Archivo Tag ‘A350 XWB’

ASIANA AIRLINES PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO A350 XWB

Asiana Airlines, compagnia della Corea del Sud, ha preso in consegna il suo primo A350-900, diventando la dodicesima compagnia aerea ad operare il più recente ed efficiente twin engine widebody airliner. L’A350-900 di Asiana è configurato con un layout a tre classi, per un totale di 311 posti, di cui 28 in Business Smartium, convertibili in fully flat beds, 36 in Economy Smartium e 247 nella main cabin. Nel complesso Asiana ha ordinato 30 A350 e inizialmente opererà l’aereo sui voli all’interno dell’Asia. A partire dal terzo trimestre del 2017 il vettore opererà l’aereo sulle rotte a lunga percorrenza verso Europa e Stati Uniti, a partire dai servizi da Seoul verso Londra e San Francisco. L’A350 XWB è dotato di un avanzato design aerodinamico, carbon fiber fuselage and wings, nonché dei nuovi motori Rolls-Royce Trent XWB. Insieme, queste ultime tecnologie si traducono in elevati livelli di efficienza operativa, con una riduzione dei consumi e delle emissioni, oltre che con costi di manutenzione notevolmente inferiori. La spaziosità, la silenziosità e l’illuminazione interna della cabina contribuiscono a livelli superiori di comfort e benessere, creando nuovi standard in termini di esperienza di volo per tutti i passeggeri. Ad oggi, Airbus ha registrato un totale di 821 ordini fermi per l’A350 XWB da 44 clienti in tutto il mondo, che già lo rendono uno degli aerei widebody di maggior successo di sempre.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

AIRBUS: WATER INGESTION TESTS PER L’A350-1000

Il nuovo Airbus A350-1000 - la versione più lunga dell’A350 XWB - ha segnato un’altra pietra miliare nel percorso verso la certificazione, svolgendo con successo i test che hanno convalidato la capacità del velivolo di operare da piste e vie di rullaggio allagate. Sull’Istres Air Force Base, nel sud della Francia, l’A350-1000 è stato volutamente fatto correre lungo una superficie inondata, per dimostrare che grandi quantità di acqua o slush possono essere tranquillamente ingerite dai motori turbofan e dall’auxiliary power unit del velivolo durante il decollo, l’atterraggio e il rullaggio. Per questi test, l’equipaggio ha progressivamente accelerato l’aeromobile attraverso l’acqua stagnante cinque volte, a velocità da 80 a 140 nodi, con l’A350-1000 che si è comportato come previsto. Le prove sono state documentate con video e fotografie, oltre che con l’utilizzo di un drone dotato di telecamera per fornire viste aeree dei test runs. L’A350-1000 dovrebbe entrare in servizio prima della fine dell’anno. Oltre ad avere una fusoliera più lunga, che può ospitare 40 passeggeri in più rispetto alla versione A350-900 attualmente in servizio, l’A350-1000 presenta propulsori Rolls-Royce Trent XWB-97 più potenti, wing trailing-edge modificato e nuovi main landing gears a sei ruote.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

L’AIRBUS A350-1000 COMPLETA LA NOISE TEST CAMPAIGN IN SPAGNA

L’Airbus A350-1000 MSN065 test aircraft, dotato di cabina, ha completato una serie di noise tests a Moron, nel sud della Spagna, tra il 27 marzo e il 5 aprile, come parte della sua type certification flight test campaign, compiendo un altro passo verso l’entrata in servizio nei tempi previsti, prima della fine dell’anno. Il velivolo e le strutture a terra intorno alla Morón Air Force base erano dotati di strumenti e sensori per misurare i livelli di rumore esterno durante il decollo e l’atterraggio, così come durante gli engine run up. I motori di ultima generazione Rolls-Royce, in combinazione con le tecnologie aerodinamiche, contribuiscono alla bassa impronta di rumore dell’A350-1000. I primi risultati confermano che la versione -1000 è molto silenziosa e rispetta i requisiti di certificazione riguardanti la rumorosità esterna con margini significativi rispetto ai requisiti applicabili attualmente (EASA CS-36 e FAA Part 36). Come la versione -900, che è in servizio con 11 vettori in tutto il mondo, l’A350-1000 sarà un buon vicino per le comunità in prossimità degli aeroporti. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

ATTERRA A MONACO IL TERZO A350-900 DI LUFTHANSA

Cresce la flotta A350-900 di Lufthansa a Monaco di Baviera: il terzo aeromobile è atterrato ieri nella sua nuova base, proveniente da Tolosa. Con l’aggiunta di questo terzo membro della flotta, Lufthansa aggiungerà Mumbai al programma di volo dell’A350-900. Il primo volo verso la metropoli indiana è previsto per il 15 aprile. Il nuovo velivolo, MSN087, ora vola per Lufthansa con marche di registrazione D-AIXC. Il primo A350-900 è arrivato a Monaco nel mese di febbraio. L’A350-900 ha la capacità di trasportare 293 passeggeri - 48 in Business Class, 21 in Premium Economy Class e 224 in Economy Class.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

L’A350-1000 EFFETTUA LA “HIGH AND WARM” FLIGHT TEST CAMPAIGN IN AMERICA LATINA

Con l’obiettivo di condurre una ‘High and Warm’ flight test campaign per verificare le engine performance in high altitude, warm and humid conditions, il test aircraft A350-1000 MSN071 ha volato in Bolivia, prima di completare il suo tour in Colombia e poi tornare a Tolosa, in Francia, dopo 10 giorni di prove in volo e a terra. La campagna di flight test ha avuto luogo presso tre diversi aeroporti: Cochabamba a quota 8.300ft (2.350 m); La Paz a 13.300ft (4.054m); Barranquilla a livello del mare, con temperature che variano tra 8° C e 32° C. Il velivolo è decollato ed è atterrato più volte in ogni aeroporto per raccogliere i dati. I primi risultati dei test confermano il buon comportamento sia del velivolo che dei suoi motori Trent XWB-97. Questa è una pietra miliare nella campagna di prove verso la certificazione. L’A350-1000 è pronto per high altitude operations dall’entrata in servizio, entro la fine dell’anno. Tutti e tre i test aircraft A350-1000 (MSN059, MSN071 e MSN065) sono impegnati nella Type Certification campaign in corso, durante il quale il velivolo è spinto a limiti estremi, ben oltre quelli che dovrebbe affrontare durante le normali operazioni in servizio.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

AIRBUS: PROSEGUE LO SVILUPPO DELL’INNOVATIVA AIRSPACE CABIN

La cabina Airspace by Airbus, che offre un ambiente più rilassante e funzionale per i passeggeri, ottimizzando l’uso dello spazio in cabina per le compagnie aeree, rimane in linea per la sua introduzione sull’A330neo. Ispirata alla nuova famiglia di cabine Airbus introdotte sull’A350 XWB, Airspace riunisce funzioni di progettazione e layout per un interno più rilassante, stimolante, bello e funzionale, con conseguente miglioramento della passenger experience. Elementi chiave della cabina, come galleys e lavatories, sono in arrivo questa estate con il primo A330neo da consegnare ad una compagnia aerea. I fit-checks sono stati effettuati in anticipo per ogni elemento, comprensivi di flight testing per le nuove cappelliere a bordo di un A330 development aircraft lo scorso febbraio. Nella sede Airbus di Tolosa, che ospita la A330 final assembly line, i cabin equipment suppliers lavorano fianco a fianco con Airbus in un ‘plateau’ environment. Rémi Crépel, head of A330neo cabin at Airbus Commercial Aircraft, ha detto che la passenger experience e le airline performance sono i fattori chiave dell’Airspace cabin concept. “Vogliamo che Airspace fornisca livelli di comfort che corrispondono a quelli dell’A350 XWB, a seconda dell’aereo sul quale è installata”, ha spiegato. “L’offerta standard comprende sedili in economy da 18 pollici, cappelliere più grandi, nuovi lavatories e una ‘welcome’ entry zone con illuminazione personalizzabile. Le compagnie aeree possono anche selezionare diverse combinazioni per gestire e incrementare lo spazio a bordo, come ad esempio una lower deck rest area per flight crews che consente fino a 10 posti in più nella cabina principale”.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,

TEST IN CONDIZIONI OPERATIVE ESTREME A IQALUIT PER L’AIRBUS A350-1000

L’ultimo membro della famiglia Airbus A350 XWB è stato sottoposto a rigorosi ground and flight tests in condizioni operative estreme a Iqaluit, Canada. Iqaluit, un territorio canadese con un clima polare causato dalla corrente del Labrador, consente alla versione A350-1000 di trovarsi in uno degli ambienti più difficili per un aeromobile. Il jet ha completato con successo cinque giorni di test intensivi con una temperatura dell’aria esterna (OAT) che ha oscillato tra -28 gradi e -37 gradi Celsius. Emanuele Costanzo, Flight Test Engineer presso Airbus, ha detto: “L’A350-1000 ha risposto con successo alle prove a terra e in volo svolte nelle temperature estreme di Iqaluit, il che conferma la già dimostrata maturità e affidabilità dell’A350 XWB”. Tutti e tre gli A350-1000 flight test aircraft sono impegnati nella type certification campaign. Questi ultimi test avvengono tre anni dopo che l’A350-900 ha superato con successo l’ambiente unico e stimolante di Iqaluit, in Canada.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

AIR CARAÏBES HA RICEVUTO IL PRIMO A350-900

A350-900 Air Caraïbes ha ricevuto il suo primo A350-900, marche F-HHAV, diventando il primo vettore francese a operare l’A350XWB. L’aeromobile, in leasing da AerCap, è stato consegnato lo scorso 28 febbraio a Tolosa nel corso di una cerimonia, e a partire dal 2 marzo inizierà a operare i primi voli commerciali con destinazione Pointe-à-Pitre e Fort-de-France.

La cabina di questo A350-900 ha una configurazione in tre classi, con 389 poltrone, di cui 18 in classe Business, 45 in Premium Economy e 326 in Economy. Il confort e il silenzio eccezionale della cabina “Airspace by Airbus” uniti al nuovo sistema di illuminazione, particolarmente apprezzato dai passeggeri in quanto riduce gli effetti del fuso orario, rafforzano la sensazione di benessere e di relax che si provano nel corso dei voli di lungo raggio.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

AIR CARAIBES PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO A350-900

Air Caraïbes diventa la prima compagnia aerea francese ad operare l’A350 XWB. L’aereo, in leasing da AerCap, è stato consegnato nel corso di una cerimonia tenutasi presso l’Airbus Delivery Centre di Tolosa il 28 febbraio. Decollerà alle 14:00 in direzione Parigi Orly, prima di intraprendere il suo primo volo commerciale verso Pointe-à-Pitre e Fort-de-France il 2 marzo. Questo A350-900 è in grado di ospitare 389 passeggeri in una configurazione a tre classi (18 in Business, 45 in Premium Economy e 326 in Economy). Air Caraïbes prevede di operare il suo A350 XWB a fianco degli A330 che ha già in servizio sulle sue rotte tra Parigi e i Caraibi francesi. Fino ad oggi sono stati piazzati da Airbus ordini per 821 A350 XWB, con 44 clienti in tutto il mondo, rendendo questo uno dei programmi di maggior successo nel segmento degli aeromobili a lungo raggio.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

ATTERRA A MONACO IL SECONDO A350-900 DI LUFTHANSA

Oggi Lufthansa ha accolto il suo secondo A350-900 a Monaco di Baviera. Il volo LH 9921 da Tolosa è atterrato intorno alle 11:00 all’aeroporto di Monaco. I vigili del fuoco dell’aeroporto hanno dato il benvenuto al nuovo Airbus con la classica fontana d’acqua cerimoniale. Il Comandante Georg Obermaier ha effettuato il volo di trasferimento dalla Airbus facility a Tolosa ed è pieno di entusiasmo per il nuovo membro della flotta: “L’A350-900 è giustamente citato come l’aeromobile a lungo raggio più avanzato del mondo. E’ incredibilmente silenzioso e molto efficiente nei consumi”. L’equipaggio ha completato i primi voli di formazione nel corso del pomeriggio. Alle 13:10 il secondo A350-900 è decollato dalla pista nord dell’aeroporto di Monaco verso Lipsia (arrivo alle 14:00). Dopo una breve sosta, l’A350-900 ha proseguito verso Colonia, dove è atterato per la prima volta intorno alle ore 15:00. Il volo di ritorno a Monaco di Baviera è previsto per le 15:10 (atterraggio alle 16:00). Nel mese di febbraio è arrivato il primo dei dieci velivoli che saranno basati a Monaco di Baviera. Il velivolo ha una capacità di 293 passeggeri - 48 in Business Class, 21 in Premium Economy Class e 224 in Economy Class.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,

IN ARRIVO A MONACO IL SECONDO A350-900 DI LUFTHANSA

Dopo il primo A350-900, entrato in servizio sulla tratta da Monaco a Delhi due settimane fa, arriverà a Monaco il secondo aereo di questo tipo. Venerdì 24 febbraio 2017, il Comandante Georg Obermaier e il suo equipaggio trasferiranno il velivolo a Monaco di Baviera dalla facility Airbus a Tolosa. Dopo l’atterraggio, intorno alle 11:00, il nuovo membro della flotta sarà accolto dai vigili del fuoco con il classico saluto con i getti d’acqua L’installazione della nuova sezione Premium Economy Class sarà poi effettuata da Lufthansa Technik a Monaco di Baviera. In seguito vi saranno ulteriori voli di addestramento. Il 14 marzo 2017 il secondo A350-900 decollerà per Boston, come suo primo volo in servizio di linea. Il nuovo aeromobile, MSN080, volerà per Lufthansa con marche di registrazione D-AIXB. L’A350-900 è attualmente l’aeromobile a lungo raggio più avanzato e più ecologico al mondo. Nel mese di febbraio è arrivato il primo dei dieci velivoli che saranno basati a Monaco di Baviera. Il velivolo ha una capacità di 293 passeggeri - 48 in Business Class, 21 in Premium Economy e 224 in Economy Class. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,

AIRBUS VELOCIZZA IL GROUND VIBRATION TESTING PER L’A350-1000

Un metodo ottimizzato per il ground vibration testing degli aerei Airbus ha ridotto questa fase di validazione per la versione A350-1000 dell’A350 XWB e sarà ora utilizzato per il nuovo aeromobile widebody Airbus, l’A330neo (New Engine Option). Il ground vibration testing viene eseguito per misurare il comportamento dinamico del velivolo, confermando i modelli teorici riguardanti diverse condizioni di volo, come durante le varie manovre, il volo in condizioni di vento a raffiche e durante l’atterraggio. Oltre ad essere parte della “go” decision per il primo volo di un nuovo jet, i dati del test aiutano a comprendere il flight domain di un velivolo e sono necessari per la type certification da parte delle airworthiness authorities. L’A350-1000 deriva dall’A350-900. Un multifunctional Airbus Commercial Aircraft team è stato creato per abbreviare e semplificare il processo. Il test dell’A350-1000 è stato effettuato nel corso di un periodo di due giorni, rispetto ai nove giorni per l’A350-900 e al tempo superiore a un mese richiesto per i precedenti jet Airbus. “Abbiamo messo insieme persone provenienti da diversi ambienti”, ha spiegato Nicolas Lastère, Flight Physics engineer in the Loads and Aeroelastics department at Airbus Commercial Aircraft. “Il feedback ed i nostri risultati sono una chiara dimostrazione che funzioni diverse possono lavorare bene insieme”. Basandosi sul successo del ground vibration testing per l’A350-1000, il metodo sarà ora utilizzato anche per l’A330neo, che è previsto effettuerà il primo volo nella prima metà del 2017.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

L’A350-900 DI LUFTHANSA INIZIA IL SUO SERVIZIO DI LINEA REGOLARE VERSO DELHI

Dopo gli eventi di Tolosa, Monaco di Baviera, Francoforte e Amburgo, oggi l’A350-900 di Lufthansa inizia il suo servizio di linea regolare da Monaco di Baviera a Delhi. Alle 12:20 il nuovo membro della flotta è decollato quasi completamente pieno dalla sua base di origine, Monaco di Baviera. Il primo volo è stato ufficialmente inaugurato con una cerimonia del taglio del nastro guidata da Steffen Harbarth, CCO Lufthansa Hub Munich e da Michael Kerkloh, CEO Munich Airport, in presenza dell’equipaggio Lufthansa, dei dipendenti Lufthansa e di Munich Airport. Il velivolo sarà accolto per la prima volta in India questa sera alle 00:10. Si tratta di uno dei più importanti eventi dell’anno per il Gruppo Lufthansa. I primi dieci Airbus A350-900 saranno basati a Monaco di Baviera a partire dal 10 Febbraio 2017, con Delhi come prima destinazione, a cui seguirà Boston a marzo. Il velivolo offre posti a sedere per 293 passeggeri: 48 posti in Business Class, 21 in Premium Economy e 224 in Economy Class.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,

L’AIRBUS A350-900 DI LUFTHANSA ATTERA AD AMBURGO

L’Airbus A350-900 di Lufthansa è atterrato oggi all’Helmut-Schmidt Airport di Amburgo. Prima di atterrare, il volo LH 350 ha volato 700 metri sopra il più recente punto di riferimento di Amburgo, l’Elbphilharmonie concert hall. Questa quota di volo è stata predeterminata dal controllo del traffico aereo tedesco (Deutsche Flugsicherung) sulla base delle condizioni atmosferiche, ed una parte del sorvolo ha avuto luogo tra le nuvole. Purtroppo un sorvolo ad una quota inferiore, come inizialmente previsto, non è stato possibile. Il volo LH 350 è poi atterrato all’aeroporto di Amburgo, dove il nuovo membro della flotta Lufthansa è stato accolta da un gate event. A bordo dell’A350-900 vi erano i primi passeggeri dell’aereo, che hanno acquistato i biglietti per questo primo volo speciale. Il volo LH 350 da Monaco a Amburgo e ritorno è andato tutto esaurito in pochi minuti. I dipendenti che lavorano nello stabilimento Airbus in Finkenwerder hanno avuto la possibilità di ammirare l’A350-900 durante un fly-by. All’interno di questa stessa fabbrica sono state realizzate parti importanti di questo aereo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , , ,

L’A350-900 DI LUFTHANSA ATTERRA A FRANCOFORTE

Questo martedì, un ospite molto speciale ha fatto il suo debutto a Francoforte. Il primo Airbus A350-900 di Lufthansa è atterrato presso l’aeroporto Rhein-Main alle 11:34. Il personale a bordo dell’aereo con lo speciale numero di volo LH350 era impegnato in test a terra e in volo. Tra tre giorni l’aereo effettuerà il suo primo volo di linea da Monaco di Baviera a Delhi. Il capitano Martin Hoell ha volato l’A350-900 da Monaco di Baviera a Francoforte oggi ed è entusiasta: “Le caratteristiche tecniche del A350-900 lo rendono il velivolo migliore che un pilota commerciale può volare”. Per il personale di cabina, l’A350 è anche un “traguardo che ci rende particolarmente orgogliosi”, afferma Hermann Astl. Nel pomeriggio, il nuovo aereo volerà di nuovo a Monaco con il numero di volo LH359. Lufthansa baserà i suoi primi dieci Airbus A350-900 a Monaco di Baviera. Le loro prime destinazioni saranno Delhi e Boston. Il velivolo può ospitare 293 passeggeri: 48 ospiti in Business Class, 21 in Premium Economy e 224 in Economy Class.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , ,