Archivio Categoria: ‘Industria’

BOEING CONSEGNA IL PRIMO B787-9 DREAMLINER A ANA

B787-9 ANABoeing e All Nippon Airways (ANA) festeggiano la consegna del primo 787-9 Dreamliner della compagnia.

ANA diventerà la prima compagnia aerea al mondo a operare entrambe le varianti 787-8 e 787-9 della famiglia Dreamliner, nel momento in cui entrerà in servizio il 787-9 sulle rotte giapponesi nazionali, ad agosto.

“Il 787 Dreamliner è un elemento chiave nella nostra strategia di crescita e noi siamo orgogliosi di essere il primo vettore a volare con i due modelli della famiglia 787”, ha commentato Osamu Shinobe, Presidente e CEO di ANA. “Il nuovo 787-9 sfrutta l’eccezionale efficienza del 787-8 e ci consentirà di soddisfare la crescente domanda già prevista per le Olimpiadi di Tokio nel 2020. I nostri clienti hanno espresso la loro soddisfazione per il comfort della cabina innovativa del 787 e noi siamo emozionati di introdurre il nuovo 787 nella nostra flotta”.

Con questa consegna ANA avrà 29 787 nella sua flotta, più di qualsiasi altro operatore al mondo.

“Questa importante consegna aggiunge l’ennesimo capitolo alla nostra lunga relazione di successo con ANA”, ha dichiarato John Wojick, senior vice president Global Sales and Marketing di Boeing Commercial Airplanes. “ANA continua a dimostrare gli alti livelli dell’efficienza e il comfort della famiglia 787”.

Il nuovo 787-9 Dreamliner completerà e amplierà la famiglia del 787. Con una fusoliera più lunga di 6 metri rispetto al 787-8, il 787-9 trasporterà fino a 40  passeggeri in più a una velocità aggiuntiva di 830 km, con le stesse incredibili prestazioni ambientali – 20% in meno di consumo di carburante e una riduzione del 20% delle emissioni rispetto agli aerei della stessa categoria.

Il 787-9 sfrutta il design visionario del 787-8, offrendo le caratteristiche preferite dai passeggeri, come ad esempio i finestrini più grandi, le cappelliere più ampie, una moderna illuminazione a LED, una maggiore umidità, una pressurizzazione inferiore della cabina, aria più pulita e un andamento del volo più stabile.

ANA ha 29 787-9 in ordine e impegni per ulteriori 14 aerei. Sessanta clienti da tutto il mondo hanno ordinato oltre 1.000 787 e oltre 160 aerei sono attualmente operativi.

(Comunicato stampa Boeing)

 

APPROFONDIMENTI:

- sito Boeing

- sito ANA

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS ANNULLA L’ORDINA DI ACQUISTO DELL’A380 DA PARTE DI SKYMARK AIRLINES

In seguito al confronto con Skymark Airlines e tenuto conto delle intenzioni espresse del vettore nei confronti dell’A380, Airbus, secondo i propri diritti contrattuali, ha comunicato a Skymark Airlines l’annullamento dell’ordine di acquisto per 6 aeromobili A380 siglato nel 2011. Airbus si riserva tutti i diritti e i provvedimenti.

(Comunicato stampa Airbus)

 

APPROFONDIMENTI:

- sito Airbus

- sito Skymark Airlines

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , ,

EASYJET: ACCORDO CON NICARNICA AVIATION PER L’INIZIO DELLA FASE DI PRODUZIONE DI AVOID

easyJet ha annunciato l’accordo tra Nicarnica Aviation e Elbit Systems per incorporare la tecnologia di rilevamento delle ceneri AVOID nei sistemi di navigazione dei suoi aerei. La produzione inizierà nel 2015 e easyJet mira ad installare la prima unità su uno dei suoi aerei e a essere la prima Compagnia equipaggiata con il sistema di rilevamento delle ceneri vulcaniche. Lo sviluppo di tale applicazione rientra nel più ampio programma portato avanti da easyJet che prevede l’implementazione di nuove tecnologie per il miglioramento dell’accuratezza e della gestione delle informazioni sia durante il volo che a terra. Ian Davies, Engineering Director di easyJet, dichiara: “Questo accordo rappresenta un significativo passo in avanti nel portare questa tecnologia da una fase di progettazione ad un utilizzo concreto. easyJet ha sostenuto lo sviluppo di questa tecnologia innovativa dal 2010, anno dell’ eruzione vulcanica in Islanda che ha portato ad una temporanea paralisi dell’aviazione in Europa. Siamo lieti di essere la prima compagnia aerea che adotterà questa tecnologia sui propri aerei”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , ,

L’A350 XWB IN ROTTA VERSO L’ULTIMA FASE DELLA CERTIFICAZIONE

L’A350-900 di Airbus è decollato questa mattina per portare a termine l’ultima fase di test finalizzati alla sua certificazione. I Route Proving Test saranno effettuati allo scopo di dimostrare che l’aeromobile è pronto per essere utilizzato dai vettori: comprenderanno test in aeroporti situati ad altitudini elevate, prove di atterraggio con pilota automatico, airport turnaround e handling presso gli scali. Nel corso di questi voli - alcuni dei quali operati con passeggeri a bordo - l’A350 toccherà 14 importanti aeroporti mondiali e sorvolerà il Polo Nord. Effettuati con l’A350 MSN5, questi voli fanno parte dei route proving che rientrano nell’ambito della campagna di certificazione. L’MSN5 è uno dei cinque aeromobili della flotta per i test di volo e uno dei due dotati di una cabina totalmente funzionante (42 poltrone in classe business e 223 in classe economy). I voli dell’A350 saranno operati da equipaggi Airbus in collaborazione con piloti della European Aviation Safety Agency EASA. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: ,

ATR: DICHIARAZIONE SULL’INCIDENTE A TAIWAN

ATR conferma, in un proprio Comunicato Stampa, che un ATR 72-500 operato daTransAsia Airways è stato coinvolto in un incidente oggi intorno alle 07:30 pm (ora locale) a Magong (Taiwan). Il volo GE222 operava tra Kaohsiung e Magong con 58 persone a bordo, compresi i membri dell’equipaggio. Il velivolo, con marche di registrazione B-22810, era il MSN (Manufacturing Serial Number) 642, inizialmente consegnato alla compagnia aerea dalla linea di produzione nel giugno 2000. In questo momento, le circostanze dell’incidente sono ancora oggetto di indagine. L’Aviation Safety Council of Taiwan gestirà l’indagine. Secondo le normative internazionali, ATR informerà la French Bureau d’Enquêtes et Analyses (BEA), l’autorità investigativa per la sicurezza che rappresenta lo Stato del costruttore. L’ATR 72-500 è un aereo bimotore turboelica da 68 a 74 posti. ATR, prosegue il Comunicato Stampa, esprime il proprio cordoglio alle famiglie, agli amici e alle persone colpite dall’incidente.

(Ufficio Stampa ATR)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Incidenti/Inconvenienti, Industria - Tags: , , , ,

HAWAIIAN AIRLINES SI IMPEGNA PER SEI A330-800NEO

Hawaiian Airlines ha siglato una Lettera d’Intenti (Memorandum of Understanding) con Airbus per sei aeromobili A330-800neo. Con questo accordo, un altro nome si aggiunge all’elenco in crescita dei clienti di lancio per questo nuovo tipo di aeromobile. L’accordo sostituisce un ordine precedente siglato da Hawaiian per 6 aeromobili A350-800. “L’efficienza in termini di consumo di carburante, l’incremento di autonomia e la communalità con la flotta esistente di A330 fanno dell’A330-800neo una soluzione elegante, in grado di rispondere alle nostre esigenze di crescita da qui alla fine del decennio”, ha dichiarato Mark Dunkerley, Presidente e CEO di Hawaiian Airlines. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , ,

BOEING: DATI IN FORTE CRESCITA NEL SECONDO TRIMESTRE, MIGLIORANO LE STIME 2014

Nel secondo trimestre, Boeing ha registrato un utile per azione (non-GAAP) di $2,42, grazie a una forte performance e a tassazioni favorevoli. I risultati del secondo trimestre hanno incluso $272 milioni di addebito post tassazione ($0.37 per azione) sul programma KC-46A Tanker. Le voci per tassazione favorevoli comprendono gli sgravi fiscali annunciati in precedenza di $116 milioni per il 2007-2008, così come sgravi fiscali aggiuntivi per $408 milioni nel secondo trimestre. Le previsioni dell’utile per azione core per il 2014 sono aumentate, raggiungendo un valore compreso tra $7,90 e $8,10, da $7,15 a $7,35, per riflettere il vantaggio comportato da uno sgravio fiscale di $408 milioni, una forte performance operativa e l’addebito del KC-46A Tanker. Le previsioni relative all’utile per azione GAAP per il 2014 sono aumentate tra $6.85 e $7.05. I ricavi ammontano a $22 miliardi grazie all’aumento delle consegne commerciali. L’utile per azione core (EPS) (non-GAAP) è in aumento del 45%, pari a $2,42; l’utile per azione GAAP è pari a $2,24. Cash flow operativo solido a $1.8 miliardi, liquidità in crescita a $11,3 miliardi in liquidi e titoli negoziabili. Il portafoglio ordini rimane forte a $440 miliardi, con oltre 5.200 ordini per aerei commerciali. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags:

L’A350 XWB MSN001 ESEGUE CON SUCCESSO IL “MAXIMUM ENERGY REJECTED TAKE-OFF” TEST

Airbus ha eseguito con successo il “Maximum Energy Rejected Take-Off” (MERTO) test con l’A350 MSN001, la mattina di Sabato 19 luglio alla Istres Air Force Base, in Francia. MERTO, che fa seguito al precedente “High Energy Rejected Take-Off” (HERTO) preparation test condotto da MSN001 due mesi fa, è parte della serie obbligatoria di test per la certificazione. Questo ultimo test deve confermare la capacità del braking system di fermare in modo sicuro l’aeromobile a seguito di un rejected take-off ad alta velocità e ad alto peso, utilizzando un set di freni usurati. Poiché i freni assorbono l’energia cinetica del velivolo, hanno raggiunto una temperatura di circa 1.400 gradi centigradi nel momento in cui l’aereo è arrivato a fermarsi in modo sicuro, dopo di che i pneumatici si sgonfiano a causa dell’intervento di speciali fusibili. Secondo i requisiti di certificazione, il velivolo deve poi restare per cinque minuti senza assistenza, dopo di che i vigili del fuoco sono autorizzati a spruzzare le ruote e i freni per raffreddarli. Il team di prova Airbus ha ricevuto pieno sostegno dalla “DGA (Délégation Générale pour l’Armement) - Essais en vols”, che ha svolto un ruolo chiave nel facilitare il test. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: ,

EASA CERTIFICA I MOTORI GP7272 E GP7272E

L’ European Aviation Safety Agency (EASA) ha certificato due nuovi thrust rating per il motore GP7200. Il primo, GP7272, permette al motore GP7200 di operare a 72.000 lbf di spinta. Il secondo, GP7272E, permette al motore di funzionare con la stessa spinta in condizioni di temperatura ambiente superiore. “L’extended corner point - o E-rating - dà alle compagnie aeree che operano l’A380 EA-powered la capacità di operare senza limitare la spinta, e quindi passeggeri o merci, nei giorni più caldi, soprattutto in regioni come il Medio Oriente”, ha detto Dean Athans, presidente di Engine Alliance (EA). “L’E-rating è possibile perché il motore GP7200 è stato progettato con un ampio margine riguardo i suoi Exhaust Gas Temperature (EGT) limits. Questo è un altro vantaggio del GP7200 che siamo lieti di offrire ai nostri clienti A380″. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,

BOEING CONSEGNA ALLA FRANCIA IL PRIMO UPGRADED AWACS

Boeing il 17 luglio ha consegnato nei tempi previsti alla Francia il primo di quattro aerei upgraded Airborne Warning and Control System (AWACS). L’aggiornamento Mid-Life, il più grande insieme di modifiche agli aerei AWACS per la Francia - fornirà all’equipaggio informazioni più fruibili e migliore consapevolezza della situazione e aumentarà l’efficacia della missione e l’efficienza. “L’attenzione, l’impegno e il duro lavoro tra Boeing, Air France Industries e i team dei governi Francese e degli Stati Uniti sono stati la chiave nel raggiungimento di questo traguardo nei tempi previsti”, ha dichiarato Steve Swanz, French AWACS program manager for Boeing. La consegna segue le prove a terra e in volo alla Avord Air Force Base e la qualificazione della Direction Générale de l’Armement francese. Le modifiche agli altri tre velivoli AWACS francesi sono previste in completamento entro il terzo trimestre del 2016. Boeing, come prime contractor, fornisce hardware, software, supporto ingegneristico. Air France Industries KLM Engineering & Maintenance, un subcontractor Boeing sul progetto, effettua l’upgrade dei sistemi elettrici, meccanici, strutturali e dell’ hardware di missione sul velivolo.

(Ufficio Stampa Boeing)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: ,

L’EC135 T3/P3 DI AIRBUS HELICOPTERS SFIDA LE ALPI

L’EC135 T3/P3 di Airbus Helicopters, la versione avanzata dell’elicottero leggero bimotore EC135, ha dato prova delle sue performance potenziate - in particolare in condizioni difficili in termini di altitudine e temperatura - nel corso di un evento dimostrativo di tre giornate di dimostrazioni svoltasi sulle Dolomiti italiane. Operando dalla stazione Helicopters Italia nei pressi di Trento, l’elicottero ha effettuato 14 voli di trasporto clienti e operatori, confermando la significativa riserva di potenza, che offre maggiore sicurezza in volo e durante le operazioni di manovra. Il modello EC135 T3/P3 presenta importanti vantaggi quali un inviluppo di volo migliorato, soprattutto in particolari condizioni di altitudine e temperatura, una classe di categoria A e performance ottimali anche con un solo motore operativo. Oltre a una maggiore velocità di salita a livello del mare, l’EC135 T3/P3 offre un peso massimo al decollo di 2.980 kg.

(Ufficio Stampa Airbus Helicopters)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: ,

IAG FIRMA MoU PER I PROPULSORI V2500 CHE EQUIPAGGERANNO 30 AEROMOBILI AIRBUS

International Airlines Group (IAG) ha firmato un memorandum of understanding (MOU) con International Aero Engines (IAE) per i motori V2500. IAE equipaggerà 30 A320ceo della controllata IAG, Vueling Airlines. Questi aerei erano parte di un ordine che IAG ha annunciato nel mese di agosto 2013. “Questi motori offrono benefici ambientali che ci permettono di ridurre le emissioni della nostra flotta, portando a ulteriori riduzioni di costo unitario”, ha dichiarato Alex Cruz, CEO di Vueling Airlines. “A nome di Pratt & Whitney e IAE, siamo orgogliosi di firmare un memorandum d’intesa con Vueling per la loro flotta di aeromobili A320ceo”, ha detto David Brantner, presidente di Pratt & Whitney Commercial Engines. “Questo è un testamento diretto riguardo i benefici che il V2500 offre”.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , , ,

EMBRAER: ACCORDI CON ICBC LEASING E TIANJIN AIRLINES PER GLI E-JET E E-JET E2

Nel corso di una cerimonia di firma durante la visita di Stato del presidente cinese Xi Jinping in Brasile, Embraer ha firmato un accordo di vendita per un massimo di 20 E190-E2 con la cinese ICBC Financial Leasing Co., Ltd. (ICBC Leasing). L’accordo riguarda dieci ordini fermi e dieci diritti di acquisto. L’E190-E2 sarà il primo modello della famiglia E-Jet E2 ad entrare in servizio. Il valore del contratto è di 1,1 miliardi di dollari a prezzi di listino, se tutti i diritti di acquisto verranno convertiti in ordini fermi. Le consegne sono previste nel 2018. Embraer SA ha concluso inoltre un accordo per la vendita di 40 aerei con Tianjin Airlines, società controllata del Gruppo HNA. Il contratto, con un valore stimato di 2,1 miliardi di dollari a prezzi di listino, è composto da 20 E-Jet e 20 E-Jet E2, il che rende anche HNA Group Tianjin Airlines la prima compagnia aerea cinese a ordinare il modello E-Jet E2. La prima generazione di E-Jet sarà consegnata nel 2015, il primo E-Jet E2 è previsto in consegna nel 2018.

(Ufficio Stampa Embraer)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , ,

ROLLS-ROYCE MIGLIORA IL SUO PORTAFOGLIO ORDINI AL SALONE DI FARNBOROUGH

Questa settimana al Farnborough International Airshow Rolls-Royce ha migliorato ulteriormente il suo ampio portafoglio di ordini e di motori. Il Gruppo ha inoltre annunciato tappe significative nello sviluppo delle sue tecnologie. La scelta del nuovo motore Rolls-Royce Trent 7000 come il propulsore esclusivo per gli aeromobili A330neo di Airbus ha preceduto annunci di selezione da AirAsia X (50 aerei), Transaero Airlines (12) e dai locatori Air Lease Corporation (25), CIT (15) e Avolon (15). Kuwait Airways ha selezionato il Trent 700 per la loro flotta di cinque nuovi aeromobili A330 e Air Mauritius ha ordinato sei aerei Airbus A350 XWB, con i motori Trent XWB. Lontano dallo show, una versione a spinta maggiorata del Trent XWB ha funzionato per la prima volta sul banco di prova. Rolls-Royce ha anche annunciato un ordine di $ 86m dal locatore MG Aviation per i motori Trent 1000 per due Boeing 787-9 Dreamliner. United Airlines ha esteso il suo accordo TotalCare per sostenere la sua flotta di 355 motori RB211-535 che equipaggiano i Boeing 757.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: ,

CFM INTERNATIONAL: OTTIMI RISULTATI AL FARNBOROUGH AIRSHOW 2014

Le linee di prodotto LEAP e CFM56 di CFM International continuano ad essere leader nel settore degli aeromobili single-aisle: la società ha firmato ordini, impegni e accordi per un totale di 1.062 motori al Farnborough Air Show 2014, per un valore di 21,4 miliardi di dollari. Più di 7.500 motori LEAP sono stati ordinati ad oggi. “Una settimana incredibile”, ha detto Jean-Paul Ebanga, presidente e CEO di CFM International “Abbiamo iniziato lo show predicendo che il 2014 sarebbe stato un altro anno record, e la previsione si è avverata. Ad oggi, abbiamo un totale di ordini e impegni per oltre 3.000 motori, ed è ancora solo il mese di luglio. Entrambe le linee di prodotto LEAP e CFM56 continuano a dimostrare il loro valore ai nostri clienti delle compagnie aeree in tutto il mondo e siamo costantemente gratificati dalla continua fiducia che queste compagnie aeree mostrano nella nostra gente e nei nostri prodotti. Come sempre, il nostro compito è quello di continuare a guadagnare la loro fiducia ogni giorno, offrendo l’affidabilità e l’economia di esercizio che desiderano da CFM”.

(Ufficio Stampa CFM International)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , , ,

AL SALONE DI FARNBOROUGH 2014 AIRBUS STABILISCE UN NUOVO RECORD AGIUDICANDOSI ORDINI PER 496 AEROMOBILI

Durante il Salone Internazionale di Farnborough 2014 Airbus ha registrato ordini per 496 aeromobili, per un valore di USD 75,3 miliardi, rendendo questa edizione del Salone la più proficua per Airbus, sia in termini di valore sia per numero di aeromobili venduti. Gli accordi siglati comprendono Lettere di Intenti (Memorandum of Understanding) per 138 aeromobili del valore di USD 36,9 miliardi e ordini d’acquisto per 358 aeromobili del valore di USD 38,4 miliardi. Il Salone si è aperto con il lancio dell’A330neo, seguito da una rapida successione di annunci da parte di importanti clienti per un totale di 121 A330neo del valore di USD 33,2 miliardi. A guidare la classifica degli ordini è stata Air Asia X, con un impegno per 50 A330-900neo del valore di USD 13,8 miliardi. Questa importante scelta da parte di uno dei vettori asiatici in più rapida crescita e la fiducia dimostrata da parte delle principali società di leasing aeronautico quali ALC, Avolon, e CIT, hanno costituito, congiuntamente, un’ulteriore prova del fatto che Airbus e Rolls-Royce hanno fatto la scelta giusta, vale a dire capitalizzare sull’eccezionale successo dell’ A330, l’aeromobile per il medio raggio, insieme ai motori Trent di ultima generazione. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: ,

FARNBOROUGH: NUOVI ORDINI FERMI E LETTERE DI INTENTI PER AIRBUS

A Farnborough, Hong Kong Aviation Capital ha siglato un ordine fermo per 70 aeromobili della Famiglia A320 e Transaero Airlines ha siglato una Lettera d’Intenti per 20 A330. Hong Kong Aviation Capital (HKAC), società di leasing aeronautico in forte crescita con sede a Hong Kong, ha siglato con Airbus un ordine fermo per un totale di 70 aeromobili della Famiglia A320neo (40 A320neo e 30 A321neo). L’accordo è stato siglato da Donal Boylan, CEO di Hong Kong Aviation Capital, e John Leahy, COO Clienti di Airbus e segue la Lettera di Intenti (Memorandum of Understanding) siglata lo scorso anno al Salone Aeronautico di Parigi. Transaero Airlines, compagnia aerea russa seconda per grandezza, ha siglato una Lettera d’Intenti con Airbus per 20 A330 (8 A330ceo e 12 A330neo). L’accordo fa di Transaero un importante cliente di lancio e il primo vettore europeo a impegnarsi nei confronti dell’A330neo. L’A330 consentirà a Transaero di proseguire nel massiccio programma di modernizzazione della flotta e di promuovere il network a lungo raggio sia domestico che internazionale.

(Ufficio Stampa Airbus)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , , ,

LE GRANDI IMPRESE AL FIANCO DELLE PMI DEL DISTRETTO AEROSPAZIALE LOMBARDO NELLA CERTIFICAZIONE SUI MERCATI INTERNAZIONALI

Dopo la formazione, la partecipazione agli eventi fieristici internazionali, la piattaforma di e-scouting, ora il Distretto Aerospaziale Lombardo fa squadra su un altro fondamentale fronte per la competitività delle aziende: quello delle certificazioni. Il cluster continua a essere motore di sviluppo grazie alla stretta collaborazione tra grandi imprese e Pmi. In questo nuovo progetto le prime stanno affiancando le seconde per ottenere quella sorta di bollini di garanzia sui prodotti, essenziali per entrare nelle più importanti catene di fornitura internazionali dell’industria aerospaziale. L’annuncio del via a questa nuova iniziativa è stato dato proprio mentre è in corso a Londra il Farnborough International Airshow, uno dei più importanti eventi fieristici del settore. Al quale il Distretto Aerospaziale Lombardo è presente sia con i grandi player del territorio, sia con uno stand in rappresentanza di tutto il sistema produttivo regionale che ospita fisicamente 14 Pmi. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: ,

BOEING FESTEGGIA L’ANNIVERSARIO DELLA SUA PRESENZA AL FARNBOROUGH AIRSHOW

Boeing ha celebrato questa settimana i 40 anni in qualità di espositore al Salone di Farnborough, presentando i suoi aerei commerciali innovativi e le sue capacità nel campo della difesa. Boeing ha annunciato un opzione per un nuovo 737 MAX 8 da 200 posti che darà alle compagnie aeree fino a 11 posti a sedere utilizzabili in più. Questa ultima aggiunta alla lista completa di prodotti e servizi Boeing consentirà risparmi del 20% nel consumo di carburante rispetto all’attuale 737 Next-Generation. Boeing inoltre ha annunciato nuovi dettagli relativi agli interni del 777X. Il nuovo modello si baserà sugli interni dell’attuale 777 e applicherà le innovazioni della cabina del 787 Dreamliner: maggiore umidità in cabina, finestrini più grandi del 15% e una cabina più ampia di 40,6 cm rispetto ai competitors, che consente alle compagnie aeree di avere una varietà di misure dei sedili in classe economica. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: ,

ROLLS-ROYCE: PRIMO RUN PER IL TRENT XWB A SPINTA MAGGIORATA

Rolls-Royce ha annunciato il primo run della versione a spinta maggiorata del Trent XWB. Il Trent XWB-97 da 97.000 lb di spinta è l’unico propulsore per l’aeromobile Airbus A350-1000. Il motore inizierà i flight test nel 2016 e l’entrata in servizio è prevista per il 2017. La maggiore spinta è raggiunta attraverso una combinazione di nuove tecnologie che permettono una più alta temperatura in turbina, un core del motore più grande ed un fan con aerodinamica avanzata, permettendo ad Airbus di aumentare il payload range dell’A350-1000 e il peso massimo al decollo. Nel mese di maggio, Rolls-Royce ha consegnato i primi motori Trent XWB da 84.000 lb di spinta per il primo Airbus A350 XWB, che entreranno in servizio con Qatar Airways entro la fine dell’anno. Il Trent XWB, appositamente progettato per l’A350 XWB, è il motore Trent più venduto di sempre, con più di 1.400 motori già venduti.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , ,