Archivio Categoria: ‘Scioperi e Sindacale’

ALITALIA: LUNEDI’ 40% DEI VOLI CANCELLATI PER SCIOPERO CONTROLLORI DI VOLO

Per Lunedì 20 marzo alcune sigle sindacali dei controllori di volo hanno proclamato un’agitazione dalle ore 13 alle 17, e sempre per l’intera giornata del 20 marzo - ad eccezione delle fasce garantite 7-10 e 18-21 - la sigla sindacale CUB Trasporti (e per gli aeroporti di Milano anche il sindacato USB) ha confermato uno sciopero generale del comparto aereo. Alitalia è stata pertanto costretta a cancellare il 40% dei voli programmati per il 20 marzo, sia nazionali che internazionali. Sul sito alitalia.com è disponibile la lista completa dei voli cancellati, insieme alle informazioni dettagliate sulle modalità di riprotezione che prevedono il rimborso del biglietto o la possibilità di cambiare il proprio volo senza alcuna penale fino al 4 aprile. La Compagnia ha immediatamente attivato un piano straordinario per riproteggere sui primi voli disponibili - possibilmente in giornata - il maggior numero di passeggeri coinvolti nelle cancellazioni. Alitalia invita tutti i viaggiatori che hanno acquistato un biglietto per volare il 20 marzo a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattando l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto. Il 20 marzo Alitalia impiegherà su alcune rotte domestiche e internazionali aerei più capienti per facilitare la riprotezione dei passeggeri. Negli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Linate la Compagnia ha previsto un rafforzamento del proprio personale per assicurare la massima assistenza ai clienti. E’ stato anche incrementato il numero degli addetti al call center.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags:

LUFTHANSA E IL SINDACATO VEREINIGUNG COCKPIT RAGGIUNGONO UN ACCORDO

A seguito di colloqui costruttivi, che hanno avuto luogo ieri sera, Lufthansa e il sindacato piloti Vereinigung Cockpit hanno raggiunto un accordo per quanto riguarda tutte le questioni di contrattazione collettiva in precedenza non risolte. In una dichiarazione di intenti, le parti negoziali hanno concordato disposizioni per i pagamenti transitori, i piani pensionistici, l’accordo quadro sulle condizioni di lavoro e il contratto collettivo per i piloti di Lufthansa, Lufthansa Cargo e Germanwings. La raccomandazione sviluppata in febbraio dal mediatore Dr. Gunter Pleuger per il contratto collettivo ha costituito una parte delle considerazioni. Lufthansa non persegue un piano precedentemente annunciato per il personale di 40 aerei di nuova acquisizione al di fuori del contratto collettivo del gruppo (KTV). Nel corso dei prossimi mesi, i dettagli dei vari contratti collettivi dovranno essere elaborati. L’accordo prevede una riduzione di bilancio una tantum attraverso la conversione dei regimi pensionistici. In cambio, per gli elementi di riduzione dei costi del contratto, 325 velivoli saranno dotati di equipaggio nelle attuali operazioni di volo KTV a tappe entro il 2022. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: , ,

ALITALIA: PIANO PER LIMITARE I DISAGI DURANTE LO SCIOPERO DEL 23 FEBBRAIO

A causa dello sciopero proclamato per la giornata del 23 febbraio dalle sigle sindacali USB e CUB Trasporti e dalle associazioni professionali ANPAC e ANPAV (per l’intera giornata ad eccezione delle fasce garantite 7.00-10.00 e 18.00-21.00), e dai sindacati confederali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Ta (dalle ore 14 alle 18), Alitalia è stata costretta a cancellare il 60% dei voli programmati, sia nazionali che internazionali. I clienti possono verificare sul sito alitalia.com, alla sezione Info Voli, se il proprio volo è operativo. La Compagnia ha immediatamente attivato un piano straordinario per riproteggere sui primi voli disponibili il maggior numero di passeggeri coinvolti nelle cancellazioni. Alitalia invita tutti i viaggiatori che hanno un volo prenotato per il 23 febbraio - e anche per la serata del 22 febbraio e per la prima mattinata del 24 febbraio - a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, chiamando i seguenti contatti telefonici: dall’Italia il numero verde (completamente gratuito) 800.65.00.55; dall’estero il numero +39.06.65649. Gli operatori forniranno tutte le informazioni e l’assistenza necessarie. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags:

LUFTHANSA: NUOVA OFFERTA AL SINDACATO PILOTI VEREINIGUNG COCKPIT

Deutsche Lufthansa AG ha fatto una nuova offerta al sindacato dei piloti Vereinigung Cockpit (VC), per risolvere la presente controversia industriale. L’azienda offre ora un aumento della retribuzione two-step 4,4%, più un pagamento una tantum. La retribuzione aumenterebbe del 2,4% per il 2016 e di un ulteriore 2,0% per il 2017. L’ultima offerta non è collegata a tutti gli altri termini o condizioni. Lufthansa sta incontrando così una domanda chiave del sindacato VC. Il sindacato ha anche ripetutamente detto ai media che sarebbe disposto a entrare in mediazione sulla base di un’offerta di questo genere. “Vogliamo evitare urgentemente ulteriori danni alla nostra compagnia e, infine, tornare ad offrire ai nostri passeggeri il tipo di servizio che possono aspettarsi da noi”, ha dichiarato Harry Hohmeister, Chief Officer Hub Management of Deutsche Lufthansa AG, “Ed è per questo che abbiamo presentato una nuova offerta a VC nella serata di ieri”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: , ,

LUFTHANSA: ALTRI DUE GIORNI DI SCIOPERO DEI PILOTI

Il sindacato piloti Vereinigung Cockpit (VC) ha annunciato altri due giorni di sciopero: martedì 29 novembre l’agitazione interesserà tutti i voli a corto raggio, dalle 00:01 alle 23:59. Mercoledì 30 novembre lo sciopero interesserà tutti i voli Lufthansa in partenza dalla Germania, sempre dalle 00:01 alle 23:59. Finora, più di 345.000 passeggeri sono stati colpiti da 2.755 cancellazioni di voli durante i quattro giorni di sciopero della scorsa settimana. Lufthansa ha attivato uno special flight schedule in vigore per i due giorni in questione. I viaggiatori possono verificare se il loro volo sarà operativo su LH.com. Per martedì 29 novembre, un totale di 2.184 dei 3.000 voli di linea Gruppo Lufthansa opererà come previsto, lo sciopero interesserà i servizi a corto raggio dalla Germania. Per mercoledì 30 novembre, un totale di 2.110 voli del Gruppo Lufthansa sarà operato. In quel giorno lo sciopero sarà esteso anche ai voli a lungo raggio. Questa ulteriore azione di sciopero causerà 816 cancellazioni di servizi a corto raggio che interesseranno circa 82.000 passeggeri il martedì, mentre lo sciopero di mercoledì porterà a 890 cancellazioni, colpendo circa 98.000 viaggiatori. Oltre 525.000 passeggeri saranno influenzati dagli ultimi sei giorni di sciopero dallo scorso Mercoledì, con un totale di 4.461 cancellazioni di voli. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: ,

LUFTHANSA: IL SINDACATO PILOTI VEREINIGUNG COCKPIT ESTENDE LO SCIOPERO ANCHE A SABATO PER I VOLI A LUNGO RAGGIO

Il sindacato dei piloti Vereinigung Cockpit (VC) estende lo sciopero anche a sabato 26 novembre, dalle 00:01 alle 23:59. Tutti i voli a lungo raggio in partenza dalla Germania sono interessati. Lufthansa sta lavorando per fare in modo che il flight schedule dei voli sulle rotte a breve e medio raggio, che non sono interessati dallo sciopero di sabato, operi come previsto. Singoli voli all’interno della Germania e in Europa possono essere annullati a seguito degli scioperi dei giorni precedenti. Uno special flight schedule per i voli a lungo raggio di sabato sarà finalizzato. Lufthansa prevede di operare alcuni voli a lungo raggio, nonostante lo sciopero. I passeggeri possono scoprire se i loro voli sono operati come previsto su LH.com o tramite la app Lufthansa. Lufthansa si rammarica e si scusa per il disagio che queste cancellazioni stanno causando i suoi passeggeri. Oltre 315.000 passeggeri sono stati colpiti da 2.618 cancellazioni di voli nel corso dei primi tre giorni di sciopero. Le compagnie aeree del Gruppo Eurowings, Germanwings, Swiss, Austrian Airlines, Air Dolomiti e Brussels Airlines non sono interessate dallo sciopero. I voli da e per la Germania che sono operati dalle compagnie aeree del Gruppo operano come da programma. Lufthansa chiede a tutti i suoi clienti di prendere la precauzione di controllare lo stato del proprio volo su LH.com prima di partire per l’aeroporto. In aggiunta a questo, Lufthansa sta informando tutti i passeggeri che hanno fornito le informazioni di contatto nei loro profili clienti di eventuali cancellazioni via e-mail o SMS. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: ,

LUFTHANSA: ESTESO ANCHE A DOMANI, VENERDI’ 25 NOVEMBRE, LO SCIOPERO DEI PILOTI

Ieri sera, il sindacato dei piloti Vereinigung Cockpit (VC) ha annunciato un’altra estensione dello sciopero che è in corso da mercoledì. Domani, venerdì 25 novembre, tutti i voli Lufthansa all’interno della Germania e dell’Europa saranno interessati. Uno special flight schedule è in vigore per domani. Venerdì 25 novembre, terzo giorno consecutivo di sciopero, 2.170 dei circa 3.000 voli del Gruppo Lufthansa saranno operativi come previsto. Oltre 100.000 passeggeri saranno interessati dalle cancellazioni di 830 voli a corto e medio raggio. I voli a lungo raggio saranno operativi quasi come da programma, anche se ci possono essere cancellazioni occasionali di questi voli derivanti dagli scioperi nei giorni precedenti. In totale, più di 315.000 passeggeri sono stati colpiti dalla cancellazione di 2.618 voli. Lufthansa sta invitando ancora una volta il sindacato a sviluppare una soluzione congiunta della disputa attraverso l’arbitrato. Harry Hohmeister, Chief Officer Hub Management of Deutsche Lufthansa AG: “Lo status quo è che noi paghiamo i nostri piloti molto più rispetto ai nostri concorrenti. Come membri dell’Executive Board, siamo responsabili per più di 120.000 dipendenti e vogliamo mantenere Lufthansa praticabile per il futuro. Non sarà possibile con la richiesta di un aumento del 20 per cento della retribuzione”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: ,

LUFTHANSA: SCIOPERO DEI PILOTI PROLUNGATO FINO A VENERDI’

Lufthansa comunica che il sindacato dei piloti Vereinigung Cockpit ha annunciato un prolungamento dello sciopero in corso oggi, a giovedi 24 novembre dalle 00:01 alle 23:59 e a venerdì 25 novembre dalle 00:01 alle 23:59. Ancora una volta, domani, giovedì 24 novembre, saranno interessati i voli a lungo e corto raggio di Lufthansa in partenza dalla Germania. 876 voli sono già stati cancellati oggi, mercoledì 23 novembre, tra cui 51 voli a lungo raggio. Lufthansa si rammarica e si scusa per i disagi che le cancellazioni dei voli stanno causando ai suoi passeggeri. Le compagnie aeree del gruppo Eurowings, Germanwings, Swiss, Austrian Airlines, Air Dolomiti e Brussels Airlines non sono interessate dallo sciopero. Le operazioni di volo presso gli hub di Zurigo, Vienna e Bruxelles stanno procedendo regolarmente. Dopo l’annuncio dell’estensione dello sciopero, Lufthansa ha abilitato uno special flight schedule per domani, giovedì 24 novembre: 2.088 voli su un totale di circa 3.000 voli del Gruppo Lufthansa saranno operativi come previsto. Domani, un totale di 912 voli, tra cui 82 voli intercontinentali, verrà annullato a causa dello sciopero prolungato, interessando altri 115.000 passeggeri. Nel complesso, più di 215.000 passeggeri saranno interessati da circa 1.800 cancellazioni di voli nei due giorni di sciopero. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: ,

LUFTHANSA: IL 23 NOVEMBRE SCIOPERO DI 24 ORE DEI PILOTI

Lufthansa informa che il sindacato dei piloti Vereinigung Cockpit (VC) ha indetto uno sciopero domani, 23 novembre 2016, dalle 00:01 alle 23:59. Lo sciopero riguarda i voli Lufthansa a lungo e corto raggio in partenza dalla Germania. Un totale di 2.124 voli sui circa 3.000 voli giornalieri di Lufthansa Group sarà effettuato. 51 degli 876 voli cancellati sono voli intercontinentali. Circa 100.000 i passeggeri interessati nel complesso. Lufthansa si scusa con tutti i suoi clienti interessati da questo sciopero. Uno special flight schedule per tutta la durata dello sciopero è stato attivato sul sito web LH.com, consentendo ai clienti di verificare se il loro volo si svolgerà come da programma. Lufthansa sta facendo tutto quanto in suo potere per mantenere i propri clienti informati e per riprenotarli su altre compagnie aeree e altri mezzi di trasporto, ove possibile. Lufthansa chiede a tutti i suoi clienti di controllare lo stato del proprio volo su LH.com prima di partire per l’aeroporto. Lufthansa notificherà anche a tutti i passeggeri che hanno condiviso le loro informazioni di contatto sui loro profili clienti le potenziali cancellazioni di voli via e-mail o SMS. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: ,

EUROWINGS E UFO RIPRENDONO LE TRATTATIVE

Eurowings annuncia che il sindacato degli assistenti di volo Ufo ha accettato l’offerta della compagnia di proseguire le trattative. Poiché Eurowings ha continuato a ribadire la propria disponibilità alla trattativa per risolvere le vertenze aperte, il ritorno al tavolo è percepito come un buon segno: solo con degli incontri diretti si possono risolvere le controversie. “Per questo motivo accogliamo con soddisfazione la decisione di Ufo di riprendere questa strada”, ha commentato oggi Jörg Beißel, Capo del Personale di Eurowings. Eurowings e Ufo si incontreranno domenica sera. L’obiettivo di Eurowings è arrivare in breve tempo alla soluzione della controversia. “Siamo convinti che questo sia il modo migliore per giungere ad una conciliazione di tutte le vertenze aperte nei contratti di lavoro”, ha aggiunto Beißel. Anche per Germanwings si deve raggiungere al più presto un accordo al tavolo delle trattative per un contratto collettivo part-time. Per la prossima settimana sono in programma a tal fine numerosi incontri con Ufo.

(Ufficio Stampa Eurowings)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: ,

EUROWINGS PROPONE UNA CONCILIAZIONE DI TUTTE LE VERTENZE APERTE NEI CONTRATTI COLLETTIVI DI LAVORO

Nonostante gli intensi colloqui di mercoledì scorso, Eurowings e il sindacato del personale di cabina Ufo non sono ancora arrivati ad una soluzione del conflitto sindacale. La direzione della compagnia ha offerto non solo a tutti gli assistenti di volo di Eurowings Deutschland sostanziali aumenti della retribuzione ma ha proposto anche a Ufo una conciliazione di tutti i temi aperti nei contratti collettivi di lavoro di Eurowings. L’offerta completa fatta agli assistenti di volo corrisponde ad un aumento delle retribuzioni del 7% nel corso di tre anni e tre mesi oltre ad una retribuzione variabile. I punti salienti dell’offerta al personale di cabina sono: introduzione di una nuova struttura di responsabili di cabina a bordo di Eurowings Deutschland, come richiesto dal personale. Aumenti delle retribuzioni: con l’introduzione di una struttura di responsabili di cabina, la retribuzione del “Capo cabina” nel corso dei prossimi tre anni si allineerà a quella dei colleghi che svolgono il medesimo ruolo nella compagnia sorella Germanwings. Anche gli assistenti di volo riceveranno sostanziali aumenti di retribuzione. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: ,

ALITALIA: PIANO STRAORDINARIO PER LIMITARE DISAGI SCIOPERO 22 SETTEMBRE

Le sigle sindacali Anpac, Anpav e Usb hanno confermato uno sciopero di 24 ore per il 22 settembre, nonostante la revoca dell’agitazione da parte dei sindacati confederali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil Trasporti e Ugl. Per questo motivo Alitalia è stata costretta a cancellare numerosi voli programmati il 22 settembre e ha immediatamente predisposto un piano straordinario per riproteggere sui primi voli utili il maggior numero di passeggeri coinvolti nelle cancellazioni. Per informazioni e assistenza, la Compagnia ha messo a disposizione i seguenti contatti telefonici: dall’Italia il numero verde (completamente gratuito) 800 650 055; dall’estero il numero +39 06 65649. Alitalia invita tutti i viaggiatori che hanno un volo prenotato per il 22 settembre a contattare questi numeri per verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto. Negli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Linate la Compagnia ha previsto un rafforzamento del proprio personale per assicurare la massima assistenza ai clienti. E’ stato anche incrementato il numero degli agenti al call center. Sul sito alitalia.com sono pubblicate informazioni dettagliate sulle modalità di riprotezione, che prevedono il rimborso del biglietto o la possibilità di cambiare il proprio volo senza alcuna penale fino al 30 novembre, sempre contattando il numero verde 800 650 055, dall’Italia o il numero +39 06 65649, dall’estero.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: ,

LUFTHANSA: ACCORDO CON IL SINDACATO DEI CABIN CREW UFO

Deutsche Lufthansa AG accoglie con favore l’approvazione da parte dei membri dell’Unabhängige Flugbegleiter Organisation (UFO), il sindacato dei cabin crew della compagnia, dei termini e delle condizioni proposte nei nuovi collective labor agreements (CLA) per il personale di cabina di Lufthansa. L’approvazione promette un più lungo periodo di pace industriale sul fronte CLA. Le varie modifiche nel quadro delle nuove CLA alla struttura di remunerazione e alle disposizioni di pensionamento e transitorie per il personale di cabina Lufthansa, forniranno al Gruppo Lufthansa notevoli risparmi annui. I termini dei nuovi accordi rimuovono anche un notevole ammontare dagli impegni pensionistici aziendali del Gruppo Lufthansa. Questo avrà un impatto sui risultati del Gruppo per l’anno in corso, dove si avrà un effetto altrettanto positivo sull’EBIT annuale (ma non sull’adjusted EBIT). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: ,

CONFERMATO DOMANI, 17 GIUGNO, SCIOPERO NAZIONALE DI 4 ORE DEI CONTROLLORI DI VOLO ENAV DALLE 13 ALLE 17

L’ENAC informa che il TAR del Lazio, con Decreto n. 3302/2016, ha accolto il ricorso nei confronti dell’Ordinanza Ministeriale n. 185T del 13/06/2016, presentato dalle sigle sindacali Unica e Licta, relativo al differimento dello sciopero nazionale dei controllori di volo dell’ENAV - Società di assistenza al volo, che era stato programmato per domani, venerdì 17 giugno. A seguito della sospensione del TAR, pertanto, lo sciopero di quattro ore di domani verrà effettuato dai controllori di volo aderenti alle sigle sindacali coinvolte, dalle ore 13:00 alle 17:00, mentre i restanti scioperi oggetto dell’Ordinanza Ministeriale restano differiti. Al riguardo l’ENAC rende noto che ha provveduto a stilare e pubblicare sul proprio sito - www.enac.gov.it - la lista dei voli che, in base alla normativa vigente, devono essere garantiti durante lo sciopero, oltre a quelli che devono essere comunque effettuati nelle fasce orarie di tutela, dalle ore 07:00 alle 10:00 e dalle ore 18:00 alle 21:00. L’ENAC invita i passeggeri con voli programmati nella giornata di domani a contattare le compagnie aeree di riferimento per verificare l’operatività dei propri voli prima di recarsi negli aeroporti. A causa dello sciopero, inoltre, potrebbero verificarsi disagi per i passeggeri nei terminal, maggiori tempi di attesa a bordo degli aeromobili e, più in generale, rallentamenti nei servizi di assistenza.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni, Scioperi e Sindacale - Tags: ,

INAER FIRMA UN PROTOCOLLO D’INTESA CON LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI DEI PILOTI DEL SETTORE DELLE EMERGENZE E DEL LAVORO AEREO

INAERInaer Aviation Italia ha sottoscritto un Protocollo di Intesa programmatico con le organizzazioni sindacali dei piloti maggiormente rappresentative nel segmento delle Emergenze e del Lavoro Aereo: UGL Trasporto Aereo e Anpac.

Con questo accordo, Inaer e le organizzazioni sindacali delineano un percorso congiunto che conduca in tempi brevi alla stesura di un unico apparato normativo nazionale, in grado di fornire al settore uno strumento contrattuale omogeneo, più adeguato alle sfide dei prossimi anni e finalizzato a obiettivi di massima sicurezza delle operazioni, qualità e produttività.

Il protocollo rappresenta un segnale di rinnovata vitalità per un settore ad alta intensità di competenze aeronautiche ed innovazione tecnologica che provvede alla fornitura di servizi strategici per il Paese e per le comunità locali, raccogliendo in sé le attività di elisoccorso, di trasporto per l’industria Oil&Gas, del lavoro aereo e dell’attività anti-incendio.

(Ufficio stampa INAER Aviation Italia)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca, Scioperi e Sindacale - Tags: , , , ,