Archivio Categoria: ‘Industria’

JAPAN AIR COMMUTER DIVENTA UN NUOVO OEPRATORE DI ATR

Japan Air Commuter Co. Ltd. (JAC), sussidiaria di Japan Airlines, è diventata oggi un nuovo operatore di ATR, con l’introduzione dell’ATR 42-600 nella sua flotta. Otto altri velivoli saranno consegnati nei prossimi tre anni. JAC è attualmente impegnata in un importante processo di modernizzazione della flotta. Progressivamente, i loro nove nuovi ATR inizieranno le operazioni sulle rotte principali e sui collegamenti da e per le isole minori. Il Giappone è un mercato maturo e dinamico, con più di 100 velivoli regionali e un’età media della flotta di oltre 10 anni. Le compagnie aeree giapponesi rinnoveranno e amplieranno le loro flotte regionali negli anni a venire per affrontare il turismo crescente in tutto il paese. Hiroki Kato, presidente di Japan Air Commuter Co. Ltd, ha dichiarato: “L’impareggiabile airport accessibility degli ATR, insieme con i loro elevati standard di sicurezza e comfort, rendono gli ATR -600 la soluzione perfetta per la nostra missione: il collegamento di piccole comunità, fornendo un servizio aereo high quality in tutto il paese”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,

AIRLINK DIVENTA LA PRIMA COMPAGNIA AEREA DEL SUD AFRICA AD ACQUISIRE GLI EMBRAER E-JETS

Airlink, la più grande compagnia aerea regionale indipendente del Sud Africa, si unisce alla famiglia di operatori E-Jet. La compagnia aerea sta acquisendo cinque E-Jets, tre E170 e due E190, da ECC leasing, una consociata interamente controllata da Embraer. Airlink inizierà a ricevere gli aerei nella prima metà del 2017. Airlink opera già una flotta di aerei ERJ, lo scorso dicembre la compagnia aerea ha iniziato ad aggiungere 11 ulteriori ERJ 140 alla sua flotta. Entro la fine del quarto trimestre del 2017, la compagnia aerea opererà 30 ERJ, comprendenti tutti e tre i tipi - ERJ 135, ERJ 140 e ERJ 145. Rodger Foster, CEO di Airlink, ha detto, “Questo è l’inizio della realizzazione di una strategia di crescita e di modernizzazione ben pianificata per Airlink, che include la sostituzione della nostra attuale flotta di Avro RJ85 nei prossimi tre anni. La strategia prevede un totale di 13 E-Jets, siamo nel processo di approvvigionamento per raggiungere il requisito, con ulteriori 8 E190 dal mercato. Le performance uniche della famiglia E-Jet consentiranno ad Airlink di operare nel difficile contesto della regione, inclusi short field and “hot and high” operations, gestendo la capacità e la crescita”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

ATR INTRODUCE IL PRIMO ATR 72-600 IN ARGENTINA

Avian Líneas Aéreas, la nuova sussidiaria della compagnia sudamericana Synergy Aerospace, ha preso in consegna il suo primo ATR 72-600, che è anche il primo a volare in Argentina. La compagnia aerea intende avviare le operazioni con la sua nuova flotta di ATR -600 series nel primo trimestre del 2017, commercializzate con il brand Avianca Argentina, a seguito del corrente processo di certificazione del vettore. La consegna segue l’annuncio, lo scorso anno, di un contratto tra ATR e Synergy Aerospace per 12 ATR 72-600 in ordine fermo e opzioni per 6 aerei aggiuntivi. I nuovi ATR 72-600 forniranno un servizio essenziale in tutto il mercato argentino, con l’introduzione di nuove rotte regionali e collegamenti da e per gli hub principali, prima a Buenos Aires e poi a Tucumán e Cordoba. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

AIRBUS: PIU’ DI 6 MILIONI DI PASSEGGERI HANNO VIAGGIATO SULL’A350 XWB

Appena due anni dopo l’entrata di servizio commerciale dell’A350 XWB, più di sei milioni di passeggeri hanno già goduto dell’esperienza di volo fornita dall’ultima generazione di jet widebody Airbus. I 62 A350 XWB in servizio alla fine di dicembre 2016 avevano accumulato più di 154.000 ore su più di 25.000 voli, con un utilizzo medio giornaliero di 12,5 ore, impiegati in più di 70 rotte. Questi aeromobili sono operati da una base di clienti in crescita che attualmente include: Qatar Airways, Vietnam Airlines, Finnair, LATAM, Singapore Airlines, Cathay Pacific, Ethiopian Airlines, Thai Airways International (THAI), China Airlines e Lufthansa. La versione dell’A350 XWB in servizio oggi è l’A350-900, con una capienza di 325 passeggeri in una configurazione standard a tre classi, che offre un range fino a 8.100 nm. Esso sarà affiancato dalla versione con fusoliera più lunga A350-1000, in grado di ospitare 366 passeggeri in una tipica disposizione a tre classi, con un range di 7.950 nm. La sua entrata in servizio di linea è prevista durante la seconda metà del 2017.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER: REMARKET PER 13 AEREI CRJ900 A REGIONAL ONE

Bombardier Commercial Aircraft Asset Management ha annunciato il remarketing di 13 aeromobili CRJ900 a Regional One. Due velivoli erano di proprietà di Bombardier e undici sono stati reimmessi sul mercato per conto di terzi. Otto dei 13 velivoli sono stati consegnati nel 2016 e uno nel 2017. Gli altri quattro sono in programma per la consegna entro la fine dell’anno. La vendita dei velivoli offre anche la possibilità a Regional One di acquisire ulteriori aeromobili in precedenza di altre proprietà, in base a certi termini e condizioni, messi a disposizione da Bombardier Commercial Aircraft Asset Management, sviluppando ulteriormente il rapporto tra le parti. Con sede a Miami, Regional One è un purchaser, lessor and seller di aeromobili, parti di aeromobili, motori, parti di motori e altri support items per regional/commuter aircraft in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

EMBRAER SIGLA ORDINE CON WIDERØE FINO A 15 AEROMOBILI E2

Embraer ha firmato un contratto con Widerøe, la più grande compagnia aerea regionale in Scandinavia, per un massimo di 15 E2 family jets. Il contratto si compone di tre ordini fermi per aeromobili E190-E2 e diritti di acquisto per ulteriori 12 aeromobili della famiglia E2. Questo mix flessibile di diritti di acquisto per E175-E2, E190-E2 e E195-E2 darà a Widerøe la capacità di far crescere la loro flotta con una famiglia di velivoli da 80 a 130 posti, la giusta capacità per soddisfare le esigenze del mercato. L’ordine ha un valore potenziale ai prezzi di listino di un massimo di US $ 873 millioni, se tutti gli ordini verranno convertiti. I tre ordini fermi per gli E190-E2 sono stati inclusi nel backlog del quarto trimestre 2016 di Embraer. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

FLYNAS ORDINA 60 AIRBUS A320NEO FAMILY

Flynas, vettore low-cost dell’Arabia Saudita, ha firmato un accordo con Airbus per 60 aeromobili A320neo Family. Oltre ai 60 velivoli, Flynas ha convertito 20 A320ceo da un precedente ordine agli A320neo, portando l’ordine fermo totale della compagnia a 80 A320neo. Le consegne sono previste durante il periodo 2018-2026. L’accordo è stato annunciato oggi a Riyadh in una conferenza stampa a cui hanno partecipato Ayed Al Jeaid, Chairman, NAS Holding, Bander Al Mohanna, Chief Executive Officer, NAS Holding Group e Fouad Attar, Managing Director, Airbus Middle East. Flynas, operatore all-Airbus, ha attualmente 26 A320ceo in servizio. Lanciata nel 2007, la compagnia aerea ha operato con successo oltre 260.000 voli e trasportato più di 30 milioni di passeggeri negli ultimi dieci anni. Ayed Al Jeaid, Chairman, NAS Holding Group, ha detto: “Flynas ha percorso una lunga strada per affermarsi come una compagnia aerea di grande reputazione in Arabia Saudita. Con l’introduzione di aerei di nuova tecnologia, siamo sicuri della nostra capacità di fornire servizi migliori ai nostri clienti. Siamo anche lieti di essere la prima compagnia aerea del Regno ad essere quotata con successo nella Borsa saudita, il che offrirà una partecipazione di capitale al pubblico, che potrà essere parte di un grande viaggio”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,

LEONARDO: ACCORDO CON LA DIFESA PER IL NUOVO VELIVOLO DA ADDESTRAMENTO M-345 E PER LO SVILUPPO DEL NUOVO ELICOTTERO DA ESPLORAZIONE E SCORTA

Leonardo ha firmato con la Direzione Armamenti Aeronautici e Aeronavigabilità del Ministero della Difesa due contratti relativi alla fornitura di un primo lotto di 5 velivoli da addestramento Aermacchi M-345 e all’avvio dello sviluppo e consegna del nuovo elicottero da esplorazione e scorta (NEES) dell’Esercito italiano. I contratti hanno un valore complessivo di oltre 500 milioni di euro. Mauro Moretti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Leonardo, ha dichiarato: “La firma di questi contratti è il risultato di un dialogo costruttivo tra il Governo italiano e l’industria che ha portato alla definizione delle esigenze e all’individuazione delle migliori risposte tecnologiche. Grazie all’intesa raggiunta saremo in grado di fornire al Cliente nazionale soluzioni all’avanguardia ottimizzando l’uso delle risorse economiche disponibili e sviluppando nuove tecnologie, competenze e processi industriali nel nostro Paese”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , , ,

LEONARDO SI RAFFORZA NEL REGNO UNITO: PRESENTATA LEONARDO MW Ltd

E’ stata presentata a Londra Leonardo MW Ltd, un’unica entità per le attività UK. “Con il supporto del Governo britannico Leonardo è pronta a investire e a sviluppare il proprio business sia in UK sia a supporto dell’export del Paese, nell’ambito di partnership di lungo periodo”. E’ quanto ha sottolineato nei giorni scorsi Mauro Moretti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Leonardo, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’operazione che ha portato alla confluenza delle attività britanniche di Leonardo in una nuova, singola entità: Leonardo MW Ltd, il pilastro britannico di Leonardo. Tale operazione rende Leonardo MW Ltd, con i suoi 7.100 dipendenti nel Regno Unito, una delle più importanti società britanniche nel settore delle alte tecnologie. Grazie ad attività di ricerca, progettazione, produzione e supporto a prodotti e sistemi ad alta tecnologia condotte per oltre un secolo, Leonardo è oggi nella posizione ideale per sviluppare ulteriormente il proprio business nel mercato domestico britannico così come nell’export. Leonardo realizza velivoli progettati e costruiti nel Regno Unito, così come sensori e sistemi integrati per applicazioni in campo aeronautico, terrestre e marittimo, cui si aggiunge una competenza distintiva nel settore della cyber security. La nuova entità, Leonardo MW Ltd, riunisce AgustaWestland Ltd, Selex ES Ltd, Finmeccanica UK Ltd e DRS Technologies UK Ltd, che opereranno quindi con l’unico brand ‘Leonardo’. Norman Bone è stato nominato Presidente e Direttore Generale della nuova società. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , ,

AIRBUS SVILUPPA UN NUOVO COMPOSITE CENTRE WING BOX

Sottolineando il suo ruolo di leader nell’innovazione, Airbus ha creato il primo single-piece composite centre wing box, che rappresenta un importante evoluzione di questo componente strutturale essenziale che fornisce supporto e rigidità alle ali di un aereo. È stato progettato dai research and technology teams delle facilities Airbus di Tolosa e Nantes, in Francia, come upgrade dei convenzionali multi-part centre wing boxes. I vantaggi della nuova versione includono un 20 per cento di riduzione dei costi di produzione. Il single-piece composite centre wing box sfrutta pienamente i progressi nelle tecnologie sui compositi, tra cui lo stampaggio di parti complesse combinato con fibre continue. Questo lo rende più facile da assemblare e fornisce migliorate proprietà strutturali. Secondo il leader del progetto Denis Soula, l’iniziativa - che già ha dimostrato la sua fattibilità - è stata assistita da partner esterni, tra cui STRUCTIL e JAMCO, sviluppatori di preform production technology, e il carbon fibre lay-up specialist CORIOLIS. Il prossimo obiettivo dei teams è quello di preparare il single-piece composite centre wing box per l’industrializzazione, utilizzando un full-scale demonstrator, con l’obiettivo di renderlo pronto per l’uso sui velivoli di nuova generazione.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

EMBRAER HA CONSEGNATO 108 AEREI COMMERCIALI E 117 EXECUTIVE NEL 2016

Embraer ha consegnato 32 commercial jets e 43 executive jets, 25 dei quali light jets e 18 large jets, durante il quarto trimestre del 2016 (4Q16). La società ha concluso l’anno con 108 aerei consegnati al commercial aviation market e 117 all’executive aviation market, di cui 73 light e 44 large executive jets. Questi numeri sono in linea con le stime riportate al mercato durante tutto l’anno (da 105 a 110 commercial jets, da 70 a 80 light executive jets, da 35 a 45 large executive jets). Il totale di 225 aeromobili consegnati per questi due mercati rappresenta il più alto volume di consegne negli ultimi sei anni. Al 31 dicembre, il portafoglio ordini ammontava a 19,6 miliardi di dollari.

(Ufficio Stampa Embraer)

Categoria: Industria - Tags:

BOEING: SPICEJET ANNUNCIA ACCORDO PER UN MASSIMO DI 205 AEREI

Boeing e SpiceJet hanno annunciato un impegno per un massimo di 205 aerei nel corso di un evento a New Delhi. Stipulato alla fine del 2016, l’annuncio include 100 nuovi 737 MAX 8, l’attuale ordine di SpiceJet per 42 MAX, 13 ulteriori 737 MAX che sono stati precedentemente attribuiti ad un cliente sconosciuto sul sito ordini e consegne di Boeing, così come i diritti di acquisto per 50 aeroplani aggiuntivi. “Il Boeing 737 è stato la spina dorsale della nostra flotta da quando SpiceJet ha iniziato l’attività, con la sua alta affidabilità, l’economia nelle operazioni e il comfort”, ha dichiarato Ajay Singh, Chairman and Managing Director, SpiceJet. “Con il 737 Next-Generation e il 737 MAX siamo sicuri che potremo essere competitivi e crescere con profitto”. SpiceJet, operatore all-Boeing, ha collocato il suo primo ordine con Boeing nel 2005 per i 737 Next-Generation (NG) e attualmente opera 32 737 NG nella sua flotta. “Siamo onorati di proseguire, dopo più di un decennio, la partnership con SpiceJet, con il loro impegno fino a 205 aerei”, ha detto Ray Conner, Vice Chairman, The Boeing Company. “L’economia dei 737 MAX permetterà a SpiceJet di aprire nuovi mercati con profitto, espandere la connettività in India e oltre, offrire ai propri passeggeri un’esperienza superiore”. Il nuovo aereo permetterà un consumo di carburante del 20 per cento inferiore rispetto ai primi 737 Next-Generation.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , , ,

UNA FORTE PERFORMANCE NEL 2016 POSIZIONA AIRBUS COMMERCIAL AIRCRAFT PER IL FUTURO

Airbus Commercial Aircraft entra nel 2017 con un forte piano commerciale, dopo aver raggiunto gli obiettivi di consegna nel 2016 e con la registrazione di un volume di ordini l’anno scorso che ha superato il target. Fabrice Brégier, President of Airbus Commercial Aircraft, ha detto che il record di 688 consegne nel 2016 ha confermato che la più grande produzione ramp-up di sempre è in corso e procede con slancio. I 731 ordini netti portano il backlog totale a un nuovo record del settore di 6.874 aerei al 31 dicembre, che rappresentano circa 10 anni di produzione ai tassi attuali. Parlando ai giornalisti a Tolosa, in Francia, Brégier ha detto che i risultati 2016 dimostrano come la domanda per gli aeromobili Airbus continua a essere forte, guidata da una crescita sostenuta nel trasporto aereo commerciale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , ,

IRAN AIR PRENDE IN CONSEGNA IL PRIMO DI 100 AEROMOBILI AIRBUS

Iran Air ha preso in consegna il suo primo nuovo aereo, un A321, in una cerimonia di consegna a Tolosa con Farhad Parvaresh, Iran Air Chairman and CEO, e Fabrice Bregier, President, Airbus Commercial Aircraft and Chief Operating Officer Airbus, con la presenza di Gael Meheust, SVP Sales and Marketing CFM, Tom Enders, Airbus Chief Executive Officer, e media internazionali. La consegna è la prima da un ordine fermo di Iran Air del dicembre 2016 per 100 aeromobili Airbus (46 single-aisle e 54 wide-body) per rinnovare e ampliare la propria flotta. “Questo importante traguardo segna il primo passo concreto nell’ambizioso programma di rinnovo della flotta di Iran Air. I viaggiatori iraniani possono essere orgogliosi della nostra scelta dei più moderni aerei a corridoio singolo al mondo”, ha detto Farhad Parvaresh, Iran Air President and CEO. “Iran Air è lieta di questa prima consegna di Airbus e si congratula con tutti i soggetti coinvolti che l’hanno resa possibile. Con la collaborazione internazionale e la cooperazione siamo in grado di raggiungere obiettivi commerciali reciprocamente vantaggiosi”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,

GOAIR SIGLA ORDINE FERMO PER 72 AEROMOBILI AIRBUS A320NEO

GoAir, compagnia di Wadia Group, ha siglato un ordine fermo per 72 aeromobili A320neo che fanno seguito alla Lettera d’Intenti (MoU - Memorandum of Understanding) siglata nel corso del Salone dell’Aviazione di Farnborough. L’accordo raggiunto il 30 dicembre 2016 raddoppia l’ordine fermo di GoAir per questo tipo di aeromobile, portandolo a 144 unità. GoAir ha ricevuto il primo A320neo nel giugno 2016 e opera attualmente una flotta di 23 aeromobili. Con l’introduzione della versione NEO dell’aeromobile, GoAir espanderà il proprio network offrendo ai passeggeri una migliore connettività e continuando a crescere come uno dei vettori low cost preferiti dell’India. “L’A320 è dotato delle ultime innovazioni tecnologiche e di una redditività senza pari. Siamo lieti di offrire ai nostri passeggeri le cabine più moderne e confortevoli. Questo nuovo ordine rafforzerà ulteriormente il nostro network aggiungendo ulteriori rotte domestiche e internazionali nel corso dei prossimi due anni”, ha dichiarato Wolfgang Prock-Schauer, Managing Director e CEO di GoAir. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,