Archivio Categoria: ‘Industria’

BOMBARDIER CONSEGNA IL PRIMO AEROMOBILE CS300 A SWISS

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato che Swiss International Air Lines (SWISS) ha preso in consegna il suo primo aereo CS300 presso la Bombardier facility a Mirabel, in Canada, dove sono fabbricati gli aerei C Series. Quando l’aeromobile entrerà in servizio commerciale nei prossimi giorni, SWISS diventerà la prima compagnia aerea ad operare entrambi i modelli C Series. La compagnia aerea opererà questo aereo da Ginevra. “Siamo molto orgogliosi di consegnare il primo CS300 di SWISS. SWISS è conosciuta per la sua eccellenza tecnica e operativa ed è stata un partner meraviglioso per il programma C Series. SWISS fa parte del viaggio del C Series fin dall’inizio e ringraziamo la compagnia aerea per il suo continuo supporto”, ha dichiarato Fred Cromer, President of Bombardier Commercial Aircraft. “Questa nuova consegna è una dimostrazione dell’impegno di Bombardier ad offrire aerei rivoluzionari e con alte performance, aiutando le comunità a connettersi con la migliore esperienza di volo nel mondo”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , , ,

LEONARDO: CRESCE LA PRESENZA SUL MERCATO DEGLI ELICOTTERI VIP IN UK E IRLANDA GRAZIE ALLA PARTNERSHIP CON SLOANE HELICOPTERS

Cresce il successo degli elicotteri di Leonardo nel Regno Unito e in Irlanda. In occasione del Salone aeronautico EBACE di Ginevra appena conclusosi, Sloane Helicopters, società di distribuzione dei velivoli VIP AgustaWestland per l’area geografica, ha annunciato nuovi ordini sia per il bimotore leggero GrandNew sia per l’elicottero leggero intermedio AW169. Nel primo caso, le commesse riguardano un GrandNew in configurazione VIP destinato alla stessa Sloane, previsto dall’attuale accordo di distribuzione, con consegna prevista dallo stabilimento di Vergiate (Varese) nel 2018, nonché un’ulteriore macchina dello stesso tipo che la società di distribuzione consegnerà nel 2018 a un cliente privato. Per quanto riguarda l’AW169, Sloane Helicopters ha firmato un contratto per un esemplare con un operatore privato che lo riceverà già quest’anno. Particolarmente significativa la valenza di quest’ultimo ordine: è infatti il quinto AW169 per compiti di trasporto VIP destinato all’area del Regno Unito e dell’Irlanda, un risultato che consolida la leadership di Leonardo nel mercato di riferimento grazie alle migliori prestazioni, alla tecnologia avanzata, all’elevata affidabilità, ai moderni standard di sicurezza ed alla qualità dei servizi di supporto che caratterizzano sia l’AW169 sia il GrandNew. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , ,

ROLLS-ROYCE: LA PIU’ POTENTE AEROSPACE GEARBOX DEL MONDO INIZIA GLI HIGH POWER TEST

Rolls-Royce ha avviato i power runs della più potente aerospace gearbox al mondo, segnando un altro passo significativo nello sviluppo del suo nuovo engine design UltraFan. UltraFan, che sarà disponibile dal 2025, offrirà un miglioramento del consumo di carburante del 25% rispetto alla prima generazione di motori Rolls-Royce Trent, con potenza scalabile per velivoli wide body o narrow body. La gearbox è un componente vitale del design UltraFan, che offre efficienza su un vasto range di livelli di spinta e capacità di azionare fan di diametro più grande, riducendo anche il peso. I test si svolgono presso la Rolls-Royce Power Gearbox (PGB) facility in Dahlewitz, Germany, dove la gearbox funzionerà fino a sviluppare 100.000 cavalli - l’equivalente di più di 100 auto di Formula 1. I test seguono i runs di successo su un Attitude Rig l’anno scorso. La competenza tecnica di Rolls-Royce e il design UltraFan offrono: massima fuel burn efficiency e basse emissioni grazie ad una nuova engine core architecture; peso ridotto tramite il CTi Fan System con carbon/titanium fan blades e composite casing; maggiore efficienza, grazie a ceramic matrix composites components, più resistenti al calore e richiedenti minor aria di raffreddamento; potenza ed efficienza per gli high-bypass ratio engines del futuro attraverso il geared design. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOEING E DARPA COLLABORANO PER PROGETTARE E REALIZZARE UN NUOVO EXPERIMENTAL SPACEPLANE

Boeing e l’ U.S. Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) collaborano per progettare, costruire e testare un technology demonstration vehicle per l’Experimental Spaceplane (XS-1) program. Boeing svilupperà uno spaceplane autonomo e riutilizzabile, in grado di trasportare un piccolo upper stage per lanciare piccoli satelliti (3.000 libbre / 1.361 kg) in low Earth orbit. Boeing e DARPA investiranno congiuntamente nello sviluppo. Una volta che lo spaceplane - chiamato Phantom Express - raggiunge il limite dello spazio, rilascia il secondo stadio e torna sulla Terra, atterrando su una pista, in modo da essere preparato per il suo prossimo volo, applicando principi di funzionamento e manutenzione simili a quelli dei moderni aerei. “Phantom Express è progettato per trasformare il processo di lancio dei satelliti come lo conosciamo oggi, creando una nuova on-demand space-launch capability che può essere raggiunta in modo più conveniente e con meno rischi”, ha dichiarato Darryl Davis, president, Boeing Phantom Works. Il motore Aerojet Rocketdyne AR-22, una versione dello Space Shuttle main engine, equipaggerebbe lo spaceplane. È progettato per essere riutilizzabile e funziona usando liquid oxygen and liquid hydrogen fuel. Phantom Express offrirà un avanzato airframe design e una protezione termica di terza generazione per creare un veicolo capace di volare ad alta velocità, mentre trasporta un piccolo upper stage consumabile per raggiungere gli obiettivi della missione. Nella fase di prova del programma, Boeing e DARPA intendono effettuare una dimostrazione di 10 voli in 10 giorni.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,

VISTARA RICEVE IL SUO PRIMO A320NEO

Airbus ha consegnato il primo A320neo a Vistara, full service airline basata a Delhi e joint venture tra Tata Sons Ltd. e Singapore Airlines (SIA). La consegna rappresenta il primo di sette aerei in leasing da BOC Aviation. Il velivolo espone una A320neo Vistara star symbol livery nella parte inferiore. L’aereo, con motori CFM, è configurato in un layout a tre classi con 158 posti (8 business class, 24 premium e 126 economy class). Vistara ha acquisito i suggerimenti dei suoi frequent fliers e ha ridisegnato la cabina con ancora più comodità e funzioni rilassanti, come mood lighting e seat pitch incrementato. Vistara attualmente opera 13 aeromobili A320 sulle rotte nazionali dell’India. Il range incrementato del NEO permetterà a Vistara di volare a livello internazionale in futuro. Con più di 5.000 ordini ricevuti da 92 clienti sin dal lancio nel 2010, la famiglia A320neo ha catturato una quota del mercato del 60%. Con questa consegna, Airbus ha consegnato più di 110 velivoli A320neo a 24 operatori.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,

A EBACE 2017 IL CO-EXHIBITOR DI PIAGGIO AEROSPACE RIVIERA AIRPORT ANNUNCIA LA NASCITA DI UNA NUOVA BASE STRATEGICA DEL MEDITERRANEO PER LA GENERAL & BUSINESS AVIATION

A EBACE 2017, Riviera Airport - struttura storica aeroportuale in posizione strategica a Villanova d’Albenga (Liguria) e co-exhibitor di Piaggio Aerospace - annuncia la nascita di una base strategica ed esclusiva dell’area Nord del Mediterraneo per l’aviazione generale e di business. Il progetto prevede la creazione di una nuova pista di atterraggio e decollo e l’offerta di nuove infrastrutture e servizi esclusivi a prezzi competitivi che permetteranno al cliente di fruire dell’esperienza Riviera Airport. La bassa densità di traffico aereo, il trans boarding e la semplificazione delle procedure di controllo e sicurezza garantiscono già oggi la massima discrezione e la possibilità di gestire arrivi e partenze in pochi minuti. Riviera Airport è adiacente all’impianto di eccellenza di Piaggio Aerospace, dove la società progetta, sviluppa e costruisce i propri velivoli, tra cui l’Avanti Evo, l’innovativa terza generazione del leggendario P.180 che offre migliori prestazioni di salita, maggior efficienza, consumi ridotti rispetto ai velivoli della sua categoria e la cabina più spaziosa nell’industria di riferimento. L’Avanti EVO è visibile in posizione statica durante l’EBACE.  Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Industria - Tags: , , , ,

PRENDE FORMA IL PRIMO A350 XWB DI AIR MAURITIUS NELLA FINAL ASSEMBLY LINE DI AIRBUS

Procede bene l’assemblaggio del primo A350 XWB destinato a Air Mauritius nella Final Assembly Line (FAL) Airbus di Tolosa. L’unione delle ali alla fusoliera, l’installazione dello stabilizzatore e del cono di coda sono già state effettuate. L’aeromobile si trova ora nella stazione di assemblaggio successiva per la finalizzazione degli aspetti strutturali, quali l’installazione delle winglet e le prove a terra dei sistemi meccanici, elettrici e avionici. Le tappe successive comprenderanno, nello specifico, la finalizzazione della cabina, l’installazione dei motori, la verniciatura e le prove in volo. Tutte queste attività porteranno alla consegna del primo A350-900 ad Air Mauritius, prevista per il quarto trimestre 2017. Air Mauritius si doterà di un totale di sei bimotori widebody A350-900, di cui quattro ordinati direttamente ad Airbus e due in leasing da AerCap. Quando entrerà in servizio, l’A350 XWB sarà utilizzato sulle tratte di lungo raggio, principalmente quella da Mauritius a Parigi. Air Mauritius opera attualmente una flotta di 13 aeromobili di cui 10 Airbus (sei A340-300, due A330-200, e due A319) su linee regionali e di lungo raggio. A oggi, Airbus ha registrato un totale di 831 ordini fermi per l’A3550 XWB da parte di 44 clienti nel mondo, che lo hanno già reso uno dei widebody di maggiore successo di sempre.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

AIR HAMBURG DIVENTA IL CLIENTE DI LANCIO DELL’EMBRAER LEGACY 650E

Embraer ha annunciato oggi che l’operatore charter tedesco Air Hamburg è il cliente di lancio del nuovo Legacy 650E. Air Hamburg espanderà la propria flotta di Embraer business jet con un nuovo ordine per tre nuovi Legacy 650E. Il contratto ha un valore di 77,7 milioni di dollari, basato sui prezzi correnti di listino e sarà incluso nel portafoglio del secondo trimestre 2017 della Società. La consegna è prevista per il terzo trimestre di quest’anno. L’accordo è stato annunciato il giorno di apertura della 17° European Business Aviation Convention and Exhibition (EBACE) in Geneva, Switzerland. “Siamo molto soddisfatti di questo nuovo ordine di Air Hamburg, che spingerà ulteriormente la loro crescita con i costi operativi eccezionali e l’esperienza di cabina superiore del Legacy 650E”, ha dichiarato Michael Amalfitano, President & CEO, Embraer Executive Jets. “La proposta di valore del Legacy 650E porta la produttività e l’efficienza richieste dai global charter operators e dai corporate flight departments”.

(Ufficio Stampa Embraer)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

IL MOTORE BR710 DI ROLLS-ROYCE RAGGIUNGE 10 MILIONI DI ORE DI VOLO

Il motore Rolls-Royce BR710, che ha volato per la prima volta nel 1995, ha recentemente raggiunto una pietra miliare importante, raggiungendo 10 milioni di hours of service in flight. Il motore, che equipaggia un’intera generazione di business jets, come i Bombardier Global 5000 e 6000 e i Gulfstream GV e G550, combina eccellente affidabilità e efficienza nei consumi, che lo rendono il propulsore leader in questo mercato. Negli ultimi due decenni il motore, il primo membro della famosa famiglia BR700, ha ottenuto numerosi record di velocità e range, confermando la sua posizione come motore di scelta per i business jets di lungo raggio. Oggi sono in servizio oltre 3200 BR710, di cui oltre il 70% sono supportati dal programma Rolls-Royce CorporateCare. Stephen Friedrich, Rolls-Royce, VP - Sales and Marketing, Business Aviation, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di aver raggiunto questa tappa. La famiglia BR700, con la sua combinazione di tecnologie moderne e performance comprovate, ha rappresentato un grande successo per noi e il BR710 ha spinto la nostra leadership di mercato in questo settore. Combinando questo motore con il nostro programma aftermarket leader nel settore CorporateCare, abbiamo fissato gli standard più alti per tecnologia, affidabilità e supporto in servizio”. CorporateCare offre ai clienti un livello di infrastrutture di supporto che include Engine Health Monitoring e un network mondiale di Authorised Service Centres. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

MALINDO AIR DIVENTA LA PRIMA COMPAGNIA A OPERARE IL MOTORE LEAP-1B DI CFM INTERNATIONAL

Malindo Air è diventata la prima compagnia aerea nel mondo ad introdurre il motore LEAP-1B di CFM International in servizio commerciale, sul volo inaugurale del Boeing 737 MAX 8 da Kuala Lumpur a Singapore il 22 maggio (leggi anche qui). La compagnia aerea ha ordinato un totale di otto velivoli 737 MAX. Chandran Rama Muthy, CEO di Malindo Air, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di essere la prima compagnia aerea al mondo a prendere in consegna e a operare il 737 MAX 8 con motori LEAP-1B. La flotta di Boeing Next-Generation 737 ha ben servito Malindo nella sua crescita e noi crediamo che il 737 MAX diventerà il centro della nostra flotta. Questi nuovi aeromobili offrono costi operativi inferiori con una migliore efficienza nei consumi, grazie ai nuovi motori LEAP-1B e ai miglioramenti aerodinamici, permettendoci nuove destinazioni e giocando un ruolo fondamentale per offrire tariffe inferiori ai nostri clienti”. “Siamo onorati di condividere questa importante tappa con Malindo Air”, ha dichiarato Gaël Méheust, presidente e CEO di CFM International. “Questa compagnia aerea ha raggiunto cose notevoli in soli quattro anni e non vediamo l’ora di vedere quello che viene dopo. È eccitante far parte della storia di una delle compagnie aeree con la maggior crescita in Asia”. Il LEAP-1B fornirà agli operatori un miglioramento nel consumo e nelle emissioni di CO2 del 15% rispetto ai motori CFM56-7B attualmente in servizio, insieme a riduzioni drastiche del rumore e delle emissioni. Tutto questo con la leggendaria affidabilità di CFM, con minime azioni di manutenzione, supportate da analisi sofisticate che consentono a CFM di fornire una predictive maintenance su misura per tutta la vita del motore.

(Ufficio Stampa CFM International)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

AEG FUELS E SKYNRG FORNISCONO BIOFUEL SOSTENIBILE PER LA BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT DEMO FLEET

SkyNRG e AEG Fuels hanno completato la fornitura di biocarburanti sostenibili per la Bombardier Business Aircraft demonstration fleet che ha volato dal KLM Jet Center di Amsterdam, Paesi Bassi, alla European Business Aviation Convention and Exhibition (EBACE) in Geneva, Switzerland. Questa è la prima consegna di biocarburanti completata da AEG Fuels. La flotta dimostrativa di Bombardier, composta da aerei Learjet 75, Challenger 350, Challenger 650 e Global 6000, ha completato con successo i voli con biofuel. Il combustibile, prodotto da Biorefinery AltAir Fuels, è stato fornito da SkyNRG e consegnato al KLM Jet Center che ha effettuato il rifornimento. “Siamo lieti di essere in grado di fornire fuel services per la Bombardier Business Aircraft’s demonstration fleet. Siamo entusiasti di questa pietra miliare e stiamo percorrendo i passi giusti per lo sviluppo di una fonte rinnovabile in rapida crescita. I combustibili sostenibili sono prodotti da risorse rinnovabili e si possono miscelare con i combustibili fossili tradizionali senza modifiche. Questo riduce le emissioni di anidride carbonica, con conseguente minor inquinamento”, ha dichiarato Greg Cox, Executive Vice President, General Aviation, AEG Fuels. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS LANCIA L’ACJ330NEO

Airbus Corporate Jets ha lanciato una versione private jet del suo nuovo A330neo, che combina motori di nuova generazione e altri miglioramenti per offrire ancora più comfort, efficienza e range ampliato. Chiamato ACJ330neo, potrà trasportare 25 passeggeri per 9.400 nm / 17.400 km o 20 ore, abbastanza per volare ininterrottamente dall’Europa all’Australia. “Per i clienti come i paesi che hanno bisogno di trasportare capi di stato e delegazioni in tutto il mondo per le attività di governo, l’ACJ330neo offre una combinazione imbattibile di design moderno, capacità e produttività”, dichiara John Leahy, Airbus Chief Operating Officer, Customers. Dotato di una cabina molto spaziosa, l’ACJ330neo accoglie facilmente sale conferenze, sale ufficio, camera da letto, bagno e posti a sedere per gli ospiti. La cabina può essere completamente personalizzata in base alle esigenze dei clienti, e con l’esperienza nella fornitura di circa 70 cabine chiavi in ​​mano per diversi decenni, Airbus ha un know-how senza precedenti in questo settore. I miglioramenti includono motori Rolls-Royce Trent 7000 di nuova generazione, Sharklet wingtips e maximum take-off weight migliorato, per maggior payload e range. Altre nuove funzionalità includono l’opzione di un onboard airport navigation system (OANS) e del runway overrun prevention system (ROPS). Come tutti gli aerei Airbus, l’ACJ330 è dotato di Category 3B autoland.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , ,

AIRBUS CORPORATE JETS E PAGANI AUTOMOBILI ANNUNCIANO LA CABINA “INFINITO”

Nel corso dell’EBACE (European Business Aviation Conference and Exhibition che si svolge a Ginevra dal 22 al 24 maggio) Airbus Corporate Jets e Pagani Automobili, il costruttore delle hypercar, hanno annunciato “Infinito”, un nuovo concept di cabina, per l’ACJ319. Fra gli elementi più originali di “Infinito” c’è lo ‘sky ceiling’ che consente di mostrare, all’interno della cabina, il cielo ripreso dal vivo o di visualizzare altre immagini. Si elimina così lo spazio fisico tra cabina e ambiente circostante dando vita ad un’esperienza di viaggio unica perfettamente sintetizzata dal nome “Infinito”. “Arte e scienza possono camminare mano nella mano: è questa la filosofia di Pagani. La combinazione di materiali compositi avanzati mai utilizzati prima in un aeromobile, quali il CarboTitanio, uniti al linguaggio del design proprio di Pagani Automobili, sono da sempre l’elemento che ci contraddistingue”, ha dichiarato Horacio Pagani, fondatore e Chief Designer di Pagani Automobili SpA. “L’introduzione del nostro tocco Rinascimentale nei più ampi ambienti delle cabine dei corporate jet di Airbus è per noi l’inizio di una nuova e appassionante avventura”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , ,

ACROPOLIS AVIATION SELEZIONA IL MOTORE LEAP-1A PER IL SUO ACJ320NEO

Acropolis Aviation ha annunciato oggi di aver scelto il motore LEAP-1A di CFM International per il suo nuovo Airbus ACJ320neo, in consegna nel quarto trimestre del 2018. Acropolis è stato il cliente di lancio per questo tipo di aereo e l’ordine è stato annunciato nel maggio 2015. Con base a Farnborough, U.K., la compagnia attualmente opera un aereo Airbus ACJ319 con motori CFM56-5B. Il CEO di Acropolis Aviation, Jonathan Bousfield, ha dichiarato: “Abbiamo sperimentato molti anni di “happy motoring” con i motori CFM a bordo del nostro velivolo, che abbiamo introdotto in servizio nel 2010. L’affidabilità del motore e la rete di supporto in tutto il mondo sono state molto importanti per il nostro lungo e fruttuoso rapporto con CFM International. Non vediamo l’ora di trarre vantaggio dalla maggiore efficienza che il motore LEAP-1A può offrire”. “Abbiamo avuto un ottimo rapporto con Acropolis come cliente del CFM56-5B e siamo lieti che hanno ora scelto di introdurre il  LEAP-1A nella loro flotta”, ha dichiarato Cédric Goubet, executive vice president of Commercial Engines for CFM parent company Safran Aircraft Engines. “Sulla base di ciò che abbiamo visto con i motori LEAP-1A già in servizio, siamo sicuri che questo motore fornirà la qualità, l’efficienza nei consumi e l’affidabilità che Acropolis si aspetta da CFM”. Il motore LEAP-1A è entrato in servizio commerciale nell’agosto 2016. Finora, la flotta in servizio ha registrato più di 60.000 engine flight cycles e più di 110.000 engine flight hours.

(Ufficio Stampa CFM International)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT PRESENTA ALCUNE NOVITA’ ALL’EBACE 2017

Bombardier ha presentato la nuova Premier cabin, progettata per i suoi jet Global 5000 e Global 6000. E’ visibile sul primo Global 6000 equipaggiato con Premier cabin, in mostra statica all’European Business Aviation Convention & Exhibition 2017 a Ginevra. La nuova cabina, ora disponibile sui Global 5000 e Global 6000, presenta un nuovo livello di raffinatezza nell’esperienza a bordo e il design si ispira all’artigianato di fascia alta negli interni automobilistici di lusso e alla spaziosità delle cabine degli aeromobili Global 7000 e Global 8000. Bombardier ha inoltre annunciato che ha cominciato a offrire la sua tecnologia Ka-band per i nuovi aeromobili Challenger 650. Il Ka-band high-speed internet system, che fornisce la più veloce in-flight Wi-Fi connectivity con copertura mondiale, viene offerto anche come retrofit per gli aerei Challenger 604, Challenger 605 e Challenger 650 in servizio. Bombardier Business Aircraft e Rockwell Collins hanno annunciato un nuovo Pro Line Fusion integrated avionics upgrade per gli aerei Challenger 604. Unica soluzione “all-in-one” per soddisfare gli aviation regulatory mandates e modernizzare l’esperienza di volo dei piloti, il Pro Line Fusion upgrade sarà disponibile in tutto il network di service centres Bombardier. Bombardier Business Aircraft ha annunciato oggi l’aggiunta di un nuovo aeromobile Challenger 350 alla flotta charter di TAG Aviation Europe. Con le sue performance straordinarie e il range continentale, il Challenger 350 è ideale per executive charters e premium business travel nel mercato europeo. Basato a Ginevra, il Challenger 350 è il primo ad essere consegnato in Svizzera e ha iniziato le operazioni commerciali charter a maggio.

(Ufficio Stampa Bombardier Business Aircraft)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , , , , , ,