Archivio Categoria: ‘Industria’

BOEING CONSEGNA L’8.000° 737

Boeing ha consegnato oggi il 737 numero 8.000 uscito dalle linea di produzione a United Airlines, segnando un altro importante traguardo per questo aereo. Il velivolo, un 737-900ER Next-Generation (Extended Range), presenta un logo speciale. Il 737 è il primo aereo commerciale nella storia a raggiungere questo traguardo di consegne. Il programma ha una forte backlog, con più di 3.700 aerei in ordine, compresi i 1.934 ordini per il nuovo 737 MAX. “Il programma 737 continua ad innovare con nuove funzionalità e tecnologia, per soddisfare le esigenze dei nostri clienti oggi e in futuro”, ha detto Beverly Wyse, vice president e general manager, 737 program, Boeing Commercial Airplanes. “Boeing ha una lunga e preziosa storia con United Airlines, e siamo orgogliosi che abbiano preso in consegna questo aeroplano che rappresenta una pietra miliare”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , ,

DISTRETTO AEROSPAZIALE LOMBARDO: CONTINUANO LE BUONE PERFORMANCE DELLE IMPRESE LOMBARDE DEL SETTORE

La crescita degli addetti nel decennio 2001-2011. Un continuo sviluppo nell’ultimo triennio, anche se più lento rispetto al passato. Le buone performance sul fronte dell’export. C’è un’industria lombarda che, in questi anni di crisi generale, ha continuato, seppur tra crescenti difficoltà, a essere anticiclica nell’economia del territorio. È quella dell’aerospazio. I dati sono emersi durante l’Assemblea 2014 del Distretto Aerospaziale Lombardo, guidato dal Presidente Carmelo Cosentino, che si è tenuta questa mattina negli stabilimenti di AgustaWestland a Vergiate. Nei 10 anni andati dal 2001 al 2011, mentre nel sistema manifatturiero lombardo gli addetti delle attività manifatturiere sono, nel complesso, diminuiti del 20,7%, quelli impiegati nel settore aerospaziale sono aumentati del 13,2%. In valori assoluti gli addetti impiegati nella parte alta della filiera aerospaziale (imprese della fabbricazione di aeromobili, veicoli spaziali e relativi dispositivi) sono aumentati, passando dalle 6.126 unità del 2001, alle 6.940 del 2011. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: ,

EMBRAER CONSEGNA 34 AEREI NEL PRIMO TRIMESTRE 2014

Durante il primo trimestre 2014 Embraer ha consegnato 14  jet per il mercato degli aerei commerciali e 20 aerei per il mercato business aviation, con un totale di 34 aerei rispetto ai 29 consegnati nello stesso periodo dello scorso anno. Al 31 Marzo, il portafoglio ordini totale è pari a 19,2 miliardi di dollari, con un incremento di un miliardo rispetto al 31 Dicembre 2013.

(Ufficio Stampa Embraer)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags:

NASCE IL PRIMO POLO INDUSTRIALE PER MICROFUSIONI PER TURBINE AERONAUTICHE

Nove imprese specializzate in produzione e processi tecnologicamente avanzati per motori aeronautici hanno oggi costituito POEMA - Polo Europeo Microfusioni Aeronautiche. Il primo Polo Industriale per la produzione di componenti microfusi di turbine aeronautiche ed industriali è stato fondato in Irpinia. I soci fondatori sono: Aviotecnica (particolare know how nei processi di produzione dei componenti di motori aeronautici); Ecor Research (leader nei processi robotizzati di saldatura laser); EMA (primario produttore a livello mondiale di componenti microfusi per turbine a gas aeronautiche e industriali); Flame Spray (leader nei processi di trattamento termico e rivestimenti superficiali anticorrosione); OMI (leader nelle lavorazioni meccaniche aeronautiche di alta precisione); Mosaico (realizzazione di sistemi integrati di automazione e controllo di impianti industriali); Reim (esperta in complessi processi manutentivi e produttivi); Strazza (realizzazione di articolati impianti industriali); Tecnologica (gestore pluridecennale di reti informatiche). Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: ,

ALENIA AERMACCHI PREMIATA COME “BEST IMPROVING SUPPLIER” DA AIRBUS

Nel corso di una cerimonia tenutasi a Tolosa, Airbus ha premiato Alenia Aermacchi quale ‘Best Improving Supplier’ perché risultato il partner con il più marcato miglioramento della performance industriale nel corso del 2012 e del 2013. La premiazione è avvenuta nell’ambito di un’iniziativa denominata SQIP (Supplier Quality Improvement Plan), mirata al miglioramento continuo della qualità del prodotto. Questa iniziativa, che vede Alenia Aermacchi impegnata al fianco di Airbus dal 2009, riguarda i programmi A321 e A380, per i quali i grandi componenti di fusoliera sono realizzati da Alenia Aermacchi presso lo stabilimento di Nola, nei pressi di Napoli. Durante il 2013, Alenia Aermacchi ha mantenuto tutti gli impegni di consegna previsti dal programma, classificandosi al vertice della performance con un OTD (On Time Delivery) pari al 99% per il Programma A321. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: ,

TIBET AIRLINES PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO A319 CON SHARKLETS

Tibet Airlines, basata a Lhasa, ha preso in consegna il suo primo A319 con Sharklets. Il velivolo, che è stato consegnato all’Airbus Tianjin Delivery Centre (ATDC), si unisce alla flotta esistente Tibet Airlines di otto A319. L’aereo è il 165° assemblato nell’ Airbus Tianjin Final Assembly Line (FALC). Il velivolo è dotato di motori CFM56-5B e dispone di una cabina in due classi, con 128 posti di cui 120 in Economy e otto in Business. La base di Tibet Airlines è l’aeroporto di Gongga, Lhasa, uno degli aeroporti più alti del mondo ad un’altitudine di 12.000 piedi. Il nuovo A319 è certificato per le operazioni in aeroporti ad alta quota e ha capacità Required Navigation Performance - Authorisation Required (RNP-AR) e Satcom. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , ,

IL DIRETTORE GENERALE DELL’ENAC IN VISITA AGLI STABILIMENTI SUPERJET INTERNATIONAL DI VENEZIA

Il Direttore Generale dell’ENAC, Alessio Quaranta, accompagnato dal Direttore Centrale Attività Aeronautiche dell’Ente, Fabio Nicolai, ha visitato oggi gli stabilimenti di Venezia di Superjet International, società del gruppo Finmeccanica. Guidati dai vertici di Superjet, il Presidente Carmelo Cosentino e l’Amministratore Delegato Nazario Cauceglia, si sono soffermati, in particolare, nella visita del Training Center con il simulatore di volo e dell’hangar in cui la delegazione ENAC ha potuto vedere il Superjet 100, aeromobile prodotto dalla società russo-italiana JSC Sukhoi Civil Aircraft. L’aereo è allestito da Superjet International, presso lo stabilimento di Venezia Tessera, con gli interni progettati e certificati EASA, l’agenzia europea per la sicurezza aerea, in rispondenza ai requisiti di safety previsti dalle normative comunitarie. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,

QINGDAO AIRLINES PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO A320

Qingdao Airlines, compagnia start-up cinese, ha preso in consegna il primo aereo della compagnia, un Airbus A320 dotato di Sharklets, in leasing dalla società con sede a Hong Kong China Aircraft Leasing Company (CALC). La compagnia aerea diventerà un nuovo operatore di questo velivolo e effettuerà il suo primo volo commerciale dalla sua base di origine di Qingdao, nella Cina orientale, verso Chengdu, capitale della provincia di Sichuan, in Cina sud-occidentale, più avanti nel mese di aprile. L’ A320 della compagnia, dotato di motori CFM56, offre una cabina a due classi con otto posti in business e 144 posti in classe economy. “Siamo molto lieti di ricevere il primo aereo di sempre della nostra società, un A320 dotato di Sharklets”, ha detto Song Zuowen, presidente di Qingdao Airlines. “Stiamo aspettando con impazienza di iniziare le operazioni con questo nuovo Airbus A320, per offrire ai nostri passeggeri una nuova opzione per i viaggi aerei in rapida crescita del mercato cinese”. Qingdao Airlines ha piazzato un ordine per 23 aeromobili della famiglia A320 nel 2013.

(Ufficio Stampa Airbus)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , ,

IL LEARJET 85 EFFETTUA IL SUO PRIMO VOLO

Bombardier Aerospace ha annunciato che il velivolo Learjet 85 ha completato con successo il suo primo volo, una tappa importante nel programma di sviluppo di questo business jet del segmento midsize. Questo primo volo segna l’inizio del programma di flight test del velivolo Learjet 85, che condurrà fino alla prima consegna al cliente. Durante il suo volo inaugurale, che è durato circa 2 ore e 15 minuti, il Learjet 85 ha raggiunto un’altitudine di 30.000 piedi e una air speed di 250 nodi. Tutti i comandi di volo e i sistemi hanno risposto come previsto.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , ,

SOLAR IMPULSE 2: PRESENTATO UFFICIALMENTE IN SVIZZERA IL NUOVO AEROPLANO CHE NEL 2015 COMPIRA’ IL GIRO DEL MONDO ALIMENTATO DA ENERGIA SOLARE

Bertrand Piccard e André Borschberg hanno presentato ieri, 9 aprile 2014, a Payerne (Svizzera) Solar Impulse 2, il nuovo aeroplano solare monoposto progettato per affrontare nel 2015 l’ambiziosa sfida di fare il giro del mondo senza l’utilizzo di carburante, alimentato solo da energia solare. Solar Impulse è il risultato dell’incontro tra due uomini dallo spirito pionieristico e visionario, convinti di riuscire in un progetto ritenuto impossibile da esperti del settore. Si tratta di Bertrand Piccard, psichiatra ed esploratore, che ha cercato partner per finanziare il progetto e ha promosso la causa delle tecnologie pulite (successivamente sostenuto anche da molte autorità politiche), e André Borschberg, ingegnere e imprenditore, che ha messo insieme e ha guidato un team tecnico di 80 persone. Ci sono voluti 12 anni di calcoli, simulazioni, costruzioni e collaudi del velivolo per arrivare a questo lancio. Solar Impulse 2 è l’aeroplano più rivoluzionario di tutti i tempi, progettato per fare il giro del mondo senza l’utilizzo di alcun carburante tradizionale, alimentato solo da energia “pulita”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: ,

ROLLS-ROYCE INIZIA L’ASSEMBLAGGIO DEL PRIMO TRENT XWB CON SPINTA PIU’ ELEVATA

Rolls-Royce ha iniziato l’assemblaggio del primo motore Trent XWB nella versione con spinta più elevata, che equipaggerà esclusivamente l’aeromobile Airbus A350-1000. Il Trent XWB-97, una versione da 97.000 lb di spinta, funzionerà per la prima volta entro la fine dell’anno, con il primo volo di linea previsto per la fine del 2016 e l’entrata in servizio nel 2017. La maggiore spinta è ottenuta attraverso una combinazione di nuove tecnologie come una turbina in grado di funzionare a temperature più elevate, un core del motore più grande e un fan ad alto flusso con aerodinamica avanzata. Questo ha permesso ad Airbus di aumentare il payload e il MTOW dell’ A350-1000. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS PRESENTA GLI INTERNI DELL’A350 XWB

Airbus ha svelato lo sviluppo interno della cabina dell’ A350 XWB installata a bordo dell’ aeromobile test ‘MSN002′ presso il sito Airbus di Amburgo. MSN002, che ha effettuato il suo primo volo il 26 febbraio 2014, è il primo dei due aerei di prova dotato di un interno passeggeri ed è parte della flotta A350 XWB di sviluppo. Prove di cabina in volo e a terra intensive sono già state eseguite durante un periodo di due settimane del velivolo ad Amburgo a metà marzo 2014. Le cabine di tutti gli aeromobili Airbus sono sviluppate dal team di progettazione e di ricerca lì basato. Chris Emerson, Senior Vice President Marketing di Airbus ha detto: “Il Comfort dei passeggeri è un elemento di differenziazione sempre più importante per l’industria aerea, diventando un fondamentale fattore decisivo che guida la scelta del passeggero e il successo aziendale”. E aggiunge: “L’ A350 XWB è l’ unico aereo nel suo settore ad offrire veramente ‘comfort senza compromessi’, fornendo alle compagnie aeree un economia di esercizio senza rivali, flessibilità e efficienza nei consumi”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: ,

IL PRIMO A380 DI SKYMARK AIRLINES COMPLETA IL SUO VOLO INAUGURALE

Il primo A380 di Skymark Airlines ha effettuato con successo il suo volo inaugurale, dopo il completamento dell’assemblaggio dell’airframe e dei test dei sistemi a Tolosa, Francia. L’ A380 del vettore entrerà nella prossima fase della produzione, che copre l’installazione della cabina e la verniciatura ad Amburgo, in Germania. Skymark Airlines diventerà il primo operatore A380 in Giappone, quando prenderà in consegna il suo primo velivolo entro la fine dell’anno. La compagnia aerea ha sei A380 in ordine. Skymark Airlines opererà i propri A380 sulle rotte di linea internazionali, in particolare il collegamento da Narita verso destinazioni negli Stati Uniti.

(Ufficio Stampa Airbus)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , ,

IL MOTORE V2500 RAGGIUNGE UN NUOVO TRAGUARDO OPERATIVO

Il programma del motore V2500 ha raggiunto un nuovo traguardo operativo: due motori V2527 - A5 che equipaggiano gli A320ceo di TAM sono rimasti “on wing” senza una shop visit per quasi 20.000 cicli e 30.000 ore di volo. I motori, V12339 e V12341, con 27.000 lb di spinta, si stima che hanno volato più di 9500 mila miglia dall’ installazione. TAM Linhas Aereas ha preso in consegna i motori nel luglio 2006 e li ha operati per 7,5 anni senza rimozioni. I motori contengono parti originali OEM. “Siamo molto orgogliosi di fornire ai nostri clienti motori che siano efficienti e affidabili”, ha detto Matthew Bromberg, presidente di Pratt & Whitney Aftermarket. “Quando si combina un gran motore con un operatore come TAM che riconosce il valore dell’engine condition monitoring e della manutenzione proattiva, si raggiungono traguardi significativi”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , ,

LUFTHANSA SCEGLIE I MOTORI PUREPOWER PER 30 ULTERIORI A320NEO

Lufthansa ha scelto i motori Pratt & Whitney PurePower PW1100G-JM per 30 ulteriori aeromobili della famiglia A320neo. Questo ordine porterà il numero totale di aeromobili con motori PW1100G-JM in flotta Lufthansa a 60. Le consegne inizieranno nel 2019 e continueranno fino al 2021. Lufthansa ha precedentemente selezionato i motori Pratt & Whitney PurePower PW1100G-JM nel 2011 per il suo ordine di 30 aeromobili A320neo con consegne a partire dal 2015. “Siamo molto soddisfatti dei test sulla famiglia di motori Geared TurboFan”, ha dichiarato Nico Buchholz, executive vice president, Lufthansa Group Fleet Management. “I nostri primi A320neo potranno beneficiare delle tecnologie di questo motore fornendo miglioramenti significativi nelle prestazioni ambientali complessive e nei costi operativi”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , , ,

LUFTHANSA ORDINA I PROPULSORI LEAP-1A PER 40 AEROMOBILI

Quaranta nuovi aeromobili della famiglia Airbus A320neo che il Gruppo Lufthansa ha ordinato nel 2013 saranno equipaggiati con motori LEAP-1A di CFM International. Questo motore è significativamente più silenzioso rispetto ai motori CFM del tipo CFM56-5B, e dimezza le emissioni di rumore prodotto da un aereo durante il decollo e l’atterraggio. Questo è un miglioramento significativo per coloro che vivono in prossimità degli aeroporti. In termini di risparmio di carburante, questi motori di nuova generazione hanno fatto un altro grande passo in avanti. Rispetto ai motori CFM tradizionali consumano il 15 per cento di carburante in meno, riducendo le emissioni di anidride carbonica di conseguenza. Le emissioni di ossido di azoto sono ridotte del 22 per cento grazie a una nuova camera di combustione TAPS II (Twin-Annular Pre Mixing Swirler). Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , ,

BOEING RIVEDE I TEMPI DI CHIUSURA DELLA PRODUZIONE DEL C-17

Boeing ha modificato leggermente i tempi per la conclusione della produzione del C-17 Globemaster III e della chiusura della linea di assemblaggio finale di Long Beach, California, dopo venti anni di produzione di questo aereo da trasporto militare. Sulla base delle tendenze attuali del mercato e della tempistica degli ordini attesi, Boeing prevede di anticipare il completamento della produzione del C-17 a metà del 2015, un adeguamento di circa tre mesi da una stima iniziale che indicava il tardo 2015. La società ha annunciato l’intenzione di porre fine alla produzione del C-17 nel settembre 2013.

(Ufficio Stampa Boeing)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , ,

SVELATA LA LIVREA DEL PRIMO 787-9 DI AIR NEW ZEALAND

Boeing ha effettuato il rol-out dal paint hangar del primo 787-9 Dreamliner che dovrà essere consegnato al cliente di lancio Air New Zealand, rivelando la nuova nuova livrea del vettore. L’aereo, dipinto con un caratteristico black color scheme, mostra l’icona ufficiale della Nuova Zelanda. Questo 787-9 è il primo aereo che si caratterizza per la versione nera del nuovo design della livrea di Air New Zealand, con la versione bianca che è stata gradualmente estesa a tutta la flotta nazionale della compagnia aerea negli ultimi mesi. Mentre la maggior parte della flotta di Air New Zealand alla fine presenterà la versione bianca, un numero limitato di aerei presenterà la versione nera. Air New Zealand prevede che l’aereo inizierà il servizio sulla sua rotta Auckland - Perth entro la fine dell’anno. Air New Zealand ha 10 787-9 su ordinazione. Il 787-9 completerà e amplierà la famiglia 787. Con la fusoliera allungata di 20 piedi (6 metri) rispetto al 787-8, il 787-9 porterà fino a 40 passeggeri in più per ulteriori 300 nm (555 km). Ventisei clienti di tutto il mondo hanno ordinato 405 787-9, che rappresentano circa il 39 per cento di tutti gli ordini del 787.

(Ufficio Stampa Boeing)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , ,

BOEING APRE L’INTERIOR CONFIGURATION STUDIO DEL 737

Boeing ha inaugurato il Configuration Studio del 737, un nuovo stabilimento dove le compagnie aeree clienti potranno scegliere gli interni dei loro aerei. L’edificio, di 1.900 metri quadri, si trova a Renton, Washington, vicino alla fabbrica dove vengono prodotti 42 737 al mese. Simile alla 787 Dreamliner Gallery, il Configuration Studio del 737 è dotato di un accogliente spazio di esposizione privato per assistere i clienti del 737 Next-Generation e del 737 MAX nella progettazione e configurazione degli interni dei nuovi aerei. “I nostri clienti fanno un grande investimento quando scelgono i loro interni”, ha dichiarato Beverly Wyse, vice president e general manager del programma 737 di Boeing Commercial Airplanes. “Questa nuova location offre un servizio completo d’acquisto ai clienti, eliminando la necessità di spostarsi in tutto il mondo per incontrare i diversi fornitori”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

BOEING CONSEGNA IL PRIMO 787 DREAMLINER A KENYA AIRWAYS

Boeing e Kenya Airways hanno celebrato la consegna del primo 787 Dreamliner del vettore di bandiera del Kenya. L’aereo è partito dal Paine Field di Everett per un volo di 7.800 nm (14.456 km) non stop verso la base di Kenya Airways al Nairobi Jomo Kenyatta International Airport. I 787 formeranno la spina dorsale della futura flotta di lungo raggio della compagnia. “La consegna del nostro primo 787 Dreamliner non solo apre un nuovo capitolo per la nostra compagnia aerea, ma anche per il Kenya”, ha detto il dottor Titus Naikuni, Chief Executive Officer, Kenya Airways. “Il 787 consentirà a Kenya Airways di esplorare nuovi mercati, migliorare la propria performance economica, fornire ai passeggeri maggiore comfort, pur continuando a contribuire allo sviluppo sostenibile dell’Africa”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , ,