Archivo Tag ‘A321Neo’

QATAR AIRWAYS RICONFERMA E INCREMENTA IL SUO L’ORDINE A 50 AIRBUS A321NEO ACF

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus logoQatar Airways ha ribadito il suo precedente ordine per 50 A320neo con un ordine fermo per 50 A321neo ACF (configurazione Airbus Cabin Flex). L’ordine è stato firmato da Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive e da Fabrice Brégier, Airbus Chief Operating Officer and President Commercial Aircraft, durante la visita del Presidente francese Macron a Doha. La selezione del membro più grande della famiglia single-aisle Airbus riflette le esigenze della compagnia in termini di efficienza e capacità aggiuntiva. Questo ordine aggiornato sostituisce quello originale posto nel 2011. Unendosi alla flotta di 50 A320ceo della compagnia dal 2019 in poi, l’A321neo ACF supporterà lo sviluppo continuo della rete di Qatar Airways, sfruttando il range dell’A321neo e l’esperienza per i passeggeri senza precedenti. Il valore totale dell’operazione è di $ 6,35 miliardi a prezzi di listino. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “In un momento in cui Qatar Airways sta attraversando una crescita e un’espansione senza precedenti, la necessità di aerei efficienti, affidabili e moderni non è mai stata così grande. Per rispondere al nostro bisogno di crescita e di capacità aggiuntiva, l’A321neo ACF è una scelta di classe mondiale per i nostri passeggeri e per il nostro business. Qatar Airways è la compagnia aerea con la crescita più rapida al mondo e con questo velivolo opereremo la flotta più giovane, offrendo allo stesso tempo comfort e servizi senza precedenti ai nostri clienti”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,

PRATT & WHITNEY: NUOVE CONSEGNE DI AEREI EQUIPAGGIATI CON MOTORI PUREPOWER GEARED TURBOFAN

Tempo di lettura: 2 minuti

Hawaiian Airlines (“Hawaiian”) ha ricevuto oggi il suo primo aereo Airbus A321neo, equipaggiato con motori Pratt & Whitney Geared Turbofan (GTF), in una cerimonia presso la sua base all’aeroporto internazionale di Honolulu (leggi anche qui). La compagnia aerea sarà il primo operatore GTF ad utilizzare la certificazione ETOPS (Extended Range Operations) da 180 minuti dell’aereo, nonché la prima compagnia aerea negli Stati Uniti a volare l’Airbus A321neo con motori GTF. “Abbiamo motorizzato gli aerei di Hawaiian dal 1929 e apprezziamo la continua fiducia in Pratt & Whitney”, ha affermato Chris Calio, president, commercial engines at Pratt & Whitney. “Dal Bellanca CH-300 Pacemaker con motori Wasp al Boeing 767 con motori PW4000, fino all’A321neo con propulsori GTF, siamo onorati di continuare la tradizione”. I motori Pratt & Whitney GTF equipaggeranno fino a 25 aeromobili A321neo per Hawaiian Airlines, che prevede di operare su rotte come Portland-Maui, Oakland-Kauai e Los Angeles-Kona. Da quando è entrato in servizio all’inizio del 2016, il motore GTF ha dimostrato la sua promessa capacità di ridurre il consumo di carburante del 16 percento, le emissioni regolamentate del 50 percento e l’inquinamento acustico del 75 percento. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , , , ,

DUBAI AIRSHOW DI SUCCESSO PER AIRBUS, CON ORDINI E ANNUNCI PER 510 AEROMOBILI

Tempo di lettura: 3 minuti

La linea di prodotti Airbus di aerei commerciali, da trasporto militari ed elicotteri ha raggiunto nuovi traguardi al Dubai Airshow di questa settimana, con transazioni e annunci commerciali per 510 aeromobili. Convalidando lo slogan dell’azienda “We make it fly”, questi ordini e impegni hanno coinvolto 500 aeromobili della famiglia single-aisle A320neo e due aerei wide-body A330neo (per un totale di $ 58,3 miliardi a prezzi di listino), insieme a cinque C295 multi-role transports e tre elicotteri H160. A guidare l’attività è stato lo storico Memorandum of Understanding (MoU) per 430 aerei della famiglia A320neo negoziato dalla società di private equity Indigo Partners per quattro compagnie aeree low-cost nel suo portafoglio. Questo rappresenta per Airbus il più grande single commercial jetliner announcement di sempre per numero di aeromobili, mentre stabilisce un record per la società in termini di valore, $ 49,5 miliardi ai prezzi di listino. Tutti e quattro questi vettori, situati in tre continenti, sono attuali operatori A320 Family e aumenteranno significativamente le loro flotte  single-aisle Airbus con gli aeromobili del nuovo accordo. Sono Frontier Airlines degli Stati Uniti, JetSMART del Cile, Volaris del Messico e Wizz Air dell’Ungheria. Bill Franke, Managing Partner di Indigo Partners e imprenditore che è considerato un architetto del segmento di compagnie aeree ultra low cost, ha dichiarato che il MoU per 430 aerei ha sottolineato la sua fiducia nella famiglia Airbus A320 che, ha detto, ha portato una “combinazione vincente” al modello di viaggio aereo a tariffe vantaggiose che ha contribuito a sviluppare. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , , , , , , ,

HAWAIIAN AIRLINES DIVENTA UN NUOVO OPERATORE DELL’AIRBUS A321NEO

Tempo di lettura: 2 minuti

Hawaiian Airlines ha preso in consegna il suo primo Airbus A321neo, che il vettore con base a Honolulu utilizzerà per espandere i suoi servizi sulle rotte verso i mercati della costa occidentale degli Stati Uniti a partire dall’inizio del 2018. Hawaiian lancerà il servizio non-stop giornaliero con A321neo tra Maui e Portland a gennaio. Seguirà il servizio, sempre con A321neo, sulle rotte Kaua’i-Oakland e Kona-Los Angeles, in quanto Hawaiian riceverà ulteriori aerei. Airbus consegnerà un secondo A321neo ad Hawaiian nel 2017, con 14 aeromobili da consegnare nel 2018 e oltre. “I nuovi A321neo sono ideali per i nostri mercati della West Coast e delle Hawaii. Porteranno l’univoca miscela di ospitalità hawaiana e performance operative leader del settore a più viaggiatori che mai”, ha dichiarato Mark Dunkerley, Presidente e CEO di Hawaiian Airlines. “Mentre accogliamo con favore la nostra flotta A321neo, alcuni dei nostri aeromobili wide-body che servono la costa occidentale degli Stati Uniti verranno schierati per un’ulteriore espansione a lungo raggio”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,

WIZZ AIR ANNUNCIA L’ORDINE DI 146 AEROMOBILI AIRBUS A320NEO FAMILY

Tempo di lettura: 2 minuti

Wizz Air Holdings Plc ha annunciato che, dopo un rigoroso processo di selezione, ha siglato una lettera di intenti con Airbus per l’ordine di ulteriori 146 aeromobili della famiglia Airbus A320neo (72 A320neo e 74 A321neo). Le consegne cominceranno nel 2022, ma la maggior parte degli aeromobili sarà consegnata nel 2025 e 2026 dopo la consegna di 110 aeromobili Airbus A321neo ordinati da Wizz Air nel 2015. In base alla lettera di intenti Wizz Air ha il diritto di sostituire un numero di aeromobili A320neo con Airbus A321neo e viceversa, a seconda delle necessità future. Al prezzo corrente, questi ulteriori aeromobili sono valutati oltre 17.2 miliardi di $, sebbene Airbus garantirà uno sconto. La finalizzazione dell’ordine rimane soggetta all’approvazione degli azionisti Wizz Air. “Ancora una volta, Airbus ha garantito il miglior mix possibile di aeromobili, efficienza sui costi, supporto e prezzo. Siamo convinti che gli Airbus A320neo e A321neo segneranno una svolta per Wizz Air, dato che continuiamo a crescere al pari di un leader del nostro settore e ad espandere il nostro mercato dentro e fuori l’Europa”, ha dichiarato Jòzsef Vàradi, CEO di Wizz Air. “Gli aeromobili con tecnologia di nuova geneazione ci permetteranno di continuare ad abbassare i costi operativi andando verso il nostro obiettivo di essere la linea aerea con le tariffe più basse e i minori costi unitari in Europa. Wizz Air continuerà a stimolare la domanda di viaggi aerei in Europa e oltre, offrendo le tariffe più basse ai suoi clienti continuando a garantire loro un’esperienza di viaggio molto positiva a bordo di una delle flotte più giovani d’Europa”. Questo nuovo ordine, se approvato dagli azionisti di Wizz Air, porterebbe gli ordini importanti di Wizz Air con Airbus a 282 aeromobili, inclusi anche 8 Airbus A320ceo e 18 Airbus A321ceo la cui consegna continuerà fino all’inizio del 2019, e 110 Airbus A321neo la cui consegna è prevista a partire dal 2019 e continuerà fino alla fine del 2024.

(Ufficio Stampa Wizz Air)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , ,

CDB AVIATION CONFERMA L’ORDINE PER 90 VELIVOLI AIRBUS A320NEO FAMILY

Tempo di lettura: 2 minuti

CDB Aviation Lease Finance DAC (CDB Aviation), con base a Dublino, ha annunciato un ordine fermo per 90 aeromobili della Famiglia A320neo di Airbus nel corso del Salone Aeronautico di Dubai. L’accordo è stato raggiunto in due fasi: un accordo d’acquisto originario siglato nel 2014 per 45 aeromobili della Famiglia A320neo, che fino a oggi non era stato rivelato, e la conferma della Lettera d’Intenti  (MoU – Memorandum of Understanding) annunciata nel corso del Salone dell’Aviazione di Parigi – Le Bourget a giugno 2017 per ulteriori 30 A320neo e 15 A321neo. “Con la conferma dell’ordine odierno di 90 A320neo, abbiamo duplicato la nostra posizione complessiva in termini di ordini per questa famiglia di aeromobili. CDB Aviation gode quindi di un ottimo posizionamento, con un importante portafoglio ordini per gli aeromobili a corridoio singolo dotati delle più recenti tecnologie. E in questo modo procede nel suo  deciso piano di crescita della flotta rafforzando ulteriormente la capacità di rispondere alle esigenze dei vettori clienti nel mondo relativamente al segmento degli aeromobili a corridoio singolo”, ha dichiarato Peter Chang, Presidente e CEO di CDB Aviation. “Il nostro modello di business si basa sul nostro accesso incomparabile a finanziamenti competitivi, sul nostro team globale, leader del settore, e sull’ampio portafoglio ordini associato a forti e strategiche partnership con gli OEM”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

INDIGO PARTNERS E AIRBUS SIGLANO ACCORDO PER 430 VELIVOLI A320NEO FAMILY

Tempo di lettura: 2 minuti

Le quattro compagnie aeree di Indigo Partners hanno firmato un Memorandum of Understanding con Airbus per l’acquisto di 430 ulteriori aeromobili A320neo Family. Gli aeromobili saranno assegnati alle compagnie aeree Frontier Airlines (Stati Uniti), JetSMART (Cile), Volaris (Messico) e Wizz Air (Ungheria) a seguito del completamento dei final purchase agreements tra Airbus e le quattro compagnie aeree. L’impegno per 430 aerei, composto da 273 A320neo e 157 A321neo, per un valore di 49,5 miliardi di dollari a prezzi di listino, è stato annunciato al Dubai Airshow 2017 da Bill Franke, Managing Partner of Indigo Partners, e John Leahy, Airbus Chief Operating Officer Customers, Airbus Commercial Aircraft. E’ il più grande ordine singolo di sempre per Airbus. Quando sarà aggiunto agli ordini Airbus A320 Family esistenti, il nuovo accordo renderà Indigo Partners uno dei maggiori clienti al mondo per numero di ordini della famiglia di aerei Airbus single-aisle. Le compagnie aeree della famiglia Indigo Partners hanno già piazzato ordini in precedenza per 427 aeromobili A320 Family. “Questo impegno significativo per 430 aerei aggiuntivi sottolinea la nostra visione ottimistica riguardo il potenziale di crescita della nostra famiglia di compagnie low cost e la nostra fiducia nella famiglia A320neo come piattaforma per questa crescita”, ha dichiarato Bill Franke. “Le nostre compagnie aeree sanno che un grande aereo accoppiato ad un grande business plan creerà valore per i nostri clienti. Non vediamo l’ora di portare comfort e tariffe basse a più passeggeri in tutto il mondo, dato che Wizz Air, Volaris, JetSMART e Frontier continueranno ad espandersi”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , , , , , , ,

CFM INTERNATIONAL: ACCORDO CON GULF AIR PER I MOTORI LEAP-1A

Tempo di lettura: 2 minuti

Gulf Air e CFM International hanno firmato oggi un accordo per l’acquisto di 58 motori LEAP-1A che equipaggeranno 17 aerei Airbus A321neo e 12 A320neo, nonché altri sette motori di ricambio per il supporto delle operazioni della flotta. L’ordine è valutato circa 1,9 miliardi di dollari USA al prezzo di listino, incluso un contratto di servizio a lungo termine. L’ordine degli aerei è stato annunciato nel gennaio 2016. Per sostenere la propria flotta, la compagnia aerea ha firmato un 10-year Rate Per Flight Hour (RPFH) agreement. Durante l’accordo, CFM garantisce i costi di manutenzione per tutti i motori LEAP-1A di Gulf Air su una dollar per engine flight hour basis. Gulf Air è stato un cliente CFM dal 1992 e attualmente opera una flotta di 16 aerei Airbus A320ceo alimentati da motori CFM56-5B. La compagnia aerea accoglierà 17 nuovi aerei Airbus A321neo e 12 A320neo, insieme a 10 velivoli a lungo raggio Boeing, con consegne che partiranno all’inizio del 2018. Ciò faciliterà le capacità di espansione a lungo termine della compagnia aerea, inaugurando una nuova era per Gulf Air. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,

CFM INTERNATIONAL: CATHAY PACIFIC FINALIZZA ORDINE PER I MOTORI LEAP-1A

Tempo di lettura: 2 minuti

Cathay Pacific Group e CFM International hanno finalizzato l’ordine per i motori LEAP-1A che equipaggeranno i 32 nuovi aeromobili Airbus A321neo del Gruppo (vedi anche qui). L’ordine è valutato quasi US $ 1 miliardo al prezzo di listino, con consegna pianificata dal 2020. I velivoli saranno operati da Cathay Dragon, il vettore regionale del Gruppo, che sostituisce e modernizza la propria flotta di 15 A320 e 8 A321, sostenendo la continua espansione della compagnia aerea nella regione Asia-Pacifico. Il Gruppo ha anche firmato un long-term Rate per Flight Hour (RPFH) maintenance agreement. “Siamo entusiasti di aver scelto il motore LEAP-1A per la nostra flotta in arrivo di Airbus A321neo”, ha dichiarato Neil Glenn, Cathay Pacific Director of Engineering. “CFM International ha un’ottima reputazione per l’affidabilità dei propri motori e con il motore LEAP-1A non vediamo l’ora di inserire un nuovo capitolo nel nostro rapporto con loro”. “Siamo ovviamente entusiasti che Cathay Pacific ha scelto il motore LEAP-1A per i sui nuovi velivoli A321neo”, ha dichiarato Gaël Méheust, presidente e CEO di CFM International. “Anche se i motori CFM56-5C hanno equiupaggiato gli Airbus A340 di Cathay Pacific per 20 anni prima del pensionamento dell’aeromobile all’inizio di quest’anno, questa è la prima volta che la compagnia aerea ha scelto motori CFM per aerei single-aisle. Apprezziamo la fiducia che hanno riposto in noi e attendiamo di portare tutti i vantaggi dei motori LEAP-1A a questa nuova flotta”. La famiglia di motori LEAP ha avuto un’ottima entrata in servizio commerciale, con 18 clienti che attualmente operano più di 85 aeromobili in quattro continenti. Nel complesso, la flotta ha registrato quasi 150.000 cicli e 300.000 ore di volo, mantenendo l’affidabilità leader del settore di CFM e il tasso di utilizzo più elevato in questa classe di spinta.

(Ufficio Stampa CFM International)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,

CATHAY PACIFIC AIRWAYS FINALIZZA ORDINE PER 32 AIRBUS A321NEO

Tempo di lettura: 2 minuti

Cathay Pacific Airways ha finalizzato un ordine con Airbus relativo all’acquisto di 32 aeromobili single-aisle A321neo. Gli aeromobili saranno operati da Cathay Dragon, il vettore regionale del Gruppo, sulle rotte che collegano la sua base di Hong Kong con diverse destinazioni in Asia. L’accordo di oggi fa seguito a una Lettera d’Intenti annunciata lo scorso mese di agosto. I nuovi A321neo andranno a sostituire e modernizzare l’attuale flotta di 15 A320 e otto A321 di Cathay Dragon, consentendo al vettore di cogliere le possibilità di crescita offerte dalla regione. Cathay Dragon serve attualmente 56 destinazioni in Asia, di cui 28 nella Cina continentale. Cathay Dragon opera unicamente aeromobili Airbus. La sua flotta attuale conta 23 aeromobili della Famiglia A320 e 24 widebody A330-300. Inoltre, Cathay Pacific opera 37 A330-300, cosa che lo rende il più grande operatore di A330 nella regione Asia-Pacifico. Cathay Pacific opera anche il nuovissimo A350 XWB per il lungo raggio, con 18 A350-900 attualmente in servizio. Il vettore ha anche siglato ordini per 30 A350 XWB, comprendenti sia gli A350-900 che i più grandi A350-1000, che saranno consegnati in futuro. L’A321 è il membro più grande della Famiglia A320 ed è in grado di accogliere fino a 240 passeggeri, a seconda della configurazione della cabina. Dotato delle ultime innovazioni in termini di motorizzazione, aerodinamica e caratteristiche di cabina, l’A321neo offre una riduzione dei consumi di carburante di circa il 20% per posto. La Famiglia A320 è la famiglia di aeromobili a corridoio singolo più venduta al mondo. A oggi sono stati ordinati oltre 13.200 aeromobili di cui oltre 7.700 già consegnati a circa 400 clienti e operatori nel mondo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , ,

ALL NIPPON AIRWAYS HA RICEVUTO IL SUO PRIMO A321NEO

Tempo di lettura: 1 minuto

La giapponese All Nippon Airways (ANA) ha ricevuto il suo primo A321neo, diventando così l’operatore di lancio della versione dell’aeromobile dotata di motori Pratt & Whitney PW1100G-JM. L’A321neo, configurato per ospitare 194 passeggeri, dispone di 8 poltrone in Classe Premium e 186 in Classe Economy. ANA inizierà a operare i voli di linea con l’aeromobile sulle rotte domestiche a partire da metà settembre. Questo sarà il primo aeromobile utilizzato dal vettore per le tratte domestiche dotato di sistema di intrattenimento in volo su tutte le poltrone. Sono attualmente 16 gli aeromobili della Famiglia A320 operati da ANA e ulteriori 29 ordinati sono ancora da consegnare (altri otto A320neo e 21 ulteriori A321neo). La casa madre, ANA HOLDINGS, ha al suo attivo anche un ordine per tre A380.  L’A321 è il più grande membro della Famiglia A320 ed è in grado di ospitare fra 185 e 240 passeggeri, a seconda della configurazione della cabina. L’A321neo, dotato delle ultime tecnologie, tra cui motori di nuova generazione e innovazioni di cabina, offre un risparmio di carburante pari al 15% alla consegna e del 20% entro il 2020. Ha inoltre un’autonomia fino a 4.000 nm non stop, la più estesa rispetto a qualsiasi altro aeromobile a corridoio singolo.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

AIRBUS E CATHAY PACIFIC CELEBRANO LA LORO PARTNERSHIP

Tempo di lettura: 2 minuti

L’eccezionale partnership tra Airbus e Cathay Pacific Airways è stata celebrata da un concerto a Toulouse, in Francia, che ha celebrato il 20° anniversario della Hong Kong Special Administrative Region e ha coinciso con l’ultimo annuncio di Cathay Pacific riguardo i velivoli Airbus. Il concerto di ieri della Hong Kong Asian Youth Orchestra (AYO) è stato ospitato da Airbus in partnership con Cathay Pacific e l’Hong Kong Economic and Trade Office. Alla performance di Toulouse dell’orchestra, composta da più di 100 giovani musicisti e tenuta presso la Airbus University, ha partecipato un pubblico che includeva il personale di Cathay Pacific – guidato dal CEO della compagnia aerea, Rupert Hogg – funzionari dell’ Hong Kong Economic and Trade Office, personalità di Tolosa e dipendenti Airbus. “Cathay Pacific da tempo è un grande sostenitore di AYO e quando la compagnia aerea ha chiesto se potevamo ospitare questo concerto speciale durante la tappa europea del suo tour, siamo stati più che felici di sostenere la richiesta”, ha detto Rainer Ohler, Head of Communications at Airbus. “Oltre a ricordare l’anniversario della Hong Kong Special Administrative Region, è stata anche una celebrazione dell’eccellente partnership tra Airbus e Cathay Pacific”. Il concerto del 21 agosto ha rappresentato una tappa importante del rapporto di Airbus con Cathay Pacific, che ha visto anche la compagnia aerea firmare un memorandum d’intesa per l’acquisto di 32 A321neo per le operazioni di Cathay Dragon nella regione. Cathay Pacific Group ha operato aeromobili Airbus sin dai primi anni ’90, con più di 100 aeromobili Airbus in servizio oggi. Attualmente dispone di 23 aeromobili A320 Family, 61 A330-300 (la più grande flotta A330 della regione Asia-Pacifico), insieme a 17 A350-900. Oltre agli altri 32 A321neo coperti dal memorandum of understanding recentemente firmato, la compagnia aerea dispone di 31 A350 XWB in ordine per le future consegne, di cui cinque A350-900 e 26 A350-1000.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , ,

EASYJET POSIZIONA UN A320NEO A LONDON GATWICK

Tempo di lettura: 3 minuti

EasyJet ha posizionato un nuovo A320neo a Londra Gatwick, dove sarà ora basato. Questo è il secondo A320neo della flotta easyJet, con l’altro che si è unito alla flotta all’inizio del mese ed è basato a Londra Luton. Rispetto agli aeromobili precedenti, la versione NEO offre notevoli benefici ambientali e operativi – fino al 15% di riduzioni nei consumi e nelle emissioni di CO2, oltre a una riduzione del rumore del 50% in fase di decollo e atterraggio L’aereo è dotato di motori CFM LEAP-1A ed configurato con un layout a 186 posti. Sophie Dekkers, UK Country Director, ha dichiarato: “Siamo lieti di poter accogliere oggi il primo NEO basato a Londra Gatwick. L’A320neo è un importante passo avanti per l’efficienza della nostra flotta e offre un risparmio in termini di costo per sedile fino al 7% rispetto all’attuale A320, che a sua volta ha un vantaggio fino all’8% rispetto all’A319. Questo permetterà a easyJet di continuare ad offrire le nostre famose basse tariffe, che aiutano a collegare persone in tutta Europa per lavoro e svago. Ci sforziamo di farlo nel modo giusto riducendo il nostro impatto sull’ambiente e sulle comunità locali. Utilizzando aerei moderni e volando in modo efficiente abbiamo ridotto il carbon impact dei nostri voli di un terzo dal 2000. Con l’aggiunta degli A320neo e degli A321neo alla futura flotta di easyJet e con un ulteriore miglioramento dell’efficienza previsto, la compagnia si è ora posta un nuovo target riguardo le emissioni di carbonio di 72 grammi entro il 2022. Si tratta di una riduzione del 10% rispetto alle performance di oggi e del 38% rispetto al 2000. Dalla nostra prima consegna di aerei A320 family nel 2003, easyJet è cresciuta fino ad operare la più grande flotta A320 family in Europa, con 300 aerei consegnati. Con 130 aerei NEO su ordinazione, siamo anche il più grande cliente europeo per questo nuovo rivoluzionario aereo e attendiamo con impazienza di operare questi velivoli e di sfruttare i loro vantaggi in termini di costi, emissioni e rumore”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , , , ,

AIR TRANSAT DIVENTERA’ IL PRIMO OPERATORE IN NORD AMERICA DELL’AIRBUS A321LR

Tempo di lettura: 1 minuto

Dieci aeromobili Airbus A321LR si uniranno alla flotta della compagnia aerea canadese Air Transat, rendendola il primo operatore nord americano dell’aeromobile. Air Transat prenderà l’aereo in leasing in base a un accordo con AerCap e prevede l’entrata in servizio dal 2019. L’A321LR si basa sul successo dell’A321neo, che ha acquisito oltre l’80% della quota di mercato con più di 1.400 ordini fino ad oggi. L’opzione LR estende il range dell’aeromobile fino a 4.000 nm e porta con sé una riduzione del 30% dei costi operativi rispetto al suo concorrente più vicino. “Questo è un velivolo ideale per il mercato nord americano e soprattutto per un vettore come Air Transat”, ha dichiarato John Leahy, Airbus Chief Operating Officer-Customers. “Dà agli operatori un’opzione moderna altamente efficiente e conveniente per i loro percorsi transatlantici. Attendiamo altri vettori nord americani che seguano l’esempio di Air Transat”. L’A321LR consente alle compagnie aeree di accedere a nuovi mercati a lunga percorrenza che in precedenza erano inaccessibili agli attuali velivoli single-aisle. Con 206 passeggeri in un tipico layout a due classi, l’A321LR offre la possibilità per ogni passeggero di trasportare fino a tre borse. Con più di 5.100 ordini ricevuti da oltre 90 clienti sin dal lancio nel 2010, la famiglia A320neo ha catturato una quota del mercato del 60%.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

NOVAIR RICEVE IL SUO PRIMO AIRBUS A321NEO

Tempo di lettura: 1 minuto

Novair, compagnia di voli charter svedese, ha ricevuto il suo primo Airbus A321neo in leasing da Air Lease Corporation (ALC). L’A321neo andrà ad aggiungersi alla flotta di Novair, costituita da due aeromobili della Famiglia A320. L’aeromobile è dotato di comode poltrone da 18 pollici di larghezza in una configurazione a classe singola da 221 posti.  Dotato di motori LEAP-1A di CFM, l’A321neo avrà la propria base a Stoccolma e opererà voli charter da Svezia, Danimarca e Norvegia verso destinazioni in Europa meridionale ed Egitto. La Famiglia A320neo incorpora le ultime tecnologie, tra cui motori di nuova generazione e dispositivi alari Sharklet, che insieme garantiscono un risparmio di carburante pari al 15% alla consegna e del 20% entro il 2020. Dal lancio, avvenuto nel 2010, la Famiglia A320neo ha conquistato circa il 60% del mercato.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,