Archivo Tag ‘a320’

LA AIRBUS U.S. MANUFACTURING FACILITY RICEVE IL 50° SHIPSET

La Airbus U.S. Manufacturing Facility in Mobile ha raggiunto una tappa fondamentale, in quanto ha ricevuto il 50° shipset of major component assemblies (MCA), solo due anni dopo la consegna del primo. I componenti serviranno a realizzare il 50° aereo Airbus prodotto negli Stati Uniti. “L’arrivo del 50° shipset rispetta i tempi del programma creato più di due anni fa”, ha dichiarato Daryl Taylor, Vice President and General Manager of the Airbus U.S. Manufacturing Facility. “Il team di produzione qui a Mobile e i nostri colleghi di Airbus in tutto il mondo hanno continuato a lavorare insieme per assicurare il mantenimento delle nostre promesse ai nostri clienti. Sono orgoglioso di ciò che abbiamo realizzato insieme”. Lo shipset comprende front and aft fuselage sections, vertical and horizontal tailplane and wings. Gli MCA, fabbricati in varie facilities in Europa che utilizzano parti e sistemi provenienti da tutto il mondo (compresi gli Stati Uniti), sono riuniti e spediti da Amburgo, Germania, fino al porto di Mobile e trasportati su strada verso l’Airbus US Manufacturing Facility. Dall’inizio della produzione nel 2015, Airbus ha consegnato 37 aerei da Mobile a quattro clienti: American Airlines, Delta Air Lines, Jetblue e Spirit. La facility produrrà quattro aeromobili al mese entro il quarto trimestre del 2017. Oltre a Mobile, Airbus consegna aeromobili A320 Family da Amburgo, Tolosa e Tianjin.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,

AIRBUS: SPEDITI DALLA GERMANIA GLI ELEMENTI DEL 50° A320 FAMILY MADE IN AMERICA

I componenti per il 50° velivolo A320 Family da assemblare negli Stati Uniti sono ora in viaggio verso Mobile, Alabama, rappresentando un’altra pietra miliare per il network globale Airbus di final assembly facilities. Una nave trasporterà grandi componenti dell’aeromobile single-aisle - tra cui front and aft fuselage sections, wings, vertical tail and horizontal tail. E’ partita da Amburgo, Germania, il 25 agosto, ed effetuerà un viaggio transatlantico di 29 giorni verso la U.S. Gulf Coast. Questi componenti, insieme a parti più piccole trasportate su un’altra nave, verranno uniti realizzando il 50° aeromobile assemblato presso la Airbus U.S. Manufacturing Facility, situata a Mobile Aeroplex, Brookley. Gli elementi utilizzati per costruire gli aeromobili A320 Family negli Stati Uniti provengono da Amburgo, Germania, sede di un altro Airbus final assembly site per la sua linea di jetliner più venduti. Amburgo ha spedito i primi componenti a Mobile nel maggio 2014 e il primo aereo, un A321, è stato consegnato nel 2016. Oggi, l’Airbus U.S. Manufacturing Facility è on track per raggiungere un output rate di quattro aeromobili al mese alla fine del 2017. Airbus dispone di quattro siti di assemblaggio in tutto il mondo per i velivoli A320 Family. Oltre a Mobile negli Stati Uniti e Amburgo in Germania, si trovano a Toulouse, in Francia e Tianjin, in Cina.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , , , ,

CONSEGNATO A SPIRIT AIRLINES IL PRIMO A320 PRODOTTO NEGLI USA

Meno di due settimane dopo il volo inaugurale del primo A320 prodotto negli Stati Uniti, la macchina è stata consegnata al cliente finale Spirit Airlines proprio presso la facility di Mobile, in Alabama. Si tratta, come detto, del primo A320 prodotto negli USA ma non della prima macchina in assoluto, essendo stato anticipato dalla produzione - e relativa consegna - di 36 A321. Bob Lekites, Executive Vice President-Customers, Airbus Americas, ha dichiarato: “Airbus ha raggiunto un’altra pietra miliare con la consegna presso Mobile del primo A320 realizzato negli Stati Uniti. Senza dubbio, la famiglia di aeromobili A320 soddisfa le esigenze dei clienti della compagnia aerea nordamericana e i 36 A321 già consegnati dagli Stati Uniti hanno un particolare significato per quelle compagnie aeree e i loro passeggeri. Siamo lieti di celebrare questa pietra miliare con un grande partner: Spirit Airlines”. “Spirit Airlines è onorata di ricevere il primo Airbus A320 Made in America”, ha dichiarato Ted Christie, Executive Vice President e Chief Financial Officer di Spirit Airlines. “Il nostro 106° velivolo, 650NK, si unirà alla crescente flotta di Spirit, la più giovane e fuel-efficient del Paese. Questo nuovo velivolo dimostra il nostro impegno a fornire i più moderni aeromobili ai nostri clienti, pur mantenendo le tariffe basse”.

(Ufficio stampa Airbus - Photo Credits: Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS: FLYADEAL DIVENTA UN NUOVO OPERATORE A320 FAMILY

flyadeal, nuova low fare airline del Kingdom of Saudi Arabia (KSA), ha ricevuto in consegna il suo primo aereomobile, il primo di otto Airbus A320ceo, diventando un nuovo operatore della famiglia Airbus A320. Annunciata nel 2016, flyadeal inizierà le operazioni il 23 settembre 2017, national day of the Kingdom of Saudi Arabia, servendo i mercati domestici, prima di espandersi nei mercati regionali. Dotata di motori CFM, la flotta corrisponderà perfettamente agli obiettivi operativi e alle richieste della nuova compagnia aerea. Con 186 sedili in configurazione singola, l’A320 di flyadeal presenta gli ultimi sedili Recaro 18″ di economy class, che offrono un comfort senza pari e sono dotati di prese USB e di dispositivi personalizzati. Saleh Al Jasser, Chairman of flyadeal, ha dichiarato: “L’Arabia Saudita ha lanciato la sua Vision 2030. Una piattaforma strategica per il futuro sviluppo del Regno dove il trasporto e il turismo sono pilastri chiave. Il lancio di flyadeal è fondamentale per questa strategia, per mobilitare ulteriormente il paese e la regione”. Con Korfiatis, CEO of flyadeal, ha dichiarato: “flyadeal sarà la nuova compagnia aerea dell’Arabia Saudita, offrendo un’esperienza unica con una flotta ottimale per servire i nostri mercati nazionali e regionali. L’Airbus A320 è stato selezionato per le esigenze delle nostre operazioni e siamo ansiosi che i passeggeri sperimentino il servizio a bordo di flyadeal. L’Arabia Saudita e la regione hanno una popolazione molto giovane e digitale, con una crescente voglia di viaggi a basso prezzo in tutta la regione. flyadeal prevede di servire e sviluppare questo significativo segmento di viaggi aerei”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,

AIRBUS: DECOLLA IL PRIMO A320 PRODOTTO NELLA AIRBUS U.S. FACILITY

Il primo aereo Airbus A320 prodotto presso la Airbus U.S. Manufacturing Facility in Mobile, Alabama, ha volato per la prima volta. L’A320 è decollato dalla Mobile Aeroplex a Brookley la mattina del 15 agosto. Il volo è durato circa quattro ore, durante i quali sono stati eseguiti test su sistemi, motori e performance strutturali. L’Airbus U.S. Manufacturing Facility può produrre i tre membri della famiglia A320: A319, A320 e A321. Finora, i 36 aerei consegnati dall’inizio delle operazioni, avviate nel 2015, sono stati A321. La famiglia A320 ha ottenuto complessivamente 13.241 ordini, con 7.696 aerei consegnati a 297 clienti in tutto il mondo (dati al 31 luglio 2017).

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

AIR CÔTE D’IVOIRE RICEVE IL SUO NUOVO AIRBUS A320

Air Côte d’Ivoire, vettore di bandiera della Costa d’Avorio con base ad Abidjan, ha ricevuto ieri, 17 luglio, il suo nuovo Airbus A320 nel corso di una cerimonia che si è svolta presso il Delivery Center di Airbus di Tolosa. La cerimonia è stata copresieduta da Didier Evrard, Executive Vice President Programmes di Airbus e dal Generale Abdoulaye Coulibaly, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Air Côte d’Ivoire. Air Côte d’Ivoire aveva già scelto la Famiglia A320 al momento del lancio, avvenuto nel 2012, grazie agli eccezionali livelli di confort di cabina, ai bassi costi operativi e all’ottima performance in termini di consumi di carburante. Il vettore, che opera già sei aeromobili Airbus (quattro A319 e due A320) nell’ambito di un contratto di leasing, serve 25 destinazioni in Africa Occidentale, Centrale e a livello domestico. La cabina dell’aeromobile consegnato ha una configurazione a due classi (16 posti in Classe Business e 132 in Classe Economy). La Classe Business offre livelli di confort imbattibili grazie alla nuova poltrona “Céleste” di Stelia Aerospace, che prenderà per la prima volta il volo sugli aeromobili di Air Côte d’Ivoire, mentre la Classe Economy offre livelli di servizio elevati, in particolare per quanto riguarda l’illuminazione di bordo e la connettività internet. Air Côte d’Ivoire serve attualmente 20 destinazioni internazionali in Africa Occidentale e Centrale e cinque destinazioni domestiche.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , ,

EASYJET POSIZIONA UN A320NEO A LONDON GATWICK

EasyJet ha posizionato un nuovo A320neo a Londra Gatwick, dove sarà ora basato. Questo è il secondo A320neo della flotta easyJet, con l’altro che si è unito alla flotta all’inizio del mese ed è basato a Londra Luton. Rispetto agli aeromobili precedenti, la versione NEO offre notevoli benefici ambientali e operativi - fino al 15% di riduzioni nei consumi e nelle emissioni di CO2, oltre a una riduzione del rumore del 50% in fase di decollo e atterraggio L’aereo è dotato di motori CFM LEAP-1A ed configurato con un layout a 186 posti. Sophie Dekkers, UK Country Director, ha dichiarato: “Siamo lieti di poter accogliere oggi il primo NEO basato a Londra Gatwick. L’A320neo è un importante passo avanti per l’efficienza della nostra flotta e offre un risparmio in termini di costo per sedile fino al 7% rispetto all’attuale A320, che a sua volta ha un vantaggio fino all’8% rispetto all’A319. Questo permetterà a easyJet di continuare ad offrire le nostre famose basse tariffe, che aiutano a collegare persone in tutta Europa per lavoro e svago. Ci sforziamo di farlo nel modo giusto riducendo il nostro impatto sull’ambiente e sulle comunità locali. Utilizzando aerei moderni e volando in modo efficiente abbiamo ridotto il carbon impact dei nostri voli di un terzo dal 2000. Con l’aggiunta degli A320neo e degli A321neo alla futura flotta di easyJet e con un ulteriore miglioramento dell’efficienza previsto, la compagnia si è ora posta un nuovo target riguardo le emissioni di carbonio di 72 grammi entro il 2022. Si tratta di una riduzione del 10% rispetto alle performance di oggi e del 38% rispetto al 2000. Dalla nostra prima consegna di aerei A320 family nel 2003, easyJet è cresciuta fino ad operare la più grande flotta A320 family in Europa, con 300 aerei consegnati. Con 130 aerei NEO su ordinazione, siamo anche il più grande cliente europeo per questo nuovo rivoluzionario aereo e attendiamo con impazienza di operare questi velivoli e di sfruttare i loro vantaggi in termini di costi, emissioni e rumore”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , , , ,

CHINA AVIATION SUPPLIES HOLDING COMPANY FIRMA ACCORDO CON AIRBUS PER 140 AEROMOBILI

China Aviation Supplies Holding Company (CAS) ha firmato con Airbus un General Terms Agreement (GTA) per l’acquisto di un totale di 140 aeromobili. L’accordo è costituito da 100 aeromobili A320 Family e 40 aeromobili A350 XWB Family, che riflettono la forte domanda delle compagnie aeree cinesi in tutti i segmenti di mercato, tra cui quello domestico, regionale e internazionale a lungo raggio. L’accordo è stato firmato a Berlino da Tom Enders, CEO di Airbus e Sun Bo, Executive Vice President di CAS, alla presenza del presidente cinese Xi Jinping e del cancelliere tedesco Angela Merkel. “Questo è un grande riconoscimento per i nostri prodotti leader sia nel segmento single-aisle che in quello wide-body”, ha detto Tom Enders. “La Cina è oggi uno dei mercati più importanti del mondo per l’aviazione e siamo onorati di sostenere lo sviluppo e la rapida crescita dell’aviazione civile cinese con il nostro portafoglio di prodotti competitivi”. La flotta mondiale di aeromobili passeggeri con più di 100 posti sarà più che raddoppiata nei prossimi 20 anni, a oltre 40.000 aerei, in quanto il traffico dovrebbe crescere ad un tasso del 4,4% all’anno. I mercati emergenti come la Cina continuano ad essere un motore per la crescita, con il traffico domestico che diventerà il più grande mercato mondiale, secondo l’ultima previsione dell’Airbus Global Market Forecast 2017-2036. Entro la fine di maggio 2017, la flotta Airbus in servizio con gli operatori cinesi ammontava a circa 1.440 aeromobili, di cui circa 1.230 aerei A320. L’A350 XWB ha ricevuto importanti approvazioni da parte di diversi clienti cinesi. L’eccezionale performance operativa e il comfort di cabina del A350 XWB consentiranno alle compagnie cinesi un vantaggio competitivo, per attirare più passeggeri su rotte internazionali.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,

JETSTAR PACIFIC PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO AEREO ORDINATO DIRETTAMENTE DA AIRBUS

La compagnia del Vietnam Jetstar Pacific Airlines ha preso in consegna il primo di dieci aerei A320ceo ordinati direttamente da Airbus. L’aereo è stato consegnato a Tolosa e si unirà a una flotta già esistente di 12 A320 in leasing che volano con la compagnia aerea. Jetstar Pacific, con base a Ho Chi Minh City, è una joint venture tra Vietnam Airlines (70%) e Qantas Group (30%). Attualmente opera un totale di 36 rotte nazionali ed internazionali. Fa parte di Jetstar Group, che collega più di 80 destinazioni in 17 paesi. Altri vettori in Jetstar Group sono Jetstar Airways (Australia), Jetstar Japan (Giappone), Jetstar Asia (Singapore).

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

AIRBUS INTRODUCE GLI INTERNI AIRSPACE ANCHE SUGLI A320 FAMILY

AirspaceAmpliando il successo del 2016 ottenuto con l’introduzione su A330neo e A350, Airbus ha annunciato che anche l’A320 family si unisce al concept di interni “Airspace”.

“L’A350 XWB Cabin ha dimostrato di essere estremamente popolare, con un grande feedback non solo dai passeggeri, ma anche da professionisti del design”, ha commentato il dottor Kiran Rao, Executive Vice President, Product Strategy, Airbus Commercial Aircraft. “Questa è stata un grande conferma, che ci ha dato la fiducia necessaria ad applicare il design sull’A330neo e ora alla famiglia A320″. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , ,

AIRBUS INIZIA LA COSTRUZIONE DEL PRIMO A320 A MOBILE, ALABAMA

La Airbus U.S. Manufacturing Facility in Mobile, Alabama, ha ricevuto i major component assemblies per il primo A320 che sarà prodotto negli Stati Uniti. I 27 aerei consegnati dalla struttura finora sono stati A321. Questo segna un’altra pietra miliare importante per la facility, che ha iniziato la produzione nel luglio 2015 e può costruire tre membri della famiglia A320: A319, A320 e A321. Questo A320 è destinato a essere consegnato a Spirit Airlines quest’estate.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

IL NUOVO VETTORE SUD COREANO KAIR AIRLINES ORDINA OTTO A320

Lo start-up carrier della Corea del Sud KAIR Airlines ha annunciato di aver scelto la Famiglia A320 per lanciare le sue nuove operazioni low cost, con un ordine fermo per otto A320ceo. La nuova compagnia aerea sarà basata a Cheongju e si concentrerà principalmente sui servizi verso destinazioni internazionali nel Nord-est asiatico. La compagnia prevede di iniziare le oeprazioni nel 2018. “Vediamo un enorme potenziale per lo sviluppo di un modello a basso costo per collegare la Corea del Sud con destinazioni in Cina, Taiwan e Giappone”, ha detto Byung Ho Kang, KAIR Airlines Representative Director and Chairman. “KAIR Airlines si concentrerà sui servizi point-to-point a tariffe basse, offrendo ai passeggeri una moderna offerta di prodotti. I nuovi aeromobili A320 saranno perfetti per il nostro modello di business, combinando i più bassi costi operativi con la cabina più ampia nel segmento single-aisle”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

DECOLLA PER IL SUO PRIMO SCHEDULED FLIGHT IL PRIMO A320 AIRBERLIN IN LIVREA AUSTRIAN AIRLINES

Oggi il primo Airbus A320 di airberlin in livrea Austrian Airlines è decollato con il numero di volo OS 779 per il suo primo volo di linea, da Vienna a Skopje. Il velivolo, con marche di registrazione D-ABZA, è il primo di cinque Airbus A320 operati per Austrian Airlines da airberlin, incluso airberlin crew, nel contesto di un accordo di wet lease tra Austrian Airlines e airberlin. Come di consueto per i contratti di wet lease, gli equipaggi dovranno indossare uniformi airberlin. L’aereo porterà il logo di Austrian Airlines e la scritta “operated by airberlin”. “Con cinque aerei da airberlin, sfrutteremo le opportunità di mercato per rafforzare la nostra posizione di leader nel nostro hub di Vienna”, ha spiegato Kay Kratky, Austrian Airlines CEO. “Siamo orgogliosi di essere in grado di partecipare attivamente nel plasmare il processo di consolidamento del mercato”. Thomas Winkelmann, CEO di airberlin, ha dichiarato: “L’accordo di wet lease è un altro elemento cruciale sulla strada della ristrutturazione per airberlin e guardiamo avanti nella collaborazione con Austrian Airlines”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

AIRBUS CELEBRA I TRENT’ANNI DAL PRIMO VOLO DELL’A320

Quando il primo A320 ha effettuato il suo primo volo 30 anni fa, pochi avrebbero potuto prevedere come questo jet single aisle avrebbe trasformato l’industria del trasporto aereo e Airbus stessa. Il primo decollo dell’A320, da Toulouse-Blagnac, adiacente alla sede di Airbus, ha aperto nuovi standard, con l’uso di controlli digitali computerizzati fly-by-wire su un aereo di linea civile e con l’introduzione di una fusoliera con una più ampia sezione trasversale, che ha consentito alle compagnie aeree di offrire ai passeggeri sedili più spaziosi e un corridoio più ampio. Tre decenni più tardi, la linea di prodotti A320 prosegue ad essere la famiglia di aeromobili single-aisle best-seller nel mondo, con ordini totali superiori a 13.000 aerei e un tasso di produzione che si traduce in un aereo che esce dalla final assembly line di Airbus ogni sette ore. I numeri registrati dall’A320 n° 1 durante la sua vita come testbed aircraft sono altrattanto imponenti. Questo jet è stato pilotato da 110 diversi test pilots di Airbus e accompagnato da diverse decine di flight test engineers. Tra i suoi compiti, l’in-flight evaluations di 29 differenti jet engines, così come lo sviluppo e la certificazione di molti sistemi Airbus. Prima del suo ritiro nel 2016, l’A320 n° 1 è diventato “Flight Lab 1″, utilizzato per le prove a sostegno dell’iniziativa sponsorizzata dall’Unione Europea Clean Sky e del programma di ricerca SESAR Single European Sky. Il primo volo dell’A320, svolto il 22 Febbraio 1987, è durato 3 ore e 23 minuti. Oggi, un aereo di linea A320 family decolla o atterra da qualche parte nel mondo ogni due secondi, con più di 7.400 velivoli consegnati da Airbus e più di 11,5 miliardi di passeggeri trasportati.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , ,

IRAN AIR E AIRBUS SIGLANO UN ORDINE STORICO

Iran Air e Airbus hanno siglato un ordine fermo per 100 aeromobili basato su un impegno iniziale siglato a Parigi nel gennaio 2016. L’accordo, siglato da Farhad Parvaresh, Chairman e CEO di Iran Air, e da Fabrice Brégier, Presidente e CEO di Airbus, riguarda 46 aeromobili della Famiglia A320, 38 della Famiglia A330 e 16 aeromobili A350 XWB. Le consegne cominceranno agli inizi del 2017. “Sono molto lieto che sia stato raggiungo questo accordo, che ci consentirà di passare alla prossima e decisiva fase, nella quale inizieremo a ricevere i nuovi aeromobili. Sono lieto che questa nuova fase di cooperazione con Airbus si sia concretizzata, riavvicinandoci e portando a ulteriori passi concreti da intraprendere per rinnovare la flotta di Iran Air. Iran Air ritiene che questo accordo costituisca un importante passo avanti nella direzione di una maggiore presenza internazionale nell’ambito dell’aviazione civile. Ci auguriamo che questo successo indichi al mondo come gli obiettivi commerciali dell’Iran e delle controparti si raggiungano con migliori risultati attraverso la cooperazione e la collaborazione internazionale”, ha dichiarato Farhad Parvaresh, Chairman e CEO di Iran Air. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,