Archivio Categoria: ‘Industria’

AIRBUS SARA’ PRESENTE ALL’ITB BERLIN TRAVEL SHOW

Ogni anno più di 3,5 miliardi di passeggeri viaggiano in aereo. Mentre la maggior parte di loro pianifica attentamente gli itinerari, fino ad ora i viaggiatori non erano in grado di selezionare l’aereo e l’esperienza di cabina di loro scelta. Airbus si è proposta di cambiare questo approccio. Il costruttore di aeromobili offrirà una serie di iniziative che permetteranno ai passeggeri di mettere al primo posto le loro scelte. Queste saranno presentate all’ITB Berlin Travel Show, la più grande travel trade fair del mondo, che si svolgerà dall’8 al 12 Marzo 2017. Il 9 marzo a Berlino, Airbus annuncerà un’iniziativa per sostenere le compagnie aeree nel differenziare la loro offerta di prodotti in base al tipo di aeromobile. All’ITB Airbus dimostrerà iflyA380.com, il primo assistente alla prenotazione del volo al mondo a proporre l’A380 come critero per i passeggeri quando selezionano il loro viaggio. Il nuovo sito web iflyA380.com consente agli utenti di selezionare e cercare tutti i voli, destinazioni e compagnie aeree che offrono servizi con A380. Una volta che il volo con A380 desiderato è stato scelto, i clienti vengono portati senza soluzione di continuità al sito di prenotazione della compagnia aerea selezionata, senza alcun costo aggiuntivo. Ad oggi, l’A380 è stato apprezzato da oltre 160 milioni di passeggeri in tutto il mondo. Vola con le compagnie aeree più importanti del mondo, verso 110 rotte e oltre 55 destinazioni. “Sappiamo quanto i passeggeri amano l’A380. Con iflyA380.com, noi incoraggiamo il pubblico a scegliere l’esperienza che veramente desiderano. Ora, i viaggi verso la destinazione possono essere altrettanto piacevoli quanto il soggiorno in sé”, dice Bob Lange, Airbus Head of Market and Product Strategy. “Airbus offre fattori chiave di differenziazione per le compagnie aeree, aggiungendo valore all’offerta e permettendo ai passeggeri di migliorare la loro esperienza”.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , ,

L’EMBRAER PHENOM 300 E’ IL BUSINESS JET PIU’ CONSEGNATO AL MONDO PER IL QUARTO ANNO CONSECUTIVO

Embraer Executive Jets ha consegnato 63 Phenom 300 light jets nel 2016, il più alto volume rispetto a qualunque modello di business jet per l’anno, secondo un rapporto di General Aviation Manufacturers Association (GAMA). E’ il quarto anno consecutivo che il Phenom 300 raggiunge questo risultato, accumulando 266 consegne dal 2013. “Siamo euforici di vedere ancora una volta il Phenom 300 ricevere un riconoscimento così importante dal mercato. Siamo molto grati ai nostri clienti per la convalida del progetto originale del velivolo, così come per tutti i loro input, che hanno reso questo jet il migliore nella sua classe”, ha detto Paulo Cesar Silva, Embraer CEO. “La riaffermazione della fiducia dei nostri clienti rafforza la nostra determinazione, per offrire la migliore customer experience”. Il velivolo opera in 30 paesi e ha accumulato quasi 500.000 ore di volo. Il Phenom 300 è uno dei più veloci light jets, avendo stabilito diversi speed records con la National Aeronautic Association e la Federation Aeronautique Internationale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , ,

AIRBUS CELEBRA I TRENT’ANNI DAL PRIMO VOLO DELL’A320

Quando il primo A320 ha effettuato il suo primo volo 30 anni fa, pochi avrebbero potuto prevedere come questo jet single aisle avrebbe trasformato l’industria del trasporto aereo e Airbus stessa. Il primo decollo dell’A320, da Toulouse-Blagnac, adiacente alla sede di Airbus, ha aperto nuovi standard, con l’uso di controlli digitali computerizzati fly-by-wire su un aereo di linea civile e con l’introduzione di una fusoliera con una più ampia sezione trasversale, che ha consentito alle compagnie aeree di offrire ai passeggeri sedili più spaziosi e un corridoio più ampio. Tre decenni più tardi, la linea di prodotti A320 prosegue ad essere la famiglia di aeromobili single-aisle best-seller nel mondo, con ordini totali superiori a 13.000 aerei e un tasso di produzione che si traduce in un aereo che esce dalla final assembly line di Airbus ogni sette ore. I numeri registrati dall’A320 n° 1 durante la sua vita come testbed aircraft sono altrattanto imponenti. Questo jet è stato pilotato da 110 diversi test pilots di Airbus e accompagnato da diverse decine di flight test engineers. Tra i suoi compiti, l’in-flight evaluations di 29 differenti jet engines, così come lo sviluppo e la certificazione di molti sistemi Airbus. Prima del suo ritiro nel 2016, l’A320 n° 1 è diventato “Flight Lab 1″, utilizzato per le prove a sostegno dell’iniziativa sponsorizzata dall’Unione Europea Clean Sky e del programma di ricerca SESAR Single European Sky. Il primo volo dell’A320, svolto il 22 Febbraio 1987, è durato 3 ore e 23 minuti. Oggi, un aereo di linea A320 family decolla o atterra da qualche parte nel mondo ogni due secondi, con più di 7.400 velivoli consegnati da Airbus e più di 11,5 miliardi di passeggeri trasportati.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , ,

CITILINK DIVENTA LA PRIMA COMPAGNIA IN INDONESIA A OPERARE L’A320NEO

Citilink, la low cost unit di Garuda Indonesia, ha preso in consegna il suo primo A320neo presso la sede di Airbus a Tolosa, Francia. L’aereo è il primo di 35 A320neo che entreranno in servizio con il vettore. Citilink ha selezionato i motori Leap-1A di CFM per equipaggiare la sua flotta A320neo, che opererà sulla propria rete domestica e sui nuovi servizi internazionali verso la Cina e il Medio Oriente. Con 180 posti in un layout a classe unica, l’A320neo si unisce alla flotta esistente di 44 A320ceo in volo con il vettore. Con oltre 5.000 ordini ricevuti da 92 clienti dal suo lancio nel 2010, la Famiglia A320neo ha catturato una quota di circa il 60 per cento del mercato.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS PRESENTA I RISULTATI FINANZIARI DEL 2016

Airbus ha riportato i risultati finanziari del 2016. “Abbiamo realizato gli impegni dichiarati un anno fa e raggiunto i nostri obiettivi, con una sola eccezione, l’A400M. Il de-risking del programma e il suo rafforzamento sono le nostre priorità per questo aereo nel 2017″, ha dichiarato Tom Enders, CEO di Airbus. “Abbiamo consegnato più aerei commerciali rispetto al passato. Il portafoglio ordini record sta sostenendo i piani ramp-up e la nostra performance nel 2016 mostra che possiamo proseguire su questa linea. Abbiamo eseguito con successo il ramp-up dei programmi a corridoio singolo e A350, con allo stesso tempo la transizione alla versione più efficiente dell’A320. La nostra performance commerciale in helicopters è stata buona, nonostante un contesto di mercato difficile, e abbiamo continuato a rafforzare e rimodellare il portafoglio defence and space. Stiamo prendendo ulteriori misure per aumentare l’efficienza attraverso il progetto di integrazione, mentre gli investimenti in trasformazione digitale miglioreranno ulteriormente la nostra competitività. Nel complesso, i progressi che abbiamo fatto l’anno scorso ci danno la fiducia che abbiamo la possibilità di far crescere i nostri guadagni”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags:

KOREAN AIR PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO BOEING 787-9 DREAMLINER

Boeing e Korean Air oggi hanno celebrato la consegna del primo 787-9 Dreamliner della compagnia aerea. Il vettore con sede a Seoul sarà il primo vettore coreano ad operare il 787-9 Dreamliner nel paese. La compagnia aerea prevede il lancio di voli nazionali per Jeju da Seoul per un mese, come parte del periodo di certificazione richiesta, prima di lanciare le rotte internazionali a lungo raggio verso Toronto, Madrid e Zurigo entro la fine dell’anno. “Il 787 Dreamliner sarà un membro chiave della flotta di Korean Air, mentre continuiamo a introdurre aerei di nuova generazione per i nostri clienti”, ha dichiarato Walter Cho, presidente di Korean Air. “L’aereo ha bassi consumi di carburante, è silenzioso, ha costi di gestione più bassi, è spazioso e molto elegante. Le caratteristiche della cabina sono impressionanti e garantiranno il massimo comfort per i passeggeri di Korean Air”. Korean Air ha in programma di introdurre cinque 787-9 Dreamliner quest’anno, con altri cinque che si uniranno alla flotta entro il 2019. “Questa consegna aggiunge ancora un altro capitolo alla nostra relazione lunga e di successo con Korean Air”, ha dichiarato Rick Anderson, vice president of Northeast Asia Sales, Boeing Commercial Airplanes. “Korean Air continua a dimostrare la propria leadership nel settore del trasporto aereo commerciale mondiale e siamo fiduciosi che l’efficienza leader di mercato e il comfort del 787-9 Dreamliner saranno parte del loro successo a lungo termine per molti anni a venire”. Korean Air, con una flotta di 175 aerei, opera più di 460 voli al giorno verso 132 città in 46 paesi. Si tratta di uno dei membri fondatori di SkyTeam che, insieme con i suoi 20 membri, offre ai suoi 665 milioni di passeggeri all’anno un sistema globale di oltre 17.343 voli giornalieri che coprono 1.062 destinazioni in 177 paesi.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

ZOOM AIR DIVENTA UN NUOVO OPERATORE DEL BOMBARDIER CRJ200

Bombardier Commercial Aircraft si congratula con Zoom Air, nuova compagnia aerea indiana, per il recente lancio del servizio con il regional jet CRJ200, aeromobile acquisito da terze parti. La compagnia aerea si è unita alla famiglia di più di 100 proprietari e operatori di velivoli CRJ Series. La compagnia aerea, che ha sede a Gurgaon, Haryana, opererà dall’Indira Gandhi International Airport di New Delhi e servirà 16 destinazioni, collegando piccole città in tutto il paese. “Il CRJ200 completa notevolmente il nostro modello di business e aiuterà la nostra strategia di crescita, oltre a portare un’eccellente flessibilità operativa e comfort per i passeggeri”, ha detto Koustav M. Dhar, Chief Executive Officer and Director, Zoom Air. “Siamo entusiasti del potenziale di questo velivolo, che ci permette di accedere a nuovi itinerari e destinazioni che sono attualmente meno servite, collegando imprese e persone in tutto il paese”. “Siamo lieti di dare il benvenuto a Zoom Air nella famiglia degli operatori CRJ Series e auguriamo alla compagnia aerea molto successo, con il lancio delle operazioni in uno dei mercati con la più rapida crescita al mondo nel trasporto aereo”, ha detto Francois Cognard, Vice President, Sales, South-east Asia and Australasia, Bombardier Commercial Aircraft. “I regional jet CRJ Series hanno rivoluzionato l’aviazione con la loro comprovata efficacia, affidabilità e redditività, e sono una grande scelta per operatori nuovi e affermati”.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

ATR APRE UN NUOVO TRAINING CENTER A MIAMI

ATR ha inaugurato ufficialmente il suo nuovo Training Center a Miami, Florida, Stati Uniti. Questa nuova struttura è dotata di un Full Flight Simulator (FFS) per i velivoli ATR serie -600, fornito da CAE. Il nuovo ATR Training Center, che si trova presso le strutture di formazione di Airbus, è particolarmente orientato agli operatori ATR attuali e futuri del continente americano. In America Latina e nei Caraibi la flotta di velivoli ATR è raddoppiata nell’ultimo decennio, ed è previsto che il numero di ATR -600 supererà i 100 velivoli entro i prossimi tre anni. L’apertura di questo nuovo centro di formazione è in linea con la strategia ATR, al fine di fornire pilot training solutions vicine ai propri clienti. La nuova struttura di Miami porta a cinque il numero di Training Center ATR, dopo Tolosa, Parigi, Singapore e Johannesburg. Miami applicherà gli stessi standard e fornirà gli stessi corsi di formazione all’avanguardia di Tolosa. Il Training Center ATR a Miami detiene le certificazioni EASA e FAA Part 142. Christian Scherer, CEO di ATR, ha dichiarato: “A causa della espansione globale del trasporto aereo, le compagnie aeree avranno bisogno di 600.000 nuovi piloti entro i prossimi 20 anni. Come punto di riferimento mondiale nel regional market, dobbiamo fornire e anticipare soluzioni per i vettori regionali. Il Training Center a Miami è un passo naturale verso l’obiettivo di essere il più vicino possibile ai nostri operatori nella regione e una mossa strategica per rientrare nel mercato statunitense”.

(Ufficio Stampa ATR)

Categoria: Industria - Tags: , ,

LEONARDO: CONSEGNATO ALLA MARINA MILITARE ITALIANA IL PRIMO ELICOTTERO NH90 MITT DA TRASPORTO TATTICO

Leonardo ha consegnato nel mese di gennaio alla Marina Militare italiana il suo primo elicottero NH90 MITT (Maritime - Italian Navy Tactical Transport), denominato MH90 dall’operatore, nel corso di una cerimonia ufficiale presso la base di Luni, alla presenza di rappresentanti della Forza Armata e dell’industria. Assemblato, collaudato e consegnato dallo stabilimento Leonardo di Venezia-Tessera, il velivolo è il primo di dieci MH-90 che la Marina Militare utilizzerà per compiti di supporto anfibio e operazioni con forze speciali. L’MH-90 combina le principali caratteristiche della variante terrestre da trasporto tattico, come la rampa posteriore e l’equipaggiamento di missione, e elementi tipici della versione navale quali il carrello e i rotori ottimizzati per l’impiego imbarcato. La variante MITT si aggiunge a quella NFH (Nato Frigate Helicopter) che la Marina Militare impiega per altri compiti e con 23 unità già ricevute. La consegna del primo MH-90, resa possibile nei tempi previsti grazie alla stretta collaborazione tra cliente e industria, permette alla Marina Militare di compiere un significativo passo in avanti in termini di capacità nell’ambito dei suoi piani di modernizzazione, al fine di soddisfare l’ampia serie di requisiti di missione in scenari operativi in costante evoluzione e assicurando i livelli prestazionali e tecnologici richiesti dalla Forza Armata. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , ,

ROLLS-ROYCE SI AGGIUDICA ORDINE PER I TRENT 700 DA HAWAIIAN AIRLINES

Rolls-Royce ha ottenuto un ordine da Hawaiian Airlines per i motori Rolls-Royce Trent 700 che equipaggeranno un ulteriore Airbus A330, supportati dal servizio Rolls-Royce TotalCare. La compagnia opera già 23 A330 con motori Rolls-Royce e ha già piazzato un ordine per sei A330neo dotati di motori Rolls-Royce Trent 7000. Marc Kup, Senior Director Fleet Transactions, Hawaiian Airlines, ha dichiarato: “Siamo molto lieti di aver scelto il motore Rolls-Royce Trent 700 per il nostro nuovo Airbus A330. Ha dimostrato di essere una combinazione vincente per noi, offrendo impressionante efficienza e durata nel tempo”. Lewis Prebble, Rolls-Royce, Senior Vice President, Customers - Civil Aerospace, ha detto: “Hawaiian Airlines è un cliente importante che continua a sviluppare la sua flotta per la crescita futura. Siamo lieti di essere parte di questa storia attraverso il motore Trent 700, che è il motore di scelta per i clienti A330″. Il Trent 700 ha la leadership di mercato sul velivolo, con oltre l’80 per cento di nuovi ordini nel corso degli ultimi tre anni e con la stessa percentuale sulle future consegne A330. Più di 1.800 Trent 700 sono ora in servizio o in ordine fermo.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

LEONARDO: NUOVI ORDINI PER L’ELICOTTERO AW139 IN PAKISTAN

Leonardo ha annunciato oggi che il Ministero della Difesa del Pakistan ha effettuato un ulteriore ordine per diversi elicotteri bimotore intermedi AgustaWestland AW139. I velivoli, le cui consegne cominceranno a metà anno, saranno impiegati nel Paese per compiti utility e di trasporto. Questi ordini sanciscono un’ulteriore crescita della già significativa presenza dell’AW139 e di altri modelli di elicotteri di Leonardo in Pakistan. L’elicottero di nuova generazione AW139 si conferma altresì la scelta ideale per la sostituzione di modelli obsoleti attualmente in servizio e soddisfa appieno i requisiti pakistani, assicurando capacità operative ed elevate prestazioni in ambienti difficili, ad alta quota e con alte temperature, caratteristiche ancora imbattute rispetto a qualsiasi modello esistente nella stessa categoria. I nuovi elicotteri si aggiungono alla flotta di AW139 precedentemente ordinati nel Paese per compiti di ricerca e soccorso (SAR, Search and Rescue) e di eliambulanza (EMS, Emergency Medical Service). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,

BOEING: ROLL-OUT DEL 787-10 DREAMLINER

Il Boeing 787-10 Dreamliner, il terzo membro della famiglia 787 Dreamliner, ha fatto il suo debutto oggi a Boeing South Carolina. Migliaia di dipendenti nel sito di North Charleston, S.C., hanno celebrato l’evento, insieme al Presidente degli Stati Uniti Donald Trump e al Governatore della South Carolina Henry McMaster. “Quello che sta succedendo qui a Boeing South Carolina è una vera storia di successo americano”, ha detto Dennis Muilenburg, Boeing chairman, president and CEO. “Nel giro di pochi anni, il nostro team ha trasformato un sito completamente nuovo in una moderna aerospace production facility, che sta consegnando i 787 alle compagnie aeree in tutto il mondo e sostenendo migliaia di posti di lavoro negli Stati Uniti”. Il 787-10, realizzato esclusivamente a Boeing South Carolina, sarà ora preparato per il suo primo volo, che avverrà nelle prossime settimane. “Questo aereo, il più efficiente della sua categoria, è il risultato di anni di duro lavoro e dedizione da parte dei nostri team di Boeing, fornitori e community partners in South Carolina e in tutto il mondo”, ha dichiarato Kevin McAllister, Boeing Commercial Airplanes president and CEO. “Sappiamo che i nostri clienti, incluso il launch customer Singapore Airlines, ameranno ciò che il 787-10 farà per loro flotte, e non vediamo l’ora di vederli volare”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,

BOEING E JUNEYAO AIRLINES FINALIZZANO ORDINE PER CINQUE 787-9 DREAMLINER

Boeing e Juneyao Airlines hanno annunciato la finalizzazione di un ordine per cinque 787-9 Dreamliner, del valore di circa 1,32 miliardi di $ a prezzi di listino correnti. Questo nuovo ordine, che comprende anche opzioni per altri cinque 787-9, rappresenta il primo ordine a Boeing della compagnia aerea con sede a Shanghai e il primo ordine per aerei widebody. “La nostra visione strategica è quella di svilupparci come una compagnia aerea internazionale che fornisce un servizio di alta qualità con un network esteso, garantendo nel contempo redditività”, ha detto Wang Junjin, Presidente, Juneyao Airlines. “L’ordine di oggi è destinato a svolgere un ruolo chiave nel nostro business in crescita negli anni a venire e non vediamo l’ora di continuare il nostro rapporto con Boeing nel futuro”. Juneyao Airlines, uno dei più grandi vettori privati ​​della Cina, è stata fondata nel 2005 e ha iniziato a operare nel 2006. Essa opera attualmente rotte nazionali e voli internazionali a corto raggio verso i paesi vicini come il Giappone, la Corea del Sud e la Thailandia. Il vettore prevede di aprire nuove rotte verso Nord America, Europa e Australia entro il 2020. “Siamo lieti di dare il benvenuto a Juneyao Airlines come nuovo cliente Boeing”, ha dichiarato Rick Anderson, vice president of Sales for Northeast Asia, Boeing Commercial Airplanes. “Quest’ordine è un riconoscimento della loro fiducia nel 787 Dreamliner, che è la prima scelta per molti single-aisle operators quando decidono di iniziare operazioni con velivoli widebody”.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

EMBRAER NOMINA UN NUOVO CEO PER L’EXECUTIVE JETS BUSINESS UNIT

Embraer ha annunciato oggi la nomina di Michael Amalfitano come presidente e amministratore delegato dell’Executive Jets business unit. Amalfitano succede a Marco Tulio Pellegrini, che assumerà un’altra posizione di leadership annunciata a breve. La modifica entrerà in vigore a partire dal 1° marzo 2017. “Siamo entusiasti che Michael ha deciso di aderire a Embraer per guidare la nostra Executive Jets business unit. Siamo sicuri che, come dirigente molto esperto e di successo, sarà qualificato per sfruttare la nostra posizione di leader in questo settore altamente competitivo”, ha dichiarato Paulo Cesar Silva, Embraer CEO. Amalfitano entra in azienda portando 35 anni di esperienza in corporate aircraft finance, avendo ricoperto diverse posizioni di leadership a livello mondiale con società di leasing.

(Ufficio Stampa Embraer)

Categoria: Industria - Tags: ,

BOMBARDIER COMUNICA I RISULTATI FINANZIARI DEL 2016

Bombardier ha annunciato i risultati dell’intero esercizio 2016. “Il nostro piano di rilancio è in pieno movimento”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief Executive Officer, Bombardier Inc. . “Nel 2016 Bombardier ha rispettato i propri impegni finanziari. Abbiamo raggiunto i nostri traguardi di programma e abbiamo posizionato la Società per raggiungere tutti gli obiettivi finanziari del nostro turnaround plan di cinque anni, tra cui il cash flow break-even nel 2018”. Su base consolidata, Bombardier ha superato il suo outlook 2016 per l’EBIT prima delle operazioni straordinarie e migliorato le sue cash performance anno su anno. Nel quarto trimestre è entrato in servizio con airBaltic il velivolo CS300, che ha seguito il buon andamento del CS100 con SWISS, da quando ha iniziato le operazioni commerciali oltre sei mesi fa. Il Bombardier Global 7000 ha iniziato le prove di volo nel quarto trimestre e rimane in programma per entrare in servizio nella seconda metà del 2018. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,