Archivio Categoria: ‘Industria’

ROLLS-ROYCE: INVARIATO L’OUTLOOK PER L’ANNO IN CORSO

Rolls-Royce Holdings plc presenterà i suoi risultati semestrali il 28 luglio 2016. La società conferma che non vi è stato alcun cambiamento al suo outlook: il commercio globale nei primi cinque mesi dell’anno è stato sostanzialmente in linea con le aspettative e le prospettive per l’anno nel suo complesso rimangono invariate. Come indicato in maggio, l’utile prima degli oneri finanziari e delle imposte per i primi sei mesi dell’anno dovrebbe essere vicino al pareggio, riflettendo le turbolenze precedentemente identificate attese nel 2016. Guardando al resto dell’anno, la prospettiva per la seconda metà riflette aumentate consegne di large engines, una buona crescita dei ricavi aftermarket e benefici incrementali dai programmi di ristrutturazione in corso. Come indicato nel mese di febbraio, le priorità per il 2016 sono tre: rafforzare l’attenzione sulla progettazione e l’eccellenza operativa; avviare il programma di trasformazione; iniziare a ricostruire la fiducia nelle prospettive di crescita a lungo termine. Il referendum nel Regno Unito ha votato per lasciare l’UE. Anche se questo non è il risultato che l’azienda avrebbe scelto, Rolls-Royce continua ad impegnarsi per il Regno Unito, dove è basata e impiega direttamente oltre 23.000 lavoratori, e dove è presente la gran parte del settore ricerca e sviluppo. La decisione del Regno Unito non avrà alcun impatto immediato sulla attività day to day. L’effetto a medio e lungo termine dipenderà dai rapporti che si instaureranno tra il Regno Unito, l’UE e il resto del mondo nei prossimi anni.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

Categoria: Industria - Tags:

AIR CANADA E BOMBARDIER FINALIZZANO L’ORDINE FINO A 75 AEROMOBILI C SERIES

Bombardier Commercial Aircraft e Air Canada hanno annunciato oggi di aver finalizzato il firm purchase agreement in base alla lettera di intenti (LOI) annunciata nel mese di febbraio 2016. Il contratto di acquisto prevede un ordine fermo per 45 aerei CS300 e opzioni per ulteriori 30 CS300. “Sono lieto di dare il benvenuto ufficialmente ad Air Canada nella nostra famiglia di operatori CS300, come uno dei nostri maggiori clienti e early adopters”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief Executive Officer, Bombardier Inc. “In qualità di operatore innovativo, come Bombardier con sede in Québec, Air Canada e l’aereo C Series sono una coppia perfetta”. “Questo ordine è un importante dichiarazione di sostegno per l’industria aerospaziale canadese e aiuterà a sostenere migliaia di posti di lavoro legati al C Series”, ha proseguito Bellemare. “Serve anche come importante catalizzatore per un rinnovato interesse e per gli ordini successivi”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

IL SSJ100 DI CITYJET FA IL SUO DEBUTTO A FARNBOROUGH 2016

Il Sukhoi Superjet 100 con la livrea di CityJet sarà presente al Farnborough International Airshow 2016, che si terrà dall’11 al 17 luglio. Con sede a Dublino, CityJet rappresenta il primo cliente europeo a operare il Sukhoi Superjet 100. La compagnia aerea ha ordinato 15 SSJ100 con ulteriori 16 opzioni. Il primo SSJ100 sta attualmente volando in Europa sul network CityJet. Dopo che il SSJ100 Interjet è stato esposto con successo a Le Bourget e Farnborough, quest’anno i partecipanti avranno l’opportunità di apprezzare il SSJ100 nei colori CityJet e con gli esclusivi interni progettati da Pininfarina. “Il debutto del CityJet SSJ100 a Farnborough è un evento speciale per il programma SSJ100. La selezione di CityJet si è basata sul livello di maturità raggiunto dal programma, in combinazione con l’economia superiore nel sofisticato teatro europeo”, afferma Nazario Cauceglia, Amministratore Delegato di SuperJet International. “Presentare a Farnborough il SSJ100 del nostro primo cliente europeo è un grande traguardo - dice Ilya Tarasenko, presidente di Sukhoi Civil Aircraft - Oggi il programma SSJ100 ha un crescente interesse in tutto il mondo, in quanto è un prodotto affidabile nel mercato dell’aviazione regionale. Grazie allo sviluppo del business e all’espansione geografica delle operazioni, oggi il SS100 può essere visto in 120 aeroporti in tutto il mondo”. Il velivolo SSJ100 di CityJet è nella configurazione da 98 posti.

(Ufficio Stampa SuperJet International)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , ,

BOEING INAUGURA IL SUO SECONDO SECOLO DI LEADERSHIP NELL’AEROSPAZIO ALL’INTERNATIONAL AIRSHOW DI FARNBOROUGH

Boeing festeggerà il suo 100° anniversario durante l’International Airshow di Farnborough, presentando piattaforme commerciali e di difesa in un’esposizione unica per celebrare il suo primo secolo e guardare al futuro. Il primo jet Boeing del secondo secolo - il 737 MAX - debutterà al Salone con voli dimostrativi dall’11 al 14 luglio. Boeing conta di consegnare il primo 737 MAX 8 nella prima metà del 2017, in anticipo sui tempi. Un 787-9 Dreamliner in consegna ad ANA, la maggiore compagnia aerea del Giappone, parteciperà a dei voli dimostrativi dall’11 al 13 luglio. L’aereo sarà il primo con livrea giapponese a partecipare all’Airshow di Farnborough. Tra gli altri aerei commerciali in esposizione, un nuovo Volga-Dnepr 747-8 Freighter (11-13 luglio). Il P-8A multi-missione, un derivato militare del 737-800 Next-Generation che fornisce capacità avanzate anti-sottomarino e anti-guerra di superficie, effettuerà voli dimostrativi quotidiani insieme all’F/A-18F Super Hornet fighter. L’aereo P-8A sarà inoltre in esibizione statica insieme a un F/A-18E Super Hornet e un F-15E Strike Eagle. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , ,

EMBRAER ANNUNCIA JOHN SLATTERY COME NUOVO PRESIDENTE E CEO DI COMMERCIAL AVIATION

Embraer annuncia che John Slattery sarà il presidente e CEO della sua business unit Commercial Aviation, da luglio 2016. Da novembre 2012 è stato Chief Commercial Officer della busines unit. Si è unito a Embraer nel marzo 2011 in qualità di Vice President of Customer Finance and Asset Management. Prima di entrare in Embraer ha trascorso 15 anni in ruoli esecutivi e di leadership in una serie di attività riguardanti l’aircraft leasing business e in isituzioni finanziarie.

(Ufficio Stampa Embraer)

Categoria: Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER ANNUNCIA L’ACCORDO DEFINITIVO CON IL GOVERNO DEL QUEBEC PER L’INVESTIMENTO NEL PROGRAMMA C SERIES

Bombardier conferma di aver stipulato un accordo definitivo per il già annunciato investimento di 1 miliardo di dollari US da parte del governo del Québec in una società di nuova creazione, C Series Aircraft Limited Partnership (”CSALP”), a cui le attività, le passività e gli obblighi del programma del velivolo C Series verranno trasferiti. “Siamo lieti di dare il benvenuto ufficialmente al governo del Québec come equity partner nel programma C Series”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief Executive Officer, Bombardier Inc. “Siamo grati per la fiducia del popolo e del governo del Québec nel C Series. Il loro investimento accelererà lo slancio che abbiamo creato, rafforzando la fiducia dei clienti nell’aeromobile e fornendo a Bombardier la flessibilità finanziaria necessaria per competere e vincere”. E’ prevista l’erogazione di investimenti in due pagamenti da US $ 500 milioni, il 30 giugno 2016 e il 1° settembre 2016. Al termine degli investimenti, CSALP sarà al 50,5% posseduta da Bombardier e al 49,5% dal governo del Québec, attraverso il suo mandatario, Investissement Québec. Bombardier manterrà il controllo operativo del programma C Series e consoliderà i propri risultati finanziari. Fred Cromer servirà come presidente di CSALP e proseguirà nel suo ruolo attuale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,

AWAS ORDINA 15 AEROMOBILI DELLA FAMIGLIA A320

AWAS, società di leasing di aeromobili leader nel mondo, con base a Dublino, ha annunciato un ordine per 15 ulteriori aeromobili della Famiglia A320, di cui 12 A320ceo e tre A321ceo. “AWAS è lieta di questo ulteriore sviluppo nelle relazioni a lungo termine con Airbus e della finalizzazione di un ordine per 15 aeromobili della Famiglia A320 CEO, che comprende sia gli A321 che gli A320”, ha dichiarato Dave Siegel, CEO di AWAS, in merito a questo ordine. “AWAS è convinta dei vantaggi offerti dagli A320 e A321 CEO. Questi costituiscono una proposta dal forte valore aggiunto per i vettori, e ne è la prova la domanda ininterrotta per gli aeromobili a corridoio singolo di Airbus a livello mondiale. È motivo d’orgoglio per AWAS offrire ai propri clienti dei nuovi aeromobili CEO, a supporto dei piani di sviluppo delle loro flotte”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,

PRIMO DEMO TOUR IN CINA PER L’A350 XWB

L’Airbus A350XWB eseguirà il suo primo demo tour in Cina tra il 25 giugno e il 2 luglio. Durante il viaggio di otto giorni, il test aircraft A350 XWB MSN2 volerà a Pechino (PEK), Shanghai (SHA), Guangzhou (CAN), Haikou (HAK) e Chengdu (CTU). Il tour segue l’approvazione di China Eastern Airlines che ha ordinato 20 A350-900 nel mese di aprile 2016. Anche Air China ha ordinato 10 A350-900. Le performance e il comfort di cabina dell’A350 XWB daranno alle compagnie aeree cinesi un vantaggio competitivo e attireranno più passeggeri sulle rotte internazionali. La Cina è uno dei mercati con la più rapida crescita del trasporto aereo e Airbus ha fornito il 50 per cento della flotta di aerei commerciali in servizio in Cina. L’industria aeronautica cinese ha dato importanti contributi allo sviluppo e alla realizzazione dell’A350 XWB. Airbus (Beijing) Engineering Centre insieme al suo partner Aviation Industry Corporation of China hanno partecipato allo sviluppo del programma, con un lavoro di progettazione specifico per la cellula. Il cinque per cento della cellula è fabbricato in Cina. L’A350 XWB è un simbolo di cooperazione industriale strategica tra Airbus e l’industria aeronautica cinese. MSN002 è uno dei cinque A350-900 test aircraft, uno dei due con cabina completamente funzionale (42 posti in business class e 210 in economy class). I voli saranno operati da equipaggi di volo Airbus. Fino ad oggi, Airbus ha registrato circa 800 ordini fermi per l’A350 XWB da 42 clienti in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER: ORDINE PER 10 CRJ900

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato che un cliente, che ha chiesto di rimanere non identificato in questo momento, ha firmato un contratto di acquisto per 10 CRJ900. Sulla base del prezzo di listino del velivolo CRJ900, l’accordo definitivo ha un valore di circa 472 milioni di $ USA. “L’aereo CRJ900 continua a mantenere la sua solida base e a fissare i parametri di riferimento del settore con i suoi costi di esercizio più bassi, l’elevata flessibilità operativa e i servizi di cabina avanzati”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft. “Questi sono fattori chiave per la crescita, la redditività e il successo delle compagnie aeree in tutto il mondo e siamo lieti che l’aereo CRJ900 crea un eccellente valore per una vasta gamma di operatori con esigenze di business diverse”.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Industria - Tags: , ,

EASYJET: ACCORDO DI CINQUE ANNI CON SR TECHNICS

easyJet ha annunciato di aver selezionato SR Technics, leader global aircraft maintenance provider, per svolgere l’heavy maintenance alla sua flotta di aeromobili Airbus A320. L’accordo, che è stato firmato oggi a Malta, ha una durata di cinque anni. easyJet e SR Technics hanno un rapporto di lunga data, infatti SR Technics ha fornito il supporto per la flotta di easyJet dal 2005. La manutenzione sarà fornita nella sua heavy maintenance facility di Malta per la durata del contratto. easyJet è stato il primo cliente di SR Technics, quando l’impianto a Malta è stato aperto nel 2010. easyJet opera con una flotta di oltre 250 aeromobili Airbus, di cui 106 sono A320. Il mese scorso easyJet ha aperto una nuova hangar facility a London Gatwick.

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER COMMERCIAL AIRCRAFT LANCIA IL CUSTOMER RESPONSE CENTRE PER GLI OPERATORI C SERIES

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi il lancio del Customer Response Centre (CRC) per i clienti del velivolo C Series a Mirabel, Québec. Il CRC fornirà accesso 24/7/365 ai technical services, engineering expertise and global material services. “Mentre ci avviciniamo alla consegna del primo velivolo C Series siamo lieti di inaugurare questo response centre tecnologicamente avanzato in Mirabel”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft. “Investire nel nostro portafoglio servizi al cliente è una promessa per i nostri clienti, che esemplifica la dedizione del nostro team ai rispettivi business e al successo dei nostri operatori, servendo le loro esigenze operative”. “Il nostro centro di Mirabel è un’altra caratteristica della nostra offerta di servizi completi e dimostra il nostro impegno a garantire facile accesso ai nostri operatori”, ha dichiarato Todd Young, Vice President and General Manager, Customer Services, Bombardier Commercial Aircraft. “Con una sola telefonata, il nostro one-stop-shop permette agli operatori di parlare con un esperto che coordinerà il supporto per mantenere il loro aereo in volo con tempi di inattività e interruzioni minime”. Il CRC sosterrà anche gli operatori dei regional jet CRJ Series. Il supporto per gli operatori di turboelica Q400 è gestito dal CRC di Bombardier a Toronto, Ontario.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

IL BOMBARDIER CS100 RICEVE LA TYPE VALIDATION DA EASA E FAA

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che il suo aereo CS100 ha ricevuto la Type Validation da parte dell’European Aviation Safety Agency (EASA) e della Federal Aviation Administration (FAA), in seguito ad un completo programma di test. Le convalide di EASA e FAA seguono la Type Certification per il CS100 assegnata da Transport Canada nel dicembre 2015. La convalida di EASA apre la strada per la consegna del primo velivolo CS100 con l’operatore di lancio Swiss International Air Lines (”SWISS”) alla fine di giugno, con l’ingresso in servizio nel mese di luglio 2016. La convalida di FAA è un precursore necessario per le operazioni con l’aeromobile negli Stati Uniti. “Nella stessa settimana in cui i nostri aerei C Series hanno superato 5.000 ore di volo e il primo aereo SWISS si prepara per il suo primo volo, stiamo celebrando un altro momento di grande orgoglio, ricevendo le Type Validations di EASA e FAA per il velivolo CS100. Mi congratulo con i nostri team per il loro duro lavoro nella realizzazione di questi ultimi risultati significativi”, ha detto Robert Dewar, Vice President, C Series Program, Bombardier Commercial Aircraft. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , ,

SABRE INSIEME A ETIHAD AIRWAYS PER MIGLIORARE L’ESPERIENZA DI VIAGGIO DEI PASSEGGERI

Etihad Airways ha implementato un’innovativa soluzione tecnologica implementata da Sabre Corporation che permette di personalizzare l’esperienza di viaggio dei passeggeri, consentendo un acquisto agile ed efficiente di tariffe “su misura”. La compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti opera oltre 1.000 voli alla settimana verso più di 120 destinazioni in tutto il mondo. Le Branded Fares di Sabre permetteranno a Etihad Airways di commercializzare e vendere la propria gamma di tariffe tramite il marketplace di viaggi Sabre. In questo modo, la compagnia aerea potrà raggiungere gli oltre 425.000 agenti di viaggio che utilizzano Sabre in tutto il mondo, compresi i numerosi clienti entrati a far parte della rete di Sabre a seguito dell’acquisizione di Abacus, portata a termine nel luglio del 2015. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: ,

EMBRAER EXECUTIVE JETS CONSEGNA IL PRIMO PHENOM 100E A ETIHAD FLIGHT COLLEGE

Embraer Executive Jets ha consegnato il primo Phenom 100E a Etihad Flight College, una consociata interamente di proprietà di Etihad Airways, la compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti. L’aereo è arrivato ieri nella città di Al Ain, base della scuola di volo creata per addestrare i piloti ab-initio per la flotta in rapida espansione della compagnia aerea. “Progettato per un elevato utilizzo, con una cabina di guida pilota-friendly e con caratteristiche di volo docili, il Phenom 100E è stato considerato una scelta obbligata dalle compagnie aeree per preparare i loro cadetti alle operazioni jet multi-engine”, ha detto Marco Tulio Pellegrini, Presidente e CEO, Embraer Executive Jets. “Sono contento di iniziare le consegne dei Phenom 100E per Etihad Flight College, che sarà la prima scuola di volo ad utilizzare l’aereo nella fase iniziale del flight training”. Embraer e Etihad Flight College hanno annunciato un contratto per quattro Embraer Phenom 100E nel giugno 2015. Un secondo Phenom 100E è previsto in arrivo nella base del Flight College alla fine del mese. Due aerei supplementari saranno consegnati nei primi mesi del 2017. Embraer ha attualmente più di 20 ordini per il Phenom 100E riguardanti operazioni di flight training, comprese le opzioni. Recentemente, il velivolo è stato selezionato per fornire multi-engine pilot training per la Royal Air Force, Royal Navy e British Army, nel Regno Unito. Una flotta di oltre 330 Phenom 100 è operativa attualmente nel mondo.

(Ufficio Stampa Embraer)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , , ,

EMBRAER ANNUNCIA IL NUOVO CEO

Embraer ha annunciato di aver avviato il processo di successione per la posizione di CEO, proseguendo il lavoro svolto da Frederico Fleury Curado negli ultimi dieci anni. Paulo Cesar de Souza e Silva, Embraer senior executive dal 1997 e attualmente presidente e CEO di Embraer Commercial Aviation, sarà il nuovo CEO di Embraer a partire da luglio 2016, con la transizione che dovrebbe essere completata entro la fine dell’anno. “Dopo più di 32 anni in Embraer, di cui 22 come officer, ho completato un ciclo della mia carriera. Passo ora a concentrarmi su altre attività professionali e personali. Con Paulo, Embraer sarà in buone mani”, ha dichiarato Curado. “Sono lieto di continuare l’eredità creata da Fred. Egli è stato determinante nella trasformazione della nostra azienda, preparandoci per voli ancora più elevati”, ha detto Paulo Cesar de Souza e Silva.

(Ufficio Stampa Embraer)

Categoria: Industria - Tags: ,