto per molto margine, lasciando il secondo classificato - Kirby Chambliss, attuale leader del campionato - a sette decimi di secondo e mezzo; tra i “terrestri” il gap è certamente più contenuto, tant’è vero che dalla seconda alla sesta posizione il distacco è di poco superiore ai due decimi. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, Relax, sport - Tags: , , , , , , , , , , , , ,

DA MILANO LINATE PRIME DIRETTAMENTE ALL’AUTODROMO DI MONZA: TUTTI IN PISTA PER IL GRAN PREMIO D’ITALIA DI FORMULA 1

Da venerdì 1 a domenica 3 settembre 2017 il mondo dei motori si dà appuntamento all’Autodromo di Monza per il Gran Premio d’Italia di Formula 1. Milano Linate Prime, il primo aeroporto di business aviation in Italia, è pronto ad accogliere gli appassionati in arrivo con un trattamento 5 stelle: dallo scalo, infatti, i passeggeri possono anche raggiungere direttamente l’Autodromo di Monza grazie al servizio di collegamento navetta offerto in esclusiva da Avionord che, con una flotta di oltre 20 elicotteri, trasporta piloti, team, sponsor e spettatori del Gran Premio. Dall’elisuperficie situata all’interno dell’Autodromo è possibile raggiungere le  tribune e le altre postazioni in modo semplice e veloce, evitando le code all’ingresso e le attese ai parcheggi. Situato a soli 7 km di distanza dal centro di Milano, Milano Linate Prime regala un’esperienza unica a chi decolla o atterra a Milano Linate Prime, garantendo strutture all’avanguardia e servizi esclusivi: dal pick up passeggeri effettuato con le BMW Serie 7, al nuovo Bar e Ristorante Prime Gusto, in partnership con Gate Gourmet Italia, che offre eccellenze enogastronomiche sia a terra che in volo; dalla partnership con l’Associazione Monte Napoleone e il gemellaggio dei rispettivi servizi di conciergerie al BMW Business Centre, con una vista mozzafiato direttamente sulla pista e sei sale per meeting o momenti di relax. BMW Italia, consolidato partner di SEA Prime, rafforza la sua presenza a Milano Linate Prime durante il weekend organizzando test drive su BMW i8 e 650i Cabrio. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , ,

GRANDE SUCCESSO PER LO JESOLO EUROPEAN AIR SHOW 2017

Grande affluenza di pubblico sabato 26 e domenica 27 agosto a Jesolo per l’European Air Show 2017, una delle manifestazioni aeronautiche più importanti del nostro Paese, da anni appuntamento fisso per gli appassionati. Confermando la vocazione europea dell’Air Show, hanno partecipato pattuglie acrobatiche e velivoli da tutta Europa, offrendo uno spettacolo meraviglioso e dai grandi contenuti tecnici. La giornata di prove del sabato, oltre a tutti i velivoli partecipanti, ha visto l’esibizione della Patrouille de France (unica data in Italia quest’anno), assente la domenica per impegni nel loro Paese. Presente quest’anno, sia il sabato che la domenica, anche la Patrulla Aguila spagnola. Ciò dimostra il livello a cui è giunto negli anni lo Jesolo Air Show, con la presenza in contemporanea quest’anno di tre delle più famose Pattuglie Acrobariche europee (PAN, PAF e Aguila). L’Air Show è stato aperto dalla dimostrazione SAR effettata dall’HH-139 dell’Aeronautica Militare, esempio lampante delle capacità della nostra Forza Armata al servizio dell’intera comunità, sempre operartiva H24 365 giorni all’anno per intervenire in soccorso della popolazione, in mare o in montagna, in qualsiasi condizione meteo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeronautica, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

EMIRATES DIVENTA PARTNER UFFICIALE DELLA RYDER CUP 2018

Emirates e l’European Tour hanno rinnovato il loro “European Tour Agreement” per quattro anni fino al 2021. Il nuovo accordo prevede che Emirates diventi partner ufficiale della Ryder Cup 2018. La 48ma edizione della Ryder Cup, prevista a Le Golf National in Francia a settembre 2018, ospiterà 24 dei migliori golfisti provenienti da Europa e dagli Stati Uniti.

Il rinnovo dell’accordo conferma Emirates come sponsor per i nove eventi dell’European Tour che porteranno al prestigioso DP World Tour Championship di Dubai. Gli eventi sponsorizzati saranno: il “BMW PGA Championship”, il “Nordea Masters”, il “D+D Real Czech Masters”, l’“Aberdeen Asset Management Scottish Open”, il “Portugal Masters”, l’“Italian Open”, il “Joburg Open”, il “South Africa Open Championship” e il “Nelson Mandela Championship”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Eventi e Manifestazioni - Tags: , ,

EMBRAER TERRA’ IL CHINA REGIONAL AVIATION FORUM 2017

Embraer terrà il quarto China Regional Aviation Forum (RAF 2017) dal 29 al 30 agosto, a Yinchuan, Ningxia Hui Autonomous Region, Cina. Il tema di RAF 2017 sarà “Innovation, Connectivity and The Belt & Road: Taking Regional Aviation to the Next Level”. Alla manifestazione saranno presenti oltre 200 dirigenti di compagnie aeree, responsabili di associazioni di categoria ed esperti del settore, compresi i dirigenti Embraer, che discuteranno le sfide e le opportunità nell’aviazione regionale cinese. “Ad oggi, quasi 2.300 Jet commerciali Embraer sono stati consegnati a più di 100 compagnie aeree in 60 paesi. Abbiamo accumulato molta esperienza con gli E-Jets nello sviluppo del mercato aereo regionale. Siamo sempre desiderosi di condividere queste esperienze e conoscenze con i nostri clienti cinesi. Sono fiducioso che il Forum di Yinchuan di quest’anno avrà un ruolo chiave nel permetterci di approfondire ulteriormente il nostro impegno e le relazioni con i principali attori del regional aviation market cinese”, ha dichiarato John Slattery, Presidente e CEO Embraer Commercial Aviation. Ospiti provenienti da tutto il mondo condivideranno la loro visione su argomenti critici, come la crescita dell’aviazione regionale e le prospettive nel mercato globale e cinese, modelli di business di successo e casi di studio nell’aviazione regionale, la costruzione di aeroporti regionali, l’innovazione nella tecnologia dei motori per i jet regionali e i finanziamenti per l’aviazione. Le principali compagnie aeree regionali della Cina parteciperanno alle discussioni e scopriranno come alimentare il mercato per ottenere una maggiore redditività, con un aumento dei volumi di passeggeri e una riduzione dei costi. In Cina, Embraer è leader del regional aviation market nel segmento jet da 70-130 posti, con quasi l’80% della quota di mercato. Fino a luglio 2017 Embraer ha registrato 221 ordini fermi in Cina (187 jet commerciali e 34 executive jet) e 179 consegne (145 jet commerciali e 34 executive jet).

(Ufficio Stampa Embraer)

Categoria: Enti e Istituzioni, Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , ,

AIRBUS E CATHAY PACIFIC CELEBRANO LA LORO PARTNERSHIP

L’eccezionale partnership tra Airbus e Cathay Pacific Airways è stata celebrata da un concerto a Toulouse, in Francia, che ha celebrato il 20° anniversario della Hong Kong Special Administrative Region e ha coinciso con l’ultimo annuncio di Cathay Pacific riguardo i velivoli Airbus. Il concerto di ieri della Hong Kong Asian Youth Orchestra (AYO) è stato ospitato da Airbus in partnership con Cathay Pacific e l’Hong Kong Economic and Trade Office. Alla performance di Toulouse dell’orchestra, composta da più di 100 giovani musicisti e tenuta presso la Airbus University, ha partecipato un pubblico che includeva il personale di Cathay Pacific - guidato dal CEO della compagnia aerea, Rupert Hogg - funzionari dell’ Hong Kong Economic and Trade Office, personalità di Tolosa e dipendenti Airbus. “Cathay Pacific da tempo è un grande sostenitore di AYO e quando la compagnia aerea ha chiesto se potevamo ospitare questo concerto speciale durante la tappa europea del suo tour, siamo stati più che felici di sostenere la richiesta”, ha detto Rainer Ohler, Head of Communications at Airbus. “Oltre a ricordare l’anniversario della Hong Kong Special Administrative Region, è stata anche una celebrazione dell’eccellente partnership tra Airbus e Cathay Pacific”. Il concerto del 21 agosto ha rappresentato una tappa importante del rapporto di Airbus con Cathay Pacific, che ha visto anche la compagnia aerea firmare un memorandum d’intesa per l’acquisto di 32 A321neo per le operazioni di Cathay Dragon nella regione. Cathay Pacific Group ha operato aeromobili Airbus sin dai primi anni ‘90, con più di 100 aeromobili Airbus in servizio oggi. Attualmente dispone di 23 aeromobili A320 Family, 61 A330-300 (la più grande flotta A330 della regione Asia-Pacifico), insieme a 17 A350-900. Oltre agli altri 32 A321neo coperti dal memorandum of understanding recentemente firmato, la compagnia aerea dispone di 31 A350 XWB in ordine per le future consegne, di cui cinque A350-900 e 26 A350-1000.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , ,